"ROSS POLDARK" DI WINSTON GRAHAM TORNA IN VERSIONE INTEGRALE (SONZOGNO)

CHI DI VOI RICORDA IL FAMOSO SCENEGGIATO 'POLDARK' BBC DEGLI ANNI '70 E LA TRAVAGLIATA STORIA D'AMORE FRA ROSS POLDARK E DEMELZA AMBIENTATA NELLA CORNOVAGLIA DI FINE '700? 
NEL 2015 LA BBC HA FATTO UN ATTESO REMAKE E ORA LA SONZOGNO PUBBLICA (IL 5 MAGGIO) IN VERSIONE INTEGRALE "ROSS POLDARK", IL PRIMO ROMANZO DELLA FORTUNATA SAGA DI WISTON GRAHAM. UN'OCCASIONE D'ORO PER CHI AMA I ROMANZI STORICI E SOPRATTUTTO A CHI QUESTA SAGA E' RIMASTA NEL CUORE DOPO AVERLA VISTA IN TV. 

Cornovaglia, 1783. Ross Poldark, figlio di un piccolo possidente morto da poco, torna a casa, esausto e provato, dopo aver combattuto per l’esercito inglese nella Rivoluzione americana. Ora è un uomo maturo, non più l’avventato ed estroverso ragazzo che aveva dovuto abbandonare l’Inghilterra per problemi con la legge. Desidera soltanto lasciarsi il passato alle spalle e riabbracciare la sua promessa sposa, la bella Elizabeth. La sera stessa del suo arrivo, però, scopre che, anche a causa di voci che lo davano per morto, la donna sta per convolare a nozze con un altro uomo. Non solo: Nampara, la casa avita, si trova in uno stato di abbandono, cui ha contribuito anche una coppia di vecchi servi, fedeli ma ubriaconi. Devastato dalla perdita del suo grande amore, Ross decide di rimettere in sesto Nampara e di concentrarsi sugli affari che il padre ha lasciato andare a rotoli, tornando a coltivare le terre e lanciandosi nell’apertura di una nuova miniera. Viene aiutato dall’affezionata cugina Verity, dai due servi e da Demelza, una rozza ma vivace ragazzina che ha salvato da un pestaggio e che, impietosito, ha preso a lavorare con sé come sguattera. Nella terra ventosa di Cornovaglia – aspra quanto la vita dei suoi minatori, percorsa dai fremiti di nuove sette religiose e afflitta da contrasti sociali – si intrecciano i destini dei membri della famiglia Poldark, primo fra tutti il forte e affascinante Ross, ma anche della gentile Verity, di Elizabeth, tormentata da segrete preoccupazioni, e di Demelza che, diventata una bellissima donna, è determinata a conquistare il cuore dell’uomo che le ha cambiato la vita. (Traduzione di Matteo Curtoni e Maura Parolini, pp. 432, € 18.50 – ebook €9.99)




LA SERIE TV
Poldark è una serie televisiva britannica, sceneggiata da Debbie Horsfield a partire dai primi due romanzi sulla saga dei Poldark, Ross Poldark (1945) e Demelza (1946), scritti da Winston Graham e trasmessa in prima visione su BBC One a partire dall'8 marzo 2015. Già tra il 1975 e il 1977, fu realizzata una serie di due stagioni che andò in onda in oltre 40 paesi, divenendo una delle serie televisive britanniche di maggiore successo di tutti i tempi. In Italia, fu trasmessa per la prima volta da Rai 2 in prime time nel 1978: la prima puntata andò in onda il 30 giugno di quell'anno. La serie è stata poi replicata nei primi anni Ottanta da Canale 5.. (fonte: Wikipedia)

LA SERIE DEL 1975


LA SERIE DEL 2015


L'AUTORE
Winston Graham (1908-2003), nato a Manchester e trasferitosi a diciassette anni a Perranporth in Cornovaglia, è stato un noto e prolifico romanziere inglese, famoso principalmente per la saga Poldark e per il thriller Marnie, portato sul grande schermo da Alfred Hitchcock. Questo è il primo dei dodici romanzi della fortunata serie ambientata tra il 1783 e il 1820, che con 40 edizioni internazionali e milioni di copie vendute rappresenta un vero e proprio classico tra i romanzi storici. La saga ha avuto due adattamenti televisivi di straordinario successo, entrambi prodotti dalla BBC: la prima volta nel 1975, con una serie tv trasmessa anche in Italia; la seconda nel 2015. Questa è la prima traduzione integrale pubblicata in Italia.

CONOSCI LA SAGA DEI POLDARK? HAI VISTO LA SERIE TV? COSA PENSI DELLA RIEDIZIONE DI QUESTI LIBRI? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.



10 commenti:

  1. Ricordo bene il Poldark del '75, pur essendo allora una bambina non me ne sono persa nessun episodio!
    Leggerò senz'altro il libro, grazie per aver dato l'informazione.
    Chissà se arriverà su una qualche rete la versione 2015 BBC!

    RispondiElimina
  2. Ho sentito nominare questa serie forse in questo blog o in qualche altro (???) sui romanzi rosa in questi ultimi anni. Sinceramente non ho mai visto la vecchia serie della BBC nè in rete nè in TV, ma sono ben felice che ne sia stata fatta una nuova versione e spero che sia acquistata anche da qualche canale italiano (speriamo non solo da Sky...) In attesa, approfitterò sicuramente per leggere il primo romanzo, sperando che poi si continui con tutta la serie e non ci si fermi al primo - come per esempio ha fatto questa stessa casa editrici per la serie di Masie Dobbs
    Maristella

    RispondiElimina
  3. Rientra nella stessa collana di cui avete scritto pochi giorni fa per L'amore è una cosa meravigliosa?
    Maristella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Maristella, l'altro è mella collana bittersweet, che ha soprattutto storie di donne al suo attivo, classici rieditati,come L'amore è una cosa meravigliosa e La valle delle bambole che ho letto secoli fa.

      Elimina
  4. Ho visto lo sceneggiato mi sembra nel 1977 e non l’ho mai dimenticato; l’ho cercato al lungo in DVD e spero che sia riproposto magari nella nuova versione visto che quella degli anni 70 penso che non la rivedrò più. Ho cercato per quasi 40 anni il romanzo, anzi i romanzi (sono 12), li ho acquistati in inglese, ma non sono riuscita a leggerli perché non concocendo a fondo la lingua mi sono bloccata e non sono più andata avanti. Sono felicissima di averlo acquistato ora in italiano e lo sto leggendo; è meraviglioso, scritto benissimo e tradotto altrettanto bene (a volte le traduzioni forse non rendono al meglio un’opera letteraria). Spero che siano tradotti anche tutti gli altri 11 romanzi che compongono la serie. È un libro che consiglio a tutti, avvincente, romantico, avventuroso e mai volgare. Una lettura sana ed indimenticabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto i romanzi che avevano proposto negli anni '70, i primi quattro della saga, purtroppo non in versione integrale. Ho il sospetto che la traduzione non fosse delle migliori. Sono contenta di avere adesso la versione integrale con una traduzione ben fatta. Anche io li ho in inglese, ma credo che li può leggere solo chi ha un'ottima conoscenza della lingua. Spero davvero che venga pubblicata tutta la saga (e che non ci illudano con il primo per poi piantarci in asso, non sarebbe la prima volta).

      Elimina
  5. Avevo visto lo sceneggiato del 75 in italiano (parziale) e la serie completa in inglese. Per una lettrice del mio genere è stata la notizia migliore dell'anno, erano secoli che aspettavo di leggere la versione integrale dell'opera: un viaggio fantastico nella Cornovaglia della fine del 700, una storia coinvolgente e interessante sotto ogni aspetto nella quale l'autore mette in luce caratteri diversi in modo magistrale, sentimenti messi in gioco dal destino, avventura, colpi di scena... lo adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle testimonianza, sono certa che molte lettrici seguiranno il tuo esempio!

      Elimina
  6. Salve..complimenti per il tuo blog..davvero interessante per chi ama il rosa e non solo..volevo chiederti un info invece su uno sceneggiato tv inglese trasmesso in Rai a metà anni 70 e ambientato in epoca vittoriana se non ricordo male all interno di un piccolissimo hotel londinese..tu lo conosci? Ricordi il titolo e da quale ronanzo era tratto?
    Spero tu possa aiutarmi.. Giusy

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!