INNAMORARSI A WINTER GARDEN di Adele Ashworth ( Mondadori) - Recensione

Autrice: Adele Ashworth
Titolo originale: Winter Garden
Traduttrici: Frezza, Colombo

Genere: Storico
Ambientazione:  Inghilterra, 1849
Pubblic.  originale: Avon, 1999, ristampa 2012,pp.370
Pubblicato in Italia: Mondadori, i Romanzi Passione, nr.119, 1 novembre 2014
Parte di una serie:   2° serie Winter Garden
Livello sensualità:  ALTO
Ebook: Sì, € 2,99

TRAMA: La bellissima Madeleine DuMais, figlia di un’attrice francese e di un ufficiale navale inglese, agisce come spia per il governo britannico. Per sgominare un traffico di oppio, che si ritiene abbia il suo centro nel villaggio di Winter Garden, viene incaricata di affiancare Thomas Blackwood. Questi, forte e pacato, suscita in lei un’attrazione mai provata per nessun altro uomo. Sentire il tocco delicato di Thomas sul proprio corpo, sul cuore e sull’anima diventa per Madeleine una tentazione irresistibile, ma una missione da compiere e il senso del dovere le impongono di non distrarsi…


" L'amore ti gonfia l'anima con qualcosa di inspiegabilmente appagante. Se muori senza averlo mai sperimentato, perderai l'unica vera gioia della vita."
Uscito un po' in sordina tra i Romanzi Passion Mondadori di ottobre, INNAMORARSI A WINTER GARDEN è un romance apparentemente lento, dove accade poco in termini di situazioni esterne, e dove tutta l'azione è soprattutto concentrata nelle teste e nei cuori dei due protagonisti, una storia carica di tensione erotica che, quando diventa passione fisica, ci regala alcuni momenti di erotismo romantico da incorniciare, dove ogni più piccola descrizione del rapporto intimo tra i protagonisti non è fine a se stesso, ma necessario allo sviluppo della trama, strumento di intima conoscenza più che di appagamento fisico.
Questo è' un romance diverso dall'ordinario, che forse qualcuna di voi potrà trovare  lento, almeno all'inizio, perchè salvo brevi incursioni al di fuori del cottage dove si trovano a vivere sotto lo stesso tetto per svolgere un incarico che li vede impegnati a sgominare un giro di oppio clandestino, Madeleine e Thomas è soprattutto fra loro che si confrontano. Continuando a leggere, ci rendiamo conto che questa convivenza non è un caso, ma è stata voluta da uno di loro per poter conoscere meglio l'altro. Chi è stato a volerlo, lo lascio scoprire a voi, perchè in questo romanzo diverse cose non sono come sembrano a un primo sguardo e svelarle troppo significherebbe rubarvi la soddisfazione di scoprirle da sole. Vi dirò invece che i protagonisti sono entrambi adulti, ventinove anni lei e quasi dieci in più lui, e come tali si comportano. Niente eroine sciocche e avventate in questo romanzo, per fortuna. Madeleine, francese per parte di madre, è una donna  di indiscutibile fascino che ha fatto della propria eccezionale bellezza un'arma per il suo mestiere di spia al soldo di sua Maestà Britannica. La sua vita è  tutta dedita al lavoro, e il passato di infelicità ad opera di una madre troppo concentrata su se stessa, incide talmente sul presente da non farle desiderare nè l'amore nè una famiglia tutta sua, ma solo le soddisfazioni professionali .

L'incontro con Thomas Blackwood spiazza subito Madeleine perchè al posto dell'uomo un po' pingue e anziano che si aspetta di incontrare ( nei panni di uno studioso) si trova fin dal suo arrivo faccia a faccia con un uomo nel fiore degli anni, dal fisco possente, il viso maschio segnato da una cicatrice che invece di imbruttirlo ne esalta le qualità. La sua attrazione per lui è immediata, ma l'uomo non sembra comportarsi come di solito si comportano gli uomini con lei. Thomas non le fa avances, non le lancia occhiate vogliose, la tratta come una collega e basta. Questo suo atteggiamento apparentemente freddo stuzzica la fantasia di Madeleine che sente irresistibilmente il desiderio di scoprire chi c'è veramente dietro a quest'uomo che tanto l'intriga. Il piccolo cottage di Winter Garden  si trasforma così in un luogo di scoperta e seduzione per entrambi.
L'autrice è brava a mettere in luce le qualità di donna di Medeleine e a renderla interessante, oltre che bellissima. Con Thomas, poi, fa un vero capolavoro e ci regala un protagonista davvero sfaccettato: un uomo a tutto tondo, che è al tempo stesso capace e audace nello svolgimento del proprio lavoro, ma sa abbassare le protezioni quando è solo con la donna che gli è entrata nel cuore. Thomas è un eroe fuori dal comune, forte, fisico, tutto d'un pezzo, a tratti anche pericoloso, ma capace al tempo stesso di commuoversi davanti alla forza dei sentimenti. In una parola: magnifico!
Qui la situazione sembra un po' invertita rispetto alle tipiche storie d'amore, perchè in questo caso è lui che confessa per primo il proprio sentimento e sarà Madeleine ad arrivarci dopo, o meglio  a trovare dopo il coraggio di aprire il suo cuore all'uomo che l'ha colpita come mai nessun altro prima. Come ho detto le scene erotiche fra i due sono coinvolgenti non solo perchè ben scritte , ma perchè indispensabili al progredire del loro rapporto. Una volta tanto questa è una storia in cui il sesso ha un suo ruolo ben preciso nello svolgimento della trama e non è solo uno specchietto per le allodole. Infatti, è solo abbassando le difese e spogliandosi idealmente e letteralmente davanti all'altro, mostrandosi nudi, come realmente sono, che Medeleine e Thomas potranno trovare la vera intesa.
Pur essendo una storia soprattutto circoscritto ai due protagonisti, non mancano in questo romanzo diverse figure di contorno di abitanti del paese che riescono a caratterizzare perfettamente le abitudini di vita e i comportamenti di una parte delle società rurale inglese dell'epoca vittoriana.
Il finale, dove tutto si svela o quasi, è un momento molto emozionante, e a tratti commovente. Thomas racconta a Madeleine cosa ha causato la sua cicatrice sul viso e la sua zoppìa. E' anche un momento un po' burrascoso che mette alla prova il carattere volitivo di Madeleine. Ma l'amore vero, alla fine, trova sempre la strada di casa.
INNAMORARSI A WINTER GARDEN è un romanzo che è un piacere anche rileggere, per assaporare con calma tutti i momenti di intimità ed apprezzare la forza narrativa di questa autrice che ci regala due protagonisti interessanti, maturi, sfaccettati e che sa scrivere l'erotismo come momento di forte coinvolgimento emotivo, anche quando gli stessi protagonisti pensano sia solo un momento di semplice appagamento fisico. A Winter Garden ci si innamora profondamente  e per sempre. 











DA LEGGERE NELLA SERIE WINTER GARDEN
1. Stolen Charms (1999) - Ed .italiana: LADRO DI CUORI, Mondadori, coll. Passione,  gennaio 2014 - 
Colin Ramsay, duca di Newark e Charlotte Hughes
2. Winter Garden (2000)- Ed .italiana: INNAMORARSI A WINTER GARDEN, Mondadori, coll. Passione,  novembre 2014- Thomas Blackwood e Madeleine Du Mais

3. A Notorious Proposition (2008) - di prossima pubblicazione

4. The Duke's Captive (2009) - di prossima pubblicazione 


L'AUTRICE

Adele Ashworth, vero nome Adele Budnick , classe 1963, si è laureata in Comunicazione Sociale presso l'università dello Utah. Dopo aver lavorato per sette anni come assistente di volo per l'America West Airlines, ha deciso di provare a scrivere il tipo di romanzi che leggeva tra un volo e l'altro. Nel 1998 ha pubblicato il primo, "My Darling Caroline", che ha avuto subito un successo inaspettato e ha vinto il RITA come miglior romanzo . Da allora Adele non ha mai smesso di scrivere ed è oggi considerata una delle migliori scrittrici di romance storico .



VI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? VI PIACEREBBE LEGGERLO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE? AVETE LETTO ALTRI ROMANZI DI ADELE ASHWORTH? VI PIACE IL SUO STILE?

6 commenti:

  1. Ma si può non leggere questa storia dopo una recensione come questa? Brava Francy. E brava l'autrice. Messo in lista.

    RispondiElimina
  2. Non amo particolarmente questa scrittrice e neppure i romance con una parte "gialla" importante. Per questo motivo avevo tralasciato questo libro senza rimpianti ma questa recensione mi ha incuriosito tantissimo quindi lo leggerò sicuramente a breve...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Daisy, poi mi farai sapere, perchè ti confermo che la parte gialla è assolutamente irrilevante...è molto più 'gialla' la storia fra loro due e scoprirai perchè.

      Elimina
    2. Ho finito di leggere oggi questo romanzo che senza la tua recensione, come ho già detto, non avrei preso in considerazione. Mi è piaciuto moltissimo. Due personaggi interessanti e ricchi che riempiono le pagine con i loro pensieri e le loro emozioni. La spiegazione finale mi ha spiazzato ma allo stesso modo mi ha fatto apprezzare ancora di più Thomas anche se già il gradimento era altissimo. E poi che dire della dichiarazione d'amore....bellissima!!

      Elimina
    3. Daisy mi fa piacere che sia piaciuto anche a te! La Asworth è decisamente una autrice da tenere d'occhio!

      Elimina
  3. il romanzo storico non è il mio genere preferito, se posso scegliere preferisco il contemporaneo, ma recensione mi ha affascinato. ho fatto qualche altra ricerca
    ma i commenti non erano sempre così entusiasti, anzi dicevano che era un po' palloso, soprattutto nella prima parte.
    io l'ho trovato meravigliosamente romantico, senza storie parallele che distraggono dall'evoluzione psicologica dei personaggi. poi c'è anche l'epilogo, che dà ad un romanzo quel qualcosa in più.... Isabella

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!