I SEGRETI DI CASA TURQUESA di Ornella Albanese (Leone Editore)

DOPO AVER INVITATO QUALCHE GIORNO FA ORNELLA ALBANESE A PARLARCI DEL SUO NUOVO ROMANZO CORALE, CHE PIACERA' NON SOLO ALLE FANS DEL ROMANCE. ECCO LA NOSTRA RECENSIONE.

Autrice : Ornella Albanese
Genere: Contemporaneo
Ambientazione:  Italia
Edizione: Leone Editore, collana Satura, 23 maggio 2019, pp.372, € 14,90
Livello sensualità: BASSO

Parte di una serie: No
Disponibile in ebook a € 5,99

  • TRAMA: Ci sono edifici speciali, custodi di segreti da non disperdere. Tra questi Casa Turquesa, la splendida villa dove Gardenia ha trascorso l’infanzia e buona parte della vita. Perché i suoi ricordi non si perdano nell’oblio, decide di lasciarla in eredità solo a chi si farà carico delle sue memorie. Tra tutti sceglie la nipote Amanda, che attira lì con l’inganno per farle stringere un insolito accordo: quando avrà ascoltato le storie di famiglia, solo allora potrà disporre del suo patrimonio. Alla cinica Amanda non sembra vero e sta al gioco. In realtà odia Gardenia, che tutti in famiglia chiamano zia Vipera considerandola velenosa e manipolatrice. L'accordo si traduce in un contratto stilato dall'affascinante notaio Jacopo Salimbeni, che vuole proteggere legalmente Gardenia da una ragazza che considera troppo ambiziosa e priva di scrupoli. Ben presto, però, le due donne si scopriranno più simili di quel che credevano e i ricordi della zia, prima solo frasi ascoltate distrattamente, si trasformano in appassionanti scene vissute. I segreti di Casa Turquesa vengono svelati uno dopo l’altro e la forza di quelle storie è tanto potente che Amanda abbandona ogni diffidenza e riacquista la sua dimensione più autentica, scoprendosi capace di sentimenti mai provati. E forse riuscirà anche a trovare il vero amore.


Ornella Albanese ha scritto un gran romanzo perchè ha raccontato il presente di Casa Turquesa, con tanti ricordi del passato, da rendere la narrazione una saga moderna ma con un sapore d'antico.
La protagonista è questa villa con i suoi ricordi che la zia Gardenia, che ancora la abita con la sorella Edna, vorrebbe far conoscere ai nipoti Viola, Davide e Amanda, ai quali lascerà la villa in eredità. Con un inganno, li chiama ma  riesce a trattenere solo  Amanda che ricatta promettendole il possesso delle Casa se la ascolterà ripercorrerne la storia.
...”-Ho preparato il documento secondo le tue indicazioni , Gardenia. E' sicuramente una situazione curiosa, direi che non ci sono precedenti di un atto così..posso definirlo bizzarro?-Puoi Jacopo, ma è l'accordo che ci permette di ottenere quello che entrambe desideriamo.-Tutto bene? Niente da obiettare?-Vorrei leggerlo. Comincia a leggere piano, molto piano, soffermandosi persino sulle virgole..-Hi finito?La voce del notaio è professionale in modo irritante-Non farmi frettaGardenia è in piedi con uno scatto davvero invidiabile considerando la sua età e il bastone che si porta dietro-Non se ne fa nulla. Mi tengo tutto e tu puoi tenerti il tuo tempo.-D'accordo firmo.”
Così Amanda decide di fermarsi un paio di giorni, complice la conoscenza del giovane notaio Jacopo Salimbeni, che ha redatto l'impegno privato tra le due donne e anche perchè  la dimenticanza della sorella Viola che, nell'ansia di fuggire dalla villa per raggiungere uno dei tanti uomini che si sceglie sempre sbagliando, le ha lasciato Teo, il suo pesce rosso. Amanda spera così di non dipendere più da una madre egoista e attirata da uomini danarosi, che la mantiene materialmente ma senza darle né affetto, né presenza.
I giorni diventano una settimana e poi un'altra e la giovane che prima ascoltava per compiacere la zia, ora ascolta perchè coinvolta dai tanti segreti che solo Gardenia ancora conserva.
Man mano che la storia della famiglia prosegue nei ricordi della zia, Amanda cambia modo di pensare, trova il vero amore, un'amica, Chiara, conosce persone che non sapeva l'avessero vista quando era piccolina, capisce che sono le persone ad essere importanti e non le ricchezze e si riavvicina anche col cuore ai fratelli.
...” Se ne sono andati tutti. Il grande salone è vuoto.
Gardenia sta fumando l'ultimo sigaro-Volevo ringraziarti per la bella serata, Amanda-Non credere di darmela a bere zia ViperaLei si ferma e la guarda interrogativa- Di che cosa parli?-Della tua storia. Scandisce Amanda. Mi hai raccontato la storia di tutti tranne la tua-Se non te la racconto stasera che sono un po' ubriaca non te la racconterò mai- dice poi bruscae si siede.”
Il finale di questo romanzo è qualcosa di inaspettato e molto toccante perchè spiega molte cose di questa donna che sembra dura e rigida, che ha gestito una famiglia quando tutti non sapevano cosa fare, che si è sacrificata ma non ha mai perso il suo spirito. E' questo ciò che vuole trasmettere alla nipote: non darsi mai per vinti e soprattutto avere fede in se stessi e nelle proprie capacità, amare sinceramente anche se l'amore fa soffrire .
Amanda si arricchisce con i “Segreti”della casa, ma è una ricchezza interiore che le permette di esprimersi finalmente nello scrivere perchè ciò che mette su carta nasce dal cuore e dai tanti ricordi che ormai sono dentro di lei in modo indelebile e che formeranno il suo patrimonio per sempre.
Ci sono tanti personaggi del passato e del presente, in questa storia,  perchè questo è un romanzo corale e ogni azione dell'uno completa e ricade sugli altri.
Un bellissimo quadro in cui ognuno ha il suo posto ma ogni posto è dentro la “Casa Turquesa”.








SE VUOI LEGGERE UN LUNGO ESTRATTO DEL NUOVO ROMANZO DI ORNELLA ALBANESE 

GUARDA IL BOOK TRAILER


****
CHI È L'AUTRICE
Ornella Albanese, laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha cominciato a sedici anni a pubblicare racconti gialli e rosa. È stata autrice di otto romanzi contemporanei con la casa editrice Le Onde e di dodici storici per Mondadori periodici, con una vendita media di 15.000 copie. Per Leggereditore ha pubblicato L'anello di ferro, adesso riproposto in digitale, e il pluripremiato L'Oscuro Mosaico e per Leone Editore Il sigillo degli Acquaviva, la storia del guerriero Saraceno Yusuf Hanifa.


VISITA LA SUA PAGINA FACEBOOK:

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI?
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social.


Nessun commento:

Posta un commento

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!