Abbiamo letto: COLPEVOLE D'AMARE di JR WARD (come Jessica Bird) - Leggereditore

Autrice: J.R Ward alias Jessica Bird
Titolo originale: An irresistibile Bachelor 
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Usa
Pubblic. originale: Signet, 2004/2011,pp.320
Pubblicato in Italia: Leggereditore (17/01/2013) , pp.352, 12 euro
Parte di una serie: 2° duologia
Livello sensualità: ALTO 
Ebook: non ancora   

                    
TRAMA: Jack Walker è finalmente pronto per smettere i panni di playboy e abbandonare il famigerato passato da 'cattivo ragazzo', così, con grande gioia di sua madre, si fidanza con una donna benestante. E ora la madre può portare avanti i suoi piani per farlo diventare, un giorno, governatore del Massachusetts. Anche i migliori piani però spesso falliscono, e in questo caso la causa del deragliamento è la restauratrice Callie Burke. Nel momento in cui Jack posa gli occhi su di lei si dimentica di tutto, anche della sua fidanzata praticamente perfetta. Dopo aver acquistato a un'asta il ritratto di uno dei suoi antenati, Jack assume Callie e la fa trasferire a casa sua, in modo che possa lavorare al restauro del prezioso dipinto senza alcuna interruzione. Ma, inaspettatamente, sia Callie che il dipinto nascondono dei segreti inconfessabili, che metteranno alla prova una passione incontenibile in grado di superare ogni razionalità.


“Colpevole d’amare” di J.R Ward ha rappresentato “una boccata d’aria fresca” dopo un periodo saturo di letture a sfondo erotico. Jack Walker non è il classico dominatore/manipolatore che negli ultimi mesi ha caratterizzato la figura maschile di molti romanzi, ma è un uomo affascinante, ricco e potente che, alla soglia dei quarant’anni, decide di smettere i panni del playboy per diventare un serio e rispettabile uomo sposato, decisione maturata per intraprendere l’ambita carriera politica. Il suo piano prevede che al suo fianco ci sia una donna brillante, intelligente ed affidabile, tutte caratteristiche che incarna la raffinata Blain, peccato che Jack non la ami e non è così ipocrita da fingere il contrario. Fin dal primo capitolo, infatti,l’attenzione del magnate è rivolta alla bella e umile Callie che , con la sua fulva chioma fluente e i suoi occhi innocenti, infiamma i suoi sogni più torbidi. Callie è una giovane donna anticonformista, schietta e orgogliosa, in altre parole, adorabile. Inoltre, è dotata di una forza d’animo assai poco comune che le ha permesso di superare tanti momenti di solitudine e disperazione. Il passato di Callie è molto complicato; la giovane, infatti, è la figlia illegittima di un uomo potente e ricchissimo che non si è mai assunto la responsabilità paterna e che ha sempre considerato la figlia “uno sporco segreto” da nascondere a tutti i costi. Questa consapevolezza ha ferito talmente tanto l’animo di Callie che all’età di ventisette anni non hai mai avuto esperienze sessuali/emotive con gli uomini e di conseguenza considera Jack tutto quello che non dovrebbe essere un uomo: troppo bello, troppo ricco e troppo sexy. Complice l’amicizia con la sorellastra Grace, Jack decide di assegnare proprio a Callie il restauro di un famoso e suggestivo dipinto appartenuto da generazioni alla sua famiglia. I tentativi per convincere la ragazza ad accettare l’incarico saranno parecchio ardui, ma alla fine il bel milionario la spunterà,come sempre accade con le cose che desidera. Il lavoro di restauro farà in modo che i due trascorrano parecchio tempo vicini e l’implacabile scintilla della passione non tarderà ad accendersi. 
La scrittura della Ward è fluida e intensamente coinvolgente,fin dall’inizio riesce a raccontare la fortissima attrazione che lega i due protagonisti semplicemente descrivendo il loro modo di guardarsi e sfiorarsi. Molto notevole è la descrizione dei personaggi di contorno,a cominciare dall’algida Mrs Walker che incarna alla perfezione il ruolo della suocera invadente e altezzosa, con la quale Callie entrerà fin da subito in conflitto e che riuscirà a placare soltanto seguendo il “manuale” della lotta ai bulli. Ho davvero adorato il carattere di Jack, che riesce a vedere oltre le apparenze e non ha paura ad ammettere di essersi innamorato per la prima volta nella sua vita e che regala alla nostra Callie una delle dichiarazioni d’amore più belle mai lette negli ultimi anni. Ovviamente non mancano le scene d’amore che pur essendo molto hot, sono anche dolcissime e piene di puro romanticismo. Il lieto fine è alle porte, però prima di giungervi i due dovranno aprire totalmente il loro animo, e confidarsi rispettivi segreti e paure. In conclusione, è un romanzo assolutamente da non perdere e che rimarrà a lungo nei cuori delle più romantiche.

PS: Non avete bisogno di aver letto il libro precedente della serie per apprezzare questo, in quanto i legami fra i due non sono sostanziali...ma magari dopo aver letto questo vi verrà voglia di leggere anche il precedente!






DA LEGGERE DELLA STESSA AUTRICE - JESSICA BIRD
*Nota: Prima di diventare l'acclamata autrice della conosciutissima saga paranormal della Confraternita del Pugnale Nero con lo pseudonimo di JR WARD, l'autrice ha scritto un discreto numero di contemporanei con il suo nome, JESSICA BIRD
Serie The Moorehouse Legacy
Beauty and the Black Sheep (2005);His Comfort and Joy (2006);From The First (2006);
A Man in a Million (2007)
Serie The O'Banyon Brothers
The Billionaire Next Door (2007)
Altri romanzi
An Unforgettable Lady (2004) - ed.italiana: UNA DONNA INDIMENTICABILE, Leggereditore, marzo 2012- LEGGI QUI la nostra recensione - John Smith e Grace Hall
An Irresistible Bachelor (2004) - ed. italiana: COLPEVOLE D'AMARE, Leggereditore, gennaio 2013 - LEGGI QUI la nostra recensione - Jack Walker e Callie Burke
Leaping Hearts (2002) - ed.italiana: LA SFIDA DEL CUORE, Leggereditore, novembre 2013- 
A.J.Sutherland e Devlin McCloud 
Heart of Gold (2003) - ed.italiana: UN CUORE D'ORO, Leggereditore, giugno 2013- Nick Farrell e Carter Wessex - LEGGI QUI la nostra recensione - Carter Wexes e Nick Farrell

From the First / What are Friends for? (2006)
The Rebel (2011)
The Player (2012)

L'AUTRICE

Il vero nome di JR WARD è Jessica Rowley Pell Bird  e prima di dedicarsi tempo pieno ai suoi fratelli vampiri e alla nuova serie degli angeli, ha scritto diverse storie contemporanee.Originaria del Massachussetts, ha iniziato a scrivere storie da giovanissima. Ha scritto il suo primo libro, una storia d'amore, l'estate prima di andare al college. Da quel momento in poi ha continuato a scrivere, all'inizio solo per piacere personale in quanto impegnata professionalmente come avvocato. Nel 2001 il marito la convince a trovarsi un agente per dare alle stampe i suoi manoscritti. Nel 2002, trovata l'agente, pubblica il suo primo romance contemporaneo con il nome Jessica Bird: Leaping Hearts. Qualche anno più tardi la sua fervida fantasia avrebbe poi dato vita a una delle serie vampiresche più popolari, la Black Dagger Brotherhood.
I suoi eroi romantici sono uomini duri,arroganti, decisamente alpha. Le sue eroine sono altret'anto forti ed intelligenti. Come Jessica Bird l'autrice ha vinto un premio RITA nel 2007 per il contemporaneo breve From the First.

VI INTRIGA QUESTO ROMANZO? VI PIACCIONO I CONTEMPORANEI DI JRWARD/ JESSICA BIRD? AVETE LETTO IL PRECEDENTE? TROVATE QUALCOSA IN QUESTE STORIE DI AFFINE CON QUELLE DELLA CONFRATERNITA?

49 commenti:

  1. Che bella recensione, Rita! Se avessi avuto dubbi sul fatto di comprarlo - e non ne ho - dopo il tuo post mi sarei lasciata convincere! :-P

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Dopo questa bella recensione, sono proprio curiosa di leggere qualcosa della Ward che non sia "La Confraternita del Pugnale Nero" (che apprezzo molto)! ^_^

    RispondiElimina
  4. Non vedo l'ora che esca in e-book, lo leggerò sicuramente, come sempre Rita ha fatto una recensione coinvolgente e appassionante che ti fa venire voglia di buttarti nella lettura!

    RispondiElimina
  5. Ecco lo sapevo...
    non mi resta che leggerlo. Avevo paura che fosse una ward un pò sottotono ma invece...
    Grazie Rita, le tue recensioni sono sempre molto precise e colgono i punti essenziali.
    Cris
    ;-)

    RispondiElimina
  6. Ciao Rita
    Bella e convincente recensione!
    Ward o Bird in qualunque modo la si chiami o si legga, una cosa è certa : non delude mai!
    Personalmente è così, lo stile e fluidità dei suoi racconti e le caratteristiche dei suoi personaggi, te li fanno amare. E quando chiudi il libro "ritorni" alla realtà del tuo quotidiano capisci di aver letto un buon libro tanto ti ha " rapito"!
    Si può non amare la Ward o Bird?
    E come si suol dire a Xfactor: per me è :Si! XD
    Saluti a tutta LMBR
    Anna B

    RispondiElimina
  7. Rita, come sempre bravissima! E' sempre una gioia leggere le tue recensioni!
    Mea culpa: il precendente della Bird è andato in fondo alla pila, e così non l'ho ancora letto. Ma ora sicuramente farò il pienone leggendoli di seguito e me li gusterò davvero! Grazie mille per l'incoraggiamento!

    RispondiElimina
  8. La confraternita mi ha letteralmente rapito...non posso più farne a meno!! Ma lo stile accattivante dell'autrice la rende irresistibile qualunque storia decida di raccontare!
    Non mi resta che tentare la fortuna o recarmi in libreria! Condivido alla mia pagina fb https://www.facebook.com/monica.manino.9

    Ciaoooooo!!!

    RispondiElimina
  9. Adoro la Ward ed i libri della Confraternita, mentre non ho letto nulla scritto come Jessica Bird.
    Vista questa recensione cercherò di rimediare al più presto.
    Fio

    RispondiElimina
  10. La trama è interessante. O, almeno, è tra quelle che prediligo e la caratteristica di non aver mai letto nulla di quest'autrice, m'incuriosisce non poco.
    Grazie per la bella recensione.
    Saluti
    Maria

    RispondiElimina
  11. Ciao Rita, la tua recensione è bellissima. Amo tantissimo la Ward e non mi perdo un suo libro e quindi avevo gia intenzione di leggere anche Colpevole d'amare, ora ancor di piu dopo aver letto quello che hai scritto!
    Condivido su FB: https://www.facebook.com/monica.rizzi.902

    Ciao Mony

    RispondiElimina
  12. La tua recensione mi ha dato la conferma di aver fatto un ottimo acquisto: sto aspettando che mi venga recapitato il libro in questi giorni. Più che altro sono andata in fiducia, perchè la Ward, alias Jessica Bird, è una delle mie autrici preferite! Ho sognato con le pagine di 'una donna indimenticabile', e sono letteralmente dipendente dalla 'confraternita del pugnale nero'. Ciao. Alexa

    RispondiElimina
  13. Impossibile resistere a un libro della Ward. La recensione bellissima non fa altro che aumentare la voglia di poter leggere questo libro....speriamo!

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutte :)
    Se avete dubbi se leggerlo o meno perchè non avete ancora letto il primo,vi confermo che sono due libri autoconclusivi.Se la algida Grace(una donna indimenticabile) mi aveva convinto a metà,la focosa Callie mi ha conquistata ;)
    Non dico altro,leggetelo!

    RispondiElimina
  15. Per ora ho potuto apprezzare la Ward grazie alla serie BDB ma mi piacerebbe molto leggere qualcosa di diverso e fare un confronto =)
    Chissà che questa non sia la volta buona =)
    Stefy

    RispondiElimina
  16. Questa recensione mi ha esaltato parecchio...La trama di questo secondo libro mi ispira più del primo che ancora non ho letto, ma per fortuna sono autoconclusivi.Non vedo l'ora di leggerlo!!!saluti

    RispondiElimina
  17. Mi fido del giudizio "Bellissimo", anche se "Una donna indimenticabile" non mi era piaciuto, e spero tanto di vincerlo

    RispondiElimina
  18. Ho l'ebook di Una donna indimenticabile e ancora nn l'ho letto.. Spero di avere anche questo.. La trama mi piace, visto che l'amore nasce e prosegue nonostante tutto!!

    RispondiElimina
  19. I romanzi della Ward mi piacciono moltissimo e dalla tua presentazione deduco che questa sua opera deve essere semplicemente irresistibile! In genere
    preferisco i romance storici ma vale proprio la pena leggere contemporanei così belli, ben scritti e dalle trame accattivanti e coivolgenti.
    Ho condiviso in facebook:
    https://www.facebook.com/micaela.catanese.7/posts/481992931846440
    Ciao!

    RispondiElimina
  20. Mi fa piacere leggere che non è necessario il precedente per apprezzarlo, dato che non l'ho ancora preso, ma sono curiosa di questa Ward ante confraternita.

    Libera

    RispondiElimina
  21. a me piace molto jessica, adoro la confraternita e non posso non essere attratta anche da altri suoi romance, che sono sicuramente altrettanto appassionanti!! *_*

    condiviso:

    http://sorapis79.iobloggo.com/739/colpevole-d-amare---segnalazione-e-giveaway post

    http://chicchidipensieri.blogspot.it/ banner

    https://twitter.com/Stellangy/status/293974644514488320

    https://www.facebook.com/angela.iacoviello/posts/522617024428228

    RispondiElimina
  22. Adoro i libri della confraternita, ma il contemporaneo Una donna indimenticabile non mi è piaciuto. Dopo la bella recensione di Rita devo dare alla Ward- Bird un'altra possibilità.

    RispondiElimina
  23. Mi e' piaciuta molto questa recensione tanto che mi sono convinta a comprarlo anche se punto a vincere...cosi' rimarranno i soldi per comprare il precedente.Ciao a tutte.

    RispondiElimina
  24. una donna indimendicabile mi è piaciuto molto!e forse preferisco la Ward in versione contemporanea ke nella saga del pugnale nero(h so ke qualcuno voràà lanciarmi addosso delle arance marce, visto il successo della saga!)sicuramente non me lo perderò se poi lo dovessi vincere ancora meglio!grazie x tutto quello che fate!Vale

    RispondiElimina
  25. NOOOOOOOOOOOO lo voglio troppo leggere.....
    mi interessa davvero tanto devo ricominciare a leggere dopo una lunga pausa di stop!!
    =)

    RispondiElimina
  26. Tengo le dita incrociate!
    La Ward della BDB per me è inarrivabile... ma anche qui non scherza! ;)

    RispondiElimina
  27. bellissima recensioneeee!!!
    io adoro questa scrittrice, mi ha conquistata con i confratelli!!! ora vediamo con questo libro!!!!!
    Non ho letto il precedente ma lo farò al più presto!!!
    Non vedo l'ora di averlo tra le mani!! sono davvero curiosa!!
    ho condiviso qui :
    https://twitter.com/Mary1993_/status/294145947783528448

    http://www.facebook.com/allstar.converse.16/posts/192895020852864

    Mary.mary1993@yahoo.it

    Grazie mille per questa occasione!!

    RispondiElimina
  28. Rita, è sempre un piacere leggere le tue recensioni. Che sia Ward o Bird, io AMO questa donna!!! Giusto in questi giorni sto leggendo il quinto volume della Confraternita (Vishous) e non vedo l'ora di leggere Colpevole d'amare. Ho già anche letto Una donna indimenticabile e, inutile dirlo, mi è piaciuto tantissimo. La Ward/Bird, oltre ad avere una bella scrittura, riesce a creare dei personaggi che ti restano nel cuore. Quindi ... tengo le dita incrociate ma, se non dovessi essere fortunata, sicuramente lo comprerò.
    Ho condiviso su FB (Tina Picciocchi).

    Tina
    ladybertrice@gmail.com

    RispondiElimina
  29. nocciolina23/01/13, 22:41

    La recensione mi aveva già attirato,tanto che ero andata subito sul sito LaFeltrinelli per vedere se era disponibile nella mia città e mi ero accorta che avevano sbagliato genere attribuendolo all'Horror/Paranormale (sarà per l'altra serie già scritta, ergo non hanno letto il libro). Aspetterò l'estrazione del giveaway prima di comprarlo. Grazie per l'opportunità :)
    Condivido anche su FB: Chiara Dis

    RispondiElimina
  30. Perdonami rita la recensione la leggo dopo il libro, problema mio mi piacciono le sorprese, anche se a ben vedere nel romance sai sempre come alla fine va a finire la storia :) !!!
    Non posso che concordare con le tue parole libro stupendo letto tutto in un giorno (con inevitabili pause purtroppo) consigliatissimo a tutte.
    Ahhhh gli uomini della Ward.... Ma che ce lo dico a fare???????!?

    RispondiElimina
  31. Ho comprato il libro precedente del duetto proprio la settimana scorsa, solo perché è la Ward e senza neanche leggere la trama (ma si può?)... è uscito da parecchio e la memoria in questo non m'assiste (l'età avanza...). Non l'ho ancora letto (chiaramente, la pila dei "da leggere" è infinita) e meditavo di lasciarlo nel gruppo "a bassa priorità". Ora che ho letto quest'articolo mi accorgo che entrambi i libri potrebbero piacermi molto (questo secondo in particolare, anche se ho saltellato un po' sui dettagli perché preferisco non sapere troppo di un romanzo prima di leggerlo). Quindi, grazie per la recensione e per la possibilità di vincerlo.

    Ho condiviso su twitter:
    https://twitter.com/VPurpleSand/status/294381967691112448

    RispondiElimina
  32. Plstkmeout25/01/13, 09:56

    Vi leggo sempre ma non ho mai il coraggio di commentare :)
    Ho appena finito di leggere una donna indimenticabile, e devo dire che ho proprio voglia di leggere anche questo! JR WARD è una droga, i suoi uomini sono meravigliosi, ho letto la confraternita tutta d'un fiato, e aspetto con ansia le ultime traduzioni per poterla apprezzare in pieno.
    Spero che esca velocemente un ebook italiano anche di questo libro, perchè ormai il Kindle è un'estensione naturale del mio braccio, ma non so se resisterò o cederò al cartaceo!

    RispondiElimina
  33. bellooooooooo!la storia mi piace tantissimo...spero di vincerlo!!!

    RispondiElimina
  34. https://www.facebook.com/veronica.demarzo.9/posts/455898837810854
    Che dire sono una grande fan di J. R. Ward, adoro la serie della Confraternita, ma ho anche letto Un donna indimenticabile e mi è piaciuto molto, mi piacerebbe vedere come l'autrice ha fatto evolvere la storia fra questi due nuovi personaggi, senza contare che mi piacerebbe anche sapere come prosegue la vita dei protagonisti del libro precedente!!!!
    Incrocio le dita!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  35. Alessandra28/01/13, 09:34

    2 libri in 2 giorni: l'ho già fatto in passato e con la stessa autrice! Una donna indimenticabile non l'avevo letto per cui ho preso la palla al balzo con l'uscita di Colpevole d'amare e li ho letti entrambi... Bellissimi, il secondo più del primo (veramente mi ero innamorata di Jack già nel primo libro!) ed ora che ho altri 4 libri in attesa di essere letti sulla libreria (La sposa spagnola, Corinna la regina dei mari, dark prince e il dono e il sacrificio - i primi 3 titoli consigliati dal vostro blog e l'ultimo per l'amore verso Terre d'Ange di vecchia data) sono ancora legata alla storia di Callie e Jack e non ho la voglia di conoscere altri personaggi.
    Da quando seguo il vostro blog ho letto un libro più bello dell'altro grazie alle recensioni: libri che viste le copertine e i titoli non avrei neanche preso in considerazione! Grazie ancora...
    Alessandra

    RispondiElimina
  36. @AlessandraSono complimenti come i tuoi Alessandra che ci danno una ragione in più, un'importante ragione in più, per fare quello che facciamo. GRAZIE!

    Francy

    RispondiElimina
  37. ci provo!
    davvero seducente la copertina!
    fraghi88@alice.it

    RispondiElimina
  38. Che dire ? La Ward scrive bene, e' brava e questa storia e' bellissima!
    Leggetela! ciao

    RispondiElimina
  39. Buongiorno,ho finito di leggere il libro..voto 2,5/3, lo stile della scrittrice e' scorrevole e ti inoltra nella lettura con facilita', ma la storia d'amore non e' avvincente,si sgonfia immediatamente e fa acqua da tutte le parti.Ho apprezzato tantissimo Jack ,finalmente un uomo alfa che ha il coraggio di manifestare i suoi sentimenti, mentre Callie l'ho trovata noiosa e asociale..si e' vero, ha un passato triste, pero'un po' di brio non mi sarebbe dispiaciuto.
    Non so' forse non l'ho capito..
    Laila

    RispondiElimina
  40. @AnonimoGrazie Laila per aver postato la tua impressione del romanzo. A me questo rispetto al precedente è piaciuto di più, ma sembra che la Ward sia molto migliorata come autrice rispetto a questi suoi contemporaries firmati come Bird. E la capacità di creare eroi Alpha che si fanno ricordare, a giudicare anche dal successo della sua serie della Confraternita del Pugnale Nero, direi che proprio non le manca!

    Francy

    RispondiElimina
  41. Salve amiche romantiche !!! Ritengo doveroso lasciarvi una piccola annotazione su questo romanzo, ch' ero convinta d'aver già lasciata sul blog. Ebbene... é il séguito di "UNA DONNA INDIMENTICABILE" : le due protagoniste sono sorelle ( ma Callie non é mai stata riconosciuta ) e Jack é un carissimo di Grace, al punto che le chiederà aiuto per rintracciare la "sua lei" . Ho acquistato "UNA DONNA INDIMENTICABILE" incuriosita dal fatto che avesse ispirato la mia amatissima Confraternita e già d' allora non vedevo l'ora di leggere la storia di Callie. La Ward sà decisamente creare INDIMENTICABILI UOMINI ALPHA, sia nel paranormal che nel contemporaneo, e Jack n'é l' ultimissima conferma. Per nulla ipocrita ( lo si vede già all'inizio con la fidanzata "giusta" ) ; leale ed ironico; sicurissimo di sé e di chi vuole accanto; passionale, cavalleresco e fiero di queste sue caratteristiche : l'ho semplicemente adorato, e l'adoro tuttora !!!! In versione contemporanea, La Ward é stata una deliziosa sorpresa : il suo lato ironico e divertente ha maggior spazio, rendendo le sue storie SPUMEGGIANTI. Quelle uscite dopo " COLPEVOLE D ' AMARE " non le ho prese : un pò per risparmiare, ed un pò perché non sono riuscita a scoprire se avevano anche loro dei collegamenti con questa miniserie ( a parte la stess' autrice, ovviamente ) . Qualcuna di voi, per caso, sà dirmi qualcosa a riguardo? CIAO & BUON 2014

    RispondiElimina
  42. Ciao Mirella, buon 2014 anche a te!
    Per quel che ne so questi romanzi sono collegati a due a due, cioè: Una donna indimenticabile e colpevole d'amare; la sfida del cuore e un cuore d'oro e The Player e the Rebel (che speriamo vengano presto tradotti in italiano).

    RispondiElimina
  43. Ciao Francy : come sempre, sei molto gentile !!! La sfida del cuore ed un cuore d'oro ( ribattezzati "serie heart" ) che collegamento hanno : i due protagonisti maschili sono per caso amici? Lo sai? In ogni caso... Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto so il collegamento fra i due romanzi ( che non ho letto) sono piuttosto limitati. Una o due volte ne LA SFIDA DEL CUORE si fa accenno alla cugina di A.J che altri non è che la Carter Wessex di UN CUORE D'ORO.

      Elimina
  44. Cara Francy, facendo qualche ricerca ho scoperto che "The Player" & "The Rebel" sono dedicati al fratello ed all'amico di Jack ovvero Ethan & Grayson detto Gray. Sono i primi due dei 4 romanzi componenti la serie "Moorehouse Legacy" ( se non ricordo male... o é la loro università oppure quella frequentata dalle loro madri ) ! Ciao, Mirella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata una vera 'segugia' Mirella, grazie dell'info!

      Elimina
  45. C'è speranza che vengano tutti tradotti in italiano?

    RispondiElimina
  46. C'è speranza che vengano tutti tradotti in italiano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le CE italiane si fa fatica a fare previsioni. In questo momento vanno generi che si allontanano un po' dalla Ward...ma mai dire mai...noi ci speriamo Paola! Per ora però, nessuna notizia a riguardo.

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!