ROMANCE HAPPY HOUR CON...LAURA GAY

Oggi diamo il benvenuto all'happy hour 
del nostro bar a LAURA GAY



Prima di tutto cosa gradiresti bere mentre parliamo? 
Un crodino, grazie. 

1) Presentati alle nostre lettrici .
Ciao a tutte, alcune di voi mi conosceranno già perché ho partecipato con i miei racconti a numerose rassegne qui sul blog. Sono prevalentemente un’autrice di romance erotici, sia contemporanei che storici, e ho all’attivo numerose pubblicazioni con Delos Digital oppure come self. Perché ho scelto il genere erotico? Un po’ per caso. Prima scrivevo semplicemente romance storici o time-travel (altra mia grande passione), poi un giorno sono stata invitata dalle bibliotecarie romantiche a partecipare alla rassegna “Rosso fuoco” e ho scritto il mio
primo vero erotico. Ebbene, ho scoperto che mi piaceva. Coniugare il romanticismo che è in me con il lato più passionale mi è congeniale: amo le storie d’amore un po’ “hot”. Di me posso dirvi che sono tendenzialmente timida, ma mi piace stare in mezzo alla gente e se prendo la giusta confidenza so anche essere simpatica. Amo la musica, il cinema e gli animali. Attualmente vivo in un piccolo appartamento con vista sul mare insieme a mio marito e a un cagnolino. Un mio difetto? Sembro dolce e tenera, ma in realtà prendo fuoco facilmente. Non mettete alla prova la mia pazienza, potreste pentirvene. ;-) 

2) Quali sono i tre libri che porteresti con te su un'isola deserta e perché? 
Cime tempestose, La straniera e Il cavaliere d’inverno. Sono tre libri che ho amato moltissimo e da cui mi è difficile separarmi. In essi ho lasciato un pezzettino del mio cuore. 

3) Qual è il primo libro letto in vita tua? 
Ho cominciato a leggere da bambina, quindi il primo in assoluto non lo ricordo. Posso dirvi però qual è stato quello che, per la prima volta, mi ha presa a tal punto da non riuscire a smettere di leggere. Si tratta de Il principe e il povero di Mark Twain. Finito in un giorno. 

4) Che libro hai adesso sul comodino in attesa di essere letto? 
Si tratta di un e-book, in realtà. Non Lasciarmi mai indietro di Emiliana De Vico. L’ho iniziato da poco, ma già mi ha conquistata. 

5) Un evento a cui avresti voluto assistere nel passato? 
Avrei voluto esserci quando le donne hanno votato per la prima volta. Un traguardo, secondo me, affinché non venissero più giudicate solo come oggetti, ma come persone pensanti e con dei diritti pari agli uomini. 

6) Perché dovremmo leggere i tuoi libri? 
Perché in essi metto a nudo la mia anima; cerco di trasmettere sempre qualcosa a chi li legge. E poi perché hanno un lieto fine e donano speranza, in un mondo in cui sembra esserci così poco da sperare. 

7) Cosa è cambiato nel corso degli anni nella tua scrittura e nel tuo stile? 
Spero molto. Quando ho iniziato a scrivere ignoravo la maggior parte delle regole che aiutano a rendere un testo accattivante e di facile lettura. Scrivevo così, un po’ come viene. Ma la cosa bella della scrittura è proprio il fatto che è in continua evoluzione: si impara sempre qualcosa di nuovo, atto a migliorarci. 

8) Qual è il tuo libro preferito e il personaggio che hai amato di più? 
Domanda difficile. Ho amato molti libri nel corso della vita e sceglierne uno è difficilissimo. Ma se proprio devo, scelgo La straniera. E il mio personaggio preferito è indubbiamente Jamie Fraser, oh yeah! 

9) Esiste un personaggio, anche secondario che hai creato ispirandoti a un personaggio reale, famosa o meno? 
Sì, la protagonista del mio romance storico La contessa delle tenebre è un personaggio realmente esistito. Si tratta di Marie Thérèse Charlotte di Borbone, la figlia di Luigi XVI e Maria Antonietta, unica superstite della famiglia reale dopo la rivoluzione. Perché ho scelto lei come protagonista di un romance? Sentivo di doverne parlare e di doverle regalare un felice epilogo, anche se frutto unicamente della mia fantasia. 

10) Hai un momento della giornata in particolare per scrivere? Uno per leggere? 
Scrivo durante la giornata, appena ho un momento libero. Preferibilmente la mattina. Per la lettura invece prediligo le ore serali, in totale relax sul mio divano. Grazie per la chiacchierata, Samantha, e saluti a tutte le lettrici che passeranno da queste parti. 


Aggiungiamo un tocco di fantasia al Crodino che offriamo a Laura 

AGRUMINO 

un'Arancia 
un Limone 
foglioline di menta 
un Crodino 

Preparare direttamente in un tumbler con ghiaccio aggiungere il succo di un'arancia, di mezzo limone, il crodino e mescolare. Servire guarnendo il bicchiere con le foglioline di menta. 

****
USCITE RECENTI DI LAURA GAY

LA REGINA DI GHIACCIO ( Delos Digital)
Racconto Lungo(39 pagine) 
Una potente famiglia sull'orlo di una crisi economica, un uomo ricco di fascino, abituato a trattare le donne come fazzolettini di carta, e una donna fredda e altera. Riusciranno Stefano e Gloria a trovare un punto d'incontro?
Stefano Rosati ha sempre avuto ricchezza e potere a volontà, ma quando la sua famiglia precipita in una grave crisi finanziaria, l'unica possibilità per salvarsi dalla bancarotta è il matrimonio con un'ereditiera: la bella e altera Gloria Della Rovere, soprannominata "regina di ghiaccio" per la sua freddezza. Ma Gloria è davvero la donna fredda che tutti credono? Oppure a letto si trasforma in una creatura sensuale e disinibita, capace di condurre un uomo alla pazzia? Stefano lo capirà a sue spese. E quando tutto il suo mondo crollerà, forse sarà proprio la regina di ghiaccio a tendergli una mano. Un uomo che non crede nell'amore. Una donna che cela da anni i propri sentimenti. Una storia passionale e travolgente che vi terrà col fiato sospeso.  Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

SEXY GIRL (Delos Digital) - Racconto Lungo(39 pagine) 
Un uomo e una donna vittime di una forte attrazione. Una famiglia potente, una villa sul lago di Como e un fidanzamento per interesse. Si può sfuggire a un destino che altri hanno deciso per noi?
Marco è un uomo duro, che sa quel che vuole. Ma di fronte a Giulia si sente come un ragazzino alle prime armi. Lei è così dannatamente bella, così sexy e provocante. Peccato che sia la sorella del suo migliore amico e che a lui sia stato affidato l'incarico di ritrovarla. Ma chi è realmente Giulia? La ragazza spregiudicata che si esibisce in un night club o una vittima delle circostanze? E perché è scomparsa all'improvviso? In un crescendo di erotismo e tensione, Marco riuscirà a mettere insieme tutti i tasselli del mosaico, per scoprire che niente è come appare e che la vita spesso ci impone delle scelte difficili. Lui e Giulia saranno capaci di fare quella giusta?   Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.

SCANDALOSI LEGAMI (Amazon) 
Diana Ricci si considera una donna comune, lavora in un liceo di Torino e da tre anni non ha una relazione. Non è brutta, ma nasconde il proprio fascino sotto abiti dimessi e pettinature fuori moda, forse per paura di essere notata.
Andrea Sartori, al contrario, è un uomo sicuro di sé, ricco, affascinante e carismatico. Non vuole relazioni stabili, ma ama le belle donne e gli riesce facile conquistarle. Tuttavia, quando incontra Diana per caso, nella scuola frequentata dalla figlia adolescente, riesce a vedere al di là delle apparenze e capisce che sotto quegli abiti dimessi batte il cuore di una donna estremamente passionale e ricca di sensualità. In quel momento Andrea prende una decisione: vuole Diana nel suo letto, a ogni costo. All’inizio Diana è confusa dalle attenzioni di Andrea. È il padre di una sua allieva e intrecciare con lui una relazione non è affatto professionale. Eppure i suoi sensi si risvegliano ogni volta che lo vede, rendendole impossibile resistergli.
Scandalosi legami è la storia indimenticabile di una donna fragile che subisce il fascino di un uomo potente e bellissimo, in un mix esplosivo di erotismo e seduzione. Ma è anche la storia di un’adolescente, Viola, alle prese coi primi turbamenti d’amore: quel sentimento proibito e scandaloso che nutre per Jacopo, il proprio insegnante di inglese.  Ti interessa questo libro? Lo puoi trovare QUI.


CONOSCETE I LIBRI DI LAURA GAY? COSA VI PIACE DEL SUO STILE? SE POTESTE FARLE UNA DOMANDA, COSA LE CHIEDERESTE?



6 commenti:

  1. Ciao Laura!
    Che bello conoscerti un po' di piu' qui sul "nostro" blog... come sai, io non amo particolarmente gli erotici ma i tuoi, sia racconti che romanzi piu' lunghi, sono tra i pochissimi che leggo, perche' mi piace come scrivi e perche' da come lo fai traspare tutta la passione che ci metti.
    Un grandissimo in bocca al lupo per le belle novità che so ti stanno accadendo relativamente alla tua scrittura.
    Eva
    PS Il crodino piace molto anche a me: devo provarlo nella versione "fantasiosa" suggerita qui sul blog. Grazie!

    RispondiElimina
  2. il crodino classico non mi piace molto, ma adoro il crodino twist ai frutti rossi, così come mi piace lo stile di Laura, sempre allegro e divertente, oltre che romantico, proprio il mio genere preferito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, come mai "tutto di te" non è più disponibile?

      Elimina
    2. Ti ringrazio, Isabella, anche se in realtà non tutti i miei erotici hanno una vena ironica. L'umorismo però mi piace. Trovo che un sorriso aiuti ad affrontare meglio la giornata. Riguardo a "Tutto di te", non è più in vendita negli store perché ho ceduto i diritti alla Newton Compton che lo pubblicherà in una veste tutta nuova.

      Elimina
    3. bene, se la Newton si è interessata al romanzo vuole dire che ne vale la pena... aspetterermo allora la nuova edizione

      Elimina
  3. Grazie, Eva. Sono davvero commossa dalle tue parole, anche perché come sai tu sei una scrittrice che stimo molto. Ispira anche a me questa nuova versione di crodino suggerita da Samantha. Devo a tutti i costi provarla!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!