NIENTE REGOLE di Emma Chase (Newton Compton) -> Recensione



Autrice: Emma Chase
Titolo originale: Sustained
Traduzione: Donatella Rizzati
Genere: Contemporaneo
Ambientazione : Washington D.C. (USA)
Pubbl. Originale: Gallery Books, a division of Simon & Schuster, Inc.  2015, pp.314
Pubbl. Italiana : Newton Compton, ,  novembre 2015, pp.320, 9.90 €
Parte di una serie: 2° Sexy Lawyers Series
Livello Sensualità : ALTA
Disponibile in Ebook : Sì, €4,99 

TRAMA: A Washington la vita per un avvocato può essere davvero difficile. Lo sa bene Jake Becker, che ha fama di essere un uomo freddo, insensibile e a tratti intimidatorio. Ma Jake si riconosce in questa descrizione e gli sta bene così. Sa che è necessario, soprattutto quando deve torchiare un testimone. Non ama le complicazioni. Per lui sono i fatti che contano, e al cliente chiede di raccontare solo quelli. Nient’altro. Non desidera diventare uno psicoterapeuta, né un principe azzurro. Finché, a complicare la sua vita, arrivano Chelsea McQuaid e i suoi sei nipoti orfani… Chelsea è troppo dolce, troppo innocente, e bellissima: e questo non è affatto un bene per Jake, che cerca di rimanere professionale e distaccato di fronte a lei. Ma Chelsea ha bisogno di qualcuno che la aiuti, che la difenda. E Jake conosce bene il suo mestiere…


Ecco un romance contemporaneo che una volta finito di leggere lascia sensazioni veramente appaganti. Emma Chase sta diventando una garanzia, il suo è un continuo crescendo di libro in libro. Storie sempre più complesse, con caratterizzazione dei personaggi e dialoghi che avvincono il lettore sin dalle prime battute. L'autrice in questo episodio della serie ci narra le vicende dell'avvocato Jake Baker, ambizioso e cinico, proteso come un fulmine verso le più alte vette della sua professione. Per questo non cerca mai nessun coinvolgimento amoroso e la sua vita sentimentale è costellata da una lunga serie di conquiste senza significato. Fino a quando non si imbatte in un ragazzino che gli ruba il portafoglio e la sua vita cambierà per sempre. La relazione con la deliziosa e candida Chelsea è inevitabile, essendone lui attratto immediatamente , ma per averla dovrà far fronte agli ostacoli che la numerosa prole ereditata dalla protagonista gli porrà di fronte. Ed ecco secondo me la cosa più innovativa e bella di questo romanzo! Chelsea ha perso fratello e cognata e si trova a dover prendersi cura di ben sei ragazzi di età variabile con distinte personalità. Di volta in volta i ragazzi (la cui particolarità è avere un nome che comincia con la R e questo all'inizio spiazza il lettore perchè per un momento, non si capisce più chi è chi) creeranno delle situazioni in cui Jake, come loro avvocato, si sentirà in dovere di intervenire per aiutarli in momenti difficili. La continua vicinanza lo costringe ad affezionarsi ai ragazzi e a conoscere in maniera profonda Chelsea, dandogli così il tempo di innamorarsi di lei invece di limitarsi a soddisfare un desiderio sessuale momentaneo. Amo i racconti che ci conducono attraverso le fasi dell'innamoramento dei protagonisti facendoci partecipi delle loro esperienze comuni. Amo le storie costellate di dialoghi effervescenti, di battute fulminanti, di espressioni di tenerezza. Mi piacciono le narrazioni che mi fanno ridere, poi commuovere e poi emozionare. Questo libro è un concentrato di tutto ciò che amo. Una relazione, quella dei protagonisti tenera, buffa, intrigante, e anche moooolto moooolto sensuale, una volta al dunque faranno scintille! E i co-protagonisti, i nipoti di Chelsea e i soci di Jake che ritornano anche in questo volume, portano quella verve che riempie il racconto, non permettendo nessun tempo morto nell'intreccio. Insomma, questo libro mi è piaciuto da matti, perchè lo ritengo completo in ogni sua componente : scrittura scorrevole, concentrato di emozioni, sensualità aperta. Leggetelo e mi saprete dire.




****


Jake è un penalista grande, grosso, sexy, tatuato e sicuro di sè, colleziona donne ma anche successi nelle aule dei tribunali, aspira a diventare socio dello studio legale dove lavora insieme ai tre suoi migliori amici: Stanton, Sophia e Brent già conosciuti nel primo capitolo di questa serie.
La sua filosofia di vita deve però cambiare quando una delle sue donne per una notte, lo rintraccia per avvisarlo di avere la sifilide. Consigliato dagli amici e impaurito dal timore di contrarre una malattia sessualmente trasmissibile, decide di cercare di conoscere meglio le ragazze con cui finisce regolarmente a letto. Un giorno, casualmente, si imbatte in un ladruncolo: Rory e invece di denunciarlo decide di riportarlo a casa scoprendo così che lo sfrontato ragazzino, vive in una villa signorile con ben 5 tra fratelli e sorelle e una
giovane zia che si occupa di loro dopo che i genitori sono morti in un incidente.
Senza rendersene conto Jake si ritrova coinvolto nella vita quotidiana di questa strana e vivace famiglia
La storia è scritta in prima persona dal punto di vista di Jake, quindi possiamo seguire l'evolversi dei suoi pensieri e dei sentimenti che lo legano a Chelsea e ai suoi turbolenti ma simpaticissimi nipoti. Il nostro avvocato si trova lentamente sempre più coinvolto nei piccoli drammi famigliari, nelle attività e nella vita pratica di questa allegra brigata, ma capisce anche che se vuole avere Chelsea nella sua vita deve accettare anche di pagare il pegno di crescere i sei orfani e ciò lo terrorizza perchè le responsabilità non fanno parte del suo piano, qui non si tratta più di avere una donna nel suo letto, ma di avere una famiglia da accudire e educare. Molti sono i passaggi esilaranti in questo romance: il concerto degli One Direction dove Jake accompagna la ragazza più grande, oppure il cambio del pannolino fatto seguendo un tutorial su internet. I bambini lo adorano e Chelsea si affida sempre di più a lui, ma tutto questo intimorisce Jake, egli infatti non si sente affatto pronto per affrontare una sfida non voluta e abbandonare i sogni di una sfolgorante carriera come principe del foro.
Il finale vira verso il dramma, ma naturalmente il lieto fine sarà assicurato.
Il libro è stato una boccata d'aria fresca, che vi farà sorridere alternando scene esilaranti e parti molto più calde e sensuali, i ragazzi sono semplicemente irresistibili e si integrano perfettamente nella storia d'amore degli adulti.
L'unico appunto che vorrei fare all'autrice è che in fondo Jake non è poi quel bad boy che ci voleva far intravedere nelle prime pagine del romanzo, soccombe in effetti quasi subito all'affetto e alla routine della rumorosa combriccola e rimane folgorato dalla giovane e sexy zia in zero secondi, forse un po' di conflitto non mi sarebbe dispiaciuto.



COME INIZIA IL ROMANZO...
Prologo

 Non uso la sveglia. Ho un orologio interno che ogni mattina interrompe il mio sonno alla stessa ora, infischiandosene di quanto io sia stanco o di quanto tardi abbia fatto la sera prima. Da piccolo ero proprio quel genere di ragazzino, e voi madri sapete di cosa sto parlando. Quello che vi fa implorare qualche minuto di riposo in più, finché poi non vi stufate ed emettete il divieto generale di alzarsi prima che il sole sia alto. Ecco perché, nonostante sia domenica, apro gli occhi alle cinque precise del mattino. Mi stiracchio. Ho i muscoli rigidi e indolenziti a causa della mancanza di sonno… e della strenua ginnastica fatta quando siamo tornati a casa, dopo il bar. Allontano con un calcio le coperte ed esco dal letto, nudo. Supero la testa di soffici capelli biondi che spunta da sotto le lenzuola e vado in bagno. Dopo una bella pisciata, spazzolo via dai denti i resti disgustosi della cena e mi spruzzo acqua fredda sul viso, lisciandomi all’indietro i capelli neri e ribelli. Con un gemito faccio scrocchiare il collo e allungo bene le braccia. Sto diventando troppo vecchio per queste stronzate. Ma poi ricordo i minuziosi dettagli del secondo atto della serata. Il brivido di una nuova conquista, lo scambio di battute ai limiti della decenza – dire la cosa giusta nel modo AGN394_Niente regole_ciano.indd 7 21/10/15 16:20 8 giusto – i preliminari bollenti, il sesso eccitante e serrato, le lunghe gambe sopra le mie spalle, e sorrido. Non si è mai troppo vecchi per certe cose. Mi avvicino all’armadio per prendere una maglietta e un paio di pantaloncini da corsa, poi vado in cucina, senza far rumore. Premo il pulsante della macchina per il caffè già pronta. Dimenticate i cani: è un buon apparecchio per fare il caffè il migliore amico dell’uomo. Mentre la macchina è all’opera, accendo il piccolo televisore a schermo piatto appollaiato sul bancone: i giornalisti del primo mattino si dilungano sugli ultimi orrori mondiali, statistiche sportive e meteo. Stanton, il mio compagno di stanza della scuola di Legge, ha traslocato l’anno scorso per andare a vivere con Sofia, una collega dello studio legale in cui lavoro. Stanton è un tipo incredibile, Sofia una donna da urlo e, sebbene abbiano cominciato solo come scopamici, l’avevo fiutato subito che si sarebbero accasati. Avere l’appartamento tutto per me è fantastico. Non che Stanton fosse uno sciattone, ma ha fatto parte di una confraternita in passato. Io sono un tipo organizzato, mi piacciono le cose fatte in un certo modo: il mio. Routine. Disciplina. “Chiaro e semplice” è il mio motto. Mia madre diceva sempre che sarei stato un soldato perfetto, se non fosse stato per il fattore autorità. Gli unici ordini che eseguo sono i miei. Quando esco in balcone dalla mia tazza si leva un soffio di vapore. Sorseggio piano il caffè nero, mentre intorno a me le strade silenziose di Washington cominciano ad animarsi. Dalla finestra aperta giunge la voce nasale del giornalista. «La I-495 ieri è rimasta chiusa per diverse ore a causa di un incidente che è costato la vita al famoso attivista ambientale Robert McQuaid e a sua moglie. Si indaga tuttora sulla causa del mortale incidente. Nelle altre notizie locali…». AGN394_Niente regole_ciano.indd 8 21/10/15 16:20 9 Due braccia delicate mi circondano la vita da dietro, mentre due mani si incrociano sui miei addominali. Una guancia morbida mi preme sulla schiena. «Torna a letto», piagnucola lei sottovoce. «È troooppo presto». Mi spiace, Cenerentola, ma l’orologio ha scoccato la mezzanotte. La carrozza è tornata a essere una zucca ed è ora che tu raccolga la tua scarpetta di cristallo. Non ho mai finto di essere il Principe Azzurro. Alcune donne sono capaci di gestire una scopata o un rimorchio occasionale. Ma, a dirla tutta, molte non ci riescono. Se capiscono che il sesso è l’unica cosa che ho da offrire, l’unica cosa che voglio in
cambio, sono pronto a ripetere l’esperienza. Nell’attimo stesso in cui mi guardano con gli occhioni teneri, pieni di sentimento, o ancora peggio, feriti, io chiudo. Non ho tempo per i giochetti, non nutro alcun interesse per i discorsi su “quello che potrebbe esserci tra di noi”. Mi svincolo dalle braccia della bionda. Lei mi segue quando torno in cucina e metto la tazza vuota nel lavandino.            «Esco a fare una corsa. C’è del caffè pronto, e i soldi per un taxi sono sul tavolo. Non è necessario che tu sia qui quando torno». Le labbra piene – così deliziose quando erano strette intorno al mio uccello la notte scorsa – ora si chiudono in un broncio infelice. «Non è necessario che tu sia così stronzo». Mi stringo nelle spalle. «Non è una necessità… è solo più facile». Mi infilo le scarpe da ginnastica ed esco.

VUOI CONTINUARE LEGGERE  I PRIMI CAPITOLI DI NIENTE REGOLE?






LA SERIE SEXY LAWYERS (LEGAL BRIEFS)
1. Overruled (2015) - ed . italiana : AMORE ILLEGALE , Newton Compton, maggio 2015 - Stanton Shaw e Sofia Santos -LEGGI QUI la ns recensione
2. Sustained (2015) - 
ed . italiana : NIENTE REGOLE , Newton Compton, novembre 2015 - Jake Becker e Chelsea McQuaid 
3. Appealed (2015) - Brenmt Mason e Kennedy Randolph

LA  SERIE TANGLED
1.Tangled ( agosto 2013) - ed . italiana : NON CERCARMI MAI PIU' , Newton Compton, 21 novembre 2013 - Drew Evans e Katherine Brooks -LEGGI QUI la ns recensione
1.5 Holy Frigging Matrimony ( dicembre 2013) - novella -ed . italiana : DIMMI DI SI , Newton Compton, 4 marzo 2014 -
2.Twisted ( marzo 2014) - ed . italiana : CERCAMI ANCORA , Newton Compton, 5 giugno 2014  -due anni dopo eventi  Tangled...dal punto di vista di Kathrine! - LEGGI QUI la ns recensione.
3. Tamed (2014) - ed . italiana : IO TI CERCHERO' , Newton Compton, 25 settembre 2014 -Matthew e Dee Dee - LEGGI QUI la ns recensione
4. Tied (2014) - ed . italiana : TU MI CERCHERAI , Newton Compton, 19 marzo 2015 -Drew and Kate - LEGGI QUI la ns recensione

*****
L'AUTRICE
Nonostante sia l’autrice di Non cercarmi mai più, Emma Chase è una moglie fedele e una madre premurosa. Passa le notti in compagnia dei suoi personaggi, e ha una relazione di amore-odio con la caffeina. È un’avida lettrice e prima del suo debutto letterario divorava un libro al giorno. Amore illegale è il primo capitolo della nuova serie Sexy Lawyers

VISITA IL SUO SITO: 



TI INTRIGA LA TRAMA DI NIENTE REGOLE? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.


4 commenti:

  1. per me la chase è una garanzia. Ho letto tutta la serie Tangled ed il primo della serie Sexy lewyers e sono per me un più bello degli altri. nella prima serie ho adorato i due protagonisti e li ho seguiti fino alla fine con trepidazione perchè con la chase non sai mai che aspettarti. amo i racconti frizzanti, ironici e che ti emozionano. questo l'ho messo in lista, senza nemmeno leggere la sinossi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho terminato proprio in questi giorni e non posso fare altro che confermare quanto già scritto: la Chase è una sicurezza. questo romanzo mi è piaciuto anche più del primo, in cui ho trovato Stanton troppo tonto, ma questo è stato veramente divertente. le scene che ricorda del suo tempo passato con i ragazzi, da morire dal ridere... non so quanto possa essere realistiche che una donna riesca a gestire da sola 6 bambini di età tanto diverse, quando mio marito ed io facciamo fatica a farlo con 2, ma va bene così, se ce ne fossero stati di meno, credo che il romanzo sarebbe stato meno intenso.

      Elimina
  2. Questo libro è un acquisto sicuro. I libri della Chase sono tutti troppo spassosi per lasciarseli sfuggire.

    RispondiElimina
  3. Alessandra I.20/11/15, 14:57

    Molto più apprezzato del precedente libro, non so se perché è scritto solo da un punto di vista è possibile assaporare la fluida scrittura della Chase senza interruzione nel dipanarsi della storia e del legame tra i protagonisti. Jake è un avvocato difensore "disinvolto": che debba difendere un colpevole o un innocente per lui conta solo la vittoria finale, non si fa scrupoli... e disinvolta è anche la sua vita sessuale! Poi arriva la purezza sotto il nome di Chelsea e come una farfalla notturna è attratta dalla luce, l'interessante avvocato tatuato non può fare a meno di essere attratto da lei che oltre ad essere luminosa è circondata da 6 piccole stelle! Ciò che ho maggiormente apprezzato di questo romanzo è che finalmente vediamo in azione lo squalo del foro: l'udienza per il riaffido della prole orfana è davvero molto bella.
    Dialoghi frizzanti e piacevoli, solita ironia nella testa del protagonista narrante che è ormai uno dei segni distintivi dell'autrice: un bel libro che lascia piacevolmente appagati alla fine della lettura. Aspettiamo l'avvocato Mason a questo punto, no?

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!