RICORDATI DI SOGNARE di Rachel Van Dyken (Nord)- Recensione

Autrice: Rachel Van Dyken 
Titolo originale: Ruin
Traduttrice: Francesca Toticchi
Genere: New Adult
Ambientazione: USA
Pubblic. originale: Self-Published 2013 by Rachel Van Dyken
Pubblic. italiana: ed. Nord , 22 gennaio 2015, pp.334 ,€16,40
 Parte di una serie: 1° serie  Ruin
Livello sensualità: BASSA
Disponibile in ebook? Sì, €8,99 


TRAMA: Per due anni, è come se non avessi vissuto; ero persa in un baratro di dolore, da cui credevo non sarei più riemersa. Poi ho incontrato Wes Michels. Lui è il raggio di sole che ha squarciato le tenebre della mia esistenza, la luce che mi ha ridato la speranza e la forza di ricominciare. Mi sono affidata ciecamente a lui, anche quando tutti mi dicevano di non farlo: Wes è troppo ricco, troppo impegnato a diventare la nuova stella del football e, soprattutto, troppo corteggiato per rimanere fedele a una ragazza come me. Non sanno quanto si sbagliano. Non conoscono il suo cuore e sono all’oscuro del suo segreto. Su una cosa però avevano ragione: non avrei dovuto innamorarmi di lui. Ho paura che, se resterò ancora una volta sola, sprofonderò di nuovo nel baratro. Perché adesso so che ogni giorno passato con Wes potrebbe essere l’ultimo…Letto, riletto, commentato e consigliato da legioni di fan in tutto il mondo, Ricordati di sognare è un romanzo struggente e carico di speranza. Perché quella fra Kiersten e Wes è una storia d’amore unica come ogni storia d’amore, e universale come solo le grandi storie d’amore sanno essere.


«Ovunque io sia, qualsiasi cosa stia facendo, che sia vivo o morto, giovane o vecchio, il mio cuore sarà sempre accanto al tuo. Ogni volta che senti il tuo cuore battere, sono io che ti chiamo. E tu rispondi. Siamo noi due che parliamo, comunichiamo, uniti in questo legame. Insieme, Kiersten. Siamo noi due insieme. Ci potrebbero essere momenti in cui il tuo cuore dovrà battere anche per il mio... e tu dovrai resistere, anche per me. Io farò lo stesso per te. Uno di noi due resisterà sempre per l’altra. Per cui non c’è motivo di preoccuparsi del tempo che passa, perché per noi due non esiste.»

Rachel Van Dyken è una delle scrittrici New Adult più popolari del momento. Devo ammettere però, che la sua serie “The Bet” non mi aveva particolarmente convinta, anche se avevo notato
nello stile dell’autrice delle ottime potenzialità. Così, appena ho avuto occasione, mi sono precipitata a leggere “Ricordati di sognare”, primo titolo di una serie di romanzi autoconclusivi caratterizzati da una scrittura più intima e ricercata dove l’amore, pur essendo il sentimento predominante, non è il solo protagonista perché fa posto ad emozioni altrettanto valevoli come la speranza, il dolore e la paura. “Ruin”, questo è il titolo originale, non è un romanzo facile perché spesso e inevitabilmente, ti conduce ad un passo dalle lacrime, ma altrettanto rapidamente ti riporta nei fertili territori della gioia e della spensieratezza, tipica dei ventenni. Weston è bello, ricco, prestante e sportivo, e ha la fama di essere un donnaiolo della peggior specie; insomma, in apparenza è il classico ventunenne di cui tanto abbiamo letto nelle recenti pubblicazioni NA. In realtà però, Weston è un meraviglioso concentrato di contraddizioni, perché dietro al suo sorriso si annida la tristezza, e dentro ai suoi occhi tanto intensi l’allegria si spegne troppo in fretta. Non voglio entrare nei dettagli, ma vi basti sapere che Wes sta affrontando a viso aperto una malattia terribile che forse potrebbe distruggerlo per sempre. Kiersten invece, è una ragazza appena diciottenne che, dopo aver perso i genitori nella maniera più tragica, si è chiusa in sé stessa, per lei la vita non ha più un senso e passa le sue giornate fra gli antidepressivi e i terrori notturni che le impediscono di riposare serenamente. L’unico suo conforto è lo zio, che la sprona a combattere per riprendersi la sua esistenza e accetta persino che la giovane si iscriva in un campus lontano da casa. Ecco, concentriamoci un momento su questi due personaggi feriti dal destino che ha tolto loro tantissimo ma che sta per compiere una magia, sto parlando ovviamente dell’amore. Weston e Kiersten stanno per incontrarsi e innamorarsi. Ma il loro legame, come potete immaginare, non sarà affatto semplice, perché dovrà scontrarsi con un limite che quando si è giovani non si comprende del tutto, sto parlando del tempo. Ma che cos’è il tempo se non il risultato degli attimi che lo compongono? Ecco cosa mi ha insegnato questo romanzo: bisogna godersi fino in fondo ogni istante, senza pensare al futuro. Basta rabbia, basta recriminazioni, perché quando fai spazio alla negatività, la gioia inevitabilmente si allontana lasciandoti solo a combattere contro i tuoi demoni. Wes e Kiersten mi sono piaciuti subito, ho amato il loro modo profondo di interagire, la forza inesauribile di lui, la delicatezza e la maturità di lei, i loro sogni più intimi e il loro desiderarsi senza mai smettere di rispettarsi. Ho apprezzato l’alternarsi fluido dei punti di vista, che mi ha permesso di godermi il libro da entrambe le prospettive, regalandomi una visione panoramica di questa straordinaria storia d’amore, che altro non è se non un inno alla vita nel suo significato più puro e profondo. Rachel Van Dyken ci insegna che l’amore nasce sempre dal rispetto, e il rispetto è, innanzitutto, amore verso noi stessi. Un romanzo da ricordare.










ebook               cartaceo

DA LEGGERE NELLA SERIE RUIN
1. Ruin (2013) - Ed.italiana: RICORDATI DI SOGNARE, Nord editore, gennaio 2015 - Kiersten e Wes
2. Toxic (2014) - Gabe e Saylor
2.5. Fearless (2014) - racconto - continuo storia  Wes e Kiersten dalla parte di lui
3. Shame (2014) - Tristan e Lisa


ALTRI ROMANZI DELL'AUTRICE TRADOTTI IN ITALIANO
SERIE BET
1. The Bet (2013) - Ed.italiana: QUELLO CHE SEI PER ME, Nord editore, maggio 2014 - 
2. The Wager (2013) - Ed.italiana: COSA NON FAREI PER TE, Nord editore, novembre 2014
2. The Dare (2014) - prossima pubblicazione

L'AUTRICE 

Dopo aver raggiunto i vertici delle classifiche del New York Times e di USA Today, Rachel Van Dyken si è imposta come scrittrice di rilievo nel panorama della narrativa americana e i suoi romanzi sono richiesti a gran voce dal suo immenso pubblico di lettori. Quello che sei per me è il suo esordio in Italia.

VISITA IL SUO SITO: http://rachelvandykenauthor.com/



TI INTERESSA QUESTO ROMANZO? L'HAI GIA' LETTO? CI PIACEREBBE SAPERE ANCHE IL TUO PUNTO DI VISTA, LASCIA UN COMMENTO.

1 commento:

  1. La recensione è come al solito bellae e utile, ma mi è venuta l'ansia solo a leggerla... sarà senz'altro molto intenso, ma sinceramente preferisco le commedie romantiche, visto che abbiamo già abbastanza problemi nella vita di tutti i giorni.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!