ODIO QUINDI AMO di Susan Elizabeth Phillips (Leggereditore) ->Recensione


LA RECENSIONE A PIU' VOCI DI OGGI RIGUARDA IL ROMANZO ODIO QUINDI AMO DI SUSAN ELIZABETH PHILLIPS USCITO RECENTEMENTE IN EBOOK DA LEGGEREDITORE. IN ATTESA DELL'USCITA DEL CARTACEO, CHE SPERIAMO NON SI FARA' ATTENDERE TANTO, ECCO LE NOSTRE CONSIDERAZIONI SU QUESTO ROMANZO, NON LEGATO AD ALCUNA SERIE, CHE CONFERMA AMPIAMENTE IL TALENTO DI QUESTA MAGNIFICA AUTRICE!


Autrice: Susan Elizabeth Phillips
Titolo originale: Ain't It Sweet?
Traduttrice: Arianna Pelagalli
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Mississipi, USA
Pubblic. originale: Piatkus, 2004, pp.464
Pubblic. italiana: Leggereditore, ebook 15/1/15, pp. 369; cartaceo dal 19 febbraio
Parte di una serie: No
Livello sensualità: MEDIA
Disponibile in ebook? Sì, €4,99

TRAMA: All'epoca delle scuole superiori a Parrish, Mississippi, Sugar Beth Carey aveva il mondo in pugno. Era la ragazza più ricca e più popolare della scuola, era lei che decideva quali erano i tavoli più in della mensa, con quali ragazzi si poteva uscire e se l'imitazione di una borsa di Gucci era accettabile se non eri la figlia dell'imprenditore più ricco della città e non potevi permetterti l'originale. Bionda e divina, aveva regnato incontrastata. Quando aveva lasciato Parrish per andare all'università, aveva giurato di non farvi ritorno mai più. Solo che adesso, quindici anni e svariati mariti dopo, si ritrova senza soldi, senza speranze e senza alternative, e si vede costretta a tornare nella città che pensava di essersi lasciata alle spalle per sempre per cercare un quadro di enorme valore lasciatole in eredità da sua zia. Qui scopre che Winnie Davis, la sua nemica di più lunga data, adesso ha tutto il successo, i soldi e il prestigio che un tempo appartenevano a lei. E, peggio ancora, Colin Byrne ‒ l'uomo a cui Sugar Beth aveva distrutto la carriera ‒ è diventato uno scrittore ricco e famoso e ha acquistato la villa in cui Sugar Beth è cresciuta. Come se non bastasse, tutti gli abitanti di Parrish, primo fra tutti proprio Colin Byrne, sembrano intenzionati a vendicarsi di tutte le cattiverie che Sugar Beth ha compiuto durante gli anni della scuola. Tuttavia, nonostante la sua insolenza e il carattere apparentemente duro, Sugar Beth non è più la perfida ragazzina viziata che tutti ricordano. Adesso è una donna molto più saggia e più matura, e piano piano riuscirà a riconquistare l'affetto della città e a fare breccia nel cuore delle persone che avevano più motivi per odiarla. Troverà così delle amiche, una sorella e un nuovo amore che non si sarebbe mai aspettata.

Non è il primo romanzo che leggo di questa autrice, ma posso dire che è il libro che mi è piaciuto di più. E' una storia che parla di vendetta. Sugar Beth è tornata al suo paesello per cercare un quadro che potrà risolvere tutti i suoi problemi finanziari ed è tornata a Parrish, Mississippi, pur sapendo che dovrà affrontare tutte quelle persone a cui ha fatto del male quando era molto giovane, bellissima e ricca. E ci torna senza una lira, con le scarpe rotte e con un muro corazzato dentro di sè, proprio per affrontare le rivendicazioni, le stoccate e le umiliazioni che si merita. Nonostante siano passati 16 anni, i suoi concittadini non l'hanno perdonata. Sugar Beth sa che in qualche modo deve affrontarli. I personaggi sono tutti ben delineati, e ognuno di loro ha tutti i motivi per esser tremendamente incazzato con la protagonista.
La SEP ha saputo, con maestria, descrivere le emozioni che ognuno prova. Non si può non provare rabbia per Sugar Beth; è stata una ragazzaccia e tutte le cattiverie che ha combinato hanno lasciato anche nella stessa protagonista tanto amaro in bocca, ma sono riuscita a capire profondamente il perchè di questo comportamento e l'ho perdonata subito appena letto i ricordi di lei.Dotata di una lingua tagliente, autoironica, si espone sempre facendo credere di essere la cattiva in ogni situazione, ma non abbassa mai la testa. E' questo che mi piace in questa donna: la sua forza, ma anche la sua fragilità. Chiaramente c'è un lieto fine, che accomuna tutti i personaggi della storia. Un libro che decisamente consiglio. Per me vale 5 CUORI: BELLISSIMO.

****
La Phillips ancora una volta dimostra la sua considerevole bravura dando vita con "Odio quindi amo" ad una commedia umana di pregevolissima fattura. La storia di "Sugar Beth Carey, della sua ascesa, della sua rovinosa caduta e successiva redenzione è un capolavoro del genere contemporaneo. I libri di questa autrice non sono mai semplici, vicende e sentimenti assumono tutte le sfumature conosciute: comico,  tragico , commovente, surreale, odioso, romantico sensuale. La capacità nel raccontare l'evoluzione psicologica della protagonista, Beth, dell'uomo che è destinata ad amare, l'enigmatico Colin Byrne, e di tutta una pleteora di personaggi che animano il romanzo ha dell'incredibile. La Phillips è in grado come poche di farci cambiare idea su un personaggio che prima ci ha fatto  odiare, rivalutandolo ai nostri occhi con sorprendente logicità fino a renderlo irresistibile. E che dire dei dialoghi tra Beth e Colin: capolavoro! Si punzecchiano, si feriscono, ironizzano,si corteggiano, si scoprono diversi da come si erano immaginati attraverso le riflessioni che si scambiano. La Phillips anche in"Odio quindi amo" non scrive solo una storia d'amore,  ma descrive un ambiente dove si muovono personaggi con le loro storie che si intrecciano nel passato e nel presente, con pregi e difetti che li rendono veri. Leggere questo libro dona emozioni altalenati perchè è romantico e crudele, fa sorridere, commuovere e, sì, anche riflettere, perchè quando le situazioni umane sono così ben rappresentate, sono degli spiragli sui pregi e difetti che tutti noi abbiamo. Decisamente 5 CUORI: BELLISSIMO!
****

A pochi mesi dalla chiusura della straordinaria serie sui “Chicago Stars”, ritorna la penna sublime della beniamina di tutte le lettrici “rosa”, ovviamente sto parlando di Susan Elizabeth Phillips. Stavolta niente giocatori di football belli e sudati, perchè ad incantarci sarà la storia fra un uomo dall’aspetto aristocratico e una donna bella ma odiata, che per tutta la vita non ha fatto altro che
collezionare delusioni e cuori infranti. Sugar Beth e Colin hanno un vecchio conto in sospeso, un risentimento profondo che risale a ben quindici anni prima,  e che a distanza di tempo non sembra essersi ridimensionato. Il ritorno della giovane donna in città, porterà a galla antichi rancori e accenderà la fiamma prepotente di un'attrazione che nasce inaspettata e travolgente. Colin cercherà in ogni modo di ferire Sugar Beth, di vendicarsi del grave torto subito, ma il suo astio non gli impedirà di sentirsi profondamente attratto dalla ragazza e, grazie ad un subdolo stratagemma, avrà modo di restarle accanto spesso, imparando a conoscerla, scoprendo così una donna nuova, leale e profondamente sola, che nonostante l’aspetto impeccabile, nasconde nel cuore uno slancio di genuino altruismo. La grande SEP ha colpito ancora, ed io sono rimasta così soddisfatta dalla lettura di questo romanzo che mi è venuta voglia di rileggere la serie che l’ha resa famosa qui in Italia. Non ci resta che sperare che gli inediti non si facciano attendere troppo, perché raramente ironia, talento e creatività sono miscelati così bene come in questo caso. Da non perdere! 5 CUORI: BELLISSIMO!

                                                    ****

Ho amato questo libro! L'eroina è il tipo di donna che la stragrande maggioranza delle persone sul pianeta terra ama odiare: Ricca, bella, privilegiata, arrogante, cattiva, irresponsabile e senza cuore. A mio parere la Phillips ha raccolto una vera e propria sfida, riuscire nel difficile intento di far amare  questa donna e farci seguire con trepidazione le sue disavventure.
L'autrice non prende la via più facile .... Sugar Beth ha fatto davvero tutte le ignobili cose di cui l’accusa tutta Parrish, la sonnolenta cittadina del Mississippi, ma dopo circa 50 pagine o giù di lì, non si può fare a meno di fare il tifo per lei. La Sep riesce a spiegare molto bene  come la nostra protagonista sia diventata ciò che è, non possiamo non capirla, non compiangerla per l’infanzia all’apparenza dorata che ha avuto, quando avrebbe dato tutta la sua popolarità solo per un gesto d’amore da parte del padre, il cittadino più ricco della città, un uomo con due famiglie quella
ufficiale e l’altra quella della vergogna, ma molto più amata.
Anche il protagonista è molto singolare. Non più eroi  sportivi come nella serie dei Chicago stars. L’autrice ci propone un inglese, Colin,  ex professore di letteratura del liceo cittadino, ora scrittore di best sellers un po' dandy e sui generis,  ma attraente, intelligente e devastante.
Colin avrebbe tutti i motivi per odiare Sugar Beth, infatti cerca la vendetta pentendosi però subito dopo averla ottenuta, ammirando l’atteggiamento forte della sua vittima finisce per cedere all’insana attrazione che prova per questa donna che dovrebbe disprezzare.
Anche i personaggi secondari sono finemente tratteggiati dall’incredibile penna di questa scrittrice, nessuno è lasciato al caso: dalla sorellastra odiata che ha sposato l’ex fidanzato che Sugar Beth ha abbandonato, alla loro figlia adolescente che cerca di conoscere questa strana zia, fino alle amiche del liceo diventate acerrime nemiche, tutte tessere di un mosaico ricco e variegato.
La Phillips è un’artista che ha il pregevole e raro dono di tessere una serie di elementi disparati in un meraviglioso e sfumato arazzo. Il risultato è senza dubbio eccellente, un collage ben realizzato, coerente, divertente e a volte tenero. La caratterizzazione dei personaggi e i dialoghi sono ben strutturati, accurati e rivelano una profonda comprensione della natura umana.
Un consiglio spassionato a tutte le aspiranti autrici di romance contemporaneo, provate a leggere i romanzi di questa scrittrice, un esempio di come si possa intrecciare una storia avvincente e piena di tensione sensuale, senza dover eccedere in scene più o meno esplicite per carpire l’attenzione della pubblico. 5 CUORI: BELLISSIMO!




LIBRI DI SUSAN ELIZABETH PHILLIPS IN ITALIANO

ODIO QUINDI AMO (Ain't She Sweet?, 2005) - gennaio 2015 - Leggereditore
VOLARE FINO ALLE STELLE (Kiss An Angel, 1996) - luglio 2015 - Leggereditore

La serie Chicago Stars 
1-IL GIOCO DELLA SEDUZIONE (It Had to Be You,1994) - gennaio 2012 - Leggereditore - Phoebe Somerville e Dan Calebow - vedi qui ns. recensione  
2-HEAVEN TEXAS, UN POSTO NEL TUO CUORE (Heaven, Texas,1995) Luglio 2012- Leggereditore - Gracie Snow e Bobby Tom Denton -  vedi qui ns. recensione -
3-E SE FOSSE LUI QUELLO GIUSTO? (Nobody’s Baby But Mine,1997) - febbraio 2013 - Leggereditore - Jane Darlington e Cal Bonner - vedi qui ns. recensione
4-UN PICCOLO SOGNO (Dream a Little Dream, 1998) (fa anche parte della miniserie fratelli Bonner) - agosto 2013 - Leggereditore - Gabe Bonner e Rachel Stone - vedi qui ns. recensione
5-IL LAGO DEI DESIDERI (This Heart of Mine, 2001) -novembre 2013 - Leggereditore - Mollie Somerville e Kevin Tucker - vedi qui ns. recensione
6-LADY CUPIDO (Match Me If You Can , 2005) - aprile, 2014 - Leggereditore -Heath Champion e Annabelle Granger - vedi qui ns. recensione
7-SEDUTTORE DALLA NASCITA (Natural Born Charmer,2007) - agosto 2014 - Leggereditore -Dean Robillard e Blue Bailey- vedi qui ns. recensione

L'AUTRICE
Susan Elizabeth Phillips è una delle maestre del romanzo femminile internazionale. I suoi 20 romanzi si sono posizionati ai vertici delle classifiche USA, conquistando anche quelle di Paesi come la Germania e il Regno Unito. Il segreto del suo successo è sia la capacità di cogliere con estrema delicatezza e con un tocco di ironia le sfumature dell'animo femminile, sia quella di dare vita a scene di grande sensualità e intensità. Leggereditore pubblica per la prima volta in Italia un'autrice che ha conquistato lettrici in tutto il mondo,  con l'intento di diffondere anche qui la magia delle sue storie frizzanti e romantiche. ( *fonte:sito editore)

VI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE?  UNITE LA VOSTRA RECENSIONE ALLE NOSTRE! 
QUALI SONO LE QUALITA' DELLE SCRITTURA DI S.E.PHILLIPS CHE PREFERITE? VI PIACEREBBE CHE ALTRI SUOI LIBRI VENISSERO TRADOTTI IN ITALIANO?

16 commenti:

  1. io adoro questa autrice, leggo e rileggo tutti quelli della serie Chigago Stars.... è in grado di mischiare l'amore con l'ironia in maniera così semplice, mai esasperata, i suoi libri sono di una dolcezza infinita.. poi aggiunge sempre gli epiloghi che io adoro per chiudere il cerchio.... lo stavo già per comprare, ma non avendo ancora visto vs.recensioni ho optato per quelli della Stuart, ma rimedierò con il prossimo acquisto.... non ho mai visto fino ad ora 4 Vs.recensioni per lo stesso libro, deve proprio essere fantastico....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quattro recensioni, quattro sensazioni diverse, ma la conclusione è unica!!!! La Sep è imperdibile!

      Elimina
    2. io amo la SEP e questo libro è sicuramente nella mia top five di sempre nei contemporanei. Una lettura che amerai ne sono sicura :)

      Elimina
    3. finito di leggere ieri, tutto nel solito stile meraviglioso della SEP.
      Adoro la sua miscela di romanticismo, amore fraterno e amicizia,
      mescolato con un pizzico di ironia. bellissimo poi l'accenno a Dahfne,
      mi ha fatto emozionare.... ogni libro un successo.... bellissimo....

      Elimina
  2. Uscissero più libri come questo!

    RispondiElimina
  3. bello mi è piaciuto moltissimo sia il libro sia le vostre recensioni!
    Michi

    RispondiElimina
  4. ecco dove eravate finite tutte! Aspettavo anch'io la vs recensione e ora so per certo che lo comprerò.
    Samantha

    RispondiElimina
  5. SEP è una delle mie autrici preferite e questo libro è fantastico! Lo sto leggendo proprio in questo periodo e sono completamente d'accordo con le recensioni, oltretutto scritte a loro volta molto bene, perché riescono a trasmettere alla perfezione lo spirito del libro, il carattere dei personaggi e il tono dolceamaro della storia.
    I temi che SEP riesce a trattare sono sempre molto profondi, ma senza perdere in leggerezza e proprio in questo, secondo me, è la sua bravura. Mi manca poco per finirlo ma credo che "Odio quindi amo" sarà uno dei miei preferiti di questa autrice. Per ora, per me "Il lago dei desideri" resta insuperato... ma ragazze, stiamo veramente a livelli altissimi di scrittura e di emozioni!
    Eva P.

    RispondiElimina
  6. Non che avessi bisogno di ulteriori incentivi all'acquisto.. :)
    Ho adorato la serie Chicago Stars quindi questo libro sta in cima alla mia lista desideri..
    La sig.ra SEP minaccia di diventare una delle mie autrici preferite, anzi, lo è già.. :)
    Speriamo arrivino presto altri suoi libri.

    Lady Ferrari's Kingdom

    RispondiElimina
  7. Non ho potuto aspettare la vostra recensione e l'ho già letto (siete in ritardo, è uscito a gennaio!), mi è piaciuto perchè come al solito è scritto bene, ma forse ho letto troppi libri della SEP ed è mancato l'effetto sorpresa... piacevole ma non eccezionale! Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che in ritardo, cara Clara, stavamo aspettando di vedere se usciva anche in cartaceo...come sai per molte lettrici il fatto che esca in ebook non è una vera uscita, perciò ci siamo prese il nostro tempo! ;-)

      Elimina
  8. Ma è prevista l'uscita in cartaceo?

    RispondiElimina
  9. Il cartaceo esce il 19 febbraio notizia odierna sulla pagina fb dell'editore

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!