IL DUCA DISSOLUTO di Lorraine Heath (Harper Collins) - 2° vol. I libertini di St.James

UN APPUNTAMENTO DA NON PERDERE QUESTO MESE CON IL SECONDO ROMANZO DELLA MINI SERIE "I LIBERTINI DI ST.JAMES" (SCOUNDRELS OF ST.JAMES) FIRMATA DA UNA DELLE REGINE DEL ROMANCE STORICO, LORRAINE HEATH NELLA COLLANA GRANDI ROMANZI STORICI SPECIAL DI HARPER COLLINS. (Chi lo vuole in cartaceo, però, dovrà aspettare luglio.)

Autrice: LORRAINE HEATH
Genere: Storico 
Ambientazione: Inghilterra , 1851
Originale: Between the Devil and Desire, ed. Avon, 2008, pp.384
Editore: Harper Collins, coll. GRSS nr.224,  dal 16 giugno su sito editore, in edicola dal 13 luglio 2016,  prezzo web € 6,90
Parte di una serie: 2° serie I Libertini di St.James (Scoundrels of St.James)
Livello Sensualità : ALTA

TRAMA: Inghilterra, 1851 - Dopo essere emerso dalla dura infanzia nei bassifondi, Jack Dodger è diventato il ricco e dissoluto proprietario del club per gentiluomini più esclusivo di Londra, e da allora non c'è piacere di cui non abbia goduto. Così, il fatto che venga nominato unico erede di tutti i beni del Duca di Lovingdon, che conosceva appena, getta nella disperazione la giovane vedova, Olivia, costretta a condividere la sua amata casa e il figlioletto con quell'uomo spregevole e dalla dubbia reputazione. Ma il disprezzo glaciale della duchessa non ha scampo di fronte al fascino pericoloso di Jack. Il suo tocco infatti risveglia in lei il desiderio, i suoi baci la costringono ad arrendersi, nonostante Olivia lotti per tenerlo fuori dal proprio cuore. Quando però si scopre la sconvolgente verità, tutto cambia...

VI CONSIGLIAMO DI LEGGERLO PERCHE'...

Questo secondo romanzo  dei Libertini di St.James mantiene alto il livello di una serie da non perdere. L'ho letto in lingua originale qualche anno fa (è del 2008, perchè abbiano impiegato tutto questo tempo per pubblicarlo in italiano è un mistero) e mi è piaciuto. Un eroe un po' fuori dall'ordinario e molto affascinante questo Jack Dodgers, che da furfantello senza famiglia cresciuto in strada (il suo cognome di dickensiana memoria non è un caso) ha fatto la sua scalata sociale tutto con le proprie forze e sembra avere un debole per un'unica cosa : il denaro. Visto il background non fatichiamo a capire perchè il suo cuore si sia tanto indurito. Diventare per caso   il tutore di
un bambino di cinque anni non è certo nelle sue corde, ma se il premio per il disturbo è un lascito milionario perchè rifiutare? Di tutt'altro avviso è Lady Olivia, la madre del bambino, che non capisce perchè il defunto marito abbia lasciato il figlioletto alla mercè di un siffatto individuo. Una vera lotta di volontà, quella che si ingaggerà fin dall'inizio fra questi due, apparentemente così diversi (deliziosamente "così diversi"), costretti a frequentarsi loro malgrado (e per il bene del piccolo Henry). E mentre fra i due volano scintille, il desiderio sale e il legame fra loro diventa sempre più saldo. Vivere con la donna e il suo bambino fa capire per la prima volta al duro, ombroso Dodgers cosa significa essere una famiglia. Prima il suo intento era seguire  alla lettera il testamento del defunto duca e riuscire a far sposare Olivia al miglior partito possibile del suo rango, ma adesso come farà a rinunciare a lei e a Henry? 
Ancora una volta una storia che mostra come l'amore possa far sciogliere anche il cuore più indurito. Olivia e Jack sono agli antipodi socialmente ma assolutamente compatibili sul piano dei sentimenti, che entrambi, per ragioni diverse, hanno dovuto mettere da parte. 
Una bella storia d'amore, sensuale e romantica e soprattutto ben scritta, che non si limita a raccontare l'amore ma indaga anche sulle cause, spesso drammatiche, che fanno diventare le persone quello che sono. 
Piccola avvertenza: alcune situazioni e sviluppi non proprio plausibili della trama, avranno bisogno che sospendiate l'incredulità, ma ne varrà la pena. Questo è un libro che si fa ricordare.
Poichè il romanzo ha alcuni legami con il primo volume della serie, vi consiglio di leggere  prima "Patto con il diavolo"(vedi sotto), per meglio inquadrare i personaggi, anche se non è strettamente necessario. Giudizio: 4,5 / 5 Bello! 

P.S.: Se leggete in inglese vi può far piacere sapere che la Heath ha regalato  una storia d'amore anche  ai figli di  Jack e Olivia. A Henry, diventato Duca di Lovington, è dedicato il romanzo "When the Duke Was Wicked", mentre alla figlia che avranno insieme, Minerva, è dedicato il romanzo "Falling Into Bed With a Duke".



COME INIZIA LA SERIE...

PATTO CON IL DIAVOLO - Harper Collins, collana GRSS nr. 220 - maggio 2106

Inghilterra, 1851 - Cresciuto nei bassifondi di Londra e considerato da tutti un assassino, Lucian Langdon si è guadagnato il sinistro soprannome di Conte Diavolo, e qualunque giovane rispettabile che accettasse di farsi vedere con lui rischierebbe ben più che la propria reputazione. Lady Catherine Mabry, però, è convinta di non avere scelta, e per proteggere coloro che ama è disposta persino a stringere un patto con il demonio. Così, pur sapendo che ciò che gli chiede in cambio è pericoloso e a dir poco discutibile, si offre di aiutare il famigerato conte a ottenere ciò che più desidera: la rispettabilità per sé e per la donna che intende sposare. Ma quando si ritrovano a lottare insieme per salvarsi la vita, Catherine scopre di avere accanto un uomo capace di grandi passioni, completamente diverso dall'individuo cinico e spietato con cui credeva di avere a che fare. E inizia a desiderare che l'attrazione fisica che entrambi provano possa trasformarsi in qualcosa di più profondo e duraturo. LEGGI QUI LA NS RECENSIONE.  Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI a €5,99.


****
LA SERIE I LIBERTINI DI ST. JAMES
1. In Bed With the Devil (2008) - Ed. italiana: PATTO CON IL DIAVOLO, ed.Harper Collins, Coll. GRSS nr.220, maggio 2016 - Lucian "Luke" Langdon, Conte di Claybourne e Catherine Mabry
2. Between the Devil and Desire (2008) - Ed. italiana: IL DUCA DISSOLUTO, ed.Harper Collins, Coll. GRSS nr.224, giugno 2016 - Jack Dodger e Olivia Stanton, Duchessa di  Lovingdon
3. Surrender to the Devil (2009) - Frannie Darling e Sterling Mabry, Duca di Greystone
4. Midnight Pleasures with a Scoundrel (2009)- James Swindler e Eleanor Watkins
5. The Last Wicked Scoundrel (2014) - William Graves e  Winnie, Duchessa di Avedon

****
L'AUTRICE
Lorraine Heath ha sempre avuto un debole per le storie d'amore commoventi, probabilmente perchè quando guardava i film con sua mamma lei le diceva che un film se non fa piangere non è un bel film. Figlia di un texano arruolato in aeronautica , Lorraine è nata Watford in Inghilterra, ma la famiglia è tornata dopo poco in Texas. La sua 'doppia nazionalità' però le ha sempre fatto amare tutto ciò che è inglese e texano, amore che ha saputo infondere nei suoi romanzi. Laureata in psicologia(specializzazione che l'è servita per sviluppare meglio i caratteri dei suoi personaggi), l'autrice ha all'attivo oltre 60 romanzi di successo, tra storici, paranormali (Y/A che scrive insieme al figlio con lo pseudonimo J.A.London), contemporanei e N/A, tradotti in varie lingue e ha vinto diversi premi, fra cui un Rita Award. Scrive anche con gli pseudonimi di Rachel Hawthorne  e Jade Parker.
VISITA IL SUO SITO:

VI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE? VI PIACE LO STILE DI LORRAINE HEATH? PARTECIPATE ALLA DISCUSSIONE.
Cliccate G+ per promuovere questa recensione su Google.


5 commenti:

  1. EmanuelaB.15/06/16, 19:04

    Grazie ragazze per la segnalazione, ho letto il primo e leggerò sicuramente anche questo. E' una delle mie autrici di storici preferite. Emi

    RispondiElimina
  2. Grazie per la bella recensione Francy..sto finendo di leggere il primo e devo dire bellissimo io amo questa grande Autrice e non vedo l'ora di leggere tutti gli altri della serie e magari se la Harper pubblicasse tutti quelli non ancora tradotti in italiano sarei contentissima (naturalmente storici) devo dire che ultimamente le pubblicazioni in generale scarseggiano non parliamo di qualità e le CE hanno anche il coraggio di dire che non vendono basterebbe così poco per accontentarci con tutte le Autrici che hanno a disposizione ce solo l'imbarazzo della scelta visto che siamo già penalizzate per non avere storie integrali almeno ribadisco di qualità scusate la polemica ma non riesco ad accettare questo trattamento tanto fanno orecchio da mercante invece di ascoltare..
    Nicoletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te Nicoletta, lo storico da padrone del mercato, negli ultimi anni è sto relegato a cenerentola... a noi dispiace è per questo quando possiamo segnaliamo le uscite è i romanzi migliori...purtroppo chi non legge in inglese è schiavo delle decisioni delle CE o delle mode del momento.

      Elimina
  3. Dopo aver letto la serie "Gli eredi perduti di Pembrook" non riesco a vivere senza la penna della Heath! E "Il duca dissoluto" mi sta già facendo sognare ad occhi aperti! La Heath è una scrittrice meravigliosa! *___*

    RispondiElimina
  4. Francy bellissima recensione ! l'estate scorsa nel giro di qualche settimana mi sono letta tutti i libri della serie colpita dai personaggi , le loro storie personali e la loro capacità di riscatto verso una società ingessata nelle differenze delle classi sociali. Quello che mi ha colpito in modo particolare è il contrasto della realtà sociale dell'epoca con i protagonisti che arrivano al mondo dell'aristocrazia nonostante la loro estrazione popolare , rimanendo però fedeli e coerenti con sè stessi e le loro radici. Questo libro, tra quelli della serie, è sicuramente quello che mi è piaciuto di più proprio per il suo protagonista ! La Heath ha creato una serie bellissima ! Per me che leggo soprattutto contemporaneo è stata una piacevole scoperta!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!