DEMON’S TOUCH di Gena Showalter (Harlequin Mondadori

Autrice: Gena Showalter
Titolo originale: The Darkest Touch
Traduttrice: Anna Polo
Genere: Paranormal / Contemporaneo
Ambientazione: Inferi + Budapest
Pubblic. originale: Harlequin HQN (November 25, 2014) pagg. 496
Pubblicato in Italia: HM collana BlueNocturne n. 113 del 31 luglio 2015, pagg. 395
Parte di una serie: 11° (+ 2 novelle) della serie: "I Signori degli Inferi"

Livello sensualità: MEDIO
Disponibile ebook?: sì, euro 6,49

TRAMA: I Signori degli Inferi: seducenti guerrieri immortali, legati da un'antica maledizione che nessuno è mai riuscito ad annullare...
Un guerriero che non si può toccare senza morire... Una donna che desidera solo averlo per sé...
Torin, posseduto dall'odioso demone della Malattia, sa di essere condannato alla solitudine perché il minimo contatto con la sua pelle causa infermità e morte e scatena terribili epidemie. Il piacere carnale che tanto brama è destinato a rimanere per l'eternità una mera fantasia, un sogno irrealizzabile. Finché non incontra Keeley, la Regina Rossa, una creatura dal fascino conturbante e letale che fin dal primo incontro mette a dura prova il suo ferreo autocontrollo. Immortale e bellissima, lei è decisa a sedurlo con ogni mezzo, ma la battaglia dei sensi che ingaggia con il Signore degli Inferi potrebbe rivelarsi devastante per entrambi. E Torin può fare affidamento solo sulla propria forza di volontà per impedire a Malattia di ucciderla e strappargli così anche l'ultimo brandello di anima.


I Signori degli Inferi sono tornati ed in particolare è tornato lui, Torin, il guerriero che custodisce il demone della Malattia, colui per la quale era ‘impossibile’ trovare una soluzione amorosa considerando che non poteva toccare nessuna persona senza passarle una grave malattia o pestilenza che l’avrebbe portata inevitabilmente alla morte. Il destino di Torin sembrava essere quello di rimanere sempre solo, senza una reale compagnia. Amato dai suoi compagni eppur tenuto sempre a distanza,
come l’essere più pericoloso del mondo. Proprio a lui, il più dolce e clemente dei guerrieri è toccato il demone peggiore, quello per la quale non c’è rimedio. Come si poteva arginare una cosa del genere? Ce lo siamo sempre chieste noi lettrici, la domanda ricorrente nelle interviste fatte all’autrice era proprio sul destino di Torin, perché non sapevamo se l’autrice avesse realmente intenzione di scriverne la storia o se fosse destinato a rimanere senza una donna. Fortunatamente per noi (e per lui) quel genio di mente ‘contorta e affascinante’ della Showalter ha trovato una soluzione anche per lui. Soluzione che fatemelo dire, mi ha fatta ridere per essere così splendidamente imbarazzante (lo capirete a libro letto).  Andiamo ora a conoscere i protagonisti, Torin/Malattia è stato imprigionato nelle segrete degli Inferi da Crono, qui fa la conoscenza di Keeleycael, la Regina Rossa anche lei imprigionata e decisa ad ucciderlo per aver fatto ammalare e morire la sua amica umana Mari a cui era legata. All’inizio Torin non la vede, ne ode solo la voce e solo questa lo fa sentire vivo, lo eccita. Al suo primo sguardo se ne innamora pur sapendo che è una creatura pericolosa per lui e i suoi amici e così la abbandona nella prigione. Ma Keeley, dopo secoli di tentativi per liberarsi dal veleno che la tiene prigioniera rendendola impotente, riesce ora a liberarsi e lo insegue per vendicarsi. 
Lo scontro tra i due è … divertente, Torin non immaginava il reale potere della donna, ma al solo sentir nominare il suo nome, la Regina Rossa, tutte le creature sovrannaturali tremano, ricordando il potere devastante della sua ira, ma Torin si rivela essere un degno avversario. A me è piaciuta questa donna così potente che è stata resa fragile dall’amore, o meglio dai farabutti di ‘fidanzati’ che l’hanno solo usata mentre lei si fidava di loro ricevendone infine solo dolore. Potremmo dire che è stata sfortunata nell’immamorarsi in passato, tra gli altri, niente di meno che di Ade dio degli Inferi geloso e preoccupato della forza della donna, forza che sapeva essere superiore all sua e così l’ha distutta prima privandola del suo potere poi imprigionandola per secoli. Eppure tutto ciò che chiede questa donna è di essere amata. Non mi è piaciuta invece la parte in cui Torin svela ai suoi amici il modo per poter fermare i poteri di Keeley, non solo perché l’ha tradita ma perché ha evitato qualche scontro secondo me ‘divertente’ con le altre donne del gruppo. In questo modo poi la Regina Rossa non faceva paura a nessuno, non ha potuto esprimere a pieno la sua facoltà distruttiva, fortunatamente si rifarà coi suoi nemici accorsi numerosi ad ucciderla.
Ovviamente la relazione con Torin, di cui si è follemente innamorata anche lei, sarà difficile, visto che ogni volta che si ‘toccano’ lei si ammala, ma come dicevo all’inizio alla fine scoprire come arginare il demone di Torin è imbarazzante e divertente e l’autrice farà in modo di farcelo scoprire solo a fine libro e dopo che Torin ha avuto la sua parte di dolore e sensi di colpa.
Prima nemici poi alleati, Torin e Keeley combatteranno fianco a fianco prima per tornare nella fortezza dei demoni a Budapest, poi per riportare a casa Cameo e Viola. Cameo avrà anche lei la sua mini storia che non avrà qui un lieto evento, sarà lei la prossima protagonista? Lo spero.
Ovviamente sono presenti tutti i guerrieri con mogli e figli, cosa che è sempre un piacere rileggere e una piccola partecipazione importante è quella di William, privo di uno dei suoi figli e sempre più preso da Gillian. Ma anche Baden e Galen avranno la loro parte.
C’è qualche imperfezione, a mio avviso, in questo libro: Keekey è stata imprigionata per secoli sotto terra eppure conosce tutto del mondo moderno, dei Signori, sembra essere stata via solo pochi giorni, a quanto pare i ‘pettegolezzi’ arrivavano puntuali anche nelle prigioni?  Il giocare sui sensi di colpa di Torin è forse un po’ lungo e incoerente visto che non riesce a staccarsi dalla donna che ama seppur la fa ammalare e Kelley, come accennavo, è stata privata di gran parte del suo potere e potenziale per ‘proteggere’ gli altri, ma pareva che tutti sapessero come renderla inoffensiva e ogni volta quella che doveva essere una battaglia epica si trasformava in una bolla di sapone, irritandomi un po’.
Comunque come tutti i libri precedenti, leggerlo è un piacere. Assolutamente consigliato.








VUOI LEGGERE IL PRIMO CAPITOLO DI QUESTO LIBRO?




Serie ‘I Signori degli Inferi’ (Lords of the Underworld)
  1. The Darkest Fire – DEMONS (raccolta di novelle contenuta in INTO THE DARK), ed. Harlequin /Mondadori, collana BlueNocturne, nr. 15, maggio 2010, (Geryon e Kadence)
  2. The Darkest Night – 1° libro – DEMON’S NIGHT ed. Harlequin /Mondadori, collana BlueNocturne, nr. 2, aprile 2009 (Maddox e Ashlyn ) - LEGGI QUI la nostra recensione:
  3. The Darkest Kiss - 2° libro – DEMON’S KISS–ed. Harlequin/Mondadori, collana BlueNocturne, nr. 4, giugno 2009 (Lucien e Anya) - LEGGI QUI la nostra recensione:
  4. The Darkest Pleasure - 3° libro – DEMON’S PLEASURE – ed. Harlequin /Mondadori, collana BlueNocturne, nr. 6, settembre 2009 (Reyes e Danika) - LEGGI QUI la nostra recensione:
  5. The Darkest Whisper 4° libro – DEMON’S LOVE –ed. Harlequin /Mondadori, collana BlueNocturne, nr. 8, novembre 2009 (Sabin e Gwendolyn) - LEGGI QUI la nostra recensione:
  6. The Darkest Angel, parte di Heart of Darkness(Jan 2010) – BACIO DI TENEBRA (raccolta di novelle)- ed. Harlequin /Mondadori, collana BlueNocturne, nr. 35, marzo 2011 (Lysandere Bianka)
  7. The Darkest Passion -  libro (Jun 2010) - DEMON’S ANGEL - ed. Harlequin/Mondadori, collana BlueNocturne, nr. 27, novembre 2010 (Aeron e Olivia)
  8. The Darkest Lie libro (Jul 2010)– DEMON’S PASSION - ed. Harlequin/Mondadori, collana BlueNocturne, nr.31,      gennaio 2011 (Gideon e Scarlet)
  9. The Darkest Secret - libro (Aprile 2011) - DEMON'S SECRET ed. Harlequin/Mondadori, BlueNocturne - n° 50, 28 Ottobre 2011 (Amun e Haidee)
  10. The Darkest Surrend -  libro (Oct 2011) DEMON'S GAME ed. Harlequin/Mondadori, BlueNocturne - n° 53, 30 Dicembre 2011 (Strider e Kaia)
  11. The Darkest Seduction  - libro  - DEMON'S DESIRE ed. Harlequin/Mondadori, collana BlueNocturne n. 67,  luglio 2012  (Paris e Sienna)
  12. The Darkest Craving - 10° libro  -  DEMON'S DESTINY ed. Harlequin/Mondadori, collana BlueNocturne n. 95,  gennaio 2014  (July 30th, 2013) (Kane e Josephina Aisling)
  13. The Darkest Touch  - 11° libro  - DEMONS’ TOUCH ed. Harlequin/Mondadori, collana BlueNocturne n. 113, 31 luglio 2015. (Torin e Keeley Cael)
****
L'AUTRICE
GENA SHOWALTER , classe 1976, ha venduto il suo primo romanzo a 26 anni e quattro anni dopo è già un'autrice di bestseller molto popolare, con già 13 romanzi all'attivo. E' autrice di romanzi rosa di vario genere, che spaziano dal paranormal romance, ai romanzi contemporanei, a quelli per adolescenti e all' urban fantasy .
I suoi libri sono apparsi sulle pagine di Cosmopolitan e di Sventeen dove è citta come autrice di rormanzi mozzafiato, storie che appassionano dalla prima all'ultima pagina, con eroi sensuali che si fanno ricordare. La Showalter è una vera nuova stella nel panorama del romanzo rosa e soprattutto in quello di genere paranormale.


TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO?  AMI QUESTA SERIE E L'HAI GIA' LETTO? COSA NE OENSI? PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE.


4 commenti:

  1. MIO! MIO! MIO! questa serie mi fa impazzire, non me ne sono persa uno e anche questo è già pronto per essere letto...dopo la tua bella recensione, Rachele, lo leggerò con ancora più spinta!
    Robby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere d'accordo con te Robby. I Signori degli Inferi sono sempre una bella lettura. Fammi sapere poi i tuoi commenti dopo averlo letto. Ciao.

      Elimina
  2. NO. Decisamente. I primi erano stupendi, mi ero appassionata. Poi, via via sono diventati commerciali, privi di quella scintilla che aveva contraddistinto i precedenti. Avevo aspettato a lungo Lussuria, che si è rivelato una delusione cocente. Lì ho chiuso e continuo a essere dell'idea che le saghe, se troppo lunghe, diventano noiose. Ma si sa, il dio denaro comanda…de gustibus.
    Simona Liubicich

    RispondiElimina
  3. Io a differenza di Simona ho continuato a leggere le avventure di questi meravigliosi ed impavidi guerrieri demoniaci, ma via via le storie sono diventate NOIOSE, anche perché si sono inframmezzate anche le vicende degli angeli vendicatori. Confermo l'assoluta inadeguatezza della storia di Parin, così quella di Torin, confusa e farneticante, nonché priva di mordente dalla prima pagina. Finirlo è stato per me un atto di fede! Peccato. E', quindi, vero che come la Ward non c'è nessuno! MILENA

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!