Dimmi com'è la tua scrivania e ti dirò chi sei !

Guardando la mia scrivania di casa che, oltre al computer, vanta un ampio assortimento di cose che quando non sono in vena di fare pulizia (spesso data la mia pigrizia 'pescina'!) sono sistemate le une sulle altre in ordine sparsissimo, mi è venuto in mente di fare una picola e simpatica (spero) indagine: ...come saranno le scrivanie delle autrici che amo e di cui scrivo? Dove vengono create le storie che tanto mi appassionano? Su piani di lucido e raffinato mogano o su una semplice scrivania dell'Ikea? Anche la loro è spesso incasinata come la mia o amano lavorare nel massimo ordine?

Siete curiose anche voi? Allora guardate cos'ho scoperto!

Prima di tutto però, ecco la mia postazione di lavoro, messa in ordine per l'occasione! ( La foto non è del 2008, l'ho fatta pochi giorni fa, ma mi sono scordata di aggiornare la data! )
Francy's desk

Ed ecco le scrivanie di...


Connie BROCKWAY
I libri non mancano, mi sembra giusto, ma...come fa ascrivere su quella tastiera a scomparsa? Scomodissimo!
Jennifer CRUSIE
Ecco, posso dire di aver trovato qualcuna più disordinata di me!

Eloisa JAMES

Essenziale, con una scrivania un po' anni '50.

Cindy GERARD


Uno stile decisamente country...

Susan WIGGS


Elegante e comoda, con tutte le cosine al loro posto (avete notato i tre Rita Awards in bella mostra sulla libreria?) Ma soprattutto...che invidia quella piscina!!!

Susan Elizabeth PHILLIPS

Forse la meno 'casalinga' di tutte, ampio spazio d'appoggio, elegante, molto professionale, anche questa con una vista invidiabile!

Sherrlyn KENYON

Alla Kenyon piace decisamente il nero...interessante la dormeuse vicino alla scrivania, così se viene voglia di fare un pisolino...

Mary Jo PUTNEY

La Putney è una brava autrice, ma ha una scrivania davvero piccina...evidentemente lo spazio non influisce più di tanto sull'ispirazione!

Lisa KLEYPAS

Bello questo studio col camino della Kleypas! Lo invidio quasi come la vista sulla piscina della Wiggs. Very smart!

Teresa MEDEIROS


Questa sembra la stanza di un'adolescente...con anche la collezione di Barbie in costume sul ripiano in alto! Anche qui lo spazio scrivania è decisamente limitato...

Cherry ADAIR

La Adair ha decisamente uno studio da 'addetta ai lavori': una sedia superimbottita, una bella scrivania, ricordi di premi o romanzi in cornice alle pareti, le piante che danno quel tocco in più...bello studio!
** Credits : Ho preso queste foto dal sito dell'autrice Paige Cuccaro che mostra le scrivanie anche di molte altre sue colleghe. Per vederle, cliccate qui.

Di queste immagini mi piace soprattutto constatare che sono stanze e scrivanie non molto diverse da quelle che potremmo avere anche noi ( anche se io la piscina della Wiggs me la sogno visto che abito in appartamento!) .La più simpatica? Decisamente quella super disordianta di Jennifer Crusie! A voi quale piace?

E la vostra scrivania ( a casa o al lavoro) com'è? Dice qualcosa della vostra personalità o è tutto sommato piuttosto anonima?

Ecco quella di VIVIENNE...


Se avete voglia anche voi di fotografare le vostre postazioni di lavoro, le vostre scrivanie e di mandarci le foto a: irosadifrancy@gmail.com , le pubblicheremo in un post tutto dedicato a loro che sono un po' nostre compagne di vita...visto il tempo che ci passiamo sopra! Sarà anche un simpatico modo per conoscerci meglio...partecipate!


15 commenti:

  1. Quella di Jennifer Crusie, di cui non ho mai letto neanche una virgola, è la scrivania che preferisco. Incasinata come anche la mia certe volte riesce ad essere. QUella che più mi terrorizza (e che per me è un bluff) è quella di Lisa Kleypas. Sembra tratta da un giornale di arredamento. E' talmente asettica che c'è solo lo schermo del mac, e non la tastiera. Scrivi con il pensiero Lisa? Beata te! Divertente questo post. Mi piacerebbe vedere anche le scrivanie delle amiche della MBR.
    Buona settimana
    VIvienne

    RispondiElimina
  2. Bellissimo post Francesca, complimenti!

    La mia scrivania sarebbe identica a quella della Crusie...solo che ogni tanto me la riordinano!

    Come atmosfera quella che mi piace di più è la scrivania della Kleypas ( o forse dovrei dire l'intera stanza ^_^ ).

    Baci!
    Susa

    RispondiElimina
  3. Ciao!!! magari più tardi invierò la foto della mia scivania...XD Prima la metterò tutta a posto;) Bellissimo post! Adoro le scrivanie e vedere quelle delle nostre scrittici è fantastico! Devo dire che tutti hano una vista stupenda...la mia da sul muro..-.-"
    baci
    Gloria

    RispondiElimina
  4. Sì, GLORIA...facciamo finta che siano davvero sempre così in ordine!!!...;0) La mia sta resistendo così da un mesetto a questa parte , ma prima era molto simile a quella delle Crusie, che per chi non lo sa, è una bravissima autrice di contemporanei brillanti...uno fra tutti BET ME, romanzo che consiglio di cuore a chi ama il genere (e legge in inglese!). La trama la trovi qui: http://www.jennycrusie.com/books/fiction/bet-me/
    ( che è anche il sito della Crusie!)

    Ho scoperto che un suo romanzo è stato tradotto anche in italiano. Si tratta di 'Facciamo finta che' (Faking IT) edito da Salani.( In Germania glieli hanno tradotti tutti!...questo vi dice qualcosa sulla differenza di mercato fra il nostro e quello tedesco??)
    Leggi qui la trama di questo libro:http://www.bol.it/remainders/Facciamo-finta-che/Jennifer-Crusie/ea978888451387/

    Francy

    RispondiElimina
  5. adoro la stanza della kleypas!!!!bellissima!ne vorrei una così...
    roberta

    RispondiElimina
  6. Ora mi prendo il tempo di commentare anche io!
    Ho letto il post ieri e mi è piaciuto un casino, davvero originale. Come ti dicevo in mail partecipo volentierissimo e ho appena pubblicizzato tutto sul mio blogghino!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. - Grazie Veronica! Questo post sta avendo successo perchè tutte siamo affezionate al nostro angolino...ordinato o super disordinato che sia!

    Baci!

    RispondiElimina
  8. Ciao, bel post!
    A me piace la scrivania della Kleypas (adoro anche lei ^_^) e la scrivania dove si intravede la piscina.... wow! Ciao, Lidiag.

    RispondiElimina
  9. Ciao Lidiag! Quella dove si intravede la piscina è quella di Susan Wiggs...una brava autrice di storici e contemporanei abbastanza conosciuta anche da noi!

    Un caro saluto.
    Francy

    RispondiElimina
  10. La scrivania che preferisco tra queste è quella della Putney, ma invidio quella delle Wiggs!

    RispondiElimina
  11. LadyAileen19/05/09, 21:33

    D'inverno mi piacerebbe stare in quella della Kleypas mentre d'estate mi trasferirei dalla Wiggs. ^_^
    Quella della Crusie assomiglia a quelli che lavorano in Borsa!!!

    RispondiElimina
  12. ciao
    dopo le scrivanie dovremmo passare ai comodini !!!!!!!!!!!!! ;-) Per chi come non ha un 'suo angolino', si restringe lo spazio disponibile e aumenta il materiale appoggiato !!!!

    Michela

    RispondiElimina
  13. Io purtroppo, avendo una casa molto piccola, non possiedo proprio una scrivania!!!
    Di solito, quando scrivo i miei romanzi, metto il mio pc portatile sul tavolo della cucina.
    Non sai quanto invidi queste belle scrivanie! Chissà, magari se un giorno diventerò un'autrice famosa potrò permettermi una casa più grande e mi farò uno studio tutto mio. :-)
    Post molto interessante, complimenti!

    RispondiElimina
  14. - Michela...sai che l'idea dei comodini mi piace? Ci penseremo!!!Anch'io ho sempre una piccola pila di libri sul mio comodino che toglie spazio a tutto il resto! E molto spesso passo a leggere altri libri rispetto a quelli che ho lì, quindi si riempono pure di polvere! La domanda è...perchè li tengo lì???

    - Ciao Luna70! Bè, anche se non hai una scrivania, una foto del tuo pc sul tavolo della cucina (non pensare, la tua abitudine è condivisa da molte!) potresti mandarla, giusto per farti conoscere. Così mi racconti anche di quello che scrivi!

    Francy

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!