IL PESO SUL CUORE di Amanda Melling (A.Tombolini Editore)

IL PESO SUL CUORE
Autrice: Amanda Melling
Editore:  Antonio Tombolini Editore
Pagine: 59
Genere: contemporaneo
Ambientazione: Irlanda
Formato:E- book,€ 4,99

TRAMA: Conoscete il mal d'Irlanda? È la nostalgia di una terra piena di leggende e colori, di un'isola dove la gente suona nei pub antiche ballate tradizionali, con l'allegria nel cuore. È il desiderio di tornare in quel luogo incantato dove nascono storie di folletti e forti fatati, tra scogliere, muschio umido e colline di un verde vibrante. Questa è la storia di Erica, approdata sull'isola di smeraldo per cercare la zia, scomparsa molti anni prima in circostanze misteriose. Attraverso i racconti degli anziani del villaggio di Cong, la ragazza scoprirà che spesso la fantasia e la realtà non sono così inconciliabili, non in terre irlandesi. Un viaggio letterario alla scoperta dell'anima di un paese ricco di folklore sul Piccolo Popolo.

QUESTO LIBRO VI PIACERA' SE...
...subite il fascino della terra d'Irlanda, del suo popolo e delle sue tradizioni. . In questa storia la protagonista, Erica, conduce una vita abitudinaria. Lavoro, casa, passeggiate, poche amicizie fino a quando decide di partire per l'Irlanda, invitata dal marito di sua Zia Flora, morta da moltissimi anni e che non ha mai conosciuto. L'impatto con quella terra è forte. I colori, le tradizioni, le persone lasciano un segno nell'animo di Erica e di chi visita quest'isola meravigliosa.
Nel libro si racconta dell'amore, del mistero di questa zia che è scomparsa e del Piccolo Popolo. Per chi non lo sa, il Piccolo Popolo è composto da folletti e fate. Fa parte della tradizione raccontare storie e leggende legate a personaggi fantasiosi, e, cosa importante, la maggior parte degli irlandesi crede nell'esistenza di questi esseri misteriosi. Ogni persona ha un racconto o un aneddoto legato alla loro vita collegato al mondo da fiaba. Perciò guai guardare o ascoltare con scetticismo chi ti rende partecipe di un pezzetto di questo strano fenomeno.
In tutta la vicenda si sente un incoraggiamento a visitare l'Irlanda, ma non solo per andare a scoprire i luoghi incantati, ma per vedere ciò di cui questa terra è fatta. Il cielo che cambia colore in pochi attimi, gli odori di torba all'interno delle case o dei pub, la natura che ti circonda, e poi l'oceano. Ogni pezzo di terra ha qualcosa che spinge la tua curiosità a fermarti, osservare e forse sperare di trovare quei folletti di cui si sente tanto parlare.
Erica aveva imparato che una birra non è soltanto una birra, che i laghi oggi ci sono, ma domani possono sparire nel nulla, per poi tornare ancora. Aveva imparato che non c'è niente di strano nel credere che in fondo ad un arcobaleno ci possa essere una pentola d'oro, e che il verde può essere il colore dell'anima, non solo delle colline. Aveva imparato ad amare il gracchiare dei corvi, la forza del vento, l'irruenza dell'oceano, l'allegria di quella gente.
Lui le raccontava di un posto dove il verde non era soltanto il colore delle colline, ma un modo di essere. Un posto dove i folletti danzavano nei boschi e si ascoltavano vecchie storie di contadini e pescatori davanti a un fuoco.
Ecco che cos'è l'Irlanda, una terra magica, con la sua storia antica e moderna, con le tradizioni che un vero irlandese non vuole mai abbandonare e di cui ne sono fieri.
Consiglio di leggere questo libro intriso di un po' di tutto: romanticismo, un po' di mistero e molto molto amore nei confronti di questo luogo, tanto che quando te ne allontani ti viene il mal d'Irlanda. Giudizio: 4 . Interessante.








****
RECENTE USCITA DI AMANDA MELLING

C'è una nuova investigatrice, pronta a risolvere, suo malgrado, un caso di omicidio tra le montagne innevate di Alagna, località turistica del Piemonte. Certo, è un poco inesperta e disorganizzata, ma Susan Morris -per gli amici Sue- del resto, è una scrittrice inglese in cerca di tranquillità e ispirazione per il suo ultimo romanzo, quello che vorrebbe, finalmente, fosse considerato il suo grande capolavoro. Quando riaffiora un cadavere dal bosco vicino alla sua baita, Sue decide di scoprire che cosa è realmente successo a quella che si scoprirà essere la vittima di un omicidio. Un giallo a tinte rosa frizzante, dove scoprire il colpevole non sarà affatto semplice, fino all'inaspettato, sconvolgente finale.
Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

****
L'AUTRICE

Amanda Melling è nata a Londra da famiglia italo-tedesca, e ha vissuto in Piemonte e Liguria, prima di trasferirsi insieme alla sua famiglia in Irlanda. Oggi vive in un cottage nell’Ovest del Paese e si dedica alle sue passioni: il buon cibo, la fotografia, i corvi, il folklore e soprattutto i libri, da leggere e da scrivere. Gestisce anche un blog e non esita a sperimentare nuove forme di narrativa. 
VISITA IL SUO BLOG:


TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.
Grazie se condividerai il link di questa recensione sulle tue pagine social.

Nessun commento:

Posta un commento

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!