L'ARCIERE DELLO SROPSHIRE di Valentina Piazza

UNA PIACEVOLE SCOPERTA QUESTO ROMANZO STORICO DI VALENTINA PIAZZA CHE HA AMBIENTATO UNA FRIZZANTE STORIA D'AMORE NELL'INGHILTERRA DELLA REGGENZA. MAFRASEN, PIERA E IAIA L'HANNO LETTO PER NOI.

Autrice: Valentina Piazza
Genere: Storico/Regency Historical Romance
Ambientazione: Shropshire, Inghilterra, 1815
Pubblicazione: V.Piazza, 3 novembre 2019, pp.123, € 10,40
Livello sensualità: MEDIO
Parte di una serie: No
Disponibile in ebook a € 0,99 (Kindle Unlimited)

TRAMA: Much Wenlock, 1815. Nello Shropshire, e più precisamente nella cittadina di Much Wenlock, Lord George Alexander Willoughby, nobile con fama da misogino e arciere infallibile, possiede una lussuosa villa e diversi ettari di terreno. In realtà, il gentiluomo non prova avversione verso tutte le donne, ne ha conosciuta una tanto speciale da determinare il suo trasferimento definitivo.Resta solo un problema: la ragazza in questione, Miss Gwendolyn Carpenter, non somiglia per nulla alle dame che sono solite occupare i salotti londinesi e che spesso si ritrova svenute tra le braccia.Dal momento del suo trasferimento, il giovane cuore di Gwen vede nascere sentimenti tumultuosi e contrastanti nei confronti dell’affascinante e irresistibile Lord Willoughby. 


Questo romanzo è come una ventata d'aria fresca, rinfranca l'anima, solleva l'umore.  Lo Shropshire, amena contea delle Midlands inglesi, diventa il rifugio ideale dove riconnettere i pensieri e far pace col mondo. La natura, il paesaggio sembra assorbire le negatività delle persone rilasciando un profondo benessere.
La storia narrata è semplice e lineare, lo stile è fluido ed efficace ma anche frizzante, scoppiettante e divertente. Si entra subito in empatia con il narratore "interattivo", saggio e simpatico. È forse lo spirito dello Shropshire?
Ma non è il solo a narrare le vicende. Si alterna con i ricordi di Gwendolyn Carpenter e di Lord Alexander Willoughby, i protagonisti.
Sono due personaggi straordinari, pieni di difetti. Lei è una giovane completamente fuori dagli schemi per l'epoca, o si potrebbe dire, fuori di testa, allegra, spigliata, burlona, solare, intelligente e contenta di esserlo. Lui non è giovanissimo, è schivo e asociale, all'apparenza misogino e cinico, ma in realtà annoiato dalla formalità e dalla ridondanza delle apparenze, ama la vita pratica, la natura e la semplicità.
Si direbbero due opposti che si attraggono in realtà sono due anime affini che si completano.
Non sono soli a godere degli effetti benefici dello Shropshire. C'è la famiglia di Gwendolyn capeggiata dall'amorevole ed eclettico dottor Carpenter, medico, con Helena sua moglie, Mary, la figlia maggiore timida e introversa, Adeline la non più tanto piccola di casa. Nella tenuta di Lord Willoughby, Harrow House, incontriamo l'affascinante Duncan, fratello minore di Alexander e il fedele ma particolare personale di servizio. E fanno da sfondo la cittadina di Much Wenloch ed i suoi abitanti.
Tra nomignoli calzanti, situazioni imbarazzanti, picche e ripicche, battute divertenti, momenti molto romantici e un prezioso lavoro di ricostruzione storica e ambientale si arriva al saluto finale del narratore con la voglia di ricominciare tutto da capo.

****

Miss Gwen Carpenter sta leggendo un libro mentre cammina sul prato della sua villa e non si accorge di aver sconfinato nella tenuta di Lord Alexander Willoughby che si sta allenando col suo arco. Una freccia la sfiora, si spaventa e sviene. Alex la prende tra le braccia e la porta a casa sua per farla rinvenire. Da questo momento tra loro scocca qualcosa che li porterà ad innamorarsi.
É un romanzo breve, che più che essere una storia appassionata e romantica, assomiglia a una fiaba. Non ci sono fate e né maghi, ma la struttura rende il racconto simile ad una novella dolce, allegra, con il giusto momento di inghippo che serve per arrivare al finale del "vissero felici e contenti".
Un libro molto semplice con dialoghi spiritosi che rende la lettura piacevole.
Volete trascorrere del tempo senza affanni? Senza grossi patemi d'animo? Allora sfogliate questo testo che consiglio di leggere specialmente se ne avete finito uno un po' pesante e ricco di problemi. Questo vi farà alleggerire la mente e vi preparerà per un altro libro più impegnativo.






****
“Ogni anno in vista del Natale, a Wenlock si teneva un ballo. Come per i i famosi giochi agonistici, anche quell'anno veniva organizzato dal dottor Carpenter, che trovava nelle figlie delle valide aiutanti. Mary aveva un gusto impeccabile, Adeline lavorava sodo e Gwendolyn, beh, lei offriva sempre qualche tocco in più che faceva spalancare gli occhi di tutti.Lord Willoughby aveva deciso di partecipare al ballo di Wenlock all'ultimo momento.-Vi piace il ballo Lord Willoughby ?- gli domandò Gwendolyn.Alexander faticava a staccarle gli occhi di dosso. Era splendida-Bellissimo miss Carpenter.Quella sera , a una settimana dal Natale,  Alexander decise che si sarebbe trasferito nelloShropshire. Gli era sembrato che quella contea potesse riservargli divertimenti inaspettati.”
Ecco perchè due anime si trovavano a sospirare , una da una finestra della”più bella villa di tutta l'Inghilterra” e l'altra dal cortile della casa del padre.
Purtroppo il loro carattere li porta, ogni volta che si incontrano, a scontrarsi e mentre il Lord la stuzzica continuando rumorosamente a tirare frecce contro un bersaglio, la donzella gli gira intorno a suo rischio e pericolo per poi arrabbiarsi, quando, sfiorata da una freccia,  lui la soccorre lei si sente presa in giro.
E dal momento che entrambi intendono partecipare alla gara annuale di tiro con l'arco, la vendetta arriva con uno scherzetto niente male del quale Alexander si accorge quasi subito.
Poichè l'esito non è quanto sperato, Gwendolyn decide di andarci giù un po' più pesantemente...
Così da un lato c'è la guerra dichiarata tra di loro, dall'altro c'è una simpatia immediata tra Duncan, fratello di Willoughby,  e Mary.
E' stato un divertimento leggere questo romanzo  perchè l'autrice ha dato un'impostazione ironico/sentimentale a tutta la storia creando bei personaggi. Da ogni riga traspare l'irriverenza che non è altro che un velo sull'amore che è sbocciato quasi subito tra due giovani, che vorrebbero non farsi vedere deboli, mentre invece capiscono che lasciarsi andare ai sentimenti li rende forti, perchè insieme sono felici. Intrigante l'ambientazione sia per le leggende che nei libri di Valentina Piazza non mancano mai, sia per quella tranquillità che quella regione dell'Inghilterra attraversata dal Severn riserva a chi la sa capire.
Una bella storia che vede Lord “Robin Hood e la “Rompiscatole” terminare il loro match in perfetta parità!









****
L'AUTRICE
Valentina Piazza, classe 1986,  è nata a Busto Arsizio ma vive in provincia di Genova con il marito e due figlie. Laureata in lettere moderne, ha lavorato in una libreria e come insegnante. Attualmente è mamma a tempo pieno e si dedica fra le altre cose alla scrittura dei suoi libri che sono spesso ispirati dal suo amore per la Scozia.

VISITA LA SUA PAGINA FACEBOOK:

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO ROMANZO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? 
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social.


1 commento:

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!