CERIMONIA DI MORTE di J.D.Robb aka Nora Roberts ( Fanucci editore) -> Recensione

Autrice: J.D.ROBB ( Nora Roberts)
Titolo originale: Ceremony in Death
Traduttrice: L. Scipioni
Genere:  Urban fantasy - romantic suspense
Ambientazione: New York del futuro (2058)
Pubbl. originale: Berkley, 1997, pp.336
Pubblic. Italiana: Fanucci, ebook: settembre 2015, cartaceo: 1 ottobre 2015, pp.314, euro 12,90
Parte di una serie: 5° serie In Death
Livello sensualitàMedio
Disponibile in ebook? Sì, euro 4,99


TRAMA: Il tenente Eve Dallas sta conducendo un’indagine top secret sulla morte di un collega, un lavoro che la sta costringendo a camminare su un terreno scosceso, in perenne conflitto tra etica professionale e lealtà personale. Ma il baratro si spalanca sotto i suoi piedi quando rinviene, fuori casa, il cadavere di un uomo. È stato legato a una struttura in legno a forma di pentacolo capovolto, braccia e gambe divaricate; qualcuno ha estratto il cuore e squarciato la gola, e infine gli ha piantato un pugnale nell’inguine. La scena parla chiaro, e indica la direzione verso cui guardare.Eve si ritroverà a investigare negli ambienti dei riti satanici e della Wicca, tra magia nera e magia bianca, combattendo contro il suo scetticismo e mettendo in discussione il confine che separa ciò che è giusto da ciò che è sbagliato. L’unica cosa che le permetterà di non crollare, nell’indagine più complessa della sua carriera, è la presenza di Roarke, suo marito, che con la sua mente aperta e il suo spirito protettivo non la abbandonerà quando dovrà confrontarsi con la forma più seducente del Male...


Non posso dirvi la mia gioia per la pubblicazione di questo libro da parte della Fanucci editore. Era da tanto che noi estimatrici della serie “In Death” di J.D: Robb alias Nora Roberts aspettavamo questo momento. Si tratta sicuramente di una delle più belle e longeve serie RS mai pubblicate , composta ad ora da 42 libri tra novelle e romanzi. Ogni volume tratta un caso poliziesco che la protagonista Eve Dallas è chiamata a risolvere in quanto ispettore della sezione omicidi della polizia di New York. 
In questo quinto episodio la nostra Eve si vedrà costretta, per seguire le indagini, a entrare nel mondo della Wicca, ritenuta nel suo tempo una branca religiosa che conta numerosi seguaci. Naturalmente, contiguo a chi
pratica la magia bianca c'è l'ambiente degli adoratori del maligno in cui si verificano i brutali omicidi. 
Eve Dallas è una donna assolutamente particolare, la sua infanzia degradata e violenta, ha influenzato la visione del mondo e il suo carattere, rendendola una donna cinica ma soprattutto forte e volitiva, con una spiccata tendenza all'indipendenza anche emotiva. Queste sue caratteristiche la rendono un perfetto segugio nella ricerca dei colpevoli dei reati efferati che si dispiegano lungo la sua vita lavorativa. In questo particolare caso, dove tutto sembra ricoperto dalla patina dell'occulto e dall'avvenimento di fenomeni inspiegabili, sarà la sua ferrea concretezza a mantenere tutti ancorati alla realtà dei fatti. Intrigante come la trama parta dalla morte di un vecchio poliziotto per un supposto infarto per arrivare a inimmaginabili abissi di depravazione, dove la logica perde importanza e dove ciò che conta è la manifestazione egoistica del potere come gratificazione personale. 
Coinvolte vi sono persone vicino a uno stretto collaboratore di Eve, il tecnico informatico Feeney che è stato come un padre per lei ma che, in questo caso, dovrà tenere all'oscuro per ordine superiore. Non potendo avvalersi della sue capacità informatiche, lei si rivolgerà all'adorato marito Rourke, famoso miliardario e uomo di potere dagli oscuri legami e dal passato chiacchierato. Chi come me avesse letto i precedenti libri della serie, vedrà le evoluzione del rapporto matrimoniale e sentimentale che lega i due protagonisti che sono sempre più innamorati e complici anche se avranno sempre e comunque delle divergenze quasi insormontabili dato che Rourke è un uomo estremamente protettivo nei confronti di Eve che, invece, tende a vivere a contatto strettissimo con il pericolo senza risparmiarsi. 
L'intreccio è sicuramente avvincente perchè non fornisce al lettore fino all'ultimo un indizio di chi sia il colpevole che si nasconde nell'ombra , di colpo di scena in colpo di scena la Robb ci indirizza ora verso l'uno o l'altro dei personaggi della vicenda, facendoci vivere tensione e curiosità che ci sprona velocemente alla lettura. Assolutamente affascinate il mondo della Wicca (della stregoneria) che anche in un futuro prossimo, dove la serie è ambientata, mantiene i legami con le vicende americane di Salem e con la sua discendenza. Si vedranno regole e cerimonie, sacrifici e amuleti, cose che hanno radici in un passato lontano ma che ben si intersecano con le tecnologie del futuro. Ben descritta la cattiva della vicenda che ha le sembianze di una modernissima Malefica, crudele e sanguinaria come hanno sempre più importanza i numerosi amici e collaboratori che incrociano Eve e Rourke e che li aiuteranno ad uscire da una situazione che li vede in pericolo di vita. 
J.D. Robb altri non è che Nora Roberts autrice che amo sommamente soprattutto quando scrive RS: nelle vicende di “in Death” ritrovo la sua incomparabile vena creativa, la sua bravura nell'uso di un linguaggio semplice ma efficace, la capacità di creare protagonisti e personaggi di contorno a cui affezionarsi poiché sono normali e originali allo stesso tempo.
La storia d'amore che intreccia con le vicende poliziesche è romantica e sensuale, il legame che si crea tra i protagonisti diventa un asse portante dei romanzi. La coppia rappresentata da Eve e Rourke è da manuale! Opposti per caratteristiche e attitudini, compatibili a livelli stratosferici emotivamente e sessualmente, sempre pronti a confrontarsi, alla pari nell'equilibrio del potere, ma con un Rourke che diventa dominante e virile quando la sua donna è in pericolo e con una Eve che riesce a dimostrare una femminilità e una dolcezza inaspettata nei confronti del suo uomo. Insomma, è un romanzo completo dove chi ama il mistero e il noir sarà appagato da una storia complessa e oscura, e chi ama il romance troverà nella nostra coppia di che gioire per l'amore che si dimostrano.
Per chi non avesse mai letto i libri di questa serie consiglio  di non perderla, io la trovo tra le migliori di tutti i tempi! 








LEGGI L'ESTRATTO... (WOW!)
Eve finì il vino e posò il calice da una parte. «Certo. Quando siamo costretti a passare un po’ di tempo con i tuoi ricchi soci in affari con la puzza sotto il naso, lo percepisco dai loro sguardi e i loro sussurri. Non posso biasimarli se si domandano cosa ti sia preso. Io non sono né formosa né bella né esotica.»
«No, è vero. Sei magra, adorabile, forte. È un miracolo che io abbia posato gli occhi su di te.»
Eve si sentì ridicola e confusa. Roarke aveva il potere di farla sentire così con un solo sguardo. «Non sto elemosinando complimenti» mormorò.
«E mi sorprende che ti importi qualcosa dell’opinione che i miei soci hanno su di noi.»
«Non me ne importa proprio niente.» Cavolo, ci era finita dentro con tutte le scarpe. «La mia era solo un’osservazione. Il vino mi rende particolarmente loquace.»
«Che fastidio, Eve.» La sua voce era pericolosamente fredda. Quello era il campanello d’allarme di una minaccia che lei ormai conosceva bene. «Quando critichi i miei gusti.»
«Lasciamo perdere.» Eve si immerse nuovamente nell’acqua, poi tornò fuori improvvisamente quando lui le cinse la vita con le mani. «Ehi, ma che fai? Vuoi farmi annegare?» Sbatté le palpebre per togliersi l’acqua dagli occhi e si accorse che quelli di suo marito erano effettivamente infastiditi. «Senti...»
«No, senti tu. O meglio ancora...» Roarke premette con forza le labbra sulle sue, dandole un bacio appassionato, affamato e frettoloso che le fece sollevare e voltare improvvisamente la testa. «Passeremo alla terza parte del nostro programma un po’ prima del previsto» le disse quando le lasciò prendere nuovamente fiato. «E ti dimostrerò scientificamente perché non ho passato il segno con te, tenente. Scientificamente. Io non sbaglio mai.»
Eve lo guardò corrucciata pur sentendo vibrare il sangue sotto la pelle. «Questi tuoi modi arroganti non funzionano con me. Ho detto che è colpa del vino.»
«Se ti faccio un certo effetto, non incolpare il vino» le disse. Mosse le mani, e con i pollici le sfiorò le pieghe sensibili tra le cosce e l’inguine. «Quando ti farò gridare, non incolpare il vino.»
«Non griderò.» Ma lasciò cadere la testa all’indietro mentre dalle labbra le sfuggiva un gemito. «Quando mi fai queste cose non riesco neppure a respirare.»
«Allora non farlo. Non respirare.» La sollevò finché i seni non emersero dall’acqua, mentre lui 
teneva le mani operose sotto la superficie. Roarke si inclinò in avanti e prese un capezzolo gocciolante tra i denti. «Adesso ti possiederò, e tu me lo lascerai fare.»
«Non voglio essere posseduta se non posso possedere te.» Ma appena lo cinse con le braccia, lui le fece raggiungere l’orgasmo e la fece tremare tutta, privandola della forza di quella stretta.
«Non stavolta.» Roarke era diventato improvvisamente famelico, la desiderava proprio in quel modo: rilassata, aperta e frastornata.
«Come ci riesci?» La voce di Eve era debole e impastata.
Roarke soffocò una risatina, anche se il suo desiderio stava diventando sempre più doloroso. Senza dire niente, si alzò e la sollevò. Eve aprì gli occhi mentre lui la portava fuori dalla vasca.
«Ti voglio a letto» le disse. «Ti voglio bagnata, dentro e fuori. Voglio sentire tremare il tuo corpo quando ti tocco.» La fece distendere e le premette la bocca sulla gola. «E assaggiarti.»
Eve si sentiva ubriaca, troppo stordita per riprendere il controllo, troppo arrendevole per scandalizzarsi del fatto che lui riprendesse a esplorarla con le mani. Si dimenò, allungò le braccia per toccarlo, ma lui scivolò via, verso il basso lungo il suo corpo umido con gesti veloci e la bocca insistente. Eve non riusciva a tenere il ritmo. Ora il suo corpo si era irrigidito come un pugno con le nocche bianche pronto a colpire. Venne all’improvviso, con violenza, e non sentì neanche il proprio grido.
Lui prese ciò che voleva. Tutto quanto. Il suo sangue pulsava più forte e più caldo ogni volta che la portava verso l’orgasmo successivo. I loro corpi adesso erano madidi di sudore mentre Roarke li guidava entrambi senza pietà.
Quando la necessità di penetrarla diventò insopportabile, la fece sollevare e le divaricò le gambe finché lei non gliele serrò intorno alla vita. E quando Eve lo cinse anche con le braccia, aggrappandosi, e i corpi tremarono intensamente a contatto, suo marito le afferrò i fianchi e la riempì con un affondo.
Le baciò il seno e avvertì il battito selvaggio del suo cuore sotto la pelle bagnata. E quando lei raggiunse nuovamente l’orgasmo, stringendosi intorno a lui come un ferro rivestito di seta, Roarke si trattenne dal seguirla.
«Guardami.» Le fece inarcare la schiena e la guardò mentre il suo corpo tremava e i suoi fianchi ondeggiavano. Si sentì nuovamente eccitato quando la penetrò ancora più a fondo. «Guardami, Eve.» L’accarezzò plasmando nuovamente ogni curva mentre continuava a perdersi dentro di lei con un ritmo lento e costante. Roarke cominciò ad ansimare. Il suo autocontrollo vibrava su un filo sottilissimo.
Lei aprì gli occhi. Erano annebbiati, sotto le palpebre pesanti, ma lo guardavano.
«Tu sei l’unica per me» le disse, e si chinò su di lei. «Sei l’unica.»
La sua bocca si avventò su quella di Eve, che l’accolse desiderosa e aperta mentre lui si riversava dentro di lei.
Una volta tanto Roarke si era addormentato per primo. Eve, distesa al buio, lo sentiva respirare e gli rubava un po’ di calore mentre il suo svaniva. Gli accarezzò i capelli.
«Ti amo» mormorò. «Ti amo così tanto da sentirmi una stupida.»
Sospirando, si sistemò sulla schiena, chiuse gli occhi e svuotò la mente.
Accanto a lei, Roarke sorrise nell’oscurità.
Lui non si addormentava mai per primo. ... ( Cerimonia di Morte, estratto dal cap.11)




LA SERIE IN DEATH
1. Naked in Death (1995) - Ed.italiana: CODICE CINQUE, ed. Tea/Nord 2005; ed.TimeCrime 2014 - LEGGI QUI la ns recensione
2. Glory in Death (1995) - Ed. italiana: DOPPIO DELITTO, ed Tea/Nord
Trama: La prima vittima è stata trovata su un marciapiede spazzato dalla pioggia; la seconda, invece, è stata assassinata nel suo appartamento. Comunque Eve Dallas, tenente della polizia di New York, non ci mette molto a scoprire che i due delitti sono strettamente collegati. Entrambe le vittime, infatti, erano bellissime donne di successo, che finivano regolarmente sulle copertine dei tabloid a causa dei loro amori chiacchierati. E proprio le loro relazioni intime con gli uomini più ricchi e potenti della città, forniscono a Eve un lungo elenco di indiziati eccellenti. Ma c’è un problema: in quell’elenco figura anche Roarke, l’enigmatico miliardario di origine irlandese con cui lei sta vivendo un appassionato rapporto sentimentale.
3. Immortal in Death (1996) - Ed.italiana: IL FASCINO DELL'INGANNO. ed. Tea/Nord
Trama:Gli indiziati sono tutti ben noti a Eve Dallas. La prima è Mavis, la sua amica del cuore, l’unica che, negli anni, ha saputo capire le difficoltà e le incertezze di una donna complessa, dura eppure fragile come lei. Il secondo è Leonardo, celeberrimo stilista di moda, l’uomo cui Eve ha affidato il compito di disegnare e realizzare il suo vestito da sposa (Eve ha infatti accettato la proposta di matrimonio di Roarke). A complicare le cose, c’è poi il fatto che Mavis è innamorata di Leonardo e che la vittima è Pandora, una delle top-model più ricche e ammirate. Nascosta l’amica nella magione newyorkese di Roarke, Eve si impegna nelle indagini sulla morte di Pandora, affrontando un ambiente a lei del tutto estraneo.
4. Rapture in Death (1996) - Ed.italiana: SOLTANTO UN SORRISO, ed. Tea/Nord,
Trama: Eve Dallas, tenente della squadra Omicidi di New York, ha coronato l’appassionata relazione con Roarke, miliardario affascinante ed enigmatico: i due si sono sposati e si trovano ora in luna di miele. Ma l’idillio viene bruscamente interrotto: un giovane impiegato dell’albergo presso il quale Eve e Roarke soggiornano viene trovato impiccato. Sembrava una persona serena, con una vita ricca di soddisfazioni, eppure gli indizi sono inequivocabili: si è trattato di suicidio. Poco tempo dopo, una sorte analoga tocca anche a un avvocato di successo e a un importante uomo politico. Nessuno dei tre ha lasciato lettere, biglietti o indizi che possano far luce sul loro gesto estremo. Tre suicidi inspiegabili, commessi da uomini apparentemente felici: troppi per essere una semplice coincidenza. Eve si getta a capofitto nell’indagine che si presenta particolarmente complessa perché le vittime non sembrano avere nessun legame, nessun elemento comune. A parte uno strano indecifrabile dettaglio rivelato dalle autopsie: una piccola bruciatura nella corteccia cerebrale.
5. Ceremony In Death (1997)- Ed.italiana : CERIMONIA DI MORTE, ed . Fanucci, ottobre 2015
6. Vengeance in Death (1997)
7. Holiday in Death (1998)

8. Conspiracy in Death (1999)
9. Loyalty in Death (1999)
10. Witness in Death (2000)
11. Judgment in Death (2000)
12. Betrayal in Death (2001)
13. Seduction in Death (2001)
14. Reunion In Death (2002)
15. Purity in Death (2002)
16. Portrait in Death (2003)
17. Imitation in Death (2003)
18. Divided in Death (2004)
19. Visions in Death (2004)
20. Survivor in Death (2005)
21. Origin in Death (2005)
22. Memory in Death (2006)
23. Born in Death (2006)
24. Innocent in Death (2007)
25. Creation in Death (2007)
26. Strangers in Death (2008)
27. Salvation In Death (2008)
28. Promises in Death (2009)
29. Kindred in Death (2009)
30. Fantasy in Death (2010)
31. Indulgence in Death (2010)
32. Treachery in Death (2011)
33. New York to Dallas (2011)
34. Celebrity in Death (2012)
35. Delusion in Death (2012)
36. Calculated in Death (2013)
37. Thankless in Death (2013)
38. Concealed in Death (2014)
39. Festive in Death (2014)
40. Obsession in Death (2015)
41. Devoted in Death (2015)

42. Brotherhood in Death (2016)

****
ALTRO DREAM CAST PER LA SERIE


L'AUTRICE
JD ROBB altri non è che la prolifica autrice americana nota alle lettrici di romance come Nora Roberts, nata Eleanor Marie Robertson nel 1950 a Silver Spring, nel Maryland, ed universalmente considerata ‘la regina del rosacrime’. La sua carriera è disseminata di numerosi premi letterari e riconoscimenti ufficiali. Oltre 280 milioni di copie dei suoi libri sono in stampa, pubblicati in 35 paesi. La Roberts è stata la prima autrice ad essere inserita nella Romance Writers of America Hall of Fame e ha vinto diversi premi Rita, l'ultimo dei quali nel 2015 con il suo Concealed in Death .


VI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE? SIETE FAN DELLA SERIE IN DEATH? QUAL E' FIN ORA IL VOSTRO LIBRO PREFERITO? SE DOVESTE FARE  VOI IL DREAM CAST DELLA SERIE CHI SCEGLIERESTE PER INTERPRETARE I PERSONAGGI PRINCIPALI?


8 commenti:

  1. Ho "Codice cinque" in wishlist da mesi. Vorrei iniziarlo, perché adoro come scrive Nora Roberts e da quando ho scoperto i suoi RS ne sono una fan accanita, ma ho sicenramente un po' "paura" di iniziare una serie così... infinita. 42 libri? Davvero? Pazzesco, "prolifica" non rende affatto l'idea per descrivere la produzione di quest'autrice...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi che non abbiamo detto dei racconti legati alla serie che devono essere un'altra decina! :)

      Elimina
  2. ma il 4 non esiste? non sono riuscita a trovarlo

    RispondiElimina
  3. Il quarto esiste solo nella vecchia ediziine cartacea speriamo che TIMECRIME si metta una mano sulla voscienza e ci pubblichi il 2 il 3 e il 4 oltre naturalmente tutti i seguenti fino al n. 42!
    Ma Roarke che non si addormentamai per primo?!?!?!?!
    Adoro Roarke, lo venero.
    Una Serie magnifica.
    Bella rece Keiko.

    RispondiElimina
  4. Keiko bellissima recensione!! Come era inevitabile anche tu sei caduta vittima del fascino di questa serie strepitosa la cui forza di sicuro sono i due protagonisti principale..! Come giustamente dice Samantha mi auguro che siano ripubblicati anche gli altri volumi , almeno da offire una scelta che copra un piccola parte di un lunghissima serie e che faccia seguire l'evoluzione della stupenda storia d'amore di Eve e Rourke! Esperem!

    RispondiElimina
  5. Quando ho saputo della sua uscita ho fatto i salti dalla gioia....ho subito scaricato l'ebook e l'ho letteralmente divorato in una notte!!!
    Ora comprerò anche il cartaceo perché questa serie merita un posto speciale nella mia libreria! !
    Spero solo che pubblichiamo anche gli altri. ..sono talmente disperata che li ho comprati tradotti in francese perché nonostante lo studio non leggo benissimo in inglese....me la cavo meglio con il francese ma non me li godo bene leggendo con il vocabolario vicino!!!
    Baci baci

    RispondiElimina
  6. io fortunatamente ho acquistato i primi 4 libri cartacei all'epoca della loro uscita e mi sono letteralmente innamorata di Eve e Roarke; secondo me Roarke è uno dei personaggi maschili di romance più affascinanti in assoluto! spero sinceramente che Timecrime continui con la serie percé merita davvero

    RispondiElimina
  7. Bellissima recensione di Keiko .Adoro la coppia Eve/Roake spero che la CE continui a pubblicarla .

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!