ANGELICA di Flumeri & Giacometti - Recensione di Adele Vieri Castellano

AutriciElisabetta Flumeri  e Gabriella Giacometti
Casa Editrice: Self Publishing, dicembre 2015
Pagine: 266 
Prezzo: euro 2,99
Formato: ebook disponibile solo in ebook
Genere:  Contemporaneo
Ambientazione: Roma, Italia
Livello sensualità:  Medio

TRAMA: “Angelica volava sul muro con la stessa grazia, la stessa eleganza, lo stesso impeto con cui volteggiava sul trapezio. La stessa combattiva determinazione che aveva dimostrato nell’arrampicarsi sulle rocce del Precipizio.” Angelica Fusco vive tra stelle e luci, libertà e adrenalina. Il gusto del rischio e la magia del cinema sono inscritti nel suo dna. Nutrita dal mito di Cinecittà, dove la famiglia degli stunt Fusco è di casa, ha scelto questa vita. L’unica che le regala emozioni a cui non può rinunciare. David Evans non è solo uno stuntman. È un coordinator. Il migliore. Ma ha una regola ferrea: niente donne sul set. Una storia d’amore che ha il sapore della magia del cinema, vissuta attraverso gli occhi di una famiglia che ha attraversato l’epopea indimenticabile della Hollywood sul Tevere.

Angelica, nel nostro immaginario collettivo, è una donna tosta, che non si è mai arresa. Parlo dell’Angelica del film del 1964 diretto da Bernard Borderie, tratto dal romanzo Angelica, la marchesa degli Angeli, scritto da Anne e Serge Golon nel 1957. Interpretata da Michèle Mercier, la nostra eroina ne passa davvero di tutti i colori, addirittura finisce alla corte del re del Marocco. Angelica Fusco, protagonista del romance del duo Flumeri&Giacometti, non è da meno e, secondo me, la scelta del nome della protagonista per questa che si preannuncia una serie, non è un caso.

Come tutte le storie di F&G, anche questa è ambientata in Italia e in un set che le nostre sceneggiatrici di mamma RAI conoscono bene: il cinema. Una Roma vista attraverso gli occhi di qualcuno che la conosce bene, una Cinecittà tanto finta da sembrare vera, i ricordi di alcuni dei personaggi del libro che, con i loro aneddoti, ci fanno tornare agli anni Sessanta e scoprire i gloriosi tempi della mecca del cinema italiano. Questo romance contemporaneo possiede la vivacità di un paesaggio primaverile: una pennellata di nostalgia che mette in evidenza varie sfumature: ricordi del passato, luoghi indimenticabili, miti del grande
schermo.  
Angelica Fusco è una stunt woman e non è determinata solo nel suo mestiere. Lo è anche nella vita, volitiva quasi come un uomo. Si muove nelle dinamiche affettive della sua famiglia con la stessa agilità con cui salta e rotola e brucia (per finta!) sul set di un film: con passionalità e perseveranza. Vuole seguire i propri sogni senza compromessi, con l’audacia che la contraddistingue.

Non per niente i Fusco sono stuntmen da generazioni e Angelica vuole farsi apprezzare per il suo valore, non per il suo nome. Quando incontra per caso (la prima volta) il coordinator americano di un film che si sta girando a Cinecittà, David Evans, il suo obiettivo diventa dimostrare le proprie capacità. Per chi non lo sapesse, il coordinator è colui che prepara le scene e coordina gli stuntmen e questo in particolare farà di tutto per respingere Angelica e non solo sul set del suo film.

Angelica ai sentimenti ci penserà dopo, anche se il suo cuore ha già la risposta che la mente rifiuta di analizzare. David, dal canto suo, guidato dal proprio vissuto, ci metterà più tempo per arrendersi. Lo farà?
Non ve lo dico, non posso fare spoiler ma che il libro è un romance da manuale quello sì, ve lo posso dire. Un romance in cui le lettrici di questo genere troveranno tutto: protagonisti che sanno farsi amare, comprimari che hanno esperienze ed emozioni da raccontare, personaggi che non sono solo “comparse” ma hanno un ruolo preciso ai fini della narrazione. Leggendo Angelica mi sono a volte distratta e ho rivisto Ben Hur, Cleopatra, alcune scene dei film di Fellini e la tonda pista di un circo. Perché l’ho lasciato per ultimo? Perché la zia della nostra protagonista è la fotocopia di Moira Orfei, l’indimenticabile.

Non amo il circo, non l’ho mai amato neppure da piccola e forse è l’unica parte del libro che mi è parsa un po’ forzata, inserita perché anche il circo fa parte dello Spettacolo, quello con la S maiuscola. Forse una nota che mi è parsa un
po’ superflua, nel contesto già ricco del cinema e di Cinecittà. Ma forse qui entra il mio gusto personale, perché lo stile di F&G rimane impeccabile e la notazione e il personaggio della zia e del suo mondo circense sono necessari alla trama, ben caratterizzati. Del resto, come potrebbe essere altrimenti? Come ho detto già in altre recensioni di questo duo, il mestiere è tanto e questo è il libro che, secondo il mio gusto personale, è il meglio riuscito di F&G.
Un tuffo negli anni gloriosi del cinema, una sfida d’amore, con personaggi accattivanti e credibili. Bello senza fronzoli né orpelli, né piaggeria. Non poteva essere altrimenti.

In bocca al lupo per la serie, duo del romance!















GUARDA IL TRAILER


LE AUTRICI

 Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti sono da anni una collaudata coppia creativa. Esordiscono come autrici di romanzi rosa e fotoromanzi, per poi passare a scrivere per la radio, la pubblicità e le riviste per ragazzi. Pubblicano anche diverse guide per gli Oscar Mondadori e successivamente lavorano come sceneggiatrici televisive di lunga serialità, affrontando generi diversi, dalla commedia al sentimentale, dal legal al dramma in costume. Nello stesso tempo operano come editor e supervisori di fiction tv e tengono corsi di scrittura creativa per insegnanti e alunni delle scuole elementari e medie superiori.
VISITA IL LORO SITO  : 
http://www.flumeriegiacometti.it/

TI INCURIOSISCE LA TRAMA DI QUESTO E-BOOK  E VORRESTI LEGGERLO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? TI PIACE LO STILE DI QUESTO DUO DI AUTRICI?


4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. bella la trama, metto subito il lista, non posso farmi scappare questo contemporaneo.
    una domanda al blog nasce spontanea: non viene più indicato
    il giudizio sintetico sul romanzo recensito? quanti cuori per questa storia?

    RispondiElimina
  3. Grazie Adele! Per la cura, l'attenzione, l'empatia, la capacità di leggere tra le righe e, al tempo stesso, la serenità di giudizio malgrado l'amicizia che ci lega e la condivisione di progetti e battaglie. E' quello che aiuta ognuna di noi a crescere e migliorare! E naturalmente grazie a Francy e a LMBR, un punto di riferimento fondamentale per noi da quando siamo rientrate nella grande famiglia del romance.

    RispondiElimina
  4. Grazie di cuore Adele, come sai le nostre storie prendono spunto dalla realtà. L'anno scorso, quando è nata l'idea di questo libro, abbiamo incontrato degli stuntman per capire la loro realtà e , da questi incontri, i personaggi sono emersi da soli. In particolare la storia di Patrik Folco e della sua famiglia (che ha appunto origini circensi) ci ha colpite e, dal momento che si tratta di una serie, ci ha offerto molti spunti per la narrazione. Ancora grazie a te e alla mia Biblioteca Romantica per questa splendida recensione Gabriella

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!