TIERRA DE LOBOS 2 - SU RETE4 DA DOMENICA 3 MARZO

 

LA PRIMA STAGIONE DI   TIERRA DE LOBOS - L'AMORE E IL CORAGGIO, COSTUME DRAMA DAL SAPORE WESTERN, MA GIRATO IN SPAGNA, DOVE PASSIONE E AVVENTURA SI INTRECCIANO E NON MANCANO LE SCENE SPICCATAMENTE EROTICHE, HA RISCOSSO UN CERTO SUCCESSO L'ANNO SCORSO FRA IL PUBBLICO DI  RETE 4 (POCO PIU' DI UN MILIONE DI SPETTATORI A PUNTATA), PUR NON TOCCANDO GLI INCREDIBILI ASCOLTI FATTI IN SPAGNA SU TELECINCO( TRA I DUE E I TRE MILIONI DI SPETTATORI A PUNTATA). LA RETE SPERA COMUNQUE DI RINNOVARE I DISCRETI DATI AUDITEL CON LA SECONDA STAGIONE CHE PARTIRA' STASERA, DOMENICA 3 MARZO ALLE 21.30.

 LA NUOVA SERIE, prodotta sempre da Multipark Ficción e Boomerang TV  è divisa in 10 episodi da circa 90 minuti l'uno. RETE4 ha preferito scegliere la fascia di prima serata per trasmetterla, che è quella che da sempre la rete riserva alle soap, e questa scelta ha obbligatoriamente portato al taglio di alcune scene decisamente osè non adatte a un pubblico 'da fascia protetta'. Che questa serie si caratterizzi anche per un'aperta sensualità è ormai cosa nota e forse è anche parte del suo fascino.
Se non avete mai visto TIERRA DE LOBOS, vi rimandiamo al nostro primo post sulla serie che potete trovare qui, dove vengono illustrate le premesse della storia ed illustrati personaggi e dinterpreti principali.

Se invece l'avete seguito e sapete com'è finita la prima serie, eccovi alcune anticipiazioni su quello che accadrà questa stagione:
(*Fonte : davidemaggio.it-latvdietro le quinte)
Si riprende da dove era terminata la prima stagione e cioè dal celebre duello tra Cesar e Lobo, nel quale quest’ultimo è rimasto gravemente ferito. Nel paese si assapora la libertà, ma la serenità dura poco. Ripresosi, e in grandi difficoltà finanziarie, l’uomo torna nel paese e ricomincia a vessare gli abitanti imponendo tasse e perpetrando soprusi. La figlia Almudena, sposata con Felix (Nicolas Coronado), invece è in attesa di un bambino e riversa su Cesar la colpa della sua infelicità, allontanandolo da sé. Lobo, intanto, subdolo e spietato, cerca di danneggiare i fratelli Bravo appropriandosi dei crediti che alcune persone vantano nei loro confronti.
Almudena, sempre più preoccupata della folle gelosia del marito, chiede aiuto ai familiari, che invece danno credito alle parole del medico, secondo il quale la donna ha perso la ragione. Isabel (Adriana Torrebejano), una delle tre sorelle Lobo, nel frattempo è sempre più consapevole di quanto sia diversa da Almudena e Nieves (Dafne Fernández): non le interessano né i begli abiti né i ragazzi che le girano intorno, bensì la bella Cristina (Berta Hernández), che è anche la favorita del Señor Lobo.
Infine, per uscire dall’incubo del matrimonio con Felix, ormai crudele e violento, Almudena comprende che esiste un unico modo per liberarsene: saranno le sorelle ad aiutarla a liberarsi del corpo senza vita dell’uomo. Finalmente Almudena ritrova Cesar. I due lasciano il villaggio: quando per la coppia sembra andare tutto per il meglio, è il tenente Ruiz ad interrompere l’incantesimo. 
In questa stagione faranno il loro ingresso nella serie due nuovi personaggi : Inès (Carolina Bang), danzatrice del ventre, e il Capitano Ugarte (Sergio Peris-Mencheta), amico di César.
Il cast delle Seconda Stagione di Tierra de Lobos
TRAMA DELLA PRIMA PUNTATA...
"Ribellione": È Lobo a essere stato colpito alla testa durante il duello, non Cesar, che chiede ad Almudena di andar via con lui. Lei si rifiuta e chiede a Felix di occuparsi del padre. In paese si festeggia la morte di Lobo, ma lui non morto. Fe lix lo opera, ma non può estrarre il proiettile e teme che rimarrà in stato vegetativo. Roman, Lola e Jean Marie vogliono andarsene, ma Cesar si rifiuta e si ubriaca. Giunge Rosa che lo sveglia e lo invita a lasciare in pace la sua famiglia.
Intanto Sebastian, fa saltare la dinamite dei Bravo. Rosa viene investita dall'esplosione e perde la vista. Cesar la riporta a casa, poi viene allontanato. La scena si sposta mesi dopo e ritroviamo i Bravo che sopravvivono derubando carovane. Tata dice a Nieves che non ci sono soldi, la situazione è critica.Sebastian batte la fiacca e Nieves rimpiange Anibal. Arriva una nuova ragazza da Rosario: Ines, che chiede lavoro. Dice di non essere una prostituta, ma un'artista, in realtà è chiaro che nasconde qualcosa...



AVETE VISTO LA PRIMA STAGIONE DI TIERRA DE LOBOS? VI E' PIACIUTA? GUARDERETE ANCHE QUESTA? VORRESTE VEDERE PIU' 'SERIE IN COSTUME' IN TELEVISIONE?

2 commenti:

  1. Questa serie mi è piaciuta veramente tanto come pure a mia madre (fanciulla 92enne) che di solito non ama il genere in costume ma preferisce i gialli. Registrerò la seconda serie in modo da vederla nell'ora che preferisco saltando la noiosissima pubblicità.
    Viva Tierra de Lobos!

    RispondiElimina
  2. Arrivo un po' in ritardo, ma sono un'appassionata di Tierra de Lobos... Chissà se uscirannp mai i dvd in italiano? La versione spagnola esiste, ma sarebbe bello che provassero a venderla anche nella nostra lingua...

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!