UNO CHEF MILIONARIO di Olivia Spencer

Autrice: Olivia Spencer
Genere: Contemporaneo
Pubblic. originale: Olivia Spencer, settembre 2017, pagg.450
Parte di una serie: 1° Sexy Millionaire Stories
Livello sensualità: ALTO
Disponibile SOLO in ebook a € 2,99 e Kindle Unlimited


TRAMA: Quando Pier Paolo Farnese, affascinante chef italo-americano, multimilionario e habitué delle cronache rosa, è costretto a rimpiazzare il suo event manager alla vigilia della stagione turistica, resta interdetto nello scoprire che il nuovo professionista, “il migliore nel suo campo”, è una ventenne bella da togliere il fiato. Come potrà una ragazza del genere gestire i capricci dei tanti uomini d’affari che prenotano ogni anno un soggiorno sul Fascino Latino, yacht ammiraglio della flotta Farnese? E com’è possibile che quella piccola Venere col volto di bambina e il fisico da pin-up abbia stregato proprio lui, playboy navigato che ha sempre preferito il sesso disimpegnato a qualsiasi pensiero d’amore?
Ma Pier Paolo imparerà presto che la dolce Margot Duc de Sablé è molto diversa dalle donne che frequenta di solito, e i suoi sforzi per liberarsene prima, e conquistarla poi, falliranno uno dopo l’altro.
Ostacolati da incomprensioni e malintesi, confusi da caratteri orgogliosi e pregiudizi difficili da combattere, Pier Paolo e Margot si inseguono e si sfuggono al ritmo infuocato dell’estate di Ibiza.
Un romanzo frizzante nel quale teneri ricordi d’infanzia si mescolano a dolorosi segreti di famiglia e passioni incontenibili, e la realtà rivela molti più… sapori del previsto.


Uno chef milionario è la storia di Pier Paolo Farnese, un affascinante play boy, chef di fama internazionale che ha sfondato anche nel mondo finanziario e di Margot Duc de Sablé, una ragazza che organizza eventi e che fa parte di una agenzia che pubblicizza prodotti con modelli che non fanno vedere per intero il corpo, ma parti di esso. Per esempio, la bocca per un rossetto, e così via.
Tra i due protagonisti scoppia un'attrazione profonda, ma dovranno superare molti ostacoli prima di condividere i sentimenti che provano.
A dire il vero, ho trovato il libro un po' lungo. L'autrice ha dato molto risalto a ciò che Pier e Margot provano con molta pignoleria e capisco che è stato fatto per far addentrare il lettore nella testa dei due, ma, ritengo, che si poteva ottenere lo stesso risultato anche dedicando meno pagine al loro modo di fare.
Ci saranno altri libri oltre a questo, che riguarderanno i due amici del protagonista, e per fortuna ogni storia è autoconclusiva.
In questo romanzo l'autrice ha fatto riferimento, per un paio di volte, a un luccichio degli occhi di Pier, che ricorda a Margot qualcosa... ma questo qualcosa non è stato mai specificato.
All'inizio del libro si parla che un collaboratore del Farnese ha truffato la compagnia. Si stanno eseguendo le indagini, ma nulla è stato spiegato.
Quando si formulano certe frasi o si crea dell'attesa, è bene che poi queste abbiano una conclusione, altrimenti è meglio lasciar perdere.
Il libro non è male e visto che è il primo della Spencer, le faccio i miei auguri ricordandole che le opinioni che leggerà, una volta pubblicato il romanzo, sappia accettare sia le lodi che le critiche.


LEGGI L'ESTRATTO...
Margot aprì la porta vestita con la semplice divisa che usava per fare ginnastica: un corto top nero tagliato sotto al seno e pantaloni aderenti con inserti di pizzo e tagli in corrispondenza delle ginocchia e delle cosce.
L’ultima cosa che si aspettava era di ritrovarsi davanti Pier Paolo Farnese, bello come il sole, appoggiato allo stipite della porta. Vestito di un sobrio smoking nero, era così affascinante come nessun uomo avrebbe diritto a esserlo, per correttezza di competizione nei confronti dei suoi simili.«Posso entrare per un caffè?» le chiese con tono incolore.Il sorriso di lui era appena accennato, limitato alla curva delle labbra. Gli occhi erano cerchiati di nero, come se non dormisse da secoli, e avevano un’espressione ombrosa, notò Margot.
«Puoi chiudere la bocca, tesoro» le disse, notando che lei non aveva più ripreso fiato da quando lui era comparso «So di essere bello, ma facciamo finta di nulla, vuoi?» disse col consueto sarcasmo mentre oltrepassava la soglia con arroganza, sospingendola dentro insieme a lui.Una volta richiusasi la porta alle loro spalle, Farnese le circondò la vita, traendola contro il suo petto, mentre le infilava la mano tra i capelli, inducendola a inarcare il capo all’indietro. Iniziò a ricoprirle la pelle delicata del collo con piccoli baci irruenti, mentre con movimenti circolari le accarezzava la schiena e le costole, risalendo con i pollici fino a sfiorare il seno.
Margot sussultò, sorpresa da quell’intrusione, tuttavia fu incapace di opporvisi, ubriacata da quella delizia troppo a lungo desiderata.
«Cosa… cosa stai facendo?» si limitò a chiedergli, ansimando, mentre cercava di nascondere il piacere che i suoi baci le trasmettevano.
 





LA SERIE SEXY MILLIONAIRE STORIES 
1. Uno chef milionario ( 2017) 
1.5 La sfida del milionario ( 14 febbraio 2018) 
Di ritorno da un lungo tour di lavoro, Pier Paolo Farnese desidera soltanto perdersi fra le braccia della sua bellissima moglie e attendere con lei la nascita di Elise, la loro secondogenita. Lei, però, è fredda e distante, e sembra nascondere un’infelicità che Pier Paolo non sa spiegarsi. Quando poi Margot scompare, i peggiori scenari si presentano alla mente di “The Sensual Chef”, riducendo in polvere la leggendaria sicurezza e l’aura di invincibilità che lo hanno reso celebre nel mondo. Cosa può essere successo durante la sua assenza? Forse c’entrano le immagini apparse sui tabloid che lo ritraggono in compagnia di una splendida bionda dalle forme statuarie? O le sue sciocche affermazioni di nove mesi prima, la notte in cui Elise venne concepita?
Ma, soprattutto, dove si sarà nascosta Margot? 
In un turbinio di emozioni e ricordi, fraintendimenti e riconciliazioni, tornano Pier Paolo Farnese e Margot Duc de Sablè, gli amati protagonisti del primo romanzo della serie “Sexy Millionaire Stories” firmata da Olivia Spencer. Sollevando il sipario su ciò che accade dopo il “vissero felici e contenti”, l’autrice esplora ancora una volta le diverse sfumature dell’amore e i rischi che ogni relazione comporta, in un racconto che si legge d’un fiato e farà sospirare quanti hanno amato "Uno chef milionario". Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

2. Un milionario in tribunale ( gennaio 2018) 
Se esiste un uomo dei sogni, Etienne Blaise Yassif ne possiede tutte le caratteristiche: avvocato, trentacinquenne fascinoso e bellissimo, immensamente ricco, allergico alle relazioni serie ma più che disposto a divertirsi, conquista ogni donna con gli occhi color smeraldo e il fisico scolpito. 
Etienne è un incorreggibile playboy, ma la sua vita cambia completamente il giorno in cui conosce Sophie Spalletti, un’aspirante designer di gioielli canadese appena giunta a Parigi. Una sola occhiata al volto angelico e alle curve morbide della ragazza è sufficiente per accendere in lui una passione che non ricorda di aver provato prima. Passione alla quale Sophie, nonostante l’apparente ritrosia, mostra di rispondere con pari intensità. E proprio quando il lieto fine sembra a portata di mano e le difese di entrambi iniziano a cadere, lasciando spazio all’umanità nascosta dietro la perfezione dei corpi, ombre e segreti riemergono dal passato e minacciano l’esistenza stessa di un amore tanto magnifico da scatenare l’invidia degli dèi.
Riusciranno Etienne e Sophie a superare il dolore che ancora li tiene prigionieri, imparando a perdonare e a vivere in libertà il sentimento che li unisce?Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.
*****
L'AUTRICE
Quando ancora non aveva un nom de plume, Olivia Spencer ha lavorato a lungo come assistente personale: caffè, ore di riunioni e valigia sempre pronta. Oggi si dedica alla scrittura di romanzi rosa, che sono anche la sua passione.
Riservata e tranquilla, ama i bambini, gli animali e le persone gentili; non le piace parlare tra le righe e non capisce quando lo fanno gli altri.
Nella prossima vita prevede di rinascere più bella della top-model Sara Sampaio e avere l’intelligenza di un genio informatico della Silicon Valley, parlare almeno cinque lingue – al momento solo quattro – e risolvere l’emergenza idrica mondiale.
Uno chef milionario è il suo primo romanzo, che inaugura la serie Sexy Millionaire Stories. 
 VISITA LE SUE PAGINE SOCIAL:

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social o la consiglierai ad un amico.

3 commenti:

  1. io amo i libri lunghi, certo se non succede nulla ma sono solo riflessivi allora non ne sono solitamente entusiasta.
    la cucina nei romanzi non è tra le mie ambientazioni preferite, ma questa sinossi e anche la recensione mi hanno incuriosito. l'accenno ad intrighi o a cose di cui non viene data spiegazione nel romanzo saranno probabilmente il fil rouge degli altri della serie, visto che ce ne sono altri che riguardano i protagonisti. credo che alla fine tutto venga spiegato e se anche non fosse nel progetto originale l'autrice
    terrà conto per i prossimi scritti. LMBR serve anche a questo!!! ;-)

    RispondiElimina
  2. Olivia Spencer24/09/17, 11:36

    Grazie per questa recensione! Farò sicuramente tesoro di tutti i consigli per migliorare la scrittura dei miei prossimi romanzi.

    RispondiElimina
  3. Libro lungo?? dipende dai punti di vista questa storia è stata raccontata benissimo Pier e Margot mi sono entrati nel ❤️

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!