GLI 8 ARCHETIPI DELL'EROE ROMANTICO

Dopo un po' di tempo dalla sua prima pubblicazione, vi riproproniamo questo articolo che siamo sicure vi divertirà. Siamo curiose di scoprire le vostre risposte!
Qualche anno fa sul blog All About Romance apparve questo famoso articolo di Tami Cowden in cui l'autrice sviluppava la sua teoria sulle varie tipologie/archetipi del tipico eroe romantico, dopo aver preso in esame decine di romanzi rosa. L'articolo è molto interessante e senza dubbio uno di questi tipi di eroi, o un misto fra alcuni di essi, è anche il nostro preferito. Scopriamo quale!
  • Qui di seguito la mia traduzione dell'articolo della Cowden, se vuoi leggere l'articolo originale, vai qui.
“Abbiamo bisogno di un eroe: uno sguardo agli otto archetipi dell’eroe” di Tami Cowden
Non sono mai stata d’accordo con il vecchio detto secondo il quale tutti i romanzi d’amore sono uguali. Però concordo sul fatto che ci siano delle somiglianze. Oltre all ‘happy end’ si può contare sul fatto che il protagonista nei romanzi è solitamente un tipo fantastico ; il tipo d’uomo che piace a tutte.
Ma è poi vero? La verità è che, proprio come nella vita reale ogni donna ha i propri gusti in fatto di uomini, ogni lettrice di romanzi rosa hai propri gusti in fatto di eroi. L’’appuntamento dei sogni’ di una potrebbe essere per un’altra una ‘serata da incubo’. L’eroe per il quale io spasimo a voi potrebbe fare cadere le braccia.
C’è stato un tempo in cui il cosiddetto eroe ‘Alpha’ regnava sovrano nei romanzi rosa, ma anche se possiamo essere tutte d’accordo su cosa sia un ‘maschio Alpha, non tutte vorrebbero questo tipo d’uomo. Aggiungere (l’eroe) Beta, Gamma e Delta alla lista ha ampliato il punto di vista , ma questa differenziazione sembrava ancora un po’ limitata al mio gruppo di critica, composto da Caro LaFever, Sue Videro e la sottoscritta.
Fu proprio mentre stavamo cercando di determinare quali eroi della letteratura fossero i favolosi uomini ‘alpha’ che io e le mie due compagne abbiamo fatto un’interessante scoperta: ci sono otto archetipi di eroe.Sì, è così, li abbiamo contati. Sono otto e, con nostra sorpresa,abbiamo scoperto che questi archetipi non sono riservati al genere del romanzo rosa ma li abbiamo ritrovati in tutti i generi e in tutti i media: teatro,cinema e letteratura. E abbiamo anche scoperto che ci sono otto archetipi di eroina, cosa di cui non si sente parlare tanto spesso. Siamo giunte a questa conclusione dopo un bel po’ di ricerca, durante la quale, oltre alla nostra abituale lettura di fiction, abbiamo recensito personaggi di film e opere teatrali. In tutto abbiamo preso in considerazione 500 produzioni e, nel frattempo, ci abbiamo scritto su un libro: ‘Eroi ed Eroine: sedici archetipi principali’.(...)

Gli Otto Archetipi Maschili

IL CAPO
Questo personaggio è l’eroe alpha per eccellenza. Potrebbe essere nato per comandare o essersi conquistato quella posizione di vertice con le proprie forze, ma in ogni caso, è uno duro, deciso,
che va diritto alla meta. Questo lo porta ad essere anche un po’ arrogante ed i nflessibile. Questo tipo
d’ uomo tende ad avere posizioni di vertice nel suo campo di lavoro: può essere direttore generale di una grande impresa o un principe. Se non è già il numero uno, è solo una questione di tempo. Alcuni esempi di ‘Capi’: John Wayne in quasi tutti I suoi film Il Capitano Kirk di Star Trek Marlon Brando ne Il Padrino Nei romanzi rosa: l’eroe di Kathleen E. Woodiwiss in ‘ The Flame & the Flower’(Il Fiore e la Fiamma) era un Capo, e molti dei libri attuali della ‘ Harlequin Presents’ hanno eroi ‘Capi’.
Se quest’uomo rimanesse intrappolato in una cantina con un' eroina svenuta e una bomba ad orologeria, la sua prima reazione sarebbe di rabbia, che vorrebbe, naturalmente, sfogare con qualcuno. Lui non può mai ammettere di aver fatto un errore e siccome si trova in trappola, be’…sa di aver fatto un errore. Perciò è lievemente incavolato. E’ abituato a comandare e quindi prenderà sul da farsi una decisone da comandante. Lo farà velocemente. Non è tipo da lunghe programmazioni. Potrebbe trovare una via d’uscita anche solo lanciandosi contro la porta o le finestre chiuse a chiave. Oppure tirerà fuori il cellulare ( fidatevi, ne ha uno ) e chiederà che qualcuno venga a tirarlo fuori.

Il CATTIVO RAGAZZO
Questo eroe è il ribelle, o il ragazzo che non è nato con la camicia. E’
amareggiato,mutevole, un idealista deluso, ma è anche carismatico e scaltro. Odia l’autorità e non si piega davanti a nessuno, ragion per cui spesso sceglie lavori dove è il capo di se stesso. Nei romanzi storici di genere western, lui è il perfetto fuorilegge. Alcuni esempi di Cattivi Ragazzi: James Dean in quasi tutti i film che ha fatto Patrick Swayze in Dirty Dancing Jack Nicholson fa spesso Cattivi Ragazzi Fonzie di ‘Happy Days’ era un grande esempio del lato più leggero del Cattivo Ragazzo. Nei romanzi rosa, è l’eroe in 'Nobody's Darling’ di Teresa Medeiros, C.L. in ‘Tell Me Lies’ di Jennifer Crusie e l’eroe regency di moltissmi romanzi di Joan Smith. Lo si può spesso trovare nei libri della collana Silhouette Intimate Moments o negli Harlequin Temptations. Se quest’uomo rimanesse intrappolato in una cantina con un’ eroina svenuta e una bomba ad orologeria, avrebbe una reazione molto energica. Sarà risentito ed incazzato, ma è abituato a trovarsi in situazioni difficili. E’ un Cattivo Ragazzo, dopo tutto. Si divertirà a distruggere le pareti.Forse si limiterà a scassinare la serratura ,ha già fatto quel genere di cose prima! O si metterà forse a parlare dei vecchi tempi con uno degli scagnozzi del Cattivo di turno il quale guarderà dall’altra parte mentre lui si darà alla sua fuga?

IL MIGLIORE AMICO
Questo è l’ eroe beta. E’ gentile, responsabile, per bene, il tipico Mr.Simpatia. Questo genere di uomo non ama lo scontro e a volte può persino evitare di farsi valere per non offendere i
sentimenti altrui. Però quando abbiamo bisogno, lui ci sarà sempre. A tutte è capitato di conoscere un tipo così alle superiori e non abbiamo saputo apprezzarlo. Se siamo state furbe, però, è l’uomo che abbiamo sposato. E’ una persona disponibile con la gente e metterà sempre le esigenze degli altri davanti alle sue. Chi sono ‘Migliori Amic i’? Bè, Tom Hanks fa quasi sempre la parte del Migliore Amico nei suoi film. Bill Pullman in ‘While You Were Sleeping’(‘Un amore tutto suo ’) ne dà un bell’esempio e James Stewart in ‘It's a Wonderful Life’ (‘la vita è una cosa meravigliosa ’ ) definisce piuttosto bene il tipo. Nei romanzi rosa si possono trovare Migliori Amici in alcune collane per commedie leggere come gli Harlequin Duets. Molti eroi di LaVyrle Spenser sono Migliori Amici. Se venisse intrappolato in cantina, quest’uomo rimarrebbe incredulo. Cose del genere non succedono a uno come lui! La sua prima azione sarebbe però prendersi cura dell’eroina. E lui è il solo, tra tutti gli archetipi di eroi, che cercherebbe davvero il suo aiuto, perché è uno che sa il valore del lavoro di squadra. E’ un tipo pratico, con i piedi per terra, quindi valuterebbe ciò che può essere fatto e si metterebbe al lavoro. Sarà molto determinato perché è responsabile dell’eroina. Riuscire a far uscire da una situazione del genere se stesso e la sua donna,inoltre, rappresenterà anche una bella pompata alla sua autostima. E’ anche facile che qualcuno lo vada a salvare, perché è amico di tutti e a ognuno ha fatto favori. Piace a tutti. Anche il cattivo di turno pensa che sia un peccato doversi sbarazzare di un ragazzo così simpatico.

L’INCANTATORE
Conosciamo tutte questo tipo d’uomo. Divertente, irresistibile, è uno che ci sa fare con le donne però non altrettanto responsabile e affidabile. Sia esso un playboy o
un ‘rogue’ (mascalzone), comunque non è uno che si impegni facilmente con una donna. Non va pazzo per il lavoro duro: può occuparsi di vendite o essere un giocatore-baro del West. Esempi di Incantatori: Ferris Bueller mostra come questo tipo poteva essere alle scuole superiori. Tom Selleck in Magnum P.I Cary Grant ha costruito la sua fama impersonando Incantatori. Nei romanzi rosa lo si può incontrare in alcune libri di Susan Elizabeth Phillips - Heaven Texas or Lady Be Good. Questa tipologia di eroe si adatta bene anche alla commedia leggera, quindi potrebbe apparire nei Duets, o negli Harlequin Americans. Se quest’uomo si trovasse intrappolato in cantina, rimarrebbe calmo. In realtà è il genere d’uomo che potrebbe provare ad usare le parole per convincere i cattivi a liberarlo. Solo come ultima spiaggia farebbe qualcosa di fisico, come cercare di uscire con la forza. Di sicuro potrebbe capitargli di venir salvato da una vecchia fiamma che passava di là per caso. Dopotutto è un playboy e conosce tutte!

L’ANIMA DANNATA
Tormentato, riservato,meditabondo,intransigente. Quest’uomo è così. Ma è anche vulnerabile. Può essere un vagabondo o un emarginato, un reietto. Nel lavoro è un creativo, ma
probabilmente anche un solitario, perciò potrebbe essere un poliziotto sotto copertura o fare qualcosa di artistico. Esempi di Anime Dannate: Heathcliffe, naturalmente, definisce il genere. Amleto, Nicholas Cage in ‘Moonstruck’ (‘Stregata dalla luna’), Angel nella serie ‘Buffy’. Nei romazi rosa, Laura Kinsale and Mary Jo Putney tendono a scrivere di Anime Dannate, e li si può anche trovare in alcuni libri della collana Silhouette Intimate Moments . Ogni libro del genere Vampiri o la Bella e la Bestia ha probabilmente un’ Anima Dannata come suo eroe. Se un eroe Anima Dannata si trovasse intrappolato in cantina avrebbe un atteggiamento fatalistico. Sarebbe solo l’ ennesimo esempio della serie di eventi sfortunati che hanno punteggiato la sua vita. E’ una buona cosa che ci sia anche l’eroina, perché diversamente gli potrebbe venire di gettare semplicemente la spugna. Però non può lasciare che i cattivi la uccidano, quindi salverà entrambi. E’ quello che più facilmente può sapere di un tunnel nascosto attraverso cui possono trovare la via di fugar, visto che ha vissuto la maggior parte della sua vita nell’ombra. Chi gli andrà in soccorso? Beh, certamente non appariranno vecchi amici, questo è sicuro, a meno che non si tratti di un vecchio amico dell’eroina. L’Anima dannata non ha amici.

IL PROFESSORE
La prima volta che l’incontri quest’uomo logico, introverso e poco malleabile potrebbe non rappresentare la tua idea di eroe, ma dovresti guardare meglio. E’
sincero sui suoi sentimenti. Sul lavoro,ama i fatti nudi e crudi, ma è anche onesto e leale, non ti deluderà. Migliori esempi di Professori? Spock o Data in Star Trek, Jeff Goldblum in 'Independence', Day Kelsey Grammer nella serie Frasier - infatti anche Nils Crane è un professore, è divertente vedere due versioni dello stesso tipo insieme. Nei romazi rosa, Jayne Ann Krentz scrive di Professori, cosa che fa anche quando usa lo pseudonimo di Amanda Quick . Accoppiatelo con un’eroina eccentrica e avrete un grande eroe da commedia leggera: ‘The Cinderella Deal’ di Jennifer Crusie? Mettete un professore in cantina con un’eroina svenuta e una bomba ad orologeria e lui rimarrà freddo, calmo e composto. Si aggiusterà gli occhiali sul naso e si metterà al lavoro per disinnescare la bomba. Quest’uomo analizzerà tutti i fatti relativi alla situazione, farà calcoli e noterà ogni più piccolo dettaglio attorno a lui. Il ragionamento lo aiuterà a scappare. E…oh, certo, porterà con sè anche l’eroina.

L’AVVENTURIERO
Questo uomo è a
zione, azione e ancora azione. E’ attivo e audace. Non ha paura di niente, è uno scavezzacollo o un esploratore. Per essere felice ha bisogno di sensazioni forti. Esempi: Indiana Jones naturalmente. Anche Jackie Chan in tutti i suoi film e Michael Douglas in ‘Romancing the stone’(Alla ricerca della pietra verde). Nei romanzi rosa, questo tipo è il perfetto pirata. Leggete Read Karen Robards e Fern Michaels – a loro piacciono gli Avventurieri. Una bomba in cantina? Oh,ragazzi,adesso sì che è felice! Che avventura!L’Avventuriero può servirsi dell’esplosione della bomba stessa per aprirsi una via di fuga. In quel modo potrà sentire l’esplosione. Comunque riesca ad uscire, sarà uno spettacolo. Chi lo verrà a salvare? Taci, non ha bisogno di nessun aiuto lui!

IL GUERRIERO
Quest’uomo è un ‘soccorritore riluttante’ o un cavaliere dalla splendente armatura. E’ nobile,
tenace, implacabile e si erge sempre a difensore dei più deboli. Se hai bisogno di un protettore, lui è l’uomo giusto. Non si piega alle regole e non è abituato ad assecondare solo per andare daccordo. Esempi di Guerrieri? Dirty Harry, and la maggior parte dei personaggi interpretati da Steven Seagal. Guardate anche i film della serie ‘Die Hard’. Per una versione più leggera, provate ‘Hercules’(Ercole) in TV. La maggior parte dei super eroi sono Guerrieri. E’ un protettore, perciò la sua attenzione sarà focalizzata sul mettere in salvo l’eroina. Ma una volta fuori, il Cattivo farà meglio a scappare perchè il Guerriero gli darà la caccia in capo al mondo. Dimenticatevi i soccorsi. E’ lui la cavalleria.
Bene, adesso li conoscete. Gli Otto Archetipi dell’Eroe. Gli uomini che amiamo. Quali autrici fra quelle che conoscete usano questi archetipi? […]
Tami Cowden è stata insignita del ‘Golden Heart’ (Cuore D’oro), come scrittrice (rivelazione) ancora non pubblicata , in occasione della Conferenza RWA del 2000.
(*) L'immagine sotto il titolo del post è di Judy York.
Qual è il vostro eroe romantico ideale?Qual è l'eroe romance che più vi è piaciuto?



14 commenti:

  1. bhe non potevo non esprimermi^-^
    l'eroe di cui ho bisogno durante la lettura è il classico "bastardo doc". non mi piace l'uomo condiscendente e comprensivo. mi piace l'uomo forte deciso e magari anche un pò arrogante che però si scioglie quando incontra l'amore e si trasforma in un amante focoso e passionale.
    sono esagerata?!!!è che per me i personaggi devono far sognare, devono essere un pò l'antitesi dell'uomo reale medio.
    riguardo al post colin firth è uno dei miei attori preferiti e mi piace il suo aspetto apparentemente serio e quasi banale, perchè in realtà dietro nasconde ben altro.
    pierce, è il più bel 007 che abbiamo avuto e ha fascino da vendere quindi c'è poco da dire.
    riguardo alle autrici direi che i più gettonati sono i guerrieri(vedi diana gabaldon)e il cattivo ragazzo vedi amore zingaro della becnel)
    friederike

    RispondiElimina
  2. Ciao Friederike! sì i bastardi doc nei romanzi ci piacciono parecchio, vero?!Nella vita un po' meno però, almeno a me.Un altro archetipo maschile che mi piace sempre molto è quello dell'anima dannata o comunque dell'eroe con seri problemi alle spalle che 'guarisce' o torna a nuova vita grazie all'amore. Su Colin Firth concordo a pieno con te! Come non amare il nostro Mr Darcy?! Quanto al guerriero...beh, è una condanna atavica, che abbiamo inciso nel nostro DNA Lui è l'Uomo con la U maiuscola a cui affidare la nostra vita in caso di pericolo...non possiamo non amarlo!

    Francy

    RispondiElimina
  3. Post davvero interessante che mi ero persa sempre a causa della mia sbadataggine....=P
    Per quanto mi riguarda quando leggo mi piacciono i Capi, quelli che sanno tenere in pugno la situazione e ogni tanto perdono anche le staffe, ma nella vita ammetto di amare i Professori, mi piace quando si mettono a parlare di qualcosa che capiscono solo loro, ma con il trasporto di un ragazzino di 5 anni davanti ad un trenino elettrico ^_^


    Baci!

    RispondiElimina
  4. Ciao Mauser! In effetti questo è un vecchio post, ma molte non l'hanno senz'altro letto perciò il tuo commento mi ha dato l'idea di ripubblicare il post e di fare un sondaggio ad esso collegato in cui si chiederà qual è la tipologia di eroe preferito...che naturalmente non è detto che sia poi il tipo d'uomo che ci piace di più nella vita! ^_*

    Ciao.
    Francy

    RispondiElimina
  5. Cassandra Rocca09/08/12, 09:02

    A distanza di due anni ho letto questo post, davvero interessante, e mi piacerebbe leggere anche la variante al femminile!
    Diciamo che ho amato ognuno di questi eroi almeno una volta, ma se devo scegliere la mia preferenza oscilla fra tre di loro: il Migliore Amico, l'Anima Dannata e il Guerriero! L'ideale sarebbe un poliziotto/detective, con un passato difficile ma un carattere stabile e disponibile! :)
    Cassie

    RispondiElimina
  6. Il CATTIVO RAGAZZO tutta la vita :)))

    RispondiElimina
  7. Che vi posso direee...!! Non posso sceglierne uno solo...no perchè i miei eroi preferiti sono:
    il Capo, Il guerriero, e l'anima dannata...!
    Sono tipi di eroi che amo tutti allo stesso modo!

    RispondiElimina
  8. Nn se ne potrebbe ordinare uno con le caratteristiche migliori di tutti gli otto archetipi, in più alto, ben piantato, moro, con gli occhi chiari, belle mani, sorriso assassino, voce roca e profonda...? Un OGM in pratica!

    RispondiElimina
  9. Difficile scelta, perchè mi rendo conto di essere IO difficile come carattere. Essendo metereopatica, cambio umore ed esigenze spessissimo: Quindi ho bisogno di tutti gli archetipi maschili. Qualche volta ho bisogno di essere guidata, ma altre volte sono io a prendere in mano la situazione. Quindi mi dedico con tutto cuore al cattivio ragazzo o all'anima dannata. Mi va bene anche il migliore amico se ho bisogno di parlare.
    Che dire?????L'ideale sarebbe trovare di tutti quanti un po' nel ns. partner.
    PATTY

    RispondiElimina
  10. Che articolo interessante. Io farei un miscuglio del cattivo ragazzo,che attrae sempre,dell'anima dannata,e dell'avventuriero. Il duro,il depresso e l'intraprendente. Magari esistesse un uomo con tutti e tre i requisiti! Gli salterei subito addosso :)
    Giada.

    RispondiElimina
  11. Credo che il mio eroe sarebbe un incrocio tra il cavaliere e il classico bed boy.. un uomo in armatura forte e deciso che rasenta quasi lo spietato nell'arrivare ai suoi obbiettivi ma che si scioglie davanti all'amore, dando tutto se stesso per la famiglia, pur riconoscendo il proprio dovere nei confronti dei più deboli. Un anima dannata si, ma che si è mossa per diventare qualcuno non che sta fermo aspettando che il mondo gli crolli addosso!

    RispondiElimina
  12. Alessandra23/11/12, 14:48

    ahahahah... questo articolo è fantastico ed ho scoperto il mio eroe è senz'altro l'INCANTATORE: vive la vita con leggerezza, è divertente, difficilmente si porta dietro qualche fantasma (è troppo pigro!), però diciamolo... davanti alla donna della sua vita (che difficilmente è una timida e riservata piuttosto una con la risposta sempre pronta) può restare senza parole. Per chi avesse avuto l'occasione di leggere di Jeff Birmingham in "una stagione ardente" di Kathleen E. Woodiwiss può capire cosa intendo...

    RispondiElimina
  13. @Alessandra Ciao Alessandra! Ti dirò che non sempre viene scelto questo archetipo d'eroe dalle lettrici romance, ma è simpatico!

    RispondiElimina
  14. l'avevo già letto.....! Il mio eroe preferito è l'anima dannata, ma anche l'incantatore, l'avventuriero, il guerriero..... quello che ogni tano odio? Il capo! Oni tanto mi vien voglia di spaccargli qualcosa in testa....ahahahahah!!!
    Samantha

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!