FREE FALL di Monica Lombardi (Emma Book) - Recensione

Autrice: Monica Lombardi 
Genere: Romantic Suspense
Ambientazione : Londra, Amsterdam,Maiorca,Dubai
Pubbl. Originale: EmmaBooks, pagg. 274 , 12 dicembre 2014, € 4,99
Parte di una serie: 2° serie GD Team
Livello Sensualità : ALTO

Disponibile in ebook: solo in ebook

TRAMA: Jaime “Jet” Travis è sparito nel nulla. Nel suo appartamento deserto è rimasto solo il cellulare. Nessun messaggio, nessun segno di colluttazione, nessuna traccia. A parte una, e punta il dito contro un membro del team. Un team già ferito, che ora viene colpito al cuore. Nicole Kelly ha soffocato per anni i suoi sentimenti per Jet e ora è disposta a tutto pur di ritrovarlo e stanare il nemico che ha ordito una sanguinosa vendetta.Fra scenari esotici, labirinti informatici, vecchie ferite e amori taciuti troppo a lungo, si snoda un’altra avventura del GD Team. Perché non importa quanti siano i nemici, sono gli amici che contano. Soprattutto quando sono disposti a dare tutto per salvarti. Dopo Vertigo e Nicky, Monica Lombardi regala alle amanti del romantic suspense un nuovo incalzante capitolo della serie dedicata al GD Team.


Confesso fin da subito una mia grave mancanza: fatta eccezione per alcuni racconti, prima di Vertigo e Free Fall, non avevo mai letto nulla di Monica Lombardi.
Lo so, lo so. Quest’affermazione potrebbe sembrare del tutto imperdonabile a quelle lettrici che già da qualche tempo possono dirsi fan, e per di più sfegatate, della talentuosa autrice italiana di cui mi accingo a scrivere, ma per farmi perdonare ho deciso di appellarmi al loro buon cuore.
Difficile giustificarmi, molto difficile, ma tenterò ugualmente dicendo (per cominciare) che, da questo momento in poi, alle già numerose estimatrici di Monica, se n’è aggiunta un’altra non meno entusiasta delle precedenti: la sottoscritta.
Ammetto anche, a onor del vero, di essermi accostata alla lettura del primo volume della serie GD
Team, con molta cautela. Il romantic suspense, nonostante la notevole esperienza di Monica col genere (basta vedere, per farsi un’idea, il lavoro fatto con la saga dedicata al detective delle Omicidi di Atlanta, Mike Summers), rappresenta per molti versi ancora un’autentica novità all’interno dello scenario del romance italiano. Temevo, in tutta sincerità, il confronto con le più esperte penne d’oltreoceano, dove il romantic suspense la fa da padrone ormai da anni arrivando a sfiorare le stesse vette di gloria riservate fin da sempre soltanto all’Historical, e da che da questo confronto il ramo italiano ne potesse uscire fortemente svantaggiato.
Fin dalle pagine iniziali di Vertigo, tuttavia, mi sono dovuta completamente ricredere.
In questo primo romanzo della serie ho trovato tutto quello che, grazie ad autrici come Pamela Clare e Suzanne Brockmann, ho imparato ad amare in un romantic suspense: una trama non soltanto intrigante e credibile nel suo progressivo evolversi pagina dopo pagina, ma anche ricca di particolari che aiutano il lettore a immergersi e in qualche modo “vivere” l’intera vicenda sulla propria pelle, unita a uno stile brillante e condita con tanto, tanto adrenalinico romanticismo.  È una trama sicuramente ben costruita, corale quanto basta per dar vita a un interessante universo di personaggi secondari, e scandita in ogni suo punto da un ritmo serrato che, vi assicuro, non risparmia sospiri e palpitazioni.
Nicky & Jet
Con Free Fall, secondo volume della serie, il colpo di fulmine si è definitivamente trasformato in amore. Sotto molti aspetti, l’ho addirittura preferito a Vertigo che, per amore di cronaca, si chiude con un memorabile cliffhanger incentrato proprio sull’eroe protagonista di Free Fall: Jaime “Jet” Travis. Non vi nascondo che mi sono presa una bella cotta per Jet, anche se nel corso della lettura tutta la mia ammirazione ha finito col riversarsi interamente sulla sua controparte femminile: Nicky.
Ho sempre avuto un debole per le donne forti e intraprendenti. Sopporto poco le donzelle in difficoltà, soprattutto quando si tratta di romantic suspense. Al contrario, mi piacciono infinitamente le donzelle che, armi alla mano, entrano in scena e ci rimangano fino alla fine della storia guadagnandosi il proprio “e vissero per sempre felici e contenti”.
Da questo punto di vista, Nicky è proprio il mio tipo.
Sia quella di Jet sia quella di Nicky sono figure delineate in modo superbo. Niente da ridire. Il percorso psicologico di entrambi si rivela tratteggiato con cura e, soprattutto, coerente. Quest’ultimo è senza ombra di dubbio l’aspetto che più mi ha colpito nel romanzo. Sono incappata spesso, durante la mia carriera da lettrice, in innamoramenti improvvisi seguiti da tormenti interiori privi di senso e misunderstandings improbabili.
Per fortuna, questo non è il caso di Free Fall.
In realtà, però, quello che ho apprezzato sopra ogni altra cosa nei personaggi di Jet e Nicky (come anche in quelli di Buck e Alejandra per esempio) è stata la vasta gamma di sfumature caratteriali che, grazie a poche parole ben scelte e proprio come piccoli e invisibili tocchi di colore distribuiti qua e là sulla tela, contribuiscono a creare un’atmosfera estremamente intensa.
Cara Monica, non posso che aggiungermi al coro: non farci aspettare altri sei mesi (quelli intercorsi fra la pubblicazione di Vertigo e Free Fall) per leggere il terzo volume della serie.
Io, personalmente, non c’è la farei.
Un ultimo consiglio: leggete assolutamente i volumi seguendo il loro ordine di pubblicazione e, soprattutto, godetevi la splendida play-list (la trovate indicata all’inizio del romanzo) che fa da colonna sonora a Free Fall









DA LEGGERE NELLA SERIE GD TEAM
0.5 (Prequel - novella) "Nicky" - ed.Emma Books - 13 ottobre 2014 - Nicole "Nicky" Kelly e Jaime "Jet" Travis - LEGGI QUI la ns. recensione

1.0 "Vertigo" - ed.Emma Books -   giugno 2014Benjamin “Buck” Buckler e Alex Xavier - LEGGI QUI la ns. recensione
2.0 "Free fall" - ed.Emma Books - dicembre 2014 - Nicole "Nicky" Kelly e Jaime "Jet" Travis

L'AUTRICE
Monica Lombardi è nata a Novara da padre toscano e mamma istriana. Lavora come interprete e traduttrice free-lance. Sposata, madre di due figli, vive da più di trent’anni a Cornaredo, in provincia di Milano, dove si divide tra la scrittura, le traduzioni e il suo ruolo di mamma.
Oltre a Three doors – La vita secondo Sam Bolton (Emma Books), Monica è anche autrice di una serie rosa crime di cui è protagonista il tenente della Homicide Unit di Atlanta Mike Summers e ha partecipato alle raccolte di racconti in e-book Love at Christmas e C’è amore nell’aria. Diversi suoi racconti sono pubblicati sul blog La mia biblioteca romantica, con il quale collabora anche con articoli e recensioni. Vertigo è il primo romanzo di una nuova serie romantic suspense. 
VISITA LA SUA PAGINA FACEBOOK: 

TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? ASPETTIAMO I TUOI COMMENTI. CONOSCI GLI ALTRI ROMANZI DELLA SERIE GD TEAM?

7 commenti:

  1. Non ho letto alcun libro di questa serie e seguirò il tuo consiglio di andare in ordine. Sono contenta per l'entusiastica presentazione:mi fido. Buona lettura a tutti.

    RispondiElimina
  2. Grazie ad Alessia per questa splendida recensione e grazie anche a Micaela qui sopra per la fiducia :)
    Sono felice quando il Team conquista una nuova lettrice, ancora di più se la lettrice in questione si è accostata a questa serie con un po' di (naturale) scetticismo. Sono davvero onorata di leggere il nome di Suzanne Brockmann e Pamela Clare accanto al mio!
    Il GD Team tornerà presto, non con un nuovo romanzo (per quello ci vorrà in effetti un po' di più) ma con una novella, una storia più breve dunque ma, mi auguro, altrettanto intensa.
    Grazie ancora e a presto!

    RispondiElimina
  3. Vale la pena di scoprire anche la serie di Mike Summers, vi renderete conto che il RS non ha più segreti per Monica Lombardi! Consigliatissima anche quella!

    RispondiElimina
  4. Amo Monica Lombardi, fin da quando lessi la serie di Mike Summers (Adele ha ragione: imperdibile!)
    La serie GD Team rappresenta da un lato una conferma e dall'altro una crescita non indifferente.
    Ma mi raccomando: non dimenticate che qui abbiamo una scrittrice poliedrica (chi ama il contemporaneo frizzante può leggere Sam Bolton) ed è abile nel romanzo lungo quanto nel racconto breve... ok non vi faccio tutto l'elenco delle sue opere, ma meritano tutte... e chissà cosa ci riserverà per il futuro...

    RispondiElimina
  5. Grazie davvero, Adele e Noco <3
    Con entrambe ci "conosciamo" ormai da anni e che voi continuiate a leggermi è per me una grande gioia :D

    RispondiElimina
  6. Monica, io non riesco a stare al tuo ritmo!!! Sei più veloce di un Jet!!! ;-) Va be', gioco di parole stupido a parte, sei davvero lanciatissima. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edy <3
      Forse il Jet, quello mio personalissimo qui sopra, in effetti mi trascina ;)
      A presto! (davvero presto LOL)

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!