DESTINI INCROCIATI - La Trilogia New Adult di Doris J. Lorenz -> Recensione


“Destini incrociati” è una serie che racconta le storie d'amore di alcuni studenti universitari di Monaco di Baviera, amici tra loro, che condividono la passione per le moto. Le loro vicende sono legate sia dal destino sia dal fatto che si troveranno ad affrontare delle avversità che li metteranno alla prova e li faranno crescere. L'amore e l'amicizia saranno il loro unico sostegno in questo percorso lungo e difficile.

Autrice: Doris J. Lorenz
Genere: New Adult
 Pubblic. Italiana: Piemme (collana Narrativa) e Doris J.Lorenz
 La serie "Destini incrociati":
 1. Se mi amassi, 2014, pp.363 , euro 12,90, ebook € 4,90
2. Impossibile non amarti ,2014, pp.243 , solo ebook € 1,90
3. Con te solo per amore, 2014, pp. 243 , solo ebook € 1,90
Livello sensualità: Alto
Disponibile in ebook? Sì


SE MI AMASSI - A pochi giorni dall’inizio del primo anno di università a Monaco di Baviera, Lene Winter non è disposta a credere che quel ragazzo, apparso dal nulla nel labirinto degli specchi, possa cambiare la vita fatta di certezze che si è costruita addosso e che non intende abbandonare, per ripiombare nell’insicurezza che le ha segnato l’adolescenza. Shaun Keller, invece, desidera vincere il campionato nazionale di motociclismo e ha bisogno di lei. Un passato sulle piste e una sensibilità innata per i motori fanno di Lene un tecnico prezioso, ma lei non vuole tornare alla vita agonistica: ha paura, da quando il padre è morto a causa di un incidente. Shaun, per arrivare a lei, dovrà scavare nell’animo tormentato della ragazza, che le impedisce di relazionarsi con gli sconosciuti, infondendole una paura costante di essere avvicinata e toccata da estranei. Il ragazzo cercherà in ogni modo di farle capire che non è solo un ottimo pilota che attira schiere di fan disposte a tutto pur di passare ore piacevoli con lui, ma anche un tenero e appassionato amante che saprà arrivare a parlare al cuore ferito di Lene. È stato il destino a farli incontrare e Shaun non ha intenzione di perderla.



IMPOSSIBILE NON AMARTI - Christine Fischer è una ragazza solare e ironica e, quando incontra per la prima volta Sven Winter, si renderà presto conto che non le sarà facile seguire il consiglio della sorella di lui, Lene, che è anche la sua migliore amica la quale le suggerisce di non farsi coinvolgere in una relazione con il fratello. Sven è un 'bastardo' che non si è mai impegnato in una relazione seria con una ragazza e le sue scelte "sentimentali" ricadono sempre su ragazze bellissime ma superficiali. Christine si troverà a combattere contro il sentimento sempre più forte che prova per Sven, mentre lui sembra sia totalmente indifferente a lei. Passerà più di un anno dal loro primo incontro, prima che tra loro si instauri una fragile complicità messa continuamente alla prova dalla paura che hanno entrambi di amare ed essere amati.



CON TE SOLO PER AMORE - Non sarà facile per Sven Winter prendere una decisione. Il forte sentimento che prova per Christine Fischer sarà messo a dura prova dalla malattia che colpirà la sua ragazza e sarà costretto a subire un pesante ricatto da parte di Petra, la sorella di Christine, una ragazza dalla bellezza diabolica e inquietante che irromperà nella loro storia d'amore, decisa a prendere tutto, come ha sempre fatto nella sua vita. Sven non ha molto tempo per fare la sua scelta definitiva, ma se sacrificare il suo amore per Christine, significherà darle l'opportunità di salvarsi, non avrà alcuna importanza anche vivere a metà.

Questa trilogia mi ha entusiasmata soprattutto per l'originalità. Nessuna solita storia d'amore non corrisposto dove i personaggi sono un banale cliché. I protagonisti di questi volumi fanno parte del mondo del motociclismo - un vero paradiso per le donzelle appassionate di motori (come me, ad esempio).
Il primo romanzo è la storia di Shaun e Lene. Shaun è un pilota che sogna di correre in moto gp, Lene fin da bambina ha passato tutta la vita sulle piste con il padre ed è un tecnico con un grande talento. Shaun la vuole a tutti i costi nel suo team ma Lene ha promesso a se stessa
che il mondo del motociclismo - con le gare, gli incidenti inaspettati, il rischiare la vita - non l'avrebbe più ferita e questo significa starne alla larga, soprattutto se il pilota in questione è il ragazzo che le fa battere il cuore. Ma Shaun non vuole accettare un no come risposta soprattutto quando inizia a volere Lene con sé non solo a bordo pista ma nella vita.
Nel secondo volume e nel terzo rincontriamo due dei personaggi principali del primo libro: Christine e Sven, la prima la migliore amica di Lene e il secondo il fratello. 
Christine è innamorata di Sven dalla prima volta che l'ha incontrato, anzi, da ancora prima di conoscerlo, da quando Lene raccontava del suo meraviglioso - e irresistibile - fratellone. Sven sa di essere affascinante e lo usa. Le ragazze per lui sono tutte uguali. Mai avrebbe pensato di innamorarsi della fredda amica di sua sorella, quella ragazza che lo guarda sempre con rabbia, ma quando accade ci metterà davvero molto per ammettere con se stesso i suoi sentimenti e forse sarà troppo tardi. Dopotutto, fin dove può arrivare il perdono in amore?
Una trilogia entusiasmante e appassionata sull'amore vero, sulle difficoltà che alle volte paiono intramontabili e, invece, con accanto la persona giusta, sono piccole cose. Tre romanzi sull'amore che supera ogni distanza, malattia ed errore. Perché l'amore serve a questo, a farci sentire più vicini e più forti. 
Con una scrittura frizzante, a tratti ironica, e struggente, questi libri ti restano nel cuore. 





COME INIZIA "SE MI AMASSI"...

****
TI INTERESSANO QUESTI ROMANZI? LI PUOI TROVARE QUI




L'AUTRICE
Doris J. Lorenz è lo pseudonimo di un’autrice italiana che vive e lavora ad Ancona.
Come self-publisher nell’editoria digitale ha attualmente una “squadra” di diversi ebook che spaziano dal femminile al giallo e che hanno raggiunto i primi posti delle classifiche. Il suo desiderio più grande è inchiodare il lettore alle pagine e fargli dimenticare tutto il resto.
VISITA LA SUA PAGINA FACEBOOK


TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTI LIBRI? CONOSCI GIA' QUESTA TRILOGIA? COSA NE PENSI ? COSA TI PIACE DELLO STILE DI DORIS J. LORENZ?




10 commenti:

  1. Questa recensione mi ha colpito molto, visto che è difficile trovare un new adult un po' diverso e originale, ci farò un pensierino! :-) La storia mi sembra interessante e scritta bene. :-) E poi, chi non ha un debole per i motociclisti?

    RispondiElimina
  2. i new adult non sono la mia passione xchè mi fanno sentire un po' vecchiotta,
    ma devo dire che la trama del primo mi piace molto, anche il secondo mi intriga, ma non capisco se ci sia o meno il lieto fine (?), per me fondamentale, mentre nel terzo affrontiamo un problema spinoso come quello della malattia che mi mette un po' di ansia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isabella! Credo che i bei libri abbiamo la capacità di essere versatili e quindi apprezzabili a tutte le età, e secondo me molti new adult lo sono. Non ti dirò se c'è o meno il lieto fine ma posso assicurarti che, comunque vada, sarai soddisfatta dal finale.
      Il tema della malattia è presente nel primo e nel terzo capitolo ed è affrontato senza superficialità! Dai una possibilità a questa trilogia, potrebbe sorprenderti. Nel caso, fammi sapere!

      Elimina
    2. ho seguito il tuo consiglio ed ho scaricato se mi amassi, ma purtroppo la storia non mi ha preso completamente, i dialoghi li ho trovati un po' banali e i problemi psicologici si risolvono un po' troppo in fretta. io che conosco il tedesco non ho problemi se ci sono termini in lingua, ma per uno che il tedesco non lo conosce mi pare che possa mancare qualcosa se non si capisce il significato dei termini. un po' fastidioso poi l'uso degli articoli abbinati ai termini tedeschi, quasi sempre sbagliati nel genere (cioè il genere utilizzato era quello della parola tradotta in italiano, ma in tedesco la maggior parte delle volte il genere è sempre diverso). Ma Betsy e Shaun sono nomi tipici tedeschi???? conosco molti tedeschi, soprattutto bavaresi, ma non mi è mai capitato di sentire questi nomi. la cosa che mi è piaciuta di più è stata la storia tra il frattello Sven e l'amica Christine. Per il resto è stata comunque una lettura piacevole, anche se da un romanzo amo il coinvolgimento che riesce a passarmi, l'ansia di voler vedere come va a finire (spesso non riesco nemmeno a dormire bene di notte quando mi piace veramente un libro) e la felicità che mi rimane a fine lettura. il finale e l'epilogo un po' troppo veloci e il capitolo extra mi sarebbe piaciuto di più ad inizio romanzo... il racconto in prima persona non lo prediligo, per questo questo extra l'ho apprezzato in maniera particolare, perchè c'era finalmente anche il punto di vista di Shaun. Ho comunque scaricato anche il secondo della serie perchè ero molto incuriosita da Sven e Christine e devo dire che questo mi piace molto di più, anzi, non vedo l'ora di ricominciarne la lettura...

      Elimina
    3. il secondo libro è decisamente meglio del primo, l'ho letto tutto d'un fiato, ma per la maggior parte del tempo mi ha infuso una grande tristezza.... non leggerò il terzo, perchè non voglio leggere di altri problemi di questi due ragazzi che tanto hanno faticato per superare i loro problemi di comunicazione.

      Elimina
    4. Mi fa piacere che il secondo ti sia piaciuto Isabella! E' quello che ho trovato più emozionante anche io.. anche se Shaun mi aveva conquistato!
      Non ho mai studiato tedesco perciò non ho idea se i nomi lo siano o meno, ma personalmente non mi ha dato fastidio trovare termini in un'altra lingua anzi mi hanno spinta a voler imparare qualcosa di nuovo!
      Mi fa piacere che tu abbia letto questi libri e grazie per i tuoi commenti! Se mai leggerai il terzo, anche in futuro, tienimi aggiornata!

      Elimina
  3. Indimenticabile? mah.... francamente dalle prime righe non sembra, ho scaricato i primi capitoli da amazon, la fiera delle banalità. Amen i gusti non si discutono, non fa per me, ho ben altri libri tra i miei Indimenticabili.
    Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clara, nemmeno io ero convinta dai primi capitoli, soprattutto nel primo volume, ma da un certo punto (non ti dirò l'evento scatenante per non fare spoiler) mi sono davvero immersa nella storia e nei volumi successivi l'autrice si è riconfermata.
      E' ovvio poi che, come in ogni cosa, ognuno ha i propri gusti e può amare o meno un libro!

      Elimina
  4. Grazie Juliet per le tue emozioni!

    RispondiElimina
  5. Ho appena finito di leggere il primo libro! Inizialmente mi ha appassionato molto soprattutto per la storia originale. Ho avuto problemi a continuare a leggerlo dopo questa frase del capitolo 26:credo intendesse impararami molte più cose,..
    Impararmi? Orrore..
    Per il resto consiglio la lettura.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!