LA REGINA IRRIVERENTE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO A MILANO

Cosa fate domani, giovedì 17 maggio, verso il tardo pomeriggio? Io ho un appuntamento che non voglio perdere, e prego per una volta di non essere come al solito in ritardo. Alle 18,30 precise sarò alla Mondadori di Piazza Duomo a Milano dove Carla Maria Russo presenterà il suo nuovo romanzo, La Regina Irriverente (Piemme Editore), un altro ritratto femminile nella sua già vasta galleria di donne formidabili: Costanza d'Altavilla (La Sposa Normanna, Mara (Lola Nascerà a diciott'anni?), Caterina (L'Amante del Doge), Adeleta (Il Cavaliere del Giglio), e ora, Aliénore d'Aquitania.
Io, dicevo, alla Mondadori andrò per tre motivi: per amicizia; perché vorrei una bella dedica dell'autrice sulla mia copia del libro; perché amo sentire Carla Maria parlare. Ascoltarla è un piacere, e non solo quando racconta dei suoi romanzi. Solo prendere un te in sua compagnia, o chiaccherare amabilmente di vanità femminile o di problemi di tutti i giorni, ti apre il cuore. Se poi sei fortunato e ti racconta del suo lavoro, dei suoi personaggi e delle straordinarie ricerche storiche che svolge prima di iniziare ogni nuova avventura letteraria, allora si sfiora l'incanto. E il bello è che lei non se ne accorge neppure di questo suo meraviglioso dono! Perché, nonostante sia piena di passione, nonostante abbia decine di di migliaia di ragioni - almeno quante sono le copie vendute dei suoi romanzi- per salire su un piedistallo e guardarti dall'alto, è una donna semplice e concreta, con una classe innata, naturale
Domani alla Mondadori l'incanto si ripeterà, lo so già. Carla Maria ci racconterà di come questa magnifica ed irriverente giovane regina, Aliénore D'Aquitania, le ha catturato la mente e il cuore, in modo tanto prepotente da essersi sentita costretta a riportarla in vita sulle pagine di questo romanzo. 
Che non vedo l'ora di iniziare. 
Io sarò in prima fila. Voi, amiche milanesi, che fate, venite?


La Regina Irriverente
Aliénore ha quindici anni e, all’improvvisa morte del padre, eredita la corona di uno dei territori più ricchi d’Europa: il ducato d’Aquitania. È cresciuta alla scuola del nonno, il potentissimo Guglielmo il Trovatore, famoso per le stravaganze, gli eccessi e l’immoralità dei comportamenti. Da lui Aliénore eredita non solo la stupefacente bellezza, ma anche la concezione della vita e i tratti del carattere, inclusa la spregiudicatezza e la forte sensualità. Come Guglielmo, è colta, intelligente, determinata, ama la vita e sa goderne i piaceri. Luigi, secondogenito del re di Francia, ha diciassette anni. È cresciuto in convento, sotto le cure assidue di Sugero, abate di Saint Denis. È animato da una religiosità profonda e, per certi aspetti, ossessiva. Desidera solo fuggire il mondo e le sue tentazioni, per chiudersi nella pace della clausura. Ma la morte improvvisa del fratello primogenito lo costringe ad assumersi responsabilità per le quali né lui si sente portato né gli altri lo reputano all’altezza. A Luigi, per ragioni politiche, viene imposto di sposare Aliénore d’Aquitania. Mai coppia fu peggio assortita, almeno all’apparenza."La Regina Irriverente" è la storia del loro matrimonio, tempestoso, sorprendente e animato da continui colpi di scena.

Per visitare il sito dell'autrice, andate qui.



6 commenti:

  1. non ho letto ancora nemmeno la sposa normanna ma ne ho sentito parlar bene. devo procurarmeli assolutissimamente entrambi ;-)

    RispondiElimina
  2. Adele Vieri Castellano16/05/12, 11:41

    Aspettavo questo libro! La brava Carla M. Russo ha la capacità di farti tornare indietro nel tempo e rivivere le storie che racconta, storie di donne coraggiose che hanno lasciato un'impronta commovente e umana nella Storia... ci sarò senz'altro!

    RispondiElimina
  3. Un affettuoso in bocca al lupo a una cara amica capace di proiettare il lettore nella grande Storia. Sto leggendo La regina irriverente e già dalle prime pagine personaggi e trama sono assolutamente Carla Maria Russo DOC.
    Mariangela Camocardidentsu

    RispondiElimina
  4. Ho letto LA SPOSA NORMANNA e l'ho amato tantissimo. Brava Carla Maria. ANITA

    RispondiElimina
  5. Conosco l'autrice solo di nome, ma provvederò quanto prima a mettermi in pari con la sua produzione, anche perchè amo molto i romanzi storici. Ciao Maristella

    RispondiElimina
  6. Il libro L'Amante del Doge mi è piacuto tantissimo. Non vedo l'ora di leggere questo. Carla Maria Russo scrive romanzi storici di qualità.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!