INNAMORARSI DI UNA STELLA di Tina Reber ( Nord) - Recensione

Autrice: Tina Reber
Titolo originale: Love unscripted
Traduttrice: Carla Gaiba
Genere: Contemporaneo, N/A
Ambientazione: Seaport, Rhode Island, USA
Pubb. originale: Atria Books, 2010
Pubb. Italiana: Casa Editrice Nord, febbraio 2014,  pp.728, €16,40
Parte di una serie: 1° della serie “Love”
Livello di sensualità: ALTA
Disponibile in e-book:

TRAMA: Ryan Christensen è abituato a stare al centro dell’attenzione. Per uno dei giovani attori più pagati di Hollywood, gestire l’entusiasmo delle fan e l’invadenza dei paparazzi è normale routine. Eppure non gli era ancora capitato di dover fuggire da un’orda di ragazzine urlanti e di entrare in un pub ancora chiuso, pregando la proprietaria di aiutarlo a nascondersi…
Dopo l’ennesima delusione, Taryn Mitchell ha deciso di non volerne più sapere degli uomini. E di certo non le importa nulla se un belloccio del cinema è in città per girare il suo prossimo blockbuster. 
Tuttavia, non appena Ryan Christensen si precipita all’interno del suo piccolo locale a Seaport, nel Rhode Island, lei rimane ammaliata dal suo sorriso, dalla sua dolcezza e dalla sua semplicità. E, col passare dei giorni, la voce della ragione si fa sempre più flebile: ogni volta che è con lui, Taryn si rende conto di essere felice come non le capitava da tantissimo tempo. Ben presto, però, scoprirà che innamorarsi di una stella non è sempre un sogno. Anzi spesso è un incubo fatto di giornalisti senza scrupoli, fotografi costantemente in agguato e fan disposte a tutto pur di mandare a rotoli il loro rapporto. Ryan e Taryn saranno abbastanza forti da sostenere il peso della fama, o gli scandali e i pettegolezzi li divideranno?


Confesso che questo romanzo è stata una vera delusione. L’avevo acquistato incuriosita dalla trama, ma fin dalle prime pagine ho sentito il mio entusiasmo scemare.
I personaggi si comportano come quindicenni, sebbene abbiano ventisette anni. In pratica sembra uno Young Adult riuscito male! Ryan, il protagonista, descritto come l’uomo più sexy del mondo, all’inizio non fa che tremare terrorizzato. Suscita una gran tenerezza, ma cosa c’è di sexy in un personaggio del genere?
Sarà che sono abituata a leggere di coraggiosi Navy Seal che affrontano nemici temibili, o di guerrieri pronti a tutto pur di salvare la donna che amano, ma proprio non sono riuscita a trovare attraente un uomo – forse uomo non è la parola giusta – che piagnucola come una femminuccia perché una fan gli ha strappato la maglietta! Oddio, che paura!
Inoltre per tutto il romanzo non si fa che compatirlo perché è tallonato da fan e giornalisti. Ma questo non fa parte del lavoro di un attore? Ora, un conto è mettere sulla bilancia i pro e i contro della notorietà e sottolineare il fatto che l’invasione della privacy possa avere i suoi svantaggi, ma arrivare a fare di Ryan una povera vittima lo trovo un po’ eccessivo e infantile.
E della protagonista femminile vogliamo parlarne? Taryn non fa che piangersi addosso, pagina dopo pagina, per essere stata tradita dall’ex fidanzato. L’autrice mette in evidenza in ogni momento quanto sia sfortunata questa ragazza, nonostante a causa della sua bellezza abbia centinaia di uomini stupendi che le chiedono in continuazione di uscire.
Scusate se leggendo ho pensato a tutte quelle donne che il dono di una bellezza così strabiliante non ce l’hanno e magari dopo una storia finita male non se le fila nessuno. In quest’ottica non sono proprio riuscita a commuovermi per lei. In fondo a chi non è mai capitato di soffrire per amore? Eppure ci si rialza e si va avanti, anche nel caso in cui non si riceva ogni giorno decine di inviti da uomini strafighi, come invece succede alla nostra povera sventurata. La quale, tra le altre cose, in ventisette anni di vita ha fatto sesso solo con 9 uomini! È terribile. Non viene da piangere anche a voi, al pensiero di come sia stata sfortunata?
È naturale che una donna trattata così male dagli uomini sia così insicura, come ce la presenta l’autrice. Il profilo psicologico del personaggio non fa una piega! E tutto questo spiega come mai Taryn non faccia altro che pensare che una storia fra lei e Ryan sia impossibile, nonostante lui le faccia capire in ogni momento
quanto sia importante lei per lui. Credibilissimo!
Ma la ciliegina sulla torta è quando lui le confessa di aver fatto sesso con un’altra un anno prima di conoscerla e giura e spergiura che è successo solo una volta, chiedendo umilmente perdono. Ragazze, ma stiamo scherzando? Adesso ci si deve anche scusare delle storie avute in passato? E allora lei che è andata a letto con altri 9 uomini, oltre a Ryan? Vi giuro, a quel punto mi stava venendo l’orticaria!
Le uniche scene ben descritte sono quelle erotiche. Con un grado di sensualità alto, ma non volgari. Indubbiamente sono la parte migliore del romanzo, anche se questo non basta a renderlo degno di nota. Tra l’altro, sembra poco credibile anche il fatto che un attimo prima entrambi i protagonisti siano persone insicure e piene di paure, il cui unico approccio di seduzione è una gomitata o un calcio (giuro!) e un attimo dopo si trasformano in dei del sesso, facendolo in tutte le posizioni del Khamasutra.

Per quanto riguarda la narrazione è in prima persona e il punto di vista quello della protagonista, infantile e superficiale. Dialoghi talvolta ingenui. Insomma, un romanzo lungo e noioso che sicuramente non rileggerei.







DA LEGGERE NELLA SERIE LOVE
1. Love Unscripted (2012) - ed. italiana: INNAMORARSI DI UNA STELLA , ed. Nord, febbraio 2014
2. Love Unrehearsed (2012)

3. Titolo sconsciuto

GUARDA IL BOOKTRAILER



L'AUTRICE
Tina Reber ha appreso l'amore per i libri dalla madre bibliotecaria e dai vari doposcuola passati in biblioteca a seguire, seduta con gli altri bambini su un' incredibile moquette rosa, letture ad alta voce di storie fantastiche. La vita l'ha poi portata ad occuparsi di finanza, ma è stato solo per poter pagare le bollette, le sue vere passioni sono sempre state improntate dalla creatività: dal design di gioielli alla pittura e alla scrittura. Tina oggi  vive una vita più che ordinaria in Pennsylvania con il marito, il figlio , un Keeshond, due mini Schnauzer e un pappagallo di nome Percy.
VISITA IL SUO SITO: 


VI PIACE  LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? VI INTERESSEREBBE LEGGERLO NONOSTANTE LA RECENSIONE NON POSITIVA? AVETE GIA' LETTO INNAMORARSI DI UNA STELLA? COSA NE PENSATE?


9 commenti:

  1. Leggendo la trama avrei tentato l'acquisto, ma la recensione mi fa cambiare idea perché oltre ad apparire banale, ho già letto qualcosa di simile di cui ora mi sfugge titolo e autore, che però si era rivelato un romanzo divertente, spumeggiante e i cui protagonisti, lui un attore costretto in casa da un infortunio e lei la sua cuoca in cerca di una nuova vita dopo il tradimento del suo ex (e non si piange addosso!), si 'salvano' a vicenda. Spenderò meglio i miei soldi, grazie.

    RispondiElimina
  2. Vade retro satana!!!!! Il Romantic Suspense non vende ma queste st......upidaggini si????? Giuro non capisco i gusti delle lettrici mi arrendo!

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura! complimenti per la recensione che condivido in pieno. Ho provato anche io a leggere questo romanzo, ma l'ho trovato pesante, ridicolo e illegibile.
    Da lasciare perdere.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Ho letto altre recensioni negative. Dalla trama sembrava carino ma l'avevo già scartato quando ho visto che non era conclusivo. CIAO

    RispondiElimina
  5. Ebbene, io l'ho letto e ho perpetuato la cosa leggendo pure il seguito; entrambe in lingua originale perchè il costo dell'e-book era minore (confesso)
    Tutto sommato non mi sono sembrati male anche se il secondo un po' trascinato lo è stato. In effetti all'inizio ero partita in quarta pensando... ah che bello se "cocciassi" addosso a Henry Cavill e quello mi si sciogliesse addosso! .... ed è stato questo "shogno" che mi ha portato alla fine senza badare alle stonature che avete portato in evidenza così bene nella vostra recensione.
    In effetti ....avete ragione.... però è stato bello immaginarmi Henry .... in tutte le situazioni .... all over me. Naturalmente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeee....bè, Henry Cavill, Ellyfain, se pensi a lui come eroe te lo dico che anche un romanzo modesto fa sognare!

      Elimina
  6. Onestamente solitamente leggo un libro anche se la critica non è proprio positiva, ma questa volta lo salto molto convinta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai bene Minnie, perchè a volte ci sono critiche che se seguite potrebbero farci rinunciare a letture che fanno per noi, lo so per esperienza. Le critiche sono chiaramente personali, ma solitamente le 'lamentele' cercano di essere oggettive e sta poi alla lettrice decidere se quello è il libro che fa per lei o no, nonostante tutto. In certi casi però, se in rete i giudizi negativi abbondano allora per la legge dei grandi numeri direi che...gatta ci cova... ;o)

      Elimina
  7. ehm.... già non mi attirava....e dopo aver letto un'altra recensione negativa, direi che no perderò tempo .... ^_^

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!