SBATTI IL DUCA IN COPERTINA!


Duca, dal latino dux (dal verbo ducere, condurre, da cui anche le parole duce e doge), è un titolo nobiliare, inferiore al titolo di principe e superiore al titolo di marchese.Nel Regno d'Italia e negli altri regni europei questa è la gerarchia utilizzata: re, principe, duca, marchese, conte, visconte, barone, nobile.
Il primo ducato inglese non appartenente a membri della famiglia reale fu quello di Norfolk attribuito nel 1397 da Re Riccardo II a Thomas Mowbray (discendente in linea materna da Riccardo I d'Inghilterra) passato poi per eredità alla famiglia cattolica Howard che fino ad oggi ne conserva il titolo e l'onore di I Pari del Regno.

Sembra un fatto ormai acclarato che se sei un'autrice di romance storico e hai deciso che il tuo libro debba arrivare  ad ottenere un discreto successo, dovrai prevedere ( o lo farà la tua casa editrice per te) che la parola 'DUCA' faccia parte del titolo e sia messo ben in evidenza sulla cover!  Ebbene sì, negli States i DUKES vanno più forte che mai e noi che questo trend lo accogliamo  'di riflesso', non possiamo che essere felici di leggere libri con affascinanti Peers del Regno che impalmano l'eroina di turno. Ma perchè questa nuova 'dukemania' ?

jacman
Sandy, del blog ALL ABOUT ROMANCE confessa di  apprezzare molto quando l'eroe del suo romance è un Duca ( soprattutto se senza camicia) ma deve essere un Duca credibile, si deve comportale come tale. Un perfetto  esempio a questo proposito è il DUCA DI GHIACCIO, Wulfric Bedwyn a cui è dedicato Slightly Dangerous ( Il duca di ghiaccio) di Mary Balogh. Buona parte del romanzo è raccontato dal punto di vista di Wulfric e il lettore sa che ogni fibra del suo essere è consumata dalle responsabilità che il suo titolo comporta; responsabilità verso la sua famiglia, i suoi mezzadri e i servitori alle sue dipendenze. La sopravvivenza di centinaia, a volte migliaia, di persone dipende da lui, che non dimentica mai nemmeno per un momento cosa implica il suo titolo. Essere Duca è un peso per lui? Sicuramente sì. Cambierebbe il suo destino? Probabilmente no. Wulfric conosce ed accetta il ruolo che la vita gli ha riservato ed è pronto ad affrontarne le difficoltà, al di là del sacrificio personale.  Questo rende ancora più commovente vedere Wulfric soccombere al fascino di una donna che, per gli standard del suo mondo, rappresenta una scelta più che inappropriata. L'amore riesce a mettere in ginocchio anche questo potente Duca...romanticismo allo stato puro! 

Sandy ricorda anche il Duca di Claymore del romanzo WHITNEY, AMORE MIO di Judith McNaught. Claymore è implacabile, sicuro di sè e dei suoi privilegi, che lui non esita  a sfruttare per ottenere quello che vuole. Chiaro che quando un uomo del genere viene messo in ginocchio dall'amore, la lettrice comincia sospirare! Però, continua Sandy, la proliferazione di romance storici con duchi come protagonisti può farci piacere solo se questi nobili sono proposti come uomini del loro tempo, non con comportamenti moderni e ci sta che certi comportamenti  possano non piacerci particolarmente, ma un Duca dell'Ottocento, ad esempio, deve essere un Duca del suo tempo fino in fondo, non un contemporaneo travestito da Duca, se no  che gusto c'è? 
Non possiamo che concordare con Sandy, un Duca può essere un eroe romantico eccezionale ma se non è descritto in maniera credibile, perde tutto il suo allure.

Lorraine Heath, famosa autrice di romance storico (in uscita questo mese con Harlequin) ci ricorda che Biancaneve pur avendo sette nani a disposizione alla fine è del principe che si è innamorata. Ma  il numero dei principi è sempre piuttosto scarso. Qual è
 il titolo più vicino a quello di principe ? E' quello di Duca, ecco spiegato il perchè delle decine di libri che escono nei paesi anglosassoni con la parola DUCA in copertina.
Se nella vita reale anche i duchi non abbondano, nei romanzi storici hanno assunto un ruolo di celebrità, le lettrici li trovano sexy e sono le stelle del loro genere al pari delle stelle di Hollywood. 
L'autrice ricorda a questo proposito un divertente aneddoto accaduto in occasione di un book signing qualche anno fa. Le capitò di vedere una lettrice prendere su uno dei libri dell'autrice seduta accanto a lei, sfogliarlo e leggere il retro di copertina. "Ne ha qualcuno con dei duchi?" domandò questa con un bel accento del Sud. "No, " rispose l'autrice, " ma lei (disse indicando  la Heath) ne ha scritto uno su un doppio Duca."
" Lo prendo!", esclamò la lettrice, senza nemmeno leggere la trama o guardare la copertina... Forse non basterà un Duca a fare un bel romanzo, ma sicuramente per molte basta un Duca per farci venire voglia di leggerlo!

****

10 DUCHI DA RICORDARE...


IL DUCA DI GHIACCIO di Mary Balogh 
Il glaciale e solitario Wulfric Bedwyn, duca di Bewcastle, ha visto i suoi fratelli e sorelle trovare l'amore e sistemarsi. Tuttavia non ha alcuna intenzione di emularli. Alla morte della sua amante si sente però improvvisamente solo e accetta un invito a un ricevimento, incontrando una schiera di dame che fanno di tutto per attirare la sua attenzione. Tranne una: Christine Derrick. Non più giovanissima e vedova, Christine ha comunque una vivacità e una carica sensuale che Wulf non riesce a ignorare. Eppure, nonostante l'inevitabile e corrisposta attrazione, lei rifiuta di diventare sua amante, e sedurla sarà per il "duca di ghiaccio" una sfida da vincere a ogni costo. Al punto di rendersi conto di non poter più fare a meno dell'amore... Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI.
UNDICI SFIDE DA AFFRONTARE PER DOMARE IL SUO CUORE di Sarah MacLean
Irruente e testarda, una vera calamita che attrae guai, Juliana Fiori si rifiuta di giocare secondo le regole della società. A causa del suo carattere impulsivo e ribelle è sempre al centro dei pettegolezzi di tutti i salotti di Londra ed è nata per dare scandalo... è esattamente il genere di donna da cui il duca di Leighton vorrebbe stare lontano... anzi, molto lontano. Lo scandalo è l’ultima cosa di cui Simon Pearson ha bisogno, impegnato com’è a mantenere la sua vita privata lontano dalle chiacchiere. Ma quando scopre Juliana nascosta nella sua carrozza, a tarda sera, decide che è il momento che quella sconsiderata signorina impari le buone maniere, ed è determinato a insegnargliele. Ma lei ha altri piani... vuole due settimane per dimostrare che anche un imperturbabile duca non può essere al di sopra della passione.

IL DUCA ED IO di Julia Quinn 
Simon Basset, duca di Hastings, è perseguitato da genitrici indaffarate a combinare matrimoni. Daphne Bridgerton è assillata dalla madre, decisa a ogni costo a trovarle il marito perfetto. Entrambi darebbero qualsiasi cosa per prendersi una tregua dal mercato matrimoniale, così escogitano un piano perfetto: fingersi fidanzati. Senza aspettarsi che la passione li condurrà davvero a ciò che volevano evitare…
Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI ( in raccolta di tre libri).

WHITNEY, AMORE MIO di Judith McNaught
La passione scatenata dall'affascinante duca di Claymore si insinua nella giovane Whitney Stone e ne fa vacillare le certezze, mentre il sogno di coronare l'amore giovanile e sposare Paul Sevarin si infrange di fronte alla realtà. Ma quando la ragazza decide di accettare Clayton, equivoci e incomprensioni rendono il loro rapporto burrascoso, scatenando la violenza di lui e spingendo Whitney a fuggire. Allora non le rimarrà che far ricorso a tutto il proprio coraggio e a tutta la propria determinazione, per cercare di abbattere barriere che neppure il matrimonio è riuscito ad annullare. E dimostrarsi degna erede del titolo appartenuto, prima di lei, a donne straordinarie...


INTIME PROMESSE di  Sherry Thomas
Da oltre dieci anni sono separati dall’oceano: lei a Londra, lui a New York. Il matrimonio tra lord e lady Tremaine è perfetto, basato sul rispetto, la cortesia e... la distanza. Difficile trovare un compromesso migliore per la società vittoriana. Nessuno si spiega, però, cosa possa aver messo fine a una passione così intensa. Uno scomodo segreto, l’orgoglio dettato da parole troppo a lungo taciute e un’ambizione spregiudicata hanno deciso per loro. Ma adesso una richiesta di divorzio sconvolge l’equilibrio finora mantenuto. Un accordo privato e una scadenza che rimanda tutto all’anno seguente decideranno se la coppia più invidiata di Londra sarà in grado di ricucire gli strappi del tempo oppure se dovrà separarsi per sempre. Riusciranno i capricci del destino a scalfire un sentimento sincero, un desiderio che arde nel profondo del cuore?
Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI.

L'ULTIMO LIBERTINO di Loretta Chase
Vere Mallory, duca di Ainswood, il più grande libertino d'Inghilterra, ha dissipato la giovinezza fra alcol e belle donne in una spirale che sembra condurlo al baratro. Finché un giorno due occhi di ghiaccio trafiggono i suoi: sono quelli della bellissima Lydia Grenville, indomita giornalista che si è messa al servizio dei più bisognosi, donne e bambini dei bassifondi. A Vere è sufficiente rubarle un bacio per percepire la passione che si cela in lei, in apparenza fredda e misteriosa. Ma Lydia non può permettersi di cedere alla seduzione di quell'uomo impossibile, fermamente intenzionato a vincere la dura corazza che si è costruita nel corso degli anni. Se solo riuscissero a superare i loro intimi turbamenti, potrebbero finalmente schiudere insieme la porta della felicità...
Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI.

LA FIGLIA DEL MATEMATICO di Laura Kinsale
Maddy Timms è una giovane riservata che dedica le sue giornate alle opere pie e ad aiutare il padre, insigne studioso di matematica. Christian Langland, duca di Jervaulx, è un dongiovanni e geniale scienziato amico del vecchio Timms. Potrà mai nascere l'amore tra due persone così diverse? Eppure, quando Maddy viene a sapere che Christian è morto in duello, viene colta da un dolore lancinante, inaspettato. Trasferitasi in campagna presso un cugino che dirige un manicomio, fra i ricoverati trova proprio Christian, fatto rinchiudere dalla famiglia. Ora tocca a Maddy, l'unica che sembra credere nella sua sanità, aiutarlo a dimostrare di non essere un pazzo. E scoprire con un brivido un modo nuovo, più pieno, di essere donna. Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI.

IL DUCA DI MEZZANOTTE di Elizabeth Hoyt
Da ragazzo Maximus Batten, duca di Wakefield, ha assistito all’omicidio dei propri genitori e ora, nel costume da Arlecchino dello Spettro di St Giles, batte di notte le strade a caccia del loro assassino. Quando si trova a salvare Artemis Greaves, avventuratasi insieme alla cugina nel quartiere più malfamato di Londra, rimane intrigato dalla sua audacia. A lei resta però in mano l’anello dello Spettro e le basta poco per scoprirne l’identità. Decide allora di ricattarlo affinché liberi suo fratello, ingiustamente rinchiuso in manicomio. Ma Wakefield non è solo potente, è anche pericolosamente affascinante: riuscirà Artemis a sopravvivere alla sua collera o… alla seduzione del suo abbraccio?
Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI.

IL DUCA IN FUGA di Julie Anne Long
Rebecca Tremaine è una lady giovane e vivace: detesta il ricamo, adora i cavalli, legge di nascosto i libri di medicina del padre e il suo migliore amico è il capo stalliere Connor Riordan. Ma nessuno sa che, in realtà, lui è l'erede del ducato di Dunbrooke, datosi per morto a Waterloo e intenzionato a restare nell'ombra. Quando però Rebecca viene promessa a un detestabile barone, Connor non può fare a meno di aiutarla scappando con lei in Scozia. Mentre sono in fuga, tra loro nasce l'amore, e Connor comprende che ora ha una prorompente ragione per riemergere alla luce: fare di Rebecca la propria duchessa.
Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI.

UNA MOGLIE IN ARRIVO di Caroline Linden
Marcus Reece, duca di Exeter, ha passato la vita a tirare fuori dai guai suo fratello gemello. Ma invece di ringraziarlo, quello arriva addirittura a falsificare la sua firma su un certificato di matrimonio! Così Marcus si ritrova in moglie la vedova di un vicario, la prima persona che nella sua tranquilla vita gli fa perdere le staffe. Dal canto suo, anche Hannah è furiosa con se stessa: cedendo alle lusinghe di un gentiluomo che conosceva appena, è ora maritata a un perfetto sconosciuto. Suo malgrado, è costretta a fingere almeno fino a quando Marcus non troverà il modo di liberarli da quel vincolo. Ma presto si accorgerà che quella finzione non le pesa affatto…
NB: Questo libro non è stato ancora pubblicato in ebook.


POST SCRIPTUM: ALCUNE AMICHE CI HANNO FATTO NOTARE CHE NON ABBIAMO INCLUSO IN QUESTO MINI ELENCO L'ANTESIGNANO DI TUTTI QUESTI DUCHI  IL MITICO JUSTIN ALASTAIR, DUCA DI AVON DEL CELEBRE ROMANZO DI GEORGETTE HEYER LA PEDINA SCAMBIATA. AGGIUNGIAMO PRONTAMENTE...NOBLESSE OBLIGE!


LA PEDINA SCAMBIATA di Georgette Heyer
In una notte della Parigi pre-rivoluzionaria, il duca di Avon s'imbatte casualmente in un ragazzino in fuga dalle botte del fratello. Leon, così si chiama il fuggitivo, ha capelli incredibilmente rossi e occhi violetti e questi tratti richiamano al duca quelli di uno dei suoi più vecchi nemici, il conte de Saint-Vire. È subito chiaro che la decisione del duca, non a caso soprannominato Satana, di "comprare" il ragazzo per farne il suo paggio non è frutto di tenera compassione. Ma gli sviluppi della storia non sono altrettanto chiari, e ben presto si resta affascinati dalla sottile intelligenza di Avon, dall'impetuosità e coraggio di Leon, dagli intrighi e misteri che a poco a poco vengono alla luce.
L'edizione cartacea Mondadori di questo libro è da anni fuori commercio, quella della Sperling e Kupfer del 2005 lo è altrettanto. Fortunatamente il romanzo è stato recentemente ristampato (insieme ad altre indimenticabili opere della  Heyer) dall'editore Astoria, che propone anche ebook e audiolibro! Ti interessa questo libro? Lo trovi QUI.

****

AVETE ANCHE VOI UN DEBOLE PER IL DUCA? VI RITROVATE NELLE SPIEGAZIONI PRESENTATE IN QUESTO ARTICOLO? CHI E' IL VOSTRO DUCA PREFERITO?

5 commenti:

  1. Interessante analisi del contenuto sui titoli e sulle parole che destano l'attenzione. Bravi.

    RispondiElimina
  2. Un post davvero interessante! Ho letto alcuni dei romanzi proposti nella "top ten" e devo dire che in alcuni casi il personaggio del "duca" è davvero interessante a prescindere dalla storia d'amore.
    Per esempio, il duca di ghiaccio della "regina" (Mary Balogh - nessuna come lei), che spicca decisamente in tutti i libri della serie dei Bedwyn, e giganteggia nel libro a lui dedicato.
    Mi è piaciuto tanto anche Christian Langland, così originale e insolito nel panorama degli storici.
    E la passione di cui è capace Maximus Batten, duca di Wakefield, è davvero da brividi...
    Dovrò colmare le mie lacune e provvedere a recuperare tutti gli altri duchi...

    RispondiElimina
  3. Mi hanno fatto notare nel gruppo fb historical romance italy che manca Sua Grazia il Duca di Avon!

    RispondiElimina
  4. E Hart Mackenzie di Jennifer Ashley? Inutile negarlo, i duchi hanno sempre un fascino in più'. L'unico dei 10 che non ho letto e' quello della Hoyt , provvederò' quanto prima! PATTY

    RispondiElimina
  5. anche io ho pensato subito al duca di Kilmorgan,uno dei fantastici fratelli mackenzie,serie supersexy e molto bella

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!