SPLENDIDO COME IL SOLE DI TULUM di Federica D'Ascani (YouFeel-Rizzoli9

Autrice: Federica D’Ascani
Genere: Romance contemporaneo
Ambientazione: Italia/ Messico
Pubblic. italiana: Rizzoli, collana YouFeel, pp.100
Parte di una serie: No
Livello di sensualità: BASSO
E-Book: Solo in e-book, euro 2,49

TRAMA: Quando l’amore è senza confini è destinato a splendere alla luce del sole. Fanny attende trepidante il momento del fatidico sì. Abbandonata appena nata e cresciuta senza affetti, ha finalmente la possibilità di essere felice e costruirsi una famiglia. Ma il matrimonio non si fa: Carlo, lo sposo, la lascia sull’altare e scardina ogni certezza costruita fino a quel momento. In pochi minuti, senza pensare troppo alle conseguenze e per non morire di dolore, Fanny decide di partire lo stesso per il Messico, meta del viaggio di nozze, chiedendo al suo grande amico Davide di accompagnarla. Non sa che lui aveva già pronte le valigie per fuggire dall'Italia e da una vita di solitudine affettiva, specialmente dopo il suo outing che lo aveva definitivamente allontanato da un padre bigotto e omofobo. Il viaggio spinge Fanny e Davide a iniziare un percorso interiore alla riscoperta di loro stessi. Alejandro e Rafael, due animatori del villaggio, sembrano incarnare le paure e le speranze di entrambi. Insieme a loro, Fanny e Davide capiranno davvero quali sono i loro sogni per il futuro. E l'amore li travolgerà, inaspettato, caldo e splendido come il sole di Tulum.
Una doppia storia d’amore che procede su due binari paralleli e diversi, con la forza che solo l’amore vero sa dare.


Una storia davvero carina questa della D’Ascani. Vi troviamo di tutto: romanticismo, eventi strappalacrime, un cattivo che vorreste prendere a schiaffi dall’inizio alla fine e non uno, ma ben due fustacchioni da paura. Messicani, per giunta.
I protagonisti sono Fanny e Davide, due amici inseparabili, due vite spezzate dal dolore della solitudine: lei abbandonata alla nascita, lui cacciato di casa dal padre, a causa della propria omosessualità. Ma quando Fanny viene lasciata sull’altare da Carlo, per i due giovani si prospetta un’occasione unica che cambierà le loro esistenze per sempre. Si ritrovano su un aereo, diretti a Tulum, in Messico. E quella che doveva essere la meta della luna di miele di Fanny, diventa un viaggio alla scoperta del vero amore.
Quello che mi è piaciuto di più del modo di scrivere della D’Ascani è la sua capacità di esprimere le emozioni dei vari personaggi: rabbia, paura, solitudine, amore e attrazione. Ci sembra di provare tutto questo sulla nostra pelle, insieme a Fanny, Davide, Rafael e Alejandro.
Belli anche i dialoghi, talvolta frizzanti e divertenti, altre volte toccanti ed altre ancora ricchi di passione, capaci di far alzare la temperatura, anche se con questo caldo non ce ne sarebbe bisogno.
Per contrasto, le scene d’amore non sono particolarmente hot. Tutt’altro. Ma a mio parere bastano Rafael e Alejandro ad accendere i sensi di tutte noi.
Lo ammetto, in realtà il personaggio che ho preferito è Rafael. La sua storia con Davide ha una marcia in più, qualcosa di poetico addirittura. Non sono un’esperta di storie M/M, ma questa mi ha colpita al cuore e mi ha emozionata. Davide poi, ha uno spessore tutto suo. È un personaggio che commuove e per cui non si può non fare il tifo.
Un’altra cosa che ho apprezzato è stato l’incontro tra Fanny e Veronica. Intorno a quest’ultima c’è un’aura di mistero che però viene presto svelata e che ci regalerà altre intense emozioni.
Peccato solo che tutto accada troppo in fretta. I personaggi si innamorano a prima vista, Fanny e Veronica diventano subito amiche. Sembra tutto irreale. Sarebbe stato bello se l’autrice avesse approfondito un po’ di più il rapporto tra i vari personaggi. A ogni modo, questo è un racconto da godersi mentre si è in spiaggia, sotto all’ombrellone. E non deluderà le lettrici romantiche come la sottoscritta.









GUARDA IL BOOK TRAILER


DA LEGGERE DI FEDERICA D'ASCANI

L'ISTINTO DI UNA DONNA (2014)
Luisa è una moglie e una madre felice: la sua vita sembra perfetta, ma una sensazione di incompletezza, un desiderio incontrollabile agita le sue notti. Una sete di piacere che nemmeno Sandro, il marito, può sedare, un pensiero nascosto e proibito che arriva dal passato e le fa desiderare quello che la morale o la ragione le vieta. Lara è il volto del peccato, la mela da cogliere, un corpo che induce alla tentazione. Cosa è giusto fare? Respingere quel duplice istinto o oltrepassare il limite da cui non si può più tornare indietro? E chi può stabilire se quell’istinto sia contronatura? Dopo un percorso interiore, sofferto e doloroso, Luisa arriverà a capire chi vuole e ama realmente. Un romanzo intenso, in cui erotismo, passione e sentimenti si fondono in modo meravigliosamente naturale. LEGGI QUI la ns recensione.
Ti interessa questo libro? Puoi trovarlo QUI

CRISTALLO ( 2015)
Dove finisce la volontà di un individuo, in una coppia? E dove inizia la supremazia dell'altro? L'amore, quello vero, è una dare e avere oppure un dare tacito senza nulla in cambio? Donare tutto del proprio essere, annullare i propri piaceri in funzione del proprio amante è corretto? Vera una volta avrebbe saputo rispondere. Una volta, non ora. Perché Vittorio è diventato il suo mondo, il suo tutto, e non è più capace di discernere il giusto dallo sbagliato. Il senso di colpa ingiustificato è sempre dietro l'angolo e non riesce a reprimere le lacrime che premono per uscire in ogni momento, nonostante sia costretta a fingere. Fingere davanti ai genitori, ai colleghi, agli amici... Vera è fragile, come un cristallo, ma capisce che l'amore vero, forse, non è tutta la sofferenza a cui è costretta e qualcuno, più vicino del pensabile, è pronto a dimostrarglielo...
Ti interessa questo libro? Puoi trovarlo QUI

****

L'AUTRICE
Federica D’Ascani è nata a Ostia. Diplomata al Liceo linguistico, ha cominciato a scrivere a diciotto anni e ha pubblicato in diverse piccole case editrici. Artista, recensore, ha un suo blog che si occupa soprattutto di supportare gli autori emergenti.
VISITA IL SUO BLOG: 


TI INTERESSA QUESTO LIBRO E VORRESTI LEGGERLO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI?


5 commenti:

  1. Ciao ragazze! Grazie per questa spettacolare recensione, l'ho letta soltanto ora! Sono contentissima che il mio libricino sia piaciuto alla Lady! Grazie milla ;)

    RispondiElimina
  2. Bellissima recensione incuriosita davvero la collana Youfeel ancora una volta presenta un bellissimo romanzo

    RispondiElimina
  3. Recensione interessante, ma come al solito la brevità di queste pubblicazioni mordi e fuggi penalizza la storia e forse, vanno a discapito di autrici che meriterebbero maggiore attenzione
    Dalia

    RispondiElimina
  4. Io invece trovo la lunghezza di queste storie (le collane YouFeel, oppure quelle della Pink della Triskell) estremamente godibile, e a me molto congeniale. La novella, o romanzo breve, è una misura che mi piace molto. C'è più spazio che in un racconto, ma la narrazione dev'essere necessariamente breve ed efficace, perché non si può indulgere in pagine inutili di cui, a volte troppo spesso, molti romanzi sono pieni.
    Sono incuriosita dalla bella recensione, e vista l'ambientazione (ah, il mare del Messico...), lo leggerò sicuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono i libroni, le saghe famigliari, quei libri che ti tengono conpagnia per giorni o settimane.
      Non riesco ad apprezzare come dovrei, racconti o romanzi brevi anche se noto la bravura delle autrici.

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!