KING - UN RE SENZA REGOLE di Meghan March (Sem)


Autrice: Maghan March
Titolo orginale: Ruthless King
Traduzione: Cristina Proto
Genere:   Contemporaneo
Ambientazione:  New Orleans (USA)
Pubbl.originale: M.March, ottobre 2017, pp.350
Pubbl. italiana : Sem, 24 maggio 2018, pp.222, € 10
Parte di una serie: 1° trilogia Mount 
Livello sensualità: MEDIO-ALTO
In Ebook a € 7,99

TRAMA: New Orleans è il mio regno. Nessuno conosce il mio nome, ma in città il mio potere è assoluto. Ciò che voglio lo ottengo sempre. Mi piace che la gente sia in debito con me. E che abbia paura. Soprattutto se si tratta di una bella, giovane vedova alle prese con un business da uomini. Lei non sa che la volevo da molto tempo. D'ora in avanti io sarò il suo padrone. E poi potrei anche tenerla solo per il mio piacere. è il momento di riscuotere il mio debito. Keira Kilgore è proprietà di Lachlan Mount.


Commentare questo primo volume della trilogia Mount di Meghan March, non è facile, almeno per me.
Comincio col dire che è un genere  che non amo particolarmente perchè si tratta pur sempre di un uomo di potere che ricatta sessualmente una donna che lui stesso ha contribuito a portare in
una situazione che non ha vie d’uscita.
Lachlan Mount è “il padrone” di tutti i traffici illeciti di New Orleans e ha prestato 500.000 dollari al defunto marito di Keira Kilgore e ora li vuole riscuotere . Dato che il prestito era stato coperto da un’ipoteca sulla ditta di vini della donna, se quest’ultima si rifiutasse di sottostare alle sue richieste, perderebbe tutto ciò che è suo da generazioni e lascerebbe i suoi dipendenti senza lavoro.
Che fare? E Keira chiede consiglio all’amica Magnolia.
…” -Niente avviene in questa città senza il suo benestare. E’ come un canale attraverso cui deve passare tutto. Alcolici, droga, ragazze, truffe, gioco d ’azzardo .  Come abbia fatto quell’uomo  ad accumulare tanto potere non ne ho idea, ma c’è riuscito e lo mantiene con pugno di ferro.
Alza lo sguardo verso di me.
- E ora tu sei nelle sue mani.”
Mount è chiaro: la vuole per soddisfare il suo piacere e la minaccia continuamente ordinandole il silenzio pena l’uccisione di chi le sta intorno.
Per quasi tutto il libro l’autrice ci mostra la preparazione mentale e fisica al ricatto, con Keira che non vuole cedere ma non riesce a vedere una via di fuga, anche perché è costantemente controllata e perseguitata dall’uomo che non vede l’ora di poterla avere sotto il suo totale controllo.
 L’amica Magnolia l’ha  messa in guardia sul non farsi coinvolgere anche mentalmente dal forte magnetismo di Lachlan.
…” -Ascoltatami Ke- Ke, sentimi bene.
Il tono aspro mi comunica  che non è uno scherzo.
-Ti farà andare la testa in conflitto con il tuo corpo.
il cuore scalcia di nuovo.
- Non capisco cosa vuoi dire.
Magnolia emette un lungo sospiro .
-Te lo spiegherò con parole semplici.  Ti dirai che non  lo desideri, che lo odi, e che tutto questo sta avvenendo contro la tua volontà.  Ma c’è  qualcosa in quell’uomo che ti fotterà la testa e farà ribellare il tuo corpo contro di.  Me lo  sento: ricordati quello che ti dico Ke-Ke .Farà in modo chi tu goda. Ti spingerà a desiderarlo.”
Ma Keira  si sente sempre meno padrona di sé e sempre più desiderosa di essere dominata da lui arrivando a spegnere la sua volontà per godere di un sesso altamente soddisfacente.
…”Ho superato la vergona . Sono parte consenziente di tutto ciò che sta succedendo, cosi come lo sono stata di qualunque cosa nella mia vita. Desidero così  tanto godere che ho perso di vista tutto tranne quell’ obiettivo.
-Per favore-   E’ un sussurro, e sulle prime non mi rendo conto di averlo emesso io.
-Quelle parole sulle tue labbra.”
Persino Lachlan non riesce ad avere completamente in suo possesso la donna perché si lascia fuorviare dal forte ascendente che lei ha su di lui e si “limita” nel gioco erotico.
Solo il finale solleva questa vicenda con un bel botto e un paio di richiami al passato e  fa ben sperare per il seguito della storia.
Non dico che tutto il romanzo sia noioso, ma c’è un continuo “mi piego, non mi piego” , “la punisco, non la punisco”, “è un assassino, non lo è” , “riuscirò a piegarla o non ci riuscirò”. 
Naturalmente è tutto basato sullo scontro di due caratteri forti che hanno dei segreti da nascondere, ma a mio parere è stata un po’ troppo allungata tutta questa indecisione e non è riuscita a far emergere il vero perché del comportamento dell’uomo.
Due personaggi, e non sono i protagonisti,  hanno suscitato il mio interesse: l’autista che non parla, si limita a dare bigliettini a Keira e la porta in braccio  come se fosse una bambina, e l’amica, con  una professione che si dice “antica quanto il mondo”,  che conosce vita morte e miracoli di tutta la città.
Il linguaggio usato dall’autrice è crudo così come lo è la storia sulla quale aleggia sempre  un senso di attesa che trova parte della sua spiegazione nelle ultimissime pagine.
Vista la sorpresa finale  spero che il secondo libro della trilogia sia un po’ più vivace ( il secondo libro arriverà a quanto sembra il 14 giugno) e che non si riduca, come è già successo in altre trilogie, ad un ulteriore allungamento del brodo. E mi auguro che la parte erotica diventi veramente bollente e non solo calda come lo è stata finora.










LA TRILOGIA  MOUNT
1. Ruthless King (2017) - ed.italiana: KING - Un re senza regole, ed. SEM, maggio 2018
2. Defiant Queen (2017) - ed.italiana: QUEEN - la regina indomabile, ed. SEM, in uscita  il 14 giugno 2018
3. Sinful Empire (2017) -  - ed.italiana: DESIRE -l'impero del desiderio, ed. SEM, in uscita  prossimamente

IL BOOK TRAILER


****
L'AUTRICE
Meghan March, autrice i cui romanzi negli USA hanno raggiunto i vertici delle principali classifiche dei bestseller, ha al suo attivo più di venti titoli. Amante degli sport avventura, senza dimenticare mai il suo lato femminile, è impulsiva, facile al divertimento e per niente vergognosa del fatto che le piace  leggere e scrivere storie spinte. Nelle sue vite precedenti ha fatto varie cose fra cui fabbricare bigiotteria, vendere lingerie ed esercitare la professione di commercialista. Scrivere libri su uomini alfa sboccati e donne sfacciate che li mettono in ginocchio è però di gran lunga il lavoro migliore che abbia mai avuto. 

VISITA IL SUO SITO:

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social.


Nessun commento:

Posta un commento

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!