Summer in Love 2017: " UN RITAGLIO DI MONDO" di Monica Brizzi


SECONDO APPUNTAMENTO SETTIMANALE CON I RACCONTI ESTIVI DI SUMMER IL LOVE 2017. 
LA STORIA DI OGGI, FIRMATA DA MONICA BRIZZI, HA IL SAPORE DEL PRIMO AMORE. QUANTO ERANO BELLE QUELLE ESTATI QUANDO IL CUORE CI BATTEVA FORTE PER QUELL'UNICO RAGAZZINO? INDIMENTICABILI! BUONA LETTURA.

Un triangolo lunare, così vedo il cielo, come se fosse un ritaglio di mondo da schiacciare tra le dita. Pollice e indice, sempre più stretti, poi: click. Track. Rotto. Romperei il cielo, e tutto quello che c’è al di qua, compresa l’umanità che sta al sicuro sotto questa cappa stellata. Perché? La risposta complessa è che ho un bagaglio pesante sulle spalle che non ho imparato a gestire. La più facile, è che mi sono preso una cotta colossale – colossale – per una ragazza che non ci sta.Mi correggo. Mi sono preso una cotta colossale per una ragazza che ci starebbe, se non fossi così stronzo da essermi fatto mezza città prima di lei. Non che lo sappia esplicitamente. Lo sa, ma non esplicitamente. Lo sa senza che gliel’abbia detto io. Perché è chiaro, chiarissimo, che non gliel’ho detto io. L’unica cosa che vorrei fare, io, è baciarla. Abbracciarla. E farmi travolgere da questa fissa che mi sono preso a inizio estate e che da un mese e mezzo mi tormenta.
Sono le due di notte e fa un caldo micidiale. Infilo le mani in tasca e mi guardo intorno: le case sembrano disegnate, un quadretto per turisti da tinteggiare con un nero opaco. Le luci sono spente e mi sorprendo quando ne trovo una accesa. Una finestra aperta, una tenda che si muove al vento, una figura seduta sulla ringhiera della terrazza.«Bianca?»No, non è un caso. Sì, fingo che lo sia. La verità, la triste, tristissima verità, è che passo da qui ogni sera con la speranza di vederla. Quando si accorge di me, quando mi riconosce, i suoi occhi diventano più grandi del normale. «Gioele?» domanda. Il mio nome, tra le sue labbra, ha un fascino esplosivo. «Che fai qui, seduta lì?» chiedo indicandola.«E tu che fai qui, camminando così?» chiede sorridendo.«Ho staccato dal lavoro adesso. Tu?»«Non riuscivo a dormire. Non ci riesco mai», risponde seria.«Perché?»Scrolla la testa fingendo che non sia importante, poi guarda il cielo. Io la imito, anche se faccio una gran fatica a staccare gli occhi dal suo viso. Diciamocelo: del cielo, non me ne frega niente. Quella strana commistione di luci e ombre che si mangiano il sole, non mi tange affatto.  «Piuttosto difficile vederlo così, no?» chiede. «Limpido, senza nuvole. La luna è enorme», continua.Annuisco, gli occhi su di lei. «Sei mai stata in cima alla collina?»«Una volta», risponde.
«Davvero, solo una?»Annuisce.
«Seguimi», dico. Appena lo faccio il mio stomaco si attiva, tipo un tamburo.Si mordicchia un labbro. «Non credo sia una buona idea.»Dai, dai, dai. Bianca. Ti prego, placami. Placa questo bisogno insaziabile, placa me.
«Devi vedere quel posto», la incito.  Prende un respiro profondo, posso vedere gli ingranaggi del suo cervello che si mettono in moto per trovare una scusa e non farlo, o un motivo per non cedere, però qualcosa la convince che la scelta giusta è dirmi di sì. Scende sul terrazzo, chiude la porta finestra e si allunga sul tavolo per prendere una penna, un pacco di post-it e il cellulare. Si arrampica di nuovo sulla ringhiera e fa un salto per scendere. Non faccio in tempo a offrirmi di aiutarla, il che, probabilmente, dipende dal fatto che sto cercando di mascherare che sono bloccato. Fisso. A guardarla.
«Andiamo?» chiede. Si passa il dorso della mano sotto il naso e mi incanta. ...

PER CONTINUARE A LEGGERE 
IL RACCONTO 
CLICCA QUI
CLICCA QUI
IL PROSSIMO RACCONTO DI SUMMER IN LOVE 2017 SARA' PUBBLICATO 
LUNEDI'  31/7. 
VI ASPETTIAMO!





1 commento:

  1. Un racconto molto dolce e delicato che coglie sul nascere l'amore tra due ragazzi. Complimenti aal'autrice

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!