INTERVISTA A JANE CORRY, AUTRICE DI 'LA DONNA CON L'ANELLO DI RUBINI' ( Newton Compton)

Jane Corry è l'autrice di due romanzi pubblicati in Italia da Newton Compton, Il Segreto della Collana di Perle, uscito lo scorso anno, e il recente La Donna con l'Anello di Rubini. L'ho conosciuta quest'anno, al Women's Fiction Festival di Matera, dove lei ha partecipato sia come autrice che come panelist. Nei suoi interventi ha parlato di come una scrittrice debba cercare di trovare la propria voce (durante questo panel mi ha interpellata in un momento di totale distrazione, cui è seguito per me un momento di imbarazzo fantozziano) e ha dato alcuni utili cenni su come uscire dall'impasse durante la stesura di un romanzo. Secondo la sua teoria -la Corry insegna anche scrittura creativa - un'autrice deve cambiare faccia e modo di pensare quando scrive generi diversi. E così ecco che Jane si firma Corry (è il cognome del marito) quando scrive storici, Bidder (è il suo cognome da ragazza) quando fa la giornalista e Sophie King o Jayne Frazer quando firma contemporary. E io, che con un solo nome de plume -Georgette Grig! - pensavo già di essere sull'orlo della schizofrenia! Jane, di certo, è una donna molto più sfaccettata di quanto mai potrò sperare di essere io.
L'INTERVISTA

LMBR: Jane, l'anno scorso Il segreto della Collana di Perle è stato un successo. Da poco NC ha distribuito in libreria il tuo nuovo romanzo storico, La donna con l'Anello di Rubini. Che legame esiste fra questi romanzi? Si potrebbero definire una saga?
JANE CORRY: Entrambi i romanzi sono ambientati in epoca Vittoriana e ai giorni nostri; la cornice è quella della costa sud-occidentale dell'Inghilterra, della splendida campagna dove vivo io e dove Rosamunde Pilcher ha ambientato i suoi romanzi. Inoltre, ne La Donna con l'Anello di Rubini, vengono menzionati alcuni dei personaggi del mio primo romanzo. In questo senso sì, i due romanzi potrebbero essere definiti una saga, ma non è necessario aver letto il primo per leggere il secondo!
LMBR: Che tipo di donne sono le tue ultime eroine, Laura e Mary Rose, e come costruisci i personaggi?
JANE CORRY: Tutte le mie eroine sono donne coraggiose, ma a volte anche fragili, come molte di noi! Laura è l'eroina contemporanea de L'Anello, e Mary Rose è una sua parente, vissuta nel tardo XIX secolo. Costruisco i personaggi osservando la gente e prendendo dei lati del mio carattere e mescolandoli con quelli di altre persone; inoltre, penso spesso a come noi parleremmo, cammineremmo, ameremmo se vivessimo negli anni di cui scrivo.
LMBR: Entrambi i romanzi sono stati pubblicati prima che nella tua lingua nella versione italiana, un percorso inusuale. Come mai?
JANE CORRY: Sono così felice che il primo paese in cui entrambi i miei storici sono stati pubblicati sia l'Italia! Sono stata sempre attratta dal vostro paese, forse perché mio nonno aveva sangue italiano nelle vene. Dunque...Due anni fa il mio agente portò Il Segreto della Collana di Perle alla fiera di Francoforte dove il romanzo ricevette molta attenzione. Fu venduto subito in Italia e in Germania, ma Newton Compton fu il primo a pubblicarlo. E devo dire che sono entusiasta del lavoro di marketing che NC ha fatto sul libro.
LMBR: Jane, come sai noi ci siamo incontrate a Matera, dove tu ci hai tenuto una grande lezione sull'importanza, per un'autrice, di trovare la propria voce. Grazie ancora. Secondo te, in questi ultimi anni, la Women's Fiction e il Romance sono migliorati? Mi riferisco sia alla qualità della scrittura che dei contenuti.
JANE CORRY: Grazie dei tuoi gentili commenti sul mio workshop! Sì, sono convinta che sia la Women's Fiction che il genere Romance siano decisamente migliorati, perché le lettrici chiedono di più. Vogliono storie che non siano solo d'amore, ma che abbiano come protagoniste donne forti, capaci di qualsiasi cosa pur di proteggere la loro famiglia. Che siano sincere e vere verso loro stesse. Cosa che a volte porta a prendere decisioni davvero difficili.
LMBR:Cosa ne pensi di questa edizione del WFF? Ti sei divertita?
JANE CORRY: Sì, mi è piaciuta molto. Penso che sia una manifestazione molto ben gestita e che sia una grande opportunità per gli scrittori non pubblicati di incontrare editori e agenti. E in che luogo si svolge! Ne sono talmente entusiasta che ho ambientato parte del mio prossimo storico, che spero potrà essere pubblicato il prossimo anno, proprio a Matera.
LMBR: Jane, tu scrivi contemporanei con altri due pseudonimi. Puoi dirci di che tipo di romanzi si tratta e se ci sono possibilità che escano anche nel nostro paese?
JANE CORRY: Sì, scrivo anche contemporanei firmandomi Sophie King a Janey Fraser, romanzi indirizzati a genitori di ogni età, nonni compresi. Ho incominciato a scrivere come Sophie King, ma poi fui presa sotto contratto da un editore che voleva che io cambiassi nome. Così ecco anche Jayne Fraser! Sono felice di dire che mentre noi due parliamo, uno dei romanzi di Sophie King è primo nella classifica Women's Fiction di Amazon. Mi piacerebbe moltissimo che anche questi miei contemporanei fossero pubblicati nel vostro paese. 
LMBR: Posso chiederti a cosa stai lavorando in questo momento?         JANE CORRY: Ho appena terminato il terzo storico di cui ti parlavo prima, e sto lavorando per Random House al terzo libro di Janey Fraser. Ma potete trovare tutto su di me sui miei siti web: www.janecorry.co.uk  ;www.janeyfraser.co.uk  ; http://www.sophieking.info/index.htm

Grazie Jane per essere stata ospite de La Mia Biblioteca Romantica. Speriamo di vedere presto tutti i tuoi romanzi sugli scaffali delle nostre librerie.

LA DONNA CON L'ANELLO DI RUBINI ( The Ruby Ring)
Laura Marchmont è una giovane donna ancora alla ricerca dell 'uomo giusto. Adora i bambini ma ha troppa paura di costruire una famiglia, e quindi preferisce la solitudine. Fino al giorno in cui incontra l 'affascinante architetto Charles Haywood e se ne innamora follemente. Poco prima delle sue nozze, la nonna le fa dono di un antico ricamo che reca le misteriose iniziali MRM. Cosa significano? Chi si nasconde dietro quelle tre lettere? Per soddisfare la propria curiosità, Laura inizia a ripercorrere la storia della propria famiglia, finché non si imbatte nella vicenda della piccola Mary Rose… Mary Rose è soltanto una bambina quando sua madre muore. Rimasta sola con il padre, cerca come può di consolarlo e di risollevarlo dallo sconforto in cui è caduto. Le cose sembrano migliorare quando Ralph decide di assumere una giovane governante francese, Veronique Laville. All 'inizio Mary Rose la adora: la ragazza le insegna a ricamare e la sua presenza porta aria nuova in una casa piena di dolore. Ma presto si accorge che la ragazza ha ben altre mire: in poco tempo seduce infatti Ralph con una freddezza calcolatrice e si fa sposare. Il colpo, per la piccola Mary Rose, sarà scoprire che il padre ha regalato a Veronique l 'anello di famiglia, quello stesso anello di rubini che la madre, prima di morire, aveva chiesto a Mary di custodire. Ma la bambina non può sospettare che quello sia l 'amaro presagio di tragedie che incombono sulla sua famiglia. Più di cento anni separano Mary Rose da Laura. Eppure qualcosa le unisce. Qualcosa che, al di là del tempo, può legare due destini. E forse cambiarli… (ed.Newton Compton, settembre 2012, pp. 480, euro 9,90) .  
VI INTERESSA QUESTO LIBRO? POTETE COMPRARLO SCONTATO QUI:La donna con l'anello di rubini



GUARDA IL BOOK TRAILER 

L'AUTRICE
Jane Corry si è nutrita sin da piccola dei racconti riguardanti il passato della sua famiglia, inclusi quelli sui suoi nonni, coltivatori di gomma nel Borneo. Ha pubblicato so tto pseudonimo moltissimi libri pluripremiati, e questo è il suo secondo romanzo con uno sfondo storico. Ha insegnato scri ttura creativa presso la Oxford University e collabora con diversi giornali inglesi, tra cui il «Times» e il «Daily Telegraph». Di Jane Corry, la Newton Compton ha pubblicato Il segreto della collana di perle, per settimane ai vertici della classifica della narrativa straniera e La donna con l'anello di rubini.







Conoscete i romanzi di Jane Corry? Vi incuriosiscono le storie che, seppur ambientate in epoche diverse, sono strettamente unite fra loro?

1 commento:

  1. Non conoscevo questa autrice, però m'ispira!!!
    vado a vedere i suoi libri!!
    complimenti per l'intervista!!!
    no anzi, ho visto in anteprima La donna con l'anello di rubini!!
    mi attira questo suo libro!!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!