IN-MORAL di Naike Ror


IL NUOVO ROMANZO DI NAIKE ROR  HA REGALATO 'UNA STORIA D'AMORE TUTTA SUA' A MATTHEW CARTER, INCONTRATO NEL SUO ROMANZO PRECEDENTE (IN-DEPENDENT). PIERA E MEL L'HANNO LETTO PER NOI.

Autrice: NAIKE ROR
Genere: Contemporaneo, MM
Ambientazione: Miami (Stati Uniti)
Pubblicazione: Naike Ror, 30 luglio 2019, pp.414, €13
Livello sensualità: MEDIO
Parte di una serie: Romanzo autoconclusivo spin-off serie RUDE
Disponibile SOLO in ebook a €0,99

TRAMA: Testardi, Combattivi, Ostinati.
Matthew Carter, lo scout di cheerleaders e Kay Morgan, il vicepresidente dei Miami Dolphins, vivono esistenze agli antipodi, anche se ad accomunarli c’è la tenacia con cui si fanno la guerra. 
Ma se dietro a ogni sgambetto ci fosse qualcosa di diverso rispetto alla morbosa competitività?
Se nascosto sotto l’ennesimo placcaggio ci fosse la rivalsa di sentimenti insabbiati? 
Kay
“Erano stati pensieri disonesti, depravati, immorali? 
Però me ne fregavo perché quella era la mia dannata orchestra, quello era il mio teatro e quella era la mia platea; se avessi voluto inserire un assolo di chitarra nel bel mezzo di una Turandot, giusto per scandalizzare e prendermi qualche soddisfazione personale, lo avrei fatto senza esitare. 
E si fottesse l’etica sul posto di lavoro.”
Matthew 
“Kay Morgan aveva toccato tasti senza mai avermi sfiorato, aveva rimesso nel mio stomaco almeno quattro farfalle sgraziate, ma svolazzanti. 
Qualcosa di così diverso poteva essere così semplice?
Qualcosa di così inaspettato poteva essere così limpido? 
Qualcosa di così immorale poteva essere così giusto?”


Quando ho visto che questo romanzo era dedicato a Matthew Carter, fratello maggiore di Caltha, incontrata in “In Dependent”, sono stata molto contenta perchè questo giovane uomo mi era piaciuto moltissimo.
Bilanciava infatti gli eccessi della sorella, che tendeva ad essere soffocante con i tre fratelli minori di cui entrambi avevano la tutela dopo la morte dei genitori, con buon senso e mano ferma ma anche affettuosa e comprensiva.
L'inizio mi sembrava promettente visto che anche il coprotagonista aveva carisma da vendere. Infatti Kay Morgan, il vicepresidente dei Miami Dolphins, la squadra per cui Matthew lavora come scout di Cheerleaders, oltre ad essere un gran bell'uomo, ricco, prestante, è anche determinato ad avere il nostro giovane nel suo letto.
Man mano che procedevo nella lettura, però, certe situazioni o meglio certi atteggiamenti di entrambi, mi hanno fatto pensare non a uomini di quarantatre e trentaquattro anni, ma a due ragazzini che provano la loro forza in sfide anche pericolose. Quando poi la relazione passa dal piano lavorativo a quello d'amore, anche qui ci sono puntigli e insicurezze, battute d'arresto e tante incomprensioni, troppo lavoro e poco tempo per la passione. Ecco perchè non sono riuscita ad appassionarmi e anche il finale, che mi auguro non sia tale ma porti ad un altro libro, non mi ha convinta.
Devo comunque riconoscere all'autrice il merito di aver saputo descrivere il travaglio interiore di due persone che non riescono a concretizzare i loro sentimenti, fino a che ognuno capisce che l'amore ha bisogno di essere coltivato anche con la rinuncia a qualcosa che non dà la stessa soddisfazione dell'essere insieme.
Interessanti i personaggi di contorno, in particolare la madre di Kay che spero di ritrovare ancora magari insieme sia ai due protagonisti che alla famiglia di Matthew.







****

Di tutti i temi trattati nei romance male to male, il Gay for you è quello che apprezzo di meno, spesso lo trovo forzato e poco convincente. Oggi, però, vi parlerò di un’eccezione. L’ultimo libro di Naike Ror, al suo debutto in questo genere, è incentrato su questo tema, ed è uno degli aspetti che più mi ha colpito del libro. 
Tra Kay Morgan, gay dichiarato e vice presidente dei Miami Dolphin, e Matthew Carter, scout delle cheerleaders della squadra, è guerra aperta da due anni. Anni durante i quali, a fasi alterne, si sono scontrati, ignorati, e poi scontrati ancora, in un continuo alternarsi di risposte mordaci, sguardi infuocati e sfide all’ultimo placcaggio (letteralmente). 
Negli ultimi tempi sembravano aver raggiunto una sorta di equilibrio, però è solo la quiete prima della tempesta. Infatti, se Kay è ben consapevole dell’attrazione che prova, Matthew cerca di dare un significato alla tensione che si genera appena si trova in compagnia del suo capo. Non è mai stato attratto da un uomo, sa di non essere gay, ma Kay continua a insinuarsi nei suoi pensieri, a confonderlo con le sue allusioni. 
L’autrice ha scelto di raccontare la storia alternando i due punti di vista, questo ci permette di vivere appieno le loro emozioni: la pazienza strategica di Kay, simile a quella di un predatore che aspetta il momento giusto per cacciare la sua preda, e la lenta presa di coscienza di Matthew, tutto reso con molta naturalezza, senza forzature. Kay e Matthew sono agli antipodi: solitario, freddo, razionale e controllato il primo, sempre alle prese con i suoi fratelli, istintivo e impulsivo l’altro. Come in una danza, si avvicinano per poi allontanarsi ancora, fino a quel lieve sfiorarsi di labbra che segna l’inizio della loro storia. Una storia totalizzante che li tiene avvinti anche quando non sono insieme, occupa i pensieri e toglie il respiro. Il poco tempo che riescono a dedicarsi diventa ben presto un ostacolo, Matthew ha investito tanto nel loro rapporto, ha messo in discussione se stesso e la sua vita pur di stare con Kay, ma sente di essere relegato al secondo posto rispetto al lavoro. 
Dubbi, paure, gelosie e rancore sono resi benissimo, l’autrice ha saputo caratterizzare due personalità forti e carismatiche, diverse tra loro ma complementari, che insieme fanno scintille. I personaggi secondari, con la loro simpatia e stravaganza, contribuiscono a dare ritmo alla storia e, spesso, ci regalano un sorriso. 
Un romanzo con un ritmo incalzante, ricco di tensione sessuale tra i protagonisti, dove l’intesa, per essere un primo approccio al genere mm, è ben gestita ma secondaria rispetto al potere seduttivo della mente. L’ambientazione poi, è davvero originale, caratteristica che accomuna tutti i libri di questa autrice. 
Una più accurata revisione del testo avrebbe garantito una stellina in più.




SE VUOI LEGGERE UN LUNGO ESTRATTO DEL ROMANZO, CLICCA QUI

****
LA SERIE R.U.D.E.

1. ROYLE 

È inquietante svegliarsi dopo quattro giorni di coma e rendersi conto di essere stata catapultata nove anni avanti nel tempo. Questo è ciò che accade a Daisy: nove anni di vita spariti nel nulla, gli amici più cari, i propri amatissimi genitori, la tranquilla vita di studente liceale.
E persino Royle, il suo grande amore. Tutto sparito.
Al loro posto, una vita in cui Daisy non si riconosce affatto, una donna che non si sarebbe mai aspettata di diventare, una personalità ammantata di segreti.
In un crescendo di tensione ed emozioni, Daisy cercherà di dipanare i misteri che l’hanno travolta e che coinvolgono anche lo splendido e affascinante Royle”. Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

2.USHEEN 
Il controllo sulle proprie emozioni è una necessità, per Ryana Murphy.
La sua esistenza è scandita da regole ben precise, almeno finché Samuel McQueen, reporter con una passione per gli alcolici, irrompe nella sua vita portando con sé dubbi e agghiaccianti sospetti sul passato della famiglia Murphy. Vivere a Derry, in Irlanda del Nord, non è facile; tra quelle strade, spesso è il credo religioso a fare la differenza. Usheen Doherty indossa una divisa, mentre percorre i quartieri intrisi del sangue di una guerra solo apparentemente sedata e rincorre la giustizia con metodi non sempre convenzionali. Qualcuno pensa che combatta dalla parte sbagliata, altri credono che la sua missione sia legittima. Solo Usheen sa quale sia la verità.
Sotto la sottile pioggia irlandese, Ryana e Usheen incroceranno i loro destini, lotteranno una contro l’altro per reclamare la vendetta che da anni bramano, fino a illudersi di averla vinta. Le varianti al loro piano saranno numerose, i tranelli insidiosi e la verità brutalmente distorta. Leggi QUI la ns recensione del romanzo.  Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

3. DUKE 
Las Vegas, giugno 2016. Il presunto cadavere di Duke Guillelm Leroy, il più grande escapologista dai tempi di Houdini, viene trovato in avanzato stato di decomposizione all'interno di un barile pieno d’acqua.
Un probabile omicidio per la polizia di Las Vegas; l’ennesimo scherzo di cattivo gusto secondo Hunter, unico figlio legittimo di Duke.
Il macabro ritrovamento, omicidio o beffa che sia, obbliga però Hunter a tornare a Las Vegas e con lui anche Paige Lee e Cody, adottati dal padre quando erano bambini.
I tre si ritrovano quindi, dopo quasi dieci anni, nell'ambiente fatto di paillettes, champagne, gioco d’azzardo e gelosie che li ha visti crescere e dal quale sono fuggiti, perdendosi di vista.
Odio, amore, ricatti, passione, inganni e un amore impossibile.
Conti riaperti, altri saldati.
E forse, una seconda possibilità per tutti.
Ma quel che accade a Las Vegas, può davvero restare per sempre sepolto a Las Vegas? Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.


SPIN -OFF
1. IN-DEPENDENT
Cody Allen Leroy è attratto da tutto quello che crea dipendenza: il gioco d’azzardo, l’alcool, il sesso.Vive, quindi, la vita trincerato dietro un’adorata normalità, tentando di mantenere le distanze da tutto quello che potrebbe attentare alla sua lucidità. Finchè i suoi occhi incontrano quelli della dottoressa Carter, l’esperta incaricata di analizzare i dettagli sulla morte di suo zio, il celebre Duke Leroy. E a quel punto, Cody Allen Leroy, abbassa le difese, senza intuire che Caltha Carter potrebbe diventare la sua nuova droga. Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.
2IN-MORAL

****
CHI È L'AUTRICE
Naike Ror ha iniziato a scrivere da ragazzina ma alla pubblicazione ha pensato solo nel 2014, approfittando dell'arrivo del self-publishing, inizialmente in modo un po' superficiale poi con sempre maggior impegno, guadagnandosi nel tempo la fiducia di un sempre crescente numero di lettori. Fin ora ha scritto due serie romance, di cui una contemporanea (No One Likes Us) e una romantic suspense con sfumature dark e ambientazioni young adult (R.u.d.e). Naike ha già programmato per il prossimo futuro  altri romanzi che non vede l'ora di iniziare.
VISITA LA SUA PAGINA FACEBOOK:
https://www.facebook.com/NaikeRorTheFirst

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI?  
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social o la consiglierai ad un amico.


Nessun commento:

Posta un commento

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!