L'ALFA E L'OMEGA

Care amiche,
mi rivolgo soprattutto alle femmine della nostra specie che leggeranno queste poche righe. Vi regalo alcuni consigli utili per i prossimi incontri con i maschi (umani, eh? Niente vampiri o licantorpi o angeli caduti, tengo a precisare), o meglio, con i Maschi Alfa. E sì care le mie femminucce, ecco i consigli su come salvarsi la vita e distinguere un Alfa da un Omega. Fotocopie in bianco e nero o sgranate. 
Ergo, chiariamo una volta per tutte che cos’è un Maschio Alfa.
Concetto dal punto di vista scientifico: dicesi Maschio Alfa nel Regno Animale e nell’accezione più ampia del termine, il maschio dominante. Quello cioè che nelle specie gregarie (lupi, per intenderci e NO!, ripeto, niente creature paranormal, prego) è riconosciuto da tutti i componenti del branco come il leader, colui  che si afferma su tutti gli altri per la propria abilità, forza, intelligenza. In sostanza per i doni che Madre Natura, nella sua lungimiranza, gli ha elargito.
Finita la parabola zoologica. Esclusi dal gruppo dei Maschi Alfa anche i tizi che urinano agli angoli della strada, nelle trombe delle scale o nelle aree di sosta delle autostrade (quelli non marcano il territorio, girls, sono sporcaccioni), resta da chiarire cosa accomuna Maschi Alfa del Regno Animale a quelli umani. E ci arrivo, ci arrivo: la capacità di sedurre le femmine con un’abilità sconcertante rispetto agli altri maschi gregari. Ma è ancor più sottilmente che il Maschio Alfa umano mostra la sua naturale superiorità. 

Il Maschio Alfa di solito è bello, alto, con fisico prestante. La sua apparenza è variabile ma sempre un minimo curata. A volte non è "bello" ma se entra in una stanza lo noterete, eccome. Perchè? Perchè a parte le condizioni estreme di pericolo, in cui dominerà con la forza bruta gli avversari, la sua superiorità non si limita al fisico. E’ anche intelligente.  
Questa è  la caratteristica che gli fa cadere, tra le braccia, anche la più recalcitante delle prede e gli permette di schiacciare gli altri maschi, drammaticamente più stupidi che non avranno altra scelta che tacere per dissimulare la loro ignoranza. Il Maschio Alfa è un essere intellettualmente brillante, fine oratore, spinge gli avversari al tappeto con un’eloquenza fluida e argomentazioni affilate. Carisma? Non solo. E’ un concetto molto più fine che ha in sè una buona componente soggettiva. Egli sa affermarsi utilizzando un unico, ferale sguardo. Non s’imporrà mai con l’arroganza ma conquistandosi naturalmente il rispetto di tutti.
Il Maschio Alfa non usa artifici. E’ semplicemente lui, nudo (buone, buone, non sbavate) e crudo che si piazza al di sopra di tutti i bouquet maschili che vi circondano. E qui viene il bello. Qui dovete essere attente, scaltre, in poche parole VIGILI perchè certi artifici possono migliorare il carisma di un individuo in maniera definitiva e far passare un Maschio Omega (ultimo della lista) per un maschio Alfa. 
Certe capacità  artistiche che affinano l’estro creativo, è dimostrato, aumentano il carisma nei confronti del sesso opposto (siamo noi) quasi del 70%. Ecco perchè un cantante o un chitarrista non avranno che da comporre qualche arpeggio per farci cadere prede del loro fascino mendace ("Giochi Proibiti" per le facilone e "Stairway to Heaven" per le più scafate...).
Oppure come un poeta, efferato nelle rime e nei testi strappalacrime, vi possa zompare addosso con estrema facilità dopo aver declamato celestiali versi. Siate vigili. Soprattutto quando sentite nell’orecchio rime poetiche come «fammi vedere, bambina, il sedere». E non vi deve importare un fico secco se siete da tre ore al chiar di luna a bordo spiaggia, dopo aver bevuto elisir alcolici, e dopo un’agonia debilitante per far cuocere un’immonda salsiccia sulla brace. Non cascateci. Sono Alfa falsi! 
Occhi scaltri anche per gli sportivi. Esempio classico, il surfista tipo californiano (ovvio, per coloro che surfano nel Mare del Nord, il compito di distinguerlo dai falsi è più arduo...).
I capelli lunghi sulle spalle resi selvaggi per gli spuzzi del mare e schiariti dal sole, qualche cicatrice qua e là sui bicipiti («Ah, quella ? Niente, tesoro, solo uno squalo alle Hawaii lo scorso autunno...»), il corpo statuario e dorato con tutti i muscoli dove devono stare (WOW!).
Ebbene, questi tizi fanno sognare tumuli e tumuli di femmine sprovvedute che vedono in loro adoni acquatici, selvaggi e liberi. Qui vi vogli
o scaltre: il genere trae subdolamente in inganno. Le attività acquatiche non-motorizzate (cacciatori subaquei con arpione, oceanografi, Flipper il delfino...) ci lasciano con la voglia di spiagge bianche e deserte, acque turchesi e bicchieri pieni di coktails colorati sotto un ombrellone di foglie di palma. Bene, non sono Maschi Alfa. 

E se è  straniero? O ha un accento talmente seducente (e chi non ha mai sognato di fare lezioni di lingua ad un brasiliano, australiano, americano?) da farvi girare all’impazzata gli ormoni solo con il potere di una parola (Luca Ward fa scuola...) che fare? Tappatevi le orecchie con la cera, come suggerì Ulisse ai suoi marinai. Però lui si fece legare all’albero maestro perchè voleva proprio sentirlo il canto di quelle gnocche delle sirene. 
Non lasciatevi ingannare questi non sono Maschi Alfa. E ci sono probabilmente moltissimi altri esempi di maschi Omega che al momento mi sfuggono. Non dubito che alcuni di loro possano essere affascinanti. Tenevo giusto a precisarvi che se abbassate la guardia, rischiate di perdervi il vero Maschio Alfa per cadere preda di un millantatore. E se è il caso, che almeno abbiate cognizione di causa. Femmine avvisate...





VI PIACE IL MASCHIO ALPHA O PREFERITE QUELLO BETA ( SIA NELLA VITA CHE NEI ROMANZI)? E QUANTI MASCHI OMEGA (FALSI ALPHA) AVETE CONOSCIUTO E/O SCANSATO IN VITE VOSTRA?

4 commenti:

  1. Adele, quasi mi piglia un colpo quando comincio a leggere il post simpatico e didattico che hai avuto l'amabilità di offrirci sui "benedetti maschi Alpha e Omega". Prima la foto di un bellissimo lupo dagli occhi magnetici poi piano piano leggendo eccoti qui l'"Incomparabile George", con quella sua aria serafica, trasudando sex appeal da tutti i pori, seguito da un altro figo stratosferico che è Gerard Butler e poi la foto di Pierce Brosnan, non più giovanissimo, ma ahimè, letale pure lui. Per non parlare di Brad.....
    Mi chiedo: vuoi che le donne muoiano subito d'infarto e di mattina presto, neanche di sera, con accanto una coppa di champagne, no, quasi appena sveglia, con appena la faccia lavata ed una tazza di caffè, entro nel blog e appioppi, senza rete questi ALPHA?
    Spero che ognuna di noi ne abbia almeno conosciuto uno in vita sua, perchè di OMEGA ce ne sono un sacco. Alcuni li ho scansati, per mia fortuna,qualcuno mi si è buttato addosso e ne ho subito il "fascino", finchè non ho reagito. Nei romanzi senz'altro, gli ALPHA, con tutto il bagaglio annesso e connesso, meglio uno di loro che un solo OMEGA, nella vita ho avuto la fortuna di imbattermi in qualche eccellente BETA ed in qualche ALPHA, più o meno. Uno l'ho pure sposato....
    Difficili da trattare, ma molto, molto più vivi ed interessanti. Si possono ammansire, ma non piegare, ci vuole tutta l'intelligenza e la sottigliezza di EVA per affrontarli in una conversazione o un battibecco, ti fanno anche arrabbiare da morire, ma poi far la pace è ancora meglio.
    Gli ALPHA sono un investimento, vanno curati, preservati, alimentati, patrimonio dell'umanità. E poi non è che ce ne siano poi così tanti....
    Grazie per il post arguto.
    Ti abbraccio.
    MariaT.

    RispondiElimina
  2. Bel post...frizzantino ma saldamente agganciato alla realtà!
    Vero è che capacità artistiche e oratorie fungono da eccellente "falso mantello da principe" per non pochi omega...si potrebbero citare gli attori ( anche non esattamente famosi), i politici, qualche giornalista ed avvocato...insomma, in alcune occasioni occorerebe la cartina di tornasole per i maschi :)...ma forse esiste: l'ironia. e anche l'autoironia. Un uomo, alpha o beta, ma comunque dotato di un fascino non da fugace acchiappo, deve saperla apprezzare e magari praticare con intelligenza...altrimenti è omega, senza dubbio.
    Patrizia

    RispondiElimina
  3. Adele V Castellano14/07/11, 21:27

    @Tiziana: carissima, lo so che la mattina già è dura alzarsi ma credimi, certe idee mi ronzano in testa e non posso proprio fare a meno di buttarle giù, nero su bianco e visto che parto per le vacanze e molte di noi faranno lo stesso,ecco,l'idea di queste poche righe per avvisare tutte le amiche del blog mi sembravano il minimo!!
    Ti mando il solito abbraccio forte!!!


    @Grazie Pat, arguto commento e trovo le tue parole sacrosante: un uomo che sa strapparti una risata o farti ridere o che sa ironizzare su se stesso è decisamente intelligente e quindi scatta... la categoria superiore!! Bacioni

    RispondiElimina
  4. Oddio, quando ho letto il titolo del post nn ho potuto nn pensare all'Apocalisse di S. Giovanni (Io sono l'Alpha e l'Omega, il Principio e la Fine...), ma, a dirla tutta, mi pareva, come dire? forse un filo impegnativo come argomento x le ns chiacchiere salottiere, cosa dite? Eh sì, forse sì, a meno che l'Adele nn mi sia andata in corto causa caldo.
    Divertente e interessante qs post, mi ha colpita molto l'osservazione di Pat sull'ironia; è vero, a volte i maschi appaiono un po' manchevoli in qs campo, soprattutto quando si tratta di autoironia, quasi come noi con la cellulite! ;-)
    Fate le brave.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!