Dalla biblioteca di Serenella: "La Maledizione dei Glamorgan di Joanne Rock (Harlequin) e "Il Segreto del Vichingo" di Michelle Willingham (Harlequin)

SERENELLA HA LETTO QUESTI HARLEQUIN STORICI QUESTO MESE E CI FA SAPERE CHE...


La Maledizione dei Glamorgan 
Autrice: Joanne Rock
Genere: Storico
Ambientazione: Galles 1260
Pubblic. italiana: HarlequinMondadori, I Romanzi Storici, nr143, €4,20
Parte di una serie: 2°miniserie fratelli Barrett
Livello sensualità: MedioDisponibile in ebook? Si 

TRAMA: Da quasi cento anni una terribile maledizione condanna le donne dei Glamorgan a una vita senza amore e senza il conforto di una famiglia. Ariana però non ha intenzione di morire zitella, e allorché una veggente le predice che al castello sta per giungere uno sconosciuto in cerca di una moglie gallese, capisce di non poter sprecare quell’occasione per infrangere il maleficio. La sua determinazione si rafforza ulteriormente quando ha modo di constatare che il cavaliere in questione, Roarke Barrett, è un uomo molto attraente. Così, sapendo che il padre non osa proporla come possibile candidata, Ariana si fa passare per la cugina Ceara e convola a nozze con Roarke. Sconfiggere il malvagio sortilegio, tuttavia, non si rivelerà semplice come lei aveva sperato!


La storia ruota attorno ad una maledizione che da oltre cento anni colpisce le donne della famiglia Glamorgan costringendole a rimanere zitelle e a rinchiudersi in convento.
Ma Ariana non ha nessuna intenzione di fare la stessa fine delle sue antenate, lei vuole sposarsi a tutti i costi in modo da spezzare per sempre la maledizione. Così architetta uno stratagemma per farsi sposare da un cavaliere giunto nel suo castello per trovare moglie.
Riesce nel suo intento, ma non sara' facile spezzare l'incantesimo come lei credeva.
Devo dire che la storia non mi ha preso del tutto, in alcuni momenti l'ho trovata inverosimile, come quando la protagonista per seguire il marito in Francia si nasconde in una cassa su una nave senza essere vista...lei che non era mai uscita dal suo castello si improvvisa eroina! Non credo che una donna nel medioevo avrebbe fatto una cosa del genere, capisco che è un romance ma un po' di coerenza non guasta!
Un'altra cosa che ho trovato irritante è il continuo riferimento al colore degli occhi della protagonista...tanto che a un certo punto ho esclamato : va bene,ho capito,ha gli occhi color ambra, basta !!!

****
Il Segreto del Vichingo  
Autrice:  Michelle Willingham 
Genere: Storico
Ambientazione: Irlanda, 875
Pubblic. italiana: HarlequinMondadori, I Grandi Romanzi Storici nr.935, €6,00
Parte di una serie: Seguito de 'Il prigioniero vichingo' pubblicato nella stessa collana
Livello sensualità: MedioDisponibile in ebook? Sì 

TRAMA:  Ragnar Olafsson è sempre stato innamorato di Elena, eppure si è fatto da parte e ha lasciato che andasse in sposa al suo migliore amico, Styr. Da allora si è trasformato in un guerriero crudele e spietato, e ha assistito impotente alla crescente infelicità della donna che amava, tormentata dall'incapacità di dare un figlio al marito. Quando Elena viene catturata dai nemici danesi, l'impavido Ragnar rischia la vita per salvarla ma rimane isolato con lei su una spiaggia deserta. E all'improvviso ogni desiderio, ogni sguardo, ogni tocco casuale diventano una tentazione proibita...


Ho trovato questa storia un po' troppo triste in alcuni momenti : Ragnar è innammorato da sempre di Elena, moglie del suo miglior amico, sa che non puo' averla ma pur di restarle accanto accetta di esserle solo amico, ma il matrimonio di Elena non è felice a causa della mancanza di figli. Quando Styr, marito di Elena decide di approdare in Irlanda, Ragnar decide di seguirli, ma una volta giunti in Irlanda, Styr viene fatto prigioniero, stessa sorte capita a Elena e a Ragnar, ma riescono a fuggire e si ritrovano soli su una specie di isola.
A poco a poco la forzata vicinanza fa venire a galla i loro sentimenti anche se fanno di tutto per soffocarli perchè sanno che per loro non c'è futuro, ma il fato ha deciso in modo diverso........
Un consiglio : prima leggete Il Prigioniero Vichingo per capire meglio la storia e i personaggi che compaiono in questo libro.






TI INTERESSANO QUESTI LIBRI? LI PUOI TROVARE QUI



VI PIACEREBBE LEGGERE QUESTI LIBRI? LI AVETE GIA' LETTI? CONCORDATE CON L'OPINIONE DI SERENELLA?



9 commenti:

  1. Il secondo mi sa di una tristezza allucinante ç_ç
    Ma il prigioniero vichingo è sul marito di lei?

    RispondiElimina
  2. Si,Eiry,è sul marito di lei..
    Ciao

    RispondiElimina
  3. non mi piacciono i tradimenti in un romanzo....oltre alle storie tristi.... diciamo che passo....

    RispondiElimina
  4. Isabella, ti consiglio di leggere sia il prigioniero vichingo che il segreto del vichingo...........non voglio fare spoiler ma non c'è stato nessun tradimento il comportamento di marito e moglie e' stato corretto anche se erano in crisi ed entrambi lontani per causa di forza maggiore......... leggili,ne vale la pena.
    Ciao.

    RispondiElimina
  5. Isabella, ti consiglio di leggere sia il prigioniero vichingo che il segreto del vichingo...........non voglio fare spoiler ma non c'è stato nessun tradimento il comportamento di marito e moglie e' stato corretto anche se erano in crisi ed entrambi lontani per causa di forza maggiore......... leggili,ne vale la pena.
    Ciao.

    RispondiElimina
  6. Grazie Serena, ma non sono attirata molto dalla trama... amo più le commedie romantiche.... poi ho già una lista talmente lunga di romanzi da dover recuperare
    (ho iniziato a leggere romance solo da giugno 2014, per cui puoi immaginare
    che ho un bel po' di libri da leggere per farmi una "cultura" più completa nel genere!)

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutte !!! La Maledizione dei Glamorgan è stato uno dei primissimi "Grandi Romanzi Storici" che ho acquistato e l' ho trovata una delle storie IN ASSOLUTO più appassionanti che abbia letto. Mentre Ariana deve combattere con ingiusta maledizione, Roarke combatte i suoi demoni interiori dovuti all' aver scoperto da adulto d' esser illeggittimo. Questo lo porta ad autoritenersi "indegno d' esser amato ed incapace d' amare" : Ariana, però, da questo punto di vista è più forte e riesce a guarirlo al punto tale da far fiorire in Roarke una tenerezza incredibile, che non ci si aspetterebbe da un guerriero. Poco dopo aver acquistato questo romanzo, recuperai il precedente dedicato a Lucian (fratellastro di Roarke) ed a Melissande : è valsa la pena leggere anche questa storia per capire meglio la personalità di Roarke ed il suo comportamento (tra l' altro, Lucian ricompare nella "Maledizione..." ) , ma sia come coppia che come storia l' ho trovato molto al di sotto della "Maledizione..." !!

    RispondiElimina
  8. Grazie Mirella per questo punto di vista sul romanzo!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!