PERFETTA PER TE di Laurelin McGee (Corbaccio) -> Recensione


Autrice: Laurelin MCGee
Titolo originale: Miss Match
Traduttrice: Olivia Crosio
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Boston, USA
Pubblic. originale: Martin’s Press
Pubblic. italiana: Corbaccio, collana Romance, pp.345, 17 settembre 2015
euro 14,90    
Parte di una serie: Sì, ma non ha ancora nome.
Livello sensualità: ALTO
Disponibile in ebook? Sì, euro 9,99



TRAMA: Lui è perfetto: alto ,bello, ricco e di successo. E allora perché mai dovrebbe rivolgersi a un’agenzia di dating? Laura non ne ha proprio idea, ma visto che le hanno appena stroncato una promettente carriera nel marketing cerca disperatamente di mettere a frutto il suo innato talento nel giudicare le persone per coronare i sogni d’amore altrui. Ma quando incontra il suo primo – e molto promettente – cliente, si chiede in che pasticcio è andata a ficcarsi.
Blake, dal canto suo, sa esattamente il tipo di donna che vuole, e che è esattamente l’opposto di Laura. Lei è indubbiamente brillante e innegabilmente sexy, ma è troppo indipendente per un uomo come lui. Certo, ogni volta che si vedono scatta qualcosa, anche Laura lo sente e l’idea di cercargli candidate adatte al ruolo di moglie diventa sempre meno attraente, a mano a mano che aumenta l’attrazione fra loro due…

Dopo un periodo di letture deprimenti ecco che inaspettatamente mi ritrovo tra le mani un’esordiente (anzi due, visto che Laurelin McGee è lo pseudonimo di due scrittrici) che mi ha letteralmente conquistata. Già dalla trama avevo intuito che questo romanzo potesse essere nelle mie corde, mi ricordava la Probst che adoro e, devo ammettere, che la mia intuizione era più che corretta. Lo stile dell’autrice è magnetico: ti tiene inchiodata alle pagine senza sforzo, la sua penna è vivida, elegante e
reale e poi ho adorato immensamente i suoi personaggi. I suoi protagonisti non sono piatti, come capita spesso, ma bucano le pagine con la loro vitalità, schiettezza e ironia. La storia entra subito nel vivo: lui bello, sexy e ricco cerca una moglie ma non ha tempo per trovarne una; lei carattere pepato, disoccupata, si imbatte in un annuncio dove viene richiesta un’agente matrimoniale. Sandra, o Alex come ama chiamarla Black, è un vero tornado di energia, dopo l’insistenza di sua sorella si propone al signor Donovan, e fra i due scatta da subito una grande alchimia. Donovan capisce subito che non ha a che fare con le solite donnine sottomesse ma con una donna esuberante, con le curve al posto giusto, che non ha paura di mandarlo a quel paese quando serve, il che avviene molto spesso. Black è semplicemente straordinario, dietro la sua facciata da sfinge si nasconde un uomo dalla mente brillante che ama giocare a flipper e che guarda con interesse “Downton Abbey”, ovviamente preoccupandosi di nasconderlo a tutti, specialmente alla sua curiosissima agente matrimoniale che alla fine scoprirà che la virilità e la dolcezza spesso viaggiano sullo stesso binario. Stando sempre a contatto, però, fra i due si sviluppa un sentimento che travalica la semplice attrazione, è qualcosa di emotivo e prezioso che sconvolge i piani di entrambi.
Queste due autrici hanno fatto centro, sono riuscite a fondere in maniera incredibilmente perfetta le emozioni con il lato fisico della storia. I rapporti fra i due sono descritti in maniera esplicita ma assolutamente non volgare e non eccessiva. Sandra e Black sono un uomo e una donna che si annusano, si riconoscono e si completano a vicenda. Black capisce che l’amore non è solo un ideale ma un sentimento concreto che determina la riuscita di un matrimonio e che non deve essere considerato uno sterile rapporto di affari. Fra incomprensioni, gesti romantici e struggenti dichiarazioni sboccia questa favola straordinaria che mi ha riempito il cuore e mi ha fatto riscoprire l’amore per i libri che, a malincuore, ultimamente avevo un po’ perduto a causa di tante letture insulse di donne trattate come oggetti e rinchiuse in canili per punizione. Mi auguro che questa stupenda casa editrice acquisti anche gli altri libri di questa serie finalmente autoconclusivi e ci regali tante belle emozioni. Da leggere per riscoprire il piacere della lettura!
PS: Nella versione originale lei si chiama Andrea, non Alexandra, e si fa chiamare Andy. Capiamo che in Italia il nome Andrea sia ancora considerato più maschile che femminile, ma il cambio arbitrario non ci piace gran che. Ah, lui invce di Andy la chiama Drea! :-)




Ci ho messo una settimana per leggere questo libro! Ergo: il libro non mi ha presa più di tanto. La trama è carina, ricorda vagamente "Lady Cupido" di Susan Elizabeth Phillips, ma davvero vagamente, perchè il problema principale di questo romanzo è a mio avviso proprio tecnico: lo stile di scrittura, l'articolazione della trama, la costruzione dei personaggi sono molto lontani da quello che ci ha abituate la Phillips. Proprio un altro pianeta.
Il risultato migliore di tutto il libro, in questo concordo con la recensione di Rita, è Blake Donovan, l'eroe, apparentemente freddo e tanto esclusivamente dedito al lavoro da aver bisogno di qualcuno che gli trovi una moglie, ma segretamente molto più sfaccettato di quello che appare. Chi mai direbbe che dietro la sua immagine di affascinante uomo di successo, si nasconda anche  un appassionato di gialli, un fan di Downton Abbey e un accanito collezionista di flipper? Impossibile non amarlo, soprattutto quando scopriamo che ha deciso di tenere il cucciolo di Corgis che gli è stato regalato dalla protagonista (per 'scioglierlo' un po') e che non batte ciglio quando quello fa pipì in giro nella sua bella casa museo.
Con la protagonista Alexandra/Sandra ( che però nella versione inglese che ho letto io si chiama Andrea/Andy) ho avuto più problemi, mi è sembrata una piuttosto nevrotica e giuro che non capisco perchè l'eroe se ne innamori, a parte il fatto che lei non si fa problemi, a differenza di molti altri, a dirgli le cose in faccia. Per il resto è un personaggio dalla  personalità altalenante, alle volte un po' sopra le righe, altre convenzionale, che non sono riuscita ad inquadrare bene. Difficile appassionarsi a un libro se l'eroina è antipatica.
Anche le scene hot fra i due, non mi hanno preso gran che, devo dire. Sembrano messe lì per contratto. La passione è tutta un'altra cosa.

Tirando le somme, MISS MATCH è' una commedia romantica vagamente brillante, con un'ultima parte decisamente più carina e convincente di una lunga prima parte così così. Una storia di questo tipo forse in altre mani  mi avrebbe soddisfatto di più. Così com'è è presto dimenticabile.





PROSSIMAMENTE DALLE STESSE AUTRICI...

IN USCITA NEGLI USA A FEBBRAIO 2016
Benevenute in un mondo di seduzione dove due solisti mettono insieme i loro talenti e i loro cuori per fare musica insieme...
Lacy Dawson è cantante e cantautrice, con un contratto discografico, un'esibizione da fare e un caso serio di blocco dello scrittore. Dopo aver cercato canzoni d'amore nei posti sbagliati, trova ispirazione in un gruppo di supporto online chiamato "Scrittori di Canzoni Anonimi". Grazie a uno scrittore misterioso che l'ispira e l'aiuta a trovare una motivazione, la carriera di Lacy è di nuovo in carreggiata. Ma lei è pronta ad incontrare il suo sensuale ispiratore faccia a faccia? 
Eli ha decisamente voglia di frequantare Lacy, anche detta "LoveCoda.", ma fra l'album  di lei da preparare e gli impegni di lui con la sua band, non riescono a trovare il tempo per dar spazio a una probabile storia d'amore online fra loro. Tutto cambia, però, quando Eli e Lacy vengono scritturati per una tournè insieme. Di persona l'attrazione fra loro è fin troppo reale ed esplosiva. Dovrebbero tornare alle loro vite, ma una volta che sono stati una nelle braccia dell'altro, impossibile tornare indietro.

****
LE AUTRICI


Laurelin McGee è lo pseudonimo di Laurelin Paige e Kayte McGee. Laurelin Paige è autrice bestseller delNew York Times e di USA Today con la sua «Fixed trilogy». Kayti McGee proviene da Kansas City e vive in Colorado. Quando non scrive cucina ricette da abbinare ai suoi libri preferiti.

VISITA LA LORO PAGINA FACEBOOK:




TI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO E TI PIACEREBBE LEGGERLO? L'HAI GIA'LETTO? COSA NE PENSI? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.


3 commenti:

  1. Già messo nella lista dei desideri... Anche io ho imparato ad apprezzare ed amare la Probst, e quando per caso mi sono imbattuta nella trama di questo nuovo romanzo, ho intuito che potesse essere lo stesso stile. Dopo aver letto questa recensione che non fa altro che confermare il mio presentimento, non vedo l'ora di mettermi a leggere!

    RispondiElimina
  2. ho letto la probst tutta estate (Ii contratti e i primi due della serie successiva) e se questa autrice è al suo livello e a quello della Phillips, entrambe hanno romanzi con la medesima trama, direi che adorerò anche questo. l'avevo già addocchiato e messo in wishing list. poi se Rita dice che è bellissimo, c'è poco da pensarci su!

    RispondiElimina
  3. Mi segno subito il titolo, grazie per la recensione, sembra essere nelle mie corde
    ciao Maristella

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!