EMILIANA DE VICO PRESENTA IN ANTEPRIMA ... "CON O SENZA TE"


"CON O SENZA TE " E' IL NUOVO ROMANZO DI EMILIANA DE VICO DISPONIBILE SUGLI STORES DAL 13 APRILE, A POCHI MESI DALL'USCITA DI "NON LASCIARMI MAI INDIETRO". DOPO IL PRIMO LIBRO MOLTI LETTORI AVREBBERO VOLUTO LEGGERE DI PIU' DELLA  STORIA FRA DAVIDE E LORENZA. ADESSO SONO ACCONTENTATI.
"CON O SENZA TE" RIPROPONE INFATTI I PERSONAGGI DEL PRIMO VOLUME DELLA SERIE ANIME IN GIOCO, DESCRIVENDO TUTTI GLI ALTI E BASSI CHE UNA STORIA D'AMORE PUO' INCONTRARE, SOPRATTUTTO SE UNO DEI DUE PARTNER HA ANCHE UN HANDICAP FISICO CON CUI FARE I CONTI QUOTIDIANAMENTE. 
ABBIAMO CHIESTO A EMILIANA DI VENIRLO A PRESENTARE SUL BLOG.


Autore: Emiliana De Vico
Genere: Contemporaneo
Uscita: 13 aprile 2016
Lunghezza: 163 pagine
Editore: Emiliana De Vico
 E-BOOK: Euro 2,99 su Amazon e Kobo (Disponibile anche in cartaceo)

TRAMA: Lorenza Garbi ha imparato ad accettare la carrozzella di Davide Riva. È diventata una compagna premurosa, sempre attenta ai bisogni del suo uomo. Lo abbraccia inconsapevole di dove finisca il suo corpo e dove inizi la sedia a rotelle. Accarezza pelle e titanio senza accorgersene. La loro è una relazione costruita con difficoltà, rinunce e scontri. Il loro futuro sembra delineato. Lei, assistente sociale, lui campione della squadra di basket su ruote. Eppure basta che Giorgia entri nelle loro vite e la stabilità che hanno conquistato cade a pezzi. E tra loro è tutto da ricostruire.
****
Davide Riva è un imprenditore, un atleta, un uomo in carrozzina. Il destino gli ha tolto tanto e lui si è reinventato. Ha perso il suo posto nella nazionale di basket ma ha creato una squadra su ruote tutta sua. Non ha più l’uso delle gambe, ma le sue braccia hanno la giusta forza per portarlo lontano. La sua autonomia ha subito un duro colpo e lui non è crollato, ma è diventato gestore di un centro sportivo e proprietario di un night. Se il destino ha guadagnato un punto, lui ora lo guarda in faccia e lo aspetta sotto canestro. Ma non è solo. Da quando ha incontrato Lorenza
Garbi il mondo gira con più fluidità, le notti sono più calde e le mani piagate dalle ruote meno doloranti.
Lorenza sostiene. Lorenza incoraggia. Lorenza ama. Lorenza è al fianco di Davide, non per proteggerlo ma per aiutarlo a stoppare quei tiri che hanno necessità di quattro mani. Giovane assistente sociale, conosce quelli che sono i disagi della gente. Eppure guardare dentro Davide non è sempre facile. Cercare una crepa sotto cui intrufolarsi e restare al caldo, in lui, è il suo unico modo di essere compagna.
Il momento di mostrare la forza di una coppia arriva per tutti. Il loro punto critico è Giorgia Palmisani. Una bimba di tre anni alla guida di una carrozzina dalle ruote bianche e dalla seduta verde acido. Conoscerla manda Davide al tappeto e Lorenza in confusione. Quante paure si nascondono dietro piccole gomme che non hanno ancora lasciato le loro impronte? Dietro mani un po’ girate all’infuori? Dietro un sorriso dolce per Davide e uno appena accennato per Lorenza?
Ma chi sa amare lo fa fino in fondo, fino a che non c’è altro da dare che il proprio essere. E Lorenza e Davide dovranno trovare il modo di ricostruire loro stessi.

Emiliana De Vico 
****

LEGGI UN ESTRATTO… 
«Problemi con la squadra?» Ho imparato a conoscerlo e questo suo atteggiamento non mi quadra. «Oppure con i nuovi bambini inviati dal centro?»
Si volta infastidito e questa volta mi sento una partner sospettosa e invadente. Riprende la via per il bagno e urta un vasetto di Thun che ho messo in un angolo. «Cazzo!»
Salto giù e gli vado vicino, infischiandomene di avere un piede scalzo e uno no. Sul parquet si sente il rumore di una sola pedata. Gli prendo la seduta e lo fermo mentre appoggio il mento nel punto in cui il collo si allarga nella spalla. Odia essere bloccato per la carrozzina e io odio vederlo lontano. Siamo pari. Il suo odore è forte, oggi deve essersi ammazzato. Lo accarezzo con la punta del naso. «Non lasciarmi indietro.»
Il suo sospiro mi smuove i capelli sulla fronte. «Sono solo stanco. Ci sono molte cose a cui devo pensare.»
Mi accarezza la testa mentre lo bacio sulla porzione di pelle a mia portata e il sale mi esplode sulla lingua.
«Ho voglia di una doccia, Lorenza.» 
Sfioro con la bocca il livido sulla spalla. «Mi permetterai di massaggiarti un po’?» Non lo farà, ma comincio a lisciargli la nuca e lui mugola. Si piega all’indietro e mi offre il collo mentre il pomo d’Adamo, che sale e scende, sfugge ai miei denti.
 Non mi accorgo neanche di stare accarezzando con una mano il corto schienale di tela. Oramai bacio corpo e telaio con la stessa intensità. Tocco pelle e pezzi aggiuntivi come se fossero un tutt’uno.
«Tu, invece, ti sei lavata. Profumi. Peccato! Avremmo potuto fare l’idromassaggio insieme.»
«Due bagni non possono che farmi bene.» Mi tira per una mano fino a che non sono sulla carrozzina. Mi porta in bagno. Ha fatto installare una vasca ergonomica con i bordi più bassi e dei maniglioni smerigliati al muro e ai mobili. Sono pronta per scendere e spogliarmi, ma lui mi ferma e mi bacia. Mi ritrovo a contenere la sua lingua, a succhiarla mentre i suoi denti mi graffiano e mordono.

«Voglio mangiarti, Lorenza.» 





SE NON AVETE ANCORA LETTO IL PRIMO LIBRO DELLA SERIE CHE RACCONTA  L'INIZIO DELLA STORIA D'AMORE FRA DAVIDE E LORENZA, POTETE TROVARLO QUI




L'AUTRICE
EMILIANA DE VICO (1973) vive in un paesino nell’entroterra abruzzese, insieme al marito e ai due figli. Laureata in scienze sociali, lavora presso i Servizi Sociali di zona. Appassionata di romance, approccia questo filone dall’adolescenza. Alcuni suoi racconti sono contenuti in antologie della Delos Books a cura di Franco Forte (365 Storie d’amoreSpeciale SFIl Magazzino dei Mondi 2).Vincitrice della terza edizione di “La vie en rose” 2012 con Indaco. Il racconto Rose sui tratturi è stato segnalato dalla giuria del Premio Romance 2013 indetto da Mondadori. Ha scritto diversi racconti per la collana Senza Sfumature di Delos Digital e per Sperling Privè e ha partecipato ad alcune rassegne su questo blog.
VISITA LA SUA PAGINA FACEBOOK:
 https://www.facebook.com/emiliana.devico?fref=ts


TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? TI PIACE LO STILE DI EMILIANA DE VICO? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.

CLICCA SU G+ QUI SOTTO PER PROMUOVERE QUESTO LIBRO SU GOOGLE.



4 commenti:

  1. Il primo romanzo è stato bellissimo ed è a pieno titolo tra i miei preferiti. Non avrei mai pensato ad un seguito, quindi sono molto incuriosita ed impaziente! Brava per l'idea. Milena

    RispondiElimina
  2. non ho ancora letto il primo perchè ho forse qualche difficoltà con la disabilità, mi mette decisamente troppa tristezza,
    ma l'ho comunque in elenco, perchè mi sforzo comunque di superare certi limiti. quindi non mi resta che aggiungere in lista anche il seguito, non mi piace iniziare una serie e non concluderla, se ci sono evoluzioni successive.

    RispondiElimina
  3. Scusate l'ho ordinato ma l'ordine è stato annulato, quando viene pubblicato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo trovi da oggi su amazon. ho avuto problemi con i preorder. Se lo cerchi usando il titolo "con o senza te" lo trovi
      Emi

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!