CUORE A CUORE di Lisa Kleypas (Mondadori)

IN OCCASIONE DELL'USCITA DI QUESTO ROMANZO NELLA COLLANA ORO DEI ROMANZI MONDADORI DI QUESTO MESE, RIPUBBLICHIAMO LA NOSTRA RECENSIONE, CERTE DI FAR PIACERE ALLE LETTRICI CHE ANCORA NON L'HANNO LETTO.

Autrice: Lisa Kleypas
Titolo originale: Midnight Angel
Genere: Storico, 1870
Ambientazione: San Pietroburgo (Russia), Londra (Inghilterra)
Pubblic. originale: Avon (1995) pp.384
Pubblic. italiana: 1^ ed. Euroclub, 2001 - 2^ ed. Mondadori, I Romanzi Classic n. 958, maggio 2011 - 3^ ed. Mondadori I Romanzi Oro n. 169, pagg. 236
Parte di una serie: 1° serie Stokehurst
Livello sensualità: ALTO
Ebook: € 3,99


TRAMA: San Pietroburgo, 1870. La bellissima Anastasia Ivanovna Kaptereva sta per sposare il principe Mikhail Angelovsky, ma poco prima delle nozze viene trovata priva di sensi accanto al cadavere dell'uomo. Rinchiusa in carcere e condannata a morte, Tasia riesce a fuggire grazie a una misteriosa pozione, ma gli imprevisti non sono ancora finiti! Dopo essersi trasferita in Inghilterra, infatti, la giovane prende servizio come istitutrice presso il marchese di Stokehurst e subito il suo fascino esotico la espone al rischio più grande: quello del cuore. Tuttavia, i tragici fatti del passato la inseguono ovunque. Forse solo la protezione del marchese potrebbe salvarla… 


Inizio subito col dire che era da tempo che un romanzo non mi emozionava così! Chi segue il nostro blog mi conosce e sa che negli ultimi tempi leggo ormai prevalentemente paranormali/urban fantasy, ma non disdegno certo il mio “primo amore”, ovvero i romanzi storici d’amore che alterno agli altri generi. Diciamo che oggi, dopo anni di letture, mi permetto il lusso di ‘scegliere’ cosa e chi leggere. La Kleypas è una di quelle autrici che leggo semplicemente perché il suo stile mi piace. Ho apprezzato moltissimo la serie delle Audaci Zitelle  ed ho acquistato questo romanzo praticamente ad occhi chiusi  e ….. Meraviglia! Niente a che fare con la serie su citata che era allegra e briosa, qui i toni si fanno drammatici, a tratti cupi, a tratti persino violenti. Alcuni atteggiamenti di Lucas nei confronti di Tasia non li ho apprezzati all’istante, leggendoli, diciamo piuttosto che glieli ho ‘perdonati’ successivamente.
Tasia, ovvero Anastasia Kapteva, ha alle spalle un trascorso drammatico, è stata accusata di omicidio e condannata a morte nel suo paese. La cosa che la assilla di più è il fatto di non ricordare se è stata lei ad uccidere il suo fidanzato Mikhail Angelovsky,il suo unico ricordo è una scena in cui il fidanzato le cade praticamente nelle braccia con un coltello nella gola.  Tasia non vuole morire e con uno stratagemma  fugge dal carcere, va a Londra dove si nasconde con la falsa identità di Karen Billings e riesce a farsi assumere come istitutrice per la figlia da Lord Lucas Stokehurst.
2^ EDIZIONE
Tasia è una ragazza silenziosa, forte, imperscrutabile, che in qualche modo piace subito a Emma Stokehurst la figlia dodicenne di Luke. Emma è sfrontata e irrequieta, curiosa, e troverà in Miss Billings un’amica oltre che un'istitutrice e si affezionerà molto a Tasia. Luke all’inizio non vuole quella giovane e misteriosa donna sotto il suo tetto, si fa convincere solo per fare un favore ai suoi amici gli Ashbourne, con la promessa che dopo un mese la ragazza troverà un’altra sistemazione. L'uomo ha una vita apparentemente perfetta, dopo la morte della sua amatissima moglie non ha voluto più risposarsi ma ha un’amante fissa da anni che lo soddisfa appieno. O almeno lo soddisfa fino a quando non arriva Tasia. Questa ragazza misteriosa con i suoi molti segreti lo intriga come non gli accadeva più da anni e Luke non riesce a resisterle nonostante la differenza di età. Lei è una ragazzina di diciotto anni resa matura dalla brutta esperienza passata e lui un maturo uomo di trentaquattro anni che davanti all’attrazione indesiderata nei confronti di questa donna, fa di tutto per metterla a disagio e in difficoltà. Non sa che sta per minacciare la sua segreta identità, col rischio che Nikolas Angelosky, fratello crudele di Mikael, la trovi. Nikolas, infatti, contrariamente al governo russo, non smetterà di darle la caccia sino a quando non l’avrà trovata e uccisa per vendicare la morte del fratello. E Tasia vive nell’attesa e nel terrore che quel giorno giunga. Luke ,dal canto suo, sempre più  preso dalla ragazza, farà di tutto per scoprire le verità che cela. 
Bello! I personaggi sono ben caratterizzati, Tasia con la sua aura di mistero e angoscia, la sua rigida educazione russa che la rende inespugnabile, con i suoi occhi illeggibili, ha un peso troppo grande sulle spalle per essere una giovane ragazza di diciotto anni. Porta con se anche una vecchia diceria: nel suo paese è considerata una strega, ha delle visioni sul futuro che le permettono di vedere cose che si avvereranno, dono non  gradito al popolo russo molto superstizioso che  temono che lei possa rubare loro l’anima quando li guarda con quei suoi occhi allungati agli angoli come quelli di un gatto, dalla tonalità pallida e fredda tra il grigio e l’azzurro.   Luke invece è un uomo forte, determinato, sicuro di sé che in passato ha conosciuto l’amore perfetto ed ha sofferto quando lo ha perso. La perdita di quell’amore gli ha lasciato non solo tracce nell’animo, ma anche nel fisico. Ha infatti un uncino al posto di una mano che usa a volte anche come arma. La menomazione, però,  non lo rende commiserabile ma piuttosto ancor più affascinante ed accattivante. Il fatto che sia un uomo maturo e quindi con ‘spalle solide’ su cui si possa appoggiare Tasia, me lo ha reso caro pur mal sopportando alcuni suoi atteggiamenti da ‘uomo padrone’. Fortunatamente Tasia ha un bel caratterino e non si fa certo comandare a bacchetta da lui. E lui è abbastanza intelligente da rendersi conto dei suoi errori. Altri due personaggi che ho seguito con interesse in questo libro sono Emma, la figlia dodicenne di Luke, e Nikolas Angelosky , interesse che è cresciuto quando  Tasia ha avuto una premonizione che li riguarda. Volete sapere quale? Non ve lo dico ora. Di questo, ne riparleremo la prossima volta.  








LA SERIE STOKEHURST
Midnight Angel (1995) - Edizioni italiane: CUORE A CUORE da Euroclub nel 2001; 2^ Mondadori, collana I Romanzi Classic n. 958 nel 2011 ; 3^ Mondadori, collana I Romanzi Oro n.169   2017 -  Lucas Stokehurst e Anastasia Kapteva
Prince of Dreams (1995) - Ed. italiana: CON TE, ADESSO , Mondadori collana I Romanzi Classic n. 969 - Emma Stokehurst e Nicholas Angeloski
****
L'AUTRICE

LISA KLEYPAS ha sempre amato leggere,specialmente storie romantiche ed iniziò a scrivere romance durante le vacanze estive del suo primo anno di università. Circa due mesi dopo, a 21 anni, aveva già venduto il suo primo romanzo. Più o meno nello stesso periodo fu eletta Miss Massachusetts, titolo che le diede accesso alle finali per Miss America. Sin dalla stesura del suo primo libro, la Kleypas si è dedicata alla scrittura a tempo pieno e i suoi romanzi hanno venduto milioni di copie e sono stati tradotti in 14 lingue, oltre a farle guadagnare diversi premi letterari , come i Rita Awards. Dopo diversi anni dedicati al romance storico, nel 2006 la Kleypas ha annunciato di volersi dedicare per un po' alle storie contemporanee, anche se in futuro ha intenzione di tornare a scrivere storici.
In Italia la Kleypas è una delle autrici romance più amate, famosa per le sue serie e saghe familiari, fra le quali ricordiamo le serie storiche: Gamblers of Craven, Capitol Theatre, Bow-Street Runners, Wallflower e The Hathaways e le serie contemporanee: Travis e Friday Harbor. Nel 2012 dal suo romanzo Christmas at Friday Harbor è stato tratto il film Hallmark Christmas With Holly. Lisa Kleypas vive a Washington con il marito Gregory e i loro due figli.


HAI MAI LETTO QUESTO LIBRO? COSA NE PENSI? QUALI ALTRI LIBRI DELLA KLEYPAS MERITEREBBERO DI ESSERE RIEDITI IN EBOOK A TUO AVVISO? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE E CONTRIBUISCI A QUESTA RECENSIONE.
Grazie a chi condividerà il link a questa recensione sulel sue pagine socal.

15 commenti:

  1. L'ho letto anni fa nell'edizione Euroclub e mi era piaciuto molto.
    Lei anche se molto giovane è una donna maturata dalle esperienze e lui ...il classico uomo "Kleipsiano"!!!!, bello anche tutto il contesto ed i personaggi secondari. Mi pare ci sia un seguito non tradotto in italiano ma che, se non ricordo male, la Mondadori dovrebbe pubblicare presto.....Speriamo
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il secondo e ultimo della Mini serie,"Con te, adesso" è già stato pubblicato tempo fa nei Romanzi.

      Elimina
  2. Ciao Rachele, non è solito incontrarti in una recensione sul Romance, ma la tua opinione su questo libro rispecchia quello che ho pensato e sentito leggendo Cuore a cuore. Anche io con la Kleypas compro ad occhi chiusi e non delude mai, certo non sempre la storia piace totalmente ma
    La scrittrice riesce ad emozionare sempre! Concordo in pieno con ciò che dici su Luke e Tasia, coppia che si completa, e con curiosa aspettativa spero ci sia un evoluzione di Emma e Nikolai..? Nikolai, il cattivo di turno, mi ha conquistato con " un bicchiere d'acqua", chi ha letto il libro capirà, e questa sua gentilezza verso Tasia mi ha fatto sperare bene. Serie da seguire. Ciao Rachele, a proposito sai qualcosa su l'uscita di Stolen della Armstrong? Scusa se ho approfittato, un saluto alle altre bloggers. Anna B

    RispondiElimina
  3. Ciao A tutte. Ho letto "Cuorea cuore" di Lisa. Amo la kleypas. La conosco da appena 1 anno quando x caso ho comprato alla mondadori il secondo libro dei Bow street Runner, "l'amante di Lady Sophie", che mi è piaciuto moltissimo ed entrambi i personaggi mi sono immensamente piaciuti. Gli altri due della serie non hanno ottenuto da me, lo stesso entusiasmo, devo dire. Forse mi aspettavo che migliorassero...Mentre le Audaci zitelle , quattro romanzi + l'ultimo, con la storia di Ralph, mi sono piaciuti tantissimo. Che dire di "Cuore a cuore"? Tasia è una donna squisita, rigida e romantica, intelligente, indipendente, misteriosa. Mi è piaciuta tanto. Come Emma. Anche Stokenhurst. Sono intrigata da Nicolay ed infatti sto leggendo la sua storia e quella di Emma. Lui è proprio un bastardo DOC. E' stato torturato, è oscuro, gotico, sembra una tigre siberiana, bellissimo e letale...Mi spiace solo che "cuore a acuore" sia un libro scritto nel 1995, datato e non amo molto queste ristampe.....consiglio a tutte la storia di Emma e Nikolai. Lei un vero peperino e amante degli animali......MariaT.

    RispondiElimina
  4. Ciao!!! ho letto il romanzo e mi è sembrato semplicemente fantastico. I personaggi sono di quelli che ti rimangono dentro. Entrambi segnati nell'animo, hanno quella profondità che colpisce. I loro drammi ne hanno fatto due persone forti, dure, aggressive per quanto riguarda Lucas, ma meravigliose. Luke, dopo la perdita della moglie, non crede in una seconda possibilità ma quando si accorge del suo amore per Tasia non esita ad accettarlo ed è pronto a tutto pur di difenderla. non teme di doversi sporcare le mani. Tasia, invece, nella sua forza e dietro i suoi occhi penetranti, nasconde una grande fragilità che la perseguita. Una fragilità data dalle brutture subite e dal suo non ricordare. Una fragilità che sarà capita da Luke che aiuterà la giovane a superarla, le offrirà quella sicurezza che le è sempre mancata e che le permetterà di ricordare. Tra le braccia l'una dell'altro Tasia e Luke conosceranno l'amore e la felicità che entrambi credevano ormai irraggiungibile.
    Un romanzo fantastico che fa soffrire e gioire al fianco di Luke e Tasia, due personaggi che si fanno amare (nonostante qualche difettuccio)fin dal principio.
    E per quanto riguarda la premonizione finale, anche se non ho letto la serie, ho un certo sospetto;)
    Juliet.

    RispondiElimina
  5. Salve ragazze,
    leggo che il romanzo è piaciuto non solo a me. Adoro le storie romantiche con quel tocco di drammaticità come in questo caso.

    Eh si, ormai sappiamo tutte che Emma e Nikolai avranno una loro storia. Speriamo solo di leggerla quanto prima. Anche io sono curiosa di leggerla, soprattutto dopo a ver letto anche il parere entusiasta di Maria T. che lo sta già leggendo (in inglese suppongo.

    @ x Anna B.
    Purtroppo dell'uscita di Stolen della Armstrong non si sa ancora nulla. Speriamo si decidano quanto prima a pubblicarlo.

    Un saluto a tutte. Rachele.

    RispondiElimina
  6. Nn ho mai letto né qs, né il suo prosieguo, xò li ho già messi in lista desideri. Finora, L. Kleypas nn mi ha mai delusa e poi mi fido di voi. Ciao a tutte e grazie x il consiglio. :-)

    RispondiElimina
  7. Ciao Rachele. Scrivi delle recensioni eccellenti ed esaurienti.
    Sto leggendo la storia di Nikolay ed Emma, ma non in lingua originale, che parlo discretamente, bensì in spagnolo che parlo e scrivo da 30 anni. Ho anche vissuto in sudamerica x 10 anni. So che si perde molto nelle traduzioni, ma ti dico che entrambi i libri li ho letti in spagnolo e poi Cuore a cuore in Italiano e la traduzione mi è sembrata migliore in Esp. sabato 21 Sono a Milano alla Kermesse Pink. Maria T.

    RispondiElimina
  8. Ciao Maria T.,
    e grazie per apprezzare le mie recensioni.
    Così tu leggi in spagnolo? Bellissimo! Mi spiace però che dici che la traduzione italiana è peggiore.... Speriamo che chi di dovere prenda nota....
    Sabato sarai alla Kermesse? Beata te! Purtroppo io non ci sarò, ma ci saranno Viv e le altre. Buon Sabato Rosa allora.
    Un saluto. Rachele.

    RispondiElimina
  9. Ho letto il libro durante il week-end:proprio bello!
    Non vedo l'ora di leggere il seguito che si preannuncia ancor più appassionante.
    Grazie, Rachele, per i tuoi consigli di lettura che trovo sempre utilissimi.
    Ciao
    Liliana

    RispondiElimina
  10. Mah.. sarà che sono passati un po di anni e della Kleypas ho letto quasi tutto ma che delusione!!! Non sono riuscita a finirlo, ho saltato pagine, cose mai fatto con un libro di questa autrice.. che tristezza!! La trama è tirata per le lunghe, lui ok, classic maschio della Kleypas, il problema è lei: troppo giovane ma vuole essere matura, sembra essere molto religiosa e innocente ma nella pratica è anche molto partecipe e spigliata.. poi, sicuramente, ok che lui ha 35 anni e lei 18, all'época ci stava ma per quanto una sia matura qualche differenza ci deve stare e un'intesa così immediata di anime e spiriti non è stata convincente. Insomma, è il primo libro della Kleypas che proprio non mi è piaciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriana,grazie del tuo commento critico. Anche a mio parere non è uno dei suoi migliori.

      Elimina
    2. Adriana,grazie del tuo commento critico. Anche a mio parere non è uno dei suoi migliori.

      Elimina
  11. Be io sarò di parte ma mi è piaciuto moltissimo come tutti quelli della Grande Lisa..bella recensione Rachele invoglia a leggerlo per chi non l 'ha ancora fatto..a proposito Voi ragazze del blog sapete per caso le prossime uscite nuove della Kleypas? Spero presto e anche che qualcuno decida di pubblicare..né approfitto ci saranno buone notizie e uscite per l'amato storico? Siete sempre informatissime Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della fiducia cara Nicky ma al momento non sappiamo quali saranno le prossime nuove uscite Kleypas in Italia, con Mondadori, speriamo di leggere presto il suo nuovo della serie "The Ravenels", iniziata con "Un libertino dal cuore di ghiaccio". Il suo seguito," Marrying Winterborne" a quanto pare è già un bestseller negli States.

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!