I PECCATI DI UN MILIONARIO di Olivia Spencer


TORNA OLIVIA SPENCER CON LA SUA SERIE  DEI SEXY MILLIONAIRES CHE STA DIVENTANDO SEMPRE MEGLIO. IL TERZO CAPITOLO DELLA SERIE E' STATO LETTO E APPREZZATO SIA DA PIERA CHE DA IAIA. E' USCITO IL 2 LUGLIO...VE LO PRESENTIAMO FRESCO DI STAMPA.

Autrice: Olivia Spencer
Genere: 
Contemporaneo
Ambientazione: California (USA)
Pubblicazione:O.Spencer, 2 luglio 2018, pp.260, cartaceo: € 13,42
Livello sensualità: ALTO
Parte di una serie: 3° serie Sexy Millionaire Stories - autoconclusivo
Disponibile ora in offerta ebook a € 1,99 (poi a €2,90)  su Amazon - anche con Kindle Unlimited 

TRAMA: Robert MacLean è bello e possente come un guerriero celtico. Con un mix irresistibile di origini scozzesi, italiane e americane e il suo ruolo di presidente della MacLean Luxury Spirits, si è conquistato l’appellativo di “The Sexy Brandy”, e ogni donna fra Antigua e la Napa Valley sogna di averne un assaggio. Lui, invece, vorrebbe assaporare un frutto che si è proibito molto tempo prima, quando appena diventato uomo ha cominciato a fantasticare sulle forme acerbe di una tredicenne bellissima e smaliziata. A dieci anni di distanza, Luna Boni, la piccola rompiscatole cui faceva da baby-sitter, è diventata una donna con soffici capelli biondi e gambe chilometriche, ed è proprio lei l’interior designer incaricata di trasformare la vecchia sede californiana della sua azienda in un castello scozzese. Dopo averla rivista, Robert comprende che il destino è tornato a chiedergli il conto per l’attrazione sconveniente di quando era solo un ragazzo con troppo testosterone e poco autocontrollo. Tuttavia, anche in un momento tanto delicato per la sua carriera come il lancio di un nuovo rum dalla ricetta segreta, Robert non riesce a togliersela dalla testa. E sarà proprio durante il party per celebrare l’evento che ogni nodo verrà al pettine: in un turbinoso rincorrersi di colpi di scena, Robert dovrà difendersi da un’orribile accusa e lottare con tutte le forze per non perdere l’azienda e la reputazione, ma soprattutto l’amore di Luna.
Riuscirà Robert MacLean a scendere a patti con i suoi peccati di gioventù, che ancora lo rendono vulnerabile di fronte all’unica donna che non potrà mai avere? E sarà capace di non lasciarsi sfuggire la cosa più bella che possa capitare a un uomo, un sentimento così forte da sopravvivere al tempo e al senso di colpa?


Ma come è possibile che un giovane uomo, bello, ricco, istruito, gran lavoratore, che piace alle donne, con amici affezionati, case da sogno, proprietario di più attività, riesca a torturarsi mentalmente per anni perché ha desiderato una  ragazzina, ora diventata donna, e non riesce a dirglielo perché teme di essere considerato un mezzo pedofilo?
Ma diglielo, santo cielo! Al massimo ti manderà a quel paese e ti toglierai per sempre la voglia di averla che ancora ti è rimasta…oppure ti abbraccerà e dirà : ok, ti sei finalmente deciso, perciò vedi di non darmi buca come hai fatto cinque anni fa!
Il giovane imbranato di cui sto parlando è Robert MacLean soprannominato “The Sexy Brandy” in onore della storica azienda di famiglia produttrice di superalcolici  famosi in tanti stati che, tornato a Napa, dopo un soggiorno ad Antigua e qualche ora di relax sullo yatch di Pier Paolo Farnese (il giovane chef milionario del primo volume della trilogia), incontra l’amico e socio Jock che aveva incaricato di trovare un’ impresa che ristrutturasse la vecchia sede  della ditta, in una residenza che richiamasse le origini scozzesi della famiglia.
Dopo aver ammirato il lavoro quasi terminato, entra in casa e decide di dare un’occhiata alla zona che si era riservata come appartamento privato.
Con sua enorme sorpresa scopre che qualcuno vi si è introdotto abusivamente e si prepara a sorprenderlo.
Ma chi rimane sorpreso è invece lui.  Nel suo bagno c’è infatti la donna che non lo lascia dormire sonni tranquilli perché è come una spina nel fianco: Luna Santini!
Naturalmente rimane imbambolato come uno studentello e non riusce a staccare gli occhi dalla ragazza che ha un corpo quanto mai desiderabile.
…”Santa madre! Tanto per citare di nuovo Pier. Che diavolo ci faceva Luna, completamente  nuda  nella sua nuova stanza da bagno? si chiese, sentendosi eccitato come se non avesse mai visto un elemento del  gentil sesso privo d’indumenti prima di  quel momento!
Nuda, si ripetè  frastornato dentro di se.
Perverso, si criticò.
Idiota, si redarguì  infine mentre percepiva una certa zona del suo corpo assumere la consistenza del marmo.”
Luna lo invita ad uscire dal bagno per rivestirsi e per dare una calmata al suo cuore che batte forte forte per l’emozione di aver rivisto l’uomo di cui è da sempre innamorata ma che l’ha respinta cinque anni prima.
…”Domani qualcuno dovrà rendermi conto di questo spiacevole incidente di proporzioni giganti.
Dopo il loro ballo di cinque anni prima provava ancora un enorme senso di disagio al pensiero di doverlo affrontare, riconobbe .
Quella notte doveva aver perso proprio la testa per invitarlo in modo così esplicito a trascorrere la notte con lei. Certo alla fine Robert aveva trovato un modo elegante per rifiutare la sua profferta. Tuttavia lei si era sentita comunque umiliata. Fino al  midollo, aggiunse.”
Riusciranno i nostri due protagonisti ad avere finalmente un chiarimento?
Sì, ma sarà necessario tutto il romanzo, qualche incontro ravvicinato e molto bollente, una situazione gialla nella quale “Bobbet”, come lo chiamava da piccola Luna e come continua a chiamarlo  quando la dolcezza prende il sopravvento sulla razionalità, rischia di perdere la sua  amata proprietà di Napa, una fuga e un chiarimento da parte di entrambi  e finalmente l’amore trionferà!                                                  
…”-Benvenuta sull’ isola di Skye. Era da tanto che desideravo condividere con te la bellezza della terra  da cui provengo, una parte della mia anima-   Sussurrò la voce di Robert alle sue spalle.
Il suo tono basso ed emozionato, le scese dentro come una colata di nettare, avvolgendole il cuore.
Come poteva essere accaduto che, in poche ore , lei fosse passata dal non volerlo mai più rivedere al non desiderare altro che stare al suo fianco per l’ eternità. Si domandò  Luna, mentre osservava quella meravigliosa natura.
…-Benvenuta anche nel luogo da cui provieni “The Fairy Pools” le antiche piscine naturali delle fate-  scherzò Robert, ma neanche troppo perché in fondo   lui alle fate aveva imparato a crederci..."
 Leggendo questo romanzo ho provato diverse sensazioni:  mi è piaciuto l’inizio, perché l’autrice ha presentato benissimo sia l’ambientazione che i pensieri della coppia di giovani. Mi ha incuriosito la ricerca dei responsabili della fraudolenta acquisizione della società. Ma tutta la parte centrale del racconto, notevolmente lungo, tranne gli incontri amorosi finalmente compiuti, è stata un po’ ripetitiva.
Jock, pur essendo il responsabile del riavvicinamento tra Robert e Luna, ad un certo punto è diventato irritante con quelle sue prese in giro continue e provocatorie: personaggio interessante ma forse troppo irriverente e senza quella paterna esperienza che invece ha mostrato Tiziano Rosso dando, con poche parole, la giusta imbeccata ad un Robert ormai deluso e demoralizzato.
Un applauso al babbo di Luna, un italiano dalla vista lunga e un furbino con buone intenzioni!
Nel complesso " I peccati di un milionario" è una lettura piacevole,  calda ma anche divertente e ironica con un paio di appendici troppo carine!
****


Robert e Luna sono i personaggi principali del romanzo. Lui è un raffinato produttore  di liquori che vende ai palati esigenti della sua clientela, merce extra lusso dal gusto inimitabile. Lei è un'arredatrice di interni che sta affermandosi in un settore molto competitivo. I due si conoscono da molti anni e Luna ha sempre avuto una cotta per Robert.
Una commedia che finirà bene e che si fa leggere con facilità. C'è un po', ma proprio un pizzico, di suspense che non guasta e che dà alla storia quel qualcosa che attira il lettore.
Anche questo libro mi è piaciuto sia per l'abilità dell'autrice a scrivere in modo fluido che per la trama. Ci sono accenni ai protagonisti dei libri precedenti, ma non disturbano perché ogni libro è autoconclusivo. E poi nel finale l'autrice ha scritto una breve favola, legata a una bottiglia di rum, in cui si parla di fate e di ingredienti particolari per rendere la bevanda ineguagliabile. Uno scritto molto grazioso che mi è piaciuto e che ha accontentato quella parte di me legata al mondo fatato.
Lo consiglio.









LEGGI UN ESTRATTO DEL ROMANZO...
Luna spostò il peso da una gamba all’altra. «Senti, perché non ti giri, oppure esci, così io mi posso rivestire» gli propose, con tono calmo del tutto sorprendente tenuto conto della situazione,notò Robert.
«Mi... giro?» ripeté lui, la voce che non ne voleva sapere di tornare 
normale, mentre la guardava perplesso, come se le fosse cresciuta una seconda testa.Da quand’era che si comportava come un tonto in compagnia di una donna? chiese a se stesso. E perché in quel momento non si sentiva per niente desideroso di girare la schiena, distogliendo lo sguardo dall’essere  più desiderabile che avesse mai incontrato da diversi anni a quella parte,aggiunse, senza peraltro trovare risposta dentro di sé.
«Sì, sai, per darmi un poco di privacy mentre mi vesto» spiegò, Luna, scandendo lentamente le
parole come se parlasse con un idiota. Cosa che, in effetti, in quel momento non era molto distante
dalla realtà, valutò Robert.
«Certo, ovvio. Mi giro subito» farfugliò.
Robert MacLean che farfugliava? si criticò, riascoltando l’eco delle sue stesse parole. Un po’ di
dignità, amico! In fondo, è solo una donna nuda come ne hai viste a centinaia! lo incoraggiò la
voce dentro di lui.
Se avesse avuto Jock tra le mani in quel preciso istante, per certo gli avrebbe fatto rimpiangere la
sua bravata, considerò, furioso per essere stato messo in imbarazzo dinanzi a una sua vecchia amica
e vicina di casa.
«È da molto che... vivi qui?» le chiese, tanto per distrarsi dall’effetto che la consapevolezza della
presenza di lei, nuda, alle sue spalle, stava avendo su una precisa parte anatomica del proprio corpo.
Tripla dannazione!
«Circa tre mesi. Più o meno dall’inizio della fase di decorazione e allestimento degli interni»
chiarì Luna, con voce pacata. «Ovviamente, ora che sei rientrato, me ne andrò subito.» aggiunse.
«A proposito, domattina, se vuoi, ti porto a fare un giro per mostrarti come ho progettato le varie
camere» gli propose.
«Cosa? Tu hai progettato... »
Colto alla sprovvista da quella notizia, Robert si girò di scatto verso di lei.
«Bobbet!» esclamò Luna, mentre tornava a coprirsi con il telo. «Sto finendo di asciugarmi!»
protestò irritata. «Girati, ti ho detto!»
Per quanto si sforzasse di ascoltare le sue parole, Robert non riusciva a reagire: per qualche
strano motivo, i suoi riflessi sembravano rallentati e gli occhi non volevano saperne di staccarsi da
quei seni pieni, che sembravano fatti apposta per riempire le sue mani.
«Uh? Ah, sì, certo, scusa.» Si costrinse a voltarle di nuovo le spalle, senza riuscire a sopprimere
un lungo sospiro frustrato.
Oh, cavoli! Stava davvero facendo la figura del cretino, si rese conto.
****
LA SERIE SEXY MILLIONAIRE STORIES 
(Pur appartenendo a una serie tutti i romanzi sono autoconclusivi)

1. UNO CHEF MILIONARIO (2017) 
Quando Pier Paolo Farnese, affascinante chef italo-americano, multimilionario e habitué delle cronache rosa, è costretto a rimpiazzare il suo event manager alla vigilia della stagione turistica, resta interdetto nello scoprire che il nuovo professionista, “il migliore nel suo campo”, è una ventenne bella da togliere il fiato. Come potrà una ragazza del genere gestire i capricci dei tanti uomini d’affari che prenotano ogni anno un soggiorno sul Fascino Latino, yacht ammiraglio della flotta Farnese? E com’è possibile che quella piccola Venere col volto di bambina e il fisico da pin-up abbia stregato proprio lui, playboy navigato che ha sempre preferito il sesso disimpegnato a qualsiasi pensiero d’amore? Ma Pier Paolo imparerà presto che la dolce Margot Duc de Sablé è molto diversa dalle donne che frequenta di solito, e i suoi sforzi per liberarsene prima, e conquistarla poi, falliranno uno dopo l’altro. Ostacolati da incomprensioni e malintesi, confusi da caratteri orgogliosi e pregiudizi difficili da combattere, Pier Paolo e Margot si inseguono e si sfuggono al ritmo infuocato dell’estate di Ibiza.
Un romanzo frizzante nel quale teneri ricordi d’infanzia si mescolano a dolorosi segreti di famiglia e passioni incontenibili, e la realtà rivela molti più… sapori del previsto. Leggi QUI la ns recensione.
Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

1.5 LA SFIDA DEL MILIONARIO (novella - 14 febbraio 2018) 
Di ritorno da un lungo tour di lavoro, Pier Paolo Farnese desidera soltanto perdersi fra le braccia della sua bellissima moglie e attendere con lei la nascita di Elise, la loro secondogenita. Lei, però, è fredda e distante, e sembra nascondere un’infelicità che Pier Paolo non sa spiegarsi. Quando poi Margot scompare, i peggiori scenari si presentano alla mente di “The Sensual Chef”, riducendo in polvere la leggendaria sicurezza e l’aura di invincibilità che lo hanno reso celebre nel mondo. Cosa può essere successo durante la sua assenza? Forse c’entrano le immagini apparse sui tabloid che lo ritraggono in compagnia di una splendida bionda dalle forme statuarie? O le sue sciocche affermazioni di nove mesi prima, la notte in cui Elise venne concepita?
Ma, soprattutto, dove si sarà nascosta Margot? 
In un turbinio di emozioni e ricordi, fraintendimenti e riconciliazioni, tornano Pier Paolo Farnese e Margot Duc de Sablè, gli amati protagonisti del primo romanzo della serie “Sexy Millionaire Stories” firmata da Olivia Spencer. Sollevando il sipario su ciò che accade dopo il “vissero felici e contenti”, l’autrice esplora ancora una volta le diverse sfumature dell’amore e i rischi che ogni relazione comporta, in un racconto che si legge d’un fiato e farà sospirare quanti hanno amato "Uno chef milionario". Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

2. UN MILIONARIO IN TRIBUNALE (gennaio 2018) 
Se esiste un uomo dei sogni, Etienne Blaise Yassif ne possiede tutte le caratteristiche: avvocato, trentacinquenne fascinoso e bellissimo, immensamente ricco, allergico alle relazioni serie ma più che disposto a divertirsi, conquista ogni donna con gli occhi color smeraldo e il fisico scolpito.  Etienne è un incorreggibile playboy, ma la sua vita cambia completamente il giorno in cui conosce Sophie Spalletti, un’aspirante designer di gioielli canadese appena giunta a Parigi. Una sola occhiata al volto angelico e alle curve morbide della ragazza è sufficiente per accendere in lui una passione che non ricorda di aver provato prima. Passione alla quale Sophie, nonostante l’apparente ritrosia, mostra di rispondere con pari intensità.
E proprio quando il lieto fine sembra a portata di mano e le difese di entrambi iniziano a cadere, lasciando spazio all’umanità nascosta dietro la perfezione dei corpi, ombre e segreti riemergono dal passato e minacciano l’esistenza stessa di un amore tanto magnifico da scatenare l’invidia degli dèi. Riusciranno Etienne e Sophie a superare il dolore che ancora li tiene prigionieri, imparando a perdonare e a vivere in libertà il sentimento che li unisce?  Leggi QUI la ns recensione.
Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.
3. I PECCATI DI UN MILIONARIO (luglio 2018) 
****
L'AUTRICE
Oltre a scrivere romance, che sono anche la sua passione, Olivia Spencer lavora come assistente personale di ricchi uomini d’affari. Dopo Uno chef milionario, Un milionario in tribunale e il racconto breve “La sfida del milionario”, I peccati di un milionario è il suo terzo romanzo e terzo capitolo della serie di romance autoconclusivi “Sexy Millionaire Stories”.

VISITA LE SUE PAGINE:

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? CONDIVIDI CON NOI LE TUE IMPRESSIONI.
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social.




2 commenti:

  1. Grazie a Piera e a Iaia. Dopo avere letto le vostre recensioni, sono salita a toccare il cielo con un dito. GRAZIE!!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per averci fatte divertire!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!