CHE LIBRI HAI SUL COMODINO?

L'idea per questa nuova rubrica del blog - LIBRI SUL COMODINO - me l'ha data l'amica Tiziana ( che solitamente si firma MariaT. nei suoi commenti) che in una sua recente mail parlandomi delle sue letture romance preferite scriveva...
Ho alcuni libri sul comodino che sempre mi accompagnano e che spesso rileggo. Stanno lì, li spolvero, ma quando ho voglia di rivivere un'emozione li riprendo in mano e sempre mi stupisco del piacere che provo nel girare le pagine ed anticipare e ricordare la scena che mi ha commossa e che sempre mi commuove, un piacere vecchio e nuovo e penso anche alla mia vita personale, al mio "romance personale", che ha ancora il potere di emozionarmi e di farmi dire che non è un caso, almeno x me, che io ami tanto i romance; non sono più l'ingenua tredicenne che leggeva di nascosto i libri di Angelica che comprava mia sorella maggiore e che mi hanno segnata profondamente. Ho passato i 50 ma ancora mi stupisco , mi diverto, mi emoziono, soffro, naturalmente, come tutti, mi incazzo per le ingiustizie , mi deprimo , ma credo veramente nella forza dell'amore, della passione, in tutti i settori della vita, sia pubblica che privata.
I miei libri da comodino:
Angelica (Ne ho 10 e li faccio girare)
Le spose di Fortune Folly di Nicola Cornick li hai letti??? Li adoro
Sognando Te Kleypas
L'amante di Lady Sophie Kleypas
La saga dei de Warenne della Joyce 
La serie "schermaglie d'amore" di Nicole Jordan
Il principe e la preda (The Raven Prince) della Hoyt
E infine la baciò (la storia di Emma ed il visconte Marlowe) di Laura Lee Ghurke
Dopo aver scoperto i LIBRI SUL COMODINO di Tiziana mi è venuto in mente che sarebbe interessante allargare la domanda a tutte le amiche del blog e scoprire quali sono le vostre letture romance più amate. Potrebbe trattarsi degli ultimi libri comprati, ma anche di tutti quei libri che ci sono così cari che sul nostro comodino ci finiscono un mese sì e un mese no ( o quasi) , ogni volta con una piega in più sulla costa , un'orecchia che prima non c'era o con una nuova nostra annotazione a lato. I nostri libri preferiti, insomma,ma anche quelli che stiamo leggendo in questo momento.
PERCIO' ESTENDO LA DOMANDA A TUTTE ...
QUALI LIBRI AVETE SUL COMODINO AL MOMENTO? QUALI SONO QUELLI CHE CI FINISCONO PIU' SPESSO O QUELLI CHE AVETE LI' DA UNA VITA E NON AVETE ANCORA APERTO? PARTECIPATE AL NOSTRO SONDAGGIO LASCIANDO QUI SOTTO I VOSTRI COMMENTI E SCOPRIAMO INSIEME CON QUALI LETTURE PREFERIAMO ADDORMENTARCI!
ECCO COSA C'E' SUL MIO COMODINO IN QUESTI GIORNI...
Allora...ho appena riletto FIRE AND ICE ultimo della serie Ice di Anne Stuart (ne sta per uscire un altro ... non vedo l'ora!!) che come al solito mi è piaciuto moltissimo! (se volete info su questa serie andate QUI).
Ci sono poi altri due romanzi romantic suspense con protagonisti SEALs che come sapete sono la mia passione! Entambe le autrici sono nuove per me e le sto scoprendo. Uno è THE DARKEST HOUR ( primo della serie KGI) di Maya Banks (vedi qui) , l'altro PROMISES IN THE DARK di Stephanie Tyler (secondo serie Shadow Force, vedi qui).
I miei altri 'libri da comodino' li potete trovare nella mia lista degli Indimenticabili (qui) e dei Preferiti (qui). Sono i libri che amo leggere e rileggere e di cui non mi annoio mai! Nelle prossime settimane mi dedicherò un po' all'historical romance, però. Il 31 maggio è uscito il nuovo di Julia Quinn, Just Like Heaven, primo della sua nuova serie dedicata alle ragazze della famiglia Smythe-Smith...chiunque abbia letto ed amato i romanzi della serie Bridgerton non può non conoscere le ragazze Smythe-Smith e le loro orribili performance musicali! Presto ve ne riparlerò.


Adesso la parola passa a voi,lasciate i vostri commenti, e... se avete voglia di mandarci la foto del vostro comodino con il/i libro/i che state leggendo, le raccoglieremo tutte in un prossimo post.

PARTECIPATE!


34 commenti:

  1. I miei libri sul comodino sono misti tra vecchi e nuovi..tra i vecchi ci sono sicuramente Sognando te di L. Kleypas, Il lord della seduzione di L. Chase,Il rifiuto di Jane della Balogh,Lo sguardo della tigre della Robards, Lover eternal della Ward e tanti altri ancora. Quelli nuovi sono molti però ne ho uno "vecchio" che ancora non ho letto,ogni tanto lo prendo in mano ma poi non so perchè non mi convince e passo ad altro è L'uomo del mio desiderio della Lindsey.....
    Un saluto
    Daisy

    RispondiElimina
  2. i miei libri sul comodino sono:
    Sognando te Kleypas
    L'amante di lady Sophia Kleypas
    Sugar Daddy Kleypas
    La serie Stephanie Plum Evanovich ( quanto mi piace JOE MORELLI )
    La confraternita del pugnale nero Ward
    Profezia di mezza estate Ashley
    Notte incantata Ashley
    ciao TJ

    RispondiElimina
  3. Ciao a tutte. Che bello vedere " i comodini" delle altre e devo dire che molte autrici non le conosco oppure si ma non ho letto il "libro da comodino". X me, che "commento" da poco sul blog è un'occasione unica x approfondire, avvicinarmi ed apprezzare le altre amiche che conosco solo dai post, per condividere le storie, le impressioni, x imparare.
    Ho già preso nota di alcuni.
    La saga del "pugnale nero, l'ho letta. Mi piace molto.
    La cosa + bella? Avere la possibilità di leggere altri romanzi, appassionarmi ad altri generi.
    MariaT.

    RispondiElimina
  4. Anche tra i miei libri c'è Sognando te e Sugar Daddy di L.Kleypas. Poi ancora L'uomo del mio desiderio della Lindsey, Letto di rose di N.Roberts, Bitten di K. Armstrong, e naturalmente la confraternita del pugnale nero della Ward.
    Ciao a tutte e complimenti per il post.

    RispondiElimina
  5. Ciao a tutte, è la prima volta che vi scrivo, la domanda era molto allettante! Adoro Nora Roberts che ho imparato a conoscere attraverso Harmony, quindi sul mio comodino "soggiornano" la saga delle sorelle Calhoun (Harmony), La sposta in bianco e Letto di Rose.
    Sono incuriosita dai titoli elencati da voi, potrei trovarli anche in biblioteca, a vostro parere??
    A presto,
    Valentina

    RispondiElimina
  6. io adoro sognando te di lisa kleypas,il visconte che mi amava e giochi d'amore

    RispondiElimina
  7. Cioa Valentina, benvenuta, hai fatto benissimo a lasciare il tuo commento!
    Purtroppo a diffrenza dei paesi anglosassoni, dove le biblioteche sono ricche di libri di tutti i generi,e quindi anche di genere romance, in Italia di romanzi rosa in biblioteca se ne trovano pochi, colpa soprattutto del fatto che, finchè le cose non cabieranno, il grosso delle pubblicazioni romance italiane avvengono via edicola e da un mese all'altro i libri non si pubblicano più.Di conseguenza, se una biblioteca volesse trovarli ed acquistarli, farebbe fatica perchè sono disponibili solo durante il mese di pubblicazione e poco più. Perciò ti consiglio di cercare i librio che ti interessano o online in siti di vendita libri di secondamano ( come Cercovendolibri o Ebay)o in formato ebook scaricabili da emule o siti affini ( ma qui troverai soprattutto libri in lingua inglese o spagnola, in italiano poco). Purtroppo per il momento altro non si può fare. In futuro quando i maggiori editori si decideranno a pubblicare TUTTI i loro l ibri in formato ebook allora sarà possibile trovarli, sempre tutti sui loro siti e scaricarli (pagando quel che è giusto) ogni qual volta ne abbiamo voglia.

    Francy

    RispondiElimina
  8. Nel mio caso si tratta di un comodino metaforico. Su quello fisico nn ci sta un accidenti di niente xché trattasi di una di quelle alzate d'ingegno da architetto: supercool, praticità tendente allo zero infinito.
    Cmq, le mie riletture periodiche riguardano 3 pietre angolari su cui si è edificata la letteratura romance: "Orgoglio e Pregiudizio" (la lettera del signor Darcy e la sua prima dichiarazione ad Elizabeth, più varie ed eventuali), "Emma" (quando Emma capisce di essere innamorata del signor Knightley e quando lui le si dichiara dopo aver cavalcato sotto la pioggia) e "Cime tempestose" (quando Cathy dichiara che lei e Heathcliff sono la stessa persona, la morte di Cathy con lui che la implora di farlo impazzire, ma di nn lasciarlo solo nell'abisso della vita). Ah, devo specificare le autrici? ;-)
    Ciao e fate le brave, mi raccomando!

    RispondiElimina
  9. Care ladyes i miei cari libri sul comodino sono:

    Indomita Attrazione
    La sposa ribelle
    Una sensuale vendetta, tutti firmati da Julie Gaarwood.

    Higlander. Amori nel tempo di Karen Marie Moning

    Orgoglio e pregiudizio e
    Ragione e sentimento di Jane Austen

    Questi sono i miei tesori che ho vicino in momenti di solitudine e sogni ad occhi aperti.....
    LadyGiovanna

    RispondiElimina
  10. Sul comodino tengo solamente il libro che leggo sul momento e che attualmente è "L'amore ritrovato" di Nora Roberts.Tutti i miei Romance e gli altri "libri del cuore", (che non appartengono al genere romance), sono sugli scaffali che ricoprono tre pareti di una cameretta, che ho la fortuna di avere tutta per me,dove c'è anche una piccola scrivania ed il mio pc portatile inseparabile!!!
    E vi assicuro che sono tanti...ma proprio tanti ed in continuo aumento al punto che mio marito dice che prima o poi il pavimento spofonderà!!!!!!Ieri ho aggiunto: "La confessione" della Garwood, "Angelology" della Trussoni e "Il bacio svelato" della Adrian.

    RispondiElimina
  11. Ops scusatemi mi sono dimenticata la firma...sono Mari

    RispondiElimina
  12. Ciao Mari, quando leggi "La confessione" mi piacerebbe sapere cosa ne pensi, l'ho appena messo in lista desideri anch'io. Grazie :-)

    RispondiElimina
  13. Ragazze, il mio comodino ve lo mostrerò al più presto.
    Avete mai pensato che comodino fa rima con casino?
    Capirete presto perché.
    Buona giornata a tutte!
    Viv

    RispondiElimina
  14. E' bellissimo poter vedere nelle vostre case! Come Francy sa, io sono passata all'ebook reader e così mi porto sul comodino e ovunque vada, una media di una cinquantina di libri. Naturalmente comunque dal mio letto vedo la piccola libreria e ogni tanto mi alzo e riprendo in mano i romanzi su carta ... ci sono fiori secchi tra le pagine che mi fanno da segnalibro.... grazie a tutte per le tante segnalazioni ....

    RispondiElimina
  15. Ciao,che interessante post!!!!
    Io non ho il comodino, la ns. stanza da letto è piccola e tengo il libro in lettura su una cassettiera dove ci sta anche la lucetta.
    Ho però una libreria da camera...piccola ma ben fornita dover le mensole in alto sono quelle che contengono i miei romance a più cuori.
    Quali sono quelli che rileggo più spesso?????
    La figlia del matematico
    Il cavaliere d'inverno
    Sugar daddy
    Sognando te
    Infine tu...la Kleypas a casa mia
    va forte!!!!!
    Dopo quella notte
    tutta<la serie de Warenne
    L'interprete e Buio della Stuart
    tra i nuovi letti sicuramente
    Gli artigli del leone
    Intime promesse
    ......adesso capite perchè non ho il comodino...non ci starebbero!!!!
    PATTY

    RispondiElimina
  16. Dimenticavo.....
    La scelta del cavaliere rosso un mio DIK

    PATTY

    RispondiElimina
  17. Un vero comodino non ce l'ho, ma da quando l'ho recuperato da bookmooch (cioè inizio gennaio) ho riletto un sacco di volte Practice makes perfect di Julie James! è favoloso e speriamo che lo traducano presto.
    Anche Orgoglio e pregiudizio viene tolto dallo scaffale e riletto ogni tanto. Per gli altri titoli è molto difficile, perchè ne ho pile e pile di non letti, e il tempo a disposizione non è molto! Ciao Maristella

    RispondiElimina
  18. Ragazze, che bello, quanti commenti.e quanti libri diversi. HO riconosciuto Mari, che scrive anche su romanzi rosa e che ci ha detto che è in imminente uscita "la confessione" della Garwood, forse già uscito anzi!!!
    E'proprio vero che è bello entrare nelle vostre case e sbirciare sui comodini altrui....Lady Macbeth sei fantstica con la Austen e la Bronte sul comodino. A parte Orgoglio e pregiudizio, veramente impeccabile, ho una particolare predilezione x Mansfield Park, di cui ho visto anche by BBC Drama, ultima proiezione di qualche anno fa. Gli inglese sono favolosi nelle ricostruzioni....
    IL mio comodino è sempre pieno di libri, però sempre spolverati e pronti all'uso. Magari lascio roba da stirare, o i piatti da lavare, ma i miei libri, sono sempre in condizioni eccellenti. Francy il tuo comodino è pulcro e ordinato, il mio "piacevolmente disordinato". ed i miei libri , purtroppo hanno tutti piccole orecchie fatte con le pagine perchè non mi sono mai abituata alle decine di segnalibri che ho acquistato o che mi hanno regalato e che infatti sono riposti in bell'ordine in un cassetto. E poi non so voi ma io ho anche una custode, che vigila i libri sul comodino; La mia gatta di razza certosina di nome Blue, che spesso e volentieri si "spaparanza" sui libri e ci sta delle ore. Lasciandoci poi anche qualche pelo....Nei libri di Angelica ho dei rametti secchi di lavanda sparsi e nei libri sugli Highlander ho dell'erica, sempre secca . Nei libri "Regency" petali di rosa o mughetti, sempre rigorosamente secchi. Amo i fori secchi....
    Ho dimenticato di elencare, nei miei libri da comodino "Signora del suo cuore" di Mary Balogh.
    Vi abbraccio.
    MariaT.

    RispondiElimina
  19. Su comodino tengo i libri che leggo al momento o che sono sul punto di leggere. I titoli che ho adesso sono "Il pirata e la prigioniera" di Kinley MacGregor, "L'Ombra del passato" di Ornella Albanese e "Il bacio svelato" di Lara Adrian.
    I libri (o alcune parti di essi) che rileggo più spesso sono quelli delle saghe sui vampiri come la "Confraternita del pugnale nero" della Ward, "Gli immortali" della Cole e "La stirpe di mezzanotte" della Adrian.
    Rileggo volentieri anche i romanzi "Seduzione" e "Batticuore" di Amanda Quick, "Oceano di passione" di Johanna Lindsey, "Magia di un desiderio" di Jill Barnett, "Petali sull'acqua" della Woodiwiss.
    Se andiamo su classico prediligo le opere di Shakespeare e di Oscar Wilde.
    Ciao a tutte :)

    RispondiElimina
  20. I miei libri da comodino sono tantissimi ma sicuramente i miei preferiti sono: Angelica (di cui ho tutta la serie), Jane Eyre, Schiava o regina di Delly e molti altri suoi romanzi, Il signore degli anelli di Tolkien, i romanzi dell'ultima serie di Gena Showalter sui Demoni e poi tutti quelli che mi hanno fatto sognare, piangere e che mi hanno fatto immedesimare con la protagonista.
    Un saluto Manuela G.

    RispondiElimina
  21. X Manuela G.
    Sono incantata che tu abbia tutta la serie di Angelica. Sono stati i libri dell mia adolescenza. Li comprava mia sorella, + grande di me di 10 anni, li nascondeva ed io regolarmente li trovavo e li leggevo. Ne ero affascinata.Avevo 13 anni. Io ho quelli editi da Garzanti da Angelica , marchesa degli Angeli fino a d Angelica ed il Nuovo Mondo. MI mancano tutti quelli riguardanti le avventure nel Maine Pink Kermesse è stato molto emozionante vedere ed incontrare la Showalter. Mi piace molto la saga dei demoni e non vedo l'ora di leggere di Paris e Torin....
    Maria T.

    RispondiElimina
  22. Adele V Castellano04/06/11, 02:13

    Il mio comodino è proprio attaccato alla libreria… che sta accanto al letto. Tutti i miei libri sono lì. Ma quelli del cuore: Kleypas “Sognando te “, Loretta Chase “il Lord della seduzione – Lord of Scoundrels, Miriam Formenti, “Un uomo da odiare”, Mariangela Camocardi “I pirati del lago”, M.M. Key “Vento dell’Est” e “L’ombra della Luna”, Mary Balogh “Perfido Intrigo”… questi sono quelli che potrei rileggere più e più volte trovandoli sempre belli. E poi, ragazze, mi spiace dirlo ma anche i libri che “mi sono scritta” e ho scritto io, mi piacciono e ogni tanto li leggo… perché anche se conosco bene la storia, i personaggi, tutto, ogni riga, ogni frase, ecco… sono miei e li sento così vicini che posso quasi immaginare che tutti loro, tutti i miei personaggi siano realmente esistiti… sono forse pazza? Aiutooooooooooooo

    RispondiElimina
  23. Ciao Adele carissima.
    Quando hai citato la Key, sono andata a rivoltare la mia libreria e ho trovato "Vento dell'Est" e "l'ombra della luna" li ho letti decenni fa, è il caso di dirlo e li ho ripiazzati sul comodino x rileggerli.Che belli!!!! Come Shanna della Woodewiss, altro libro icona romantica x me.
    NON SEI PAZZA se sul comodino hai"libri scritti da te". I tuoi "bimbi", sono parte di te, frutto della tu fantasia, del tuo lavoro di ricerca, delle ore passate a lavorare con il computer, sono sangue, sudore e lacrime di Adele....sono te, Adele.
    Un abbraccio.
    MariaT.

    RispondiElimina
  24. Adele V Castellano04/06/11, 11:45

    @MariaT.
    Grazie Tiziana, ti abbraccio e ti auguro di passare ore di sogno con Rory Frost (Il vento dell'Est) e Alex Randall (L'ombra della Luna) due eroi ragazze (per chi non li avesse mai letti questi due libri)davvero indimenticabili.

    Un bacio a te e a tutte le donne fantastiche che leggono scrivono e partecipano (anche in modo silente...) alla Libreria Romantica. E un grazie alla Francy che ci ha riunito in una grande... famiglia!
    (chissà perché mi è venuta in mente una certa CONFRATERNITA... eh eh eh!!!)

    RispondiElimina
  25. Ciao a tutte, anche il mio comodino fa rima con casino e sopra c'è di tutto, sia i libri che devo ancora leggere, una pila!! che quelli che custodisco gelosamente. Ultimamente sono un po' depressa e per consolarmi dalle fatiche delle giornate e per sorridere un po' mi sono riletta "il figlio del diavolo" della Heyer e tra i miei preferiti che rileggo di tanto in tanto ci sono "Persuasione" e "Orgoglio e Pregiudizio" della Austen, "Il Principe e la Preda" della Hoyt, "Il bacio perduto" della Adrian e "Il profumo della notte" della Brockway.
    Le emozioni che mi danno queste letture sono per me preziose, mi immagino e rivivo le scene nelle mia mente e conosco ogni minimo dettaglio. Da questi libri non potrei mai separarmi e spero di trovare presto altri titoli da aggiungere
    katia

    RispondiElimina
  26. Salve a tutte sono Mari ...ho finito da poco di leggere "La confessione"che è stato sul mio comodino un giorno ed una notte!!!!!!!....cosa dire (a chi me lo ha chiesto) di questo libro? sono rimasta senza parole per due motivi.
    il primo: l'inizio, l'ho trovato molto "barocco" nel senso che era ricco di descrizioni (ed un poco noioso e difficile da seguire), poi quando ho ingranato... ebbene non mi sono più fermata, fino all'ultimna pagina.
    Ha un finale travolgente, ricco di patos e che ti tiene con il fiato sospeso fino all'ultima pagina che volti e...non trovi più nulla!!!!!!
    Sono rimasta sconcertata.E questo è il secondo motivo che mi ha lasciata interdetta; mi è parso mancasse un capitolo. Ho scritto una mail a mia figlia, che lo ha letto in "originale", ma in questo momento, essendo all'estero per lavoro, ho difficoltà a contattarla.Spero mi chiarisca il mistero al più presto ...non vorrei che avessero dimenticato di stampare e pubblicare il capitolo finale. Ho anche chiesto in giro a chi avesse letto questo libro (molto bello)in lingua originale, ma per ora nessuno ha risposto.....vedremo.
    Comunque è sicuramente da leggere e ho sentito che il secondo è ancora meglio!!!!!
    Io sono un fan della Garwood e fino ad ora non mi ha mai delusa, un libro che terrei sul comodino per rileggero è "La dama delle nebbie" ...con tutti gli altri suoi tradotti...eh,eh,eh,!!!!!!
    Scusate il "papiro"!!!!Con simpatia ribadisco che siete forti, tutte!!!!!
    Mari

    RispondiElimina
  27. Ciao Mari, sono io ad averti chiesto notizie de "La confessione", grazie. Già che ci siamo, qual'è il titolo in originale, x favore? Così posso dare un'occhiata ai blog in inglese x quanto riguarda la questione del finale. M'è venuto in mente che, di recente, ho letto un libro di Charlotte Featherstone "Sinful" con un finale un po' "sospeso". L'epilogo, x questioni di costi, nn è stato incluso nel libro, ma è scaricabile gratuitamente dal sito dell'autrice; qs possibilità, però, è a conoscenza solo di chi legge il romanzo in originale, chi legge la traduzione italiana si trova un po' spiazzata. Nn potrebbe essere anche qs il caso? Secondo te?
    Grazie e ciao a tutte.

    RispondiElimina
  28. Son sempre io, come nn detto, titolo originale trovato. Come al solito originale e traduzione c'entrano come i cavoli a merenda. :-)
    Ciao.

    RispondiElimina
  29. Ciao Mari, risolto l'arcano del libro di J. Garwood "La confessione":

    Annuncio importante La confessione di Julie Garwood. Nuova edizione presto in libreria


    Carissime lettrici,

    ci siamo accorti che tutta la tiratura del volume La confessione di Julie Garwood è stata stampata fallata, in quanto risultano mancanti gli ultimi due capitoli.

    A breve vi comunicheremo la data dell’uscita in libreria della NUOVA EDIZIONE CORRETTA E COMPLETA.

    Coloro che avessero già acquistato una copia, possono leggere il finale nel pdf che alleghiamo.

    Siamo disponibili a sostituire la copia fallata con una corretta: inviate la vostra copia da sostituire a Leggereditore c/o Fanucci Editore, via delle Fornaci 66, 00165 Roma e provvederemo a inviarvi quella nuova il prima possibile.

    Ci scusiamo per l’inconveniente e vi porgiamo cordiali saluti

    Leggereditore

    dal sito di Leggereditore
    http://www.leggereditore.it/eventi.php?id=163

    RispondiElimina
  30. So di essere in ritardo, ma il soggetto mi ispira perchè anche io ho dei libri che rimangono fissi sul mio comodino. E' sono i seguenti:
    Meredith Duran (Duke of Shadows)
    Judith James (Broken Wing)
    Katherine Kingsley (The Sound of Snow)
    Lisa Kleypas (Where Dreams Begin)
    Kat Martin (Gypsy Lord)
    Cathy Maxwell (All Things Beautiful)
    Judith McNaught (Whitney, My Love)
    Lind Needham (Ever his Bride)
    Rona Sharon (Once a Rake)
    Beh... ho un comodino grande! Scusate ma leggendo solo in inglese non conosco i titoli in italiano...
    Angie

    RispondiElimina
  31. ciao, volevo segnalare che sul mio comodino in questo momento c'è un libro molto molto bello si tratta di "Ritratto di donna in cremisi" ed è la prima opera di una scrittrice svedese Simona Ahrnsted - definita in Svezia una nuova Jane Austen solo più provocante- Sono d'accordo!La storia si svolge a Stoccolma nel 1880.
    In compagnia di questo bel romanzo rosa c'è "Grida per me" di Karen Rose spero bello come il precedente. Monica

    RispondiElimina
  32. Sono nuova del blog e mi sono imbattuta in questo post a cui non posso fare a meno di rispondere anche se con grande ritardo. I miei libri romantici non sono sul comodino ma occupano uno spazio speciale nella mia fornitissima biblioteca. Non sarò originale ma i miei preferiti sono Orgoglio e Pregiudizio e Jane Eyre, li avrò letti almeno dieci volte. E poi, forse molte non lo considerano un romanzo essendo il film così famoso, ma "Via col vento" è uno dei romanzi più favolosi che io abbia mai letto, e non sono pochi.

    RispondiElimina
  33. scrivo per la prima volta ma mi sembra che abbiate i miei stessi gusti (il messaggio di Bluegray potrebbe essere mio!). A parte i libri di autrici già citate (Balogh, Kleypas, Stuart..), sul mio comodino hanno trovato posto spesso libri della Carlyle, della Albanese, della McPhee. Voglio però segnalarvi i libri della Raybourn che hanno come protagonista Julia Gray che sono stati a lungo sul mio comodino e anche su quello di qualche amica che ho influenzato e L'uomo dei miei sogni di Deveraux, con il suo originale confronto tra epoche.
    Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susanna, grazie di aver lasciato il tuo personale contributo a questi consigli di lettura. Per quanto mi riguarda, L'uomo dei miei sogni è da anni il mio timetravel preferito e per molte delle altre autrici che segnali condivido la passione. La serie della Raybourn con protagonista Julia Gray è stata molto apprezzata anche da noi.

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!