SEMPRE E SOLO LEI di Claire Kingsley (Quixote Edizioni)


Autrice: Claire Kingsley
Titolo originale: Always Have
Traduttrice: Alessia Esposito
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Seattle (USA)
Pubblicazione originale:  Claire Kingsley, 2016, pp.188
Pubblicazione italiana: Quixote Edizioni , 18 luglio 2017, 2017pp. 262, €10,99 
Parte di una serie: 1° serie Always
Livello sensualità: ALTO
Disponibile in ebook a € 3,99

TRAMA: Il migliore amico di Kylie, Braxton, è l’uomo più bello che abbia mai conosciuto, con un corpo tonico e un sorriso che fa cadere le mutandine di ogni donna che incontra.
Tranne Kylie. Forse.
Kylie non vede l’ora di smettere di uscire con le persone sbagliate e di trovare quella giusta. Sebbene Braxton le tolga il respiro, sa che con lui sarebbero solo problemi. È solo un altro playboy, e lei è stanca di giocare.
Ma Braxton non è l’uomo che pensa che sia.
La ragione per cui si comporta così male con le donne è semplice: nessuna di quelle con cui sta è realmente quella che vuole. Nessuna di loro è Kylie.
Braxton vorrebbe amare Kylie in ogni modo possibile, ma c’è sempre un ostacolo. Quindi rimane suo amico, guardandola frequentare uomini troppo stupidi per apprezzare quanto lei sia speciale, sempre preoccupato che il prossimo non lo sarà. Il prossimo sarà l’uomo che gliela porterà via per sempre. Amare Kylie vorrebbe dire rischiare di rovinare per sempre loro amicizia, ma perderla potrebbe essere più di quanto Braxton sia in grado di sopportare.


Siamo a Seattle in compagnia di Kylie, una donna bella e passionale. Nella sua vita gli uomini vanno e vengono, le uniche certezze sulle quali può sempre contare sono Selene, sua amica dall'infanzia e il suo gemello Braxton. Braxton è bello da togliere il fiato, con un corpo tonico e muscoloso, è il sogno proibito di ogni donna e lui sembra approfittarne a piene mani. I suoi amici non sanno però che dietro la facciata da playboy si nasconde un uomo profondamente innamorato che nasconde i suoi sentimenti per Kylie, cambiando continuamente donna. Ha paura che esternare i suoi sentimenti possa rovinare la loro amicizia e lui questo non potrebbe sopportarlo. Quando l'attrazione tra loro si farà insistente e difficile da ignorare, finalmente si lasceranno andare. Kylie però si chiederà se lei non sia solo un'altra conquista per un uomo come Braxton. Lui invece non ha dubbi, ha passato una vita a vederla uscire con uomini sbagliati con la paura che prima o poi sarebbe arrivato quello giusto, adesso vuole solo dimostrarle quanto sono perfetti insieme. Come ogni romance che si rispetti, ci sarà un momento in cui tutto sembra andare a rotoli e vi ritroverete a urlare :"Ma dai non può essere!". Per fortuna tutto si risolve. Lo stile fluido dell'autrice vi farà arrivare alla fine del libro in un baleno, state attente a leggere al fresco, perchè non mancheranno le scene very hot!!!





COME INIZIA IL ROMANZO...
UNO
 Kylie

Dieci minuti a mezzanotte, e non ho nessuna idea di dove sia l’uomo con cui avevo appuntamento.
È questo il problema, quando lasci che la tua migliore amica organizzi un appuntamento al buio per il veglione di Capodanno. È una festività così legata agli appuntamenti, con tutta quella pressione per il bacio della mezzanotte. Sono circondata da coppie che bevono, parlano, si baciano, infilano le mani dove non dovrebbero, quando pensano che nessuno le stia guardando, ma io sono appoggiata all’isola della cucina della casa della mia migliore amica, Selene, sembrando un’idiota mentre perlustro la festa alla ricerca di… come si chiamava?
Steven. Giusto, si chiama Steven.
Le cose erano iniziate abbastanza bene. Indossava un maglione blu e dei jeans che gli stavano d’incanto. Mascella ben delineata e liscia. Tutto considerato, non era un brutto ragazzo. Io sono proprio attraente nel mio vestitino nero e tacchi rossi, e perché no, è una vacanza e i miei tacchi rossi sono stupendi. Ho lasciato i miei capelli scuri sciolti e ondulati, cosa che mi fa sentire sensuale, e penso di aver reso il tutto perfetto con un trucco sfumato che non mi fa sembrare una che ha appena preso un pugno in un occhio. Da come Steven mi ha guardata, quando Selene ci ha presentati, direi che gli è piaciuto ciò che ha visto. Abbiamo preso qualcosa da bere e abbiamo iniziato una conversazione un po’ impacciata, di quelle che si fanno quando si è stati entrambi incastrati e non si è sicuri che sia stata una buona idea.
Dopo due drink ha iniziato ad avvicinarsi, e aveva un buon odore. Ha detto di essere un contabile e ho dovuto sforzarmi per non soffocarmi con la birra. Selene mi ha organizzato un incontro con un contabile? Ma d’altronde, le avevo appena detto che devo smetterla di frequentare i ragazzi sbagliati. Gli uomini attraenti con gli addominali scolpiti che a letto sono degli stalloni sono divertenti, ma non sono per forza il tipo d’uomo che porti a casa e presenti a tuo padre. E per quanto non mi piaccia ammetterlo, non ho più vent’anni. Dannazione, ho superato i venticinque e i trenta si stanno avvicinando pericolosamente. Credo sia giunto il momento di prendere sul serio quella cosa dell’essere adulto, smetterla di rincorrere uomini con cazzi stupendi e trovare qualcuno di responsabile. Maturo. A dire il vero, è uno dei miei buoni propositi per l’anno nuovo.
Steven sembrava essere adatto, ma più chiacchieravamo più realizzavo di non sentire assolutamente nulla nei suoi confronti. Nessun desiderio di avvicinarmi e strusciarmi contro di lui, casualmente-ma-non-troppo. Nessuna tentazione di sollevare un poco il mento e leccarmi le labbra per attirare l’attenzione sulla mia bocca. Nessuna voglia di trovare scuse per appoggiare la mano sul suo braccio.
Ero abbastanza annoiata.
Ma comunque, non è una scusa per andarsene e lasciarmi da sola a pochi minuti dalla mezzanotte.
La musica risuona nelle casse; il salotto è diventato una pista da ballo da circa un’ora. Vedo Selene che oscilla a ritmo di musica con il suo ragazzo, Nathan. È una canzone veloce con un buon ritmo, ma sembrano due ragazzini al ballo di fine anno, mentre si muovono lentamente come se non ci fosse nessuno attorno. Sono felice per Selene. All’inizio non ero molto convinta di Nathan. Mi sembrava un tipico cattivo ragazzo o, più precisamente, un tipo da Selene, che non per forza è una cosa positiva. Ma sembra veramente carino.
Selene è la mia migliore amica da quando siamo bambine; mio padre era l’avvocato della sua famiglia. Lei e suo fratello gemello, Braxton, hanno perso i genitori quando avevano dieci anni e mio padre si è preso cura della loro proprietà e ha gestito il fondo fiduciario che conteneva la considerevole fortuna dei loro genitori. Ciò significa che ho passato molto tempo a girovagare nella loro immensa casa, e che noi tre finivamo sempre in qualsiasi tipo di pasticcio. Nel corso degli anni siamo rimasti molto vicini. Anzi, da adulti siamo quasi ancora più amici di quando eravamo dei bambini con le ginocchia sbucciate.
Scandaglio nuovamente la folla alla ricerca di Steven e vedo Hope che cerca di uccidermi con lo sguardo. Hope è la ragazza di Braxton e mi odia con una tale passione, che posso sentirla attraverso la stanza. Faccio finta di non accorgermene. Non le sono piaciuta da quando ci siamo conosciute, circa un mese fa. Non lascio che la sua ira mi tocchi. Stiamo parlando di Braxton: le sue relazioni non durano mai. Gli piace troppo giocare, per restare a lungo con qualcuno.
Do a Hope un altro mese, due se gli succhia il cazzo regolarmente.
In ogni caso, non capisco perché mi odi così tanto, a parte il fatto che sono la migliore amica di Braxton. Deve pensare che ciò significa essere amici di letto, ma non è mai stato così tra me e Brax. Non abbiamo mai nemmeno fatto sesso. È uno dei cardini della nostra amicizia, ciò che fa sì che la cosa ragazzo/ragazza funzioni, malgrado Braxton sembri volerlo infilare in metà delle donne di Seattle. Lui e io, però, non superiamo quella linea.
Non che non l’abbia mai considerato. Braxton non è il tipo d’uomo a cui puoi girare attorno senza pensare a come sarebbe baciarlo. O scoparlo. Perché, se c’è un uomo al mondo che è totalmente e completamente scopabile, è Braxton Taylor.
Ma quello lo lascio alla continua raffica di donne che entrano ed escono dalla sua vita, e lo tengo risolutamente nella categoria dei solo amici.
Selene e Nathan si spostano dalla pista da ballo improvvisata. La casa di Selene è fantastica. Vive ancora nell’abitazione dove lei e Braxton sono cresciuti, una fottuta villa in Phinney Ridge. Braxton aveva insistito affinché la tenesse lei e, dopo il college, 
si è comprato un appartamento non troppo lontano da qui, proprio fuori Greenwood. La casa è ingannevole dall’esterno. È come una di quelle tende magiche di Harry Potter: dalla strada sembra abbastanza normale, ma una volta entrati toglie il fiato. Ha sei camere, un’enorme area che funge da sala e da cucina con soffitti altissimi, uno studio all’antica e una vista fantastica dal piano superiore. Braxton e io non viviamo qui, ma abbiamo ancora le nostre stanze, ricordo dei nostri giorni al college. Selene ha provato a lungo a convincermi a tornare a vivere con lei, questo posto è decisamente troppo grande per una sola persona, ma preferisco abitare da sola. C’è qualcosa di strano nel fare affidamento sui loro soldi, sebbene ne abbiano molti. Ho un appartamento a dieci minuti di distanza, ma quando l’occasione lo richiede dormo qui. Di certo dormirò qui stanotte, anche se purtroppo sembra che dormirò sola.




LA SERIE ALWAYS
1. Always Have - ed italiana: SEMPRE E SOLO LEI, Quixote Edizioni, luglio 2017 - Kylie e Braxton
2. Alway Will - Selene e Ronan
3. Always Ever After - novella - Kylie e Braxton

*****
L'AUTRICE
Claire Kingsley  scrive romanzi sentimentali brillanti e sexy. E' innamorata dell'amore e trova ispirazione nelle storie di gente in difficoltà  che trovano nell'amore reciproco un modo per guarire - con una dose generosa di erotismo.
Claire fa fatica a pensare a una vita senza caffè, il suo Kindle e gli eroi sexy che popolano la sua immaginazione. Al momento sta vivendo il suo happy end personale sulla costa ovest degli Stai Uniti con suo marito e i loro tre figli.
VISITA IL SUO SITO:


VI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO ROMANZO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE? PARTECIPATE ALLA DISCUSSIONE.

Grazie a chi condividerà il link di questa recensione nelle sua pagine social.

2 commenti:

  1. l'ho già in lista, io adoro le storie di amicizie che si evolvono e questa mi ha già fatto battere il cuore solo leggendo la sinossi.

    RispondiElimina
  2. Ciao, innanzitutto complimenti per il blog e per le recensioni; sei veramente brava! Volevo sapere se ti va di passare dal mio blog, ho appena pubblicato il mio primo W.W.W... Wednesday http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2017/07/www-wednesday.html se ti va diventa anche lettrice fissa, grazie!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!