GRANDE ANTEPRIMA: "GHIACCIO NERO" di Anne Stuart (Leggereditore) esce in ebook il 15 dicembre! LEGGI IN ESCLUSIVA L'ESTRATTO



L'ABBIAMO ATTESO PER ANNI E ADESSO E' ARRIVATO GRAZIE A LEGGEREDITORE
GHIACCIO NERO, IL PRIMO ROMANZO DELLA SERIE ROMANTIC SUSPENSE ICE DI ANNE STUART USCIRA' IL PROSSIMO 15 DICEMBRE IN EBOOK  A €4,99. IL CARTACEO SARA' DISPONIBILE IN TUTTE LE LIBRERIE DALL'8 GENNAIO 2015 A €12.
UN APPUNTAMENTO DA NON PERDERE CHE IL NOSTRO BLOG E' FELICE DI ANNUNCIARE PRESENTANDO PER PRIMO IN ESCLUSIVA (GRAZIE A LEGGEREDITORE) UN LUNGHISSIMO ESTRATTO ( I PRIMI DUE CAPITOLI) DEL ROMANZO CHE HA CONQUISTATO SOLO NEGLI STATI UNITI 3 MILIONI DI LETTRICI!

SIAMO SICURE CHE PIACERA' ANCHE A MOLTISSIME DI VOI PERCHE' LE ATMOSFERE PROPOSTE DA ANNE STUART SONO INTRIGANTI E I SUOI PERSONAGGI DAVVERO INDIMENTICABILI. NON C'E' BISOGNO DI ESSERE AMANTE DEL ROMANTIC SUSPENSE PER APPREZZARE QUESTO ROMANZO. IN GHIACCIO NERO LE EMOZIONI FORTI DEL SUSPENSE E DELLE ATMOSFERE UN PO' DARK, UNITE ALLA DOLCEZZA DEL ROMANCE SI FONDONO IN UNA STORIA D'AMORE CHE NON DIMENTICHERETE.


LA TRAMA:  Chloe Underwood è un’americana a Parigi che vive di paga in paga traducendo libri per bambini, ma darebbe qualsiasi cosa per un briciolo di eccitazione e passione... e magari anche qualche brivido. Così, quando le offrono di fare da interprete per un gruppo di uomini d’affari in un castello sperduto nella campagna francese, accetta sperando di smuovere un po’ le acque. Ma all’improvviso e per puro caso scopre più di quanto avrebbe dovuto: gli imprenditori che l’hanno assunta non sono quello che sembrano, e lei si ritrova a essere una testimone scomoda e da eliminare. Prima che possa rendersi davvero conto del pericolo in cui è incappata, uno di loro, il misterioso Bastien Toussaint, la trascina via, e per Chloe ha inizio una fuga con l’uomo più tenebroso e seducente che abbia mai conosciuto. Ma quali sono le intenzioni di Bastien? E Chloe vivrà abbastanza a lungo per scoprirle?


GHIACCIO NERO SARA' DISPONIBILE IN EBOOK SUI PRINCIPALI BOOKSTORE DAL 15 DICEMBRE...
PRENOTATE LA VOSTRA COPIA!
Potete trovarlo su : Itunes  – Amazon - Google play


 I PROTAGONISTI

LEGGI UN LUNGO ESTRATTO DEL ROMANZO
*Attenzione, crea dipendenza, poi non vedrete l'ora di leggerlo!*

 1
Potevano inneggiare quanto volevano alla primavera a Parigi,si disse Chloe Underwood mentre andava in ufficio a passo svelto, ma non c’era nulla che reggesse il confronto con l’inverno nella Ville Lumière.
All’inizio di dicembre le foglie erano scomparse, l’aria era fresca e frizzante, i turisti si erano allontanati quanto bastava per rendere la vita accettabile. In agosto lei si chiedeva sempre perché mai avesse deciso di levare le tende per trasferirsi a cinquemila chilometri da casa sua. Ma quando giungeva l’inverno lo ricordava benissimo.
Bella cosa se in agosto avesse potuto abbandonare la città ai turisti come tutti i francesi, ma lei doveva ancora trovare un impiego che le permettesse lussi come vacanze, assistenza sanitaria o uno stipendio decente. Era stata già una fortuna aver trovato un lavoro, dato che per il momento disponeva solo di un visto turistico.
In generale era molto contenta di vivere lì, anche se divideva un minuscolo appartamento con un’altra coinquilina straniera che non dimostrava un gran senso di responsabilità.
Sylvia infatti si ricordava a fatica di pagare la sua parte di affitto, non aveva mai spazzato un pavimento in vita sua e considerava ogni mobile e superficie un ottimo punto di sosta a tempo indeterminato per i suoi capi di vestiario.
Per contro portava la medesima taglia di Chloe ed era disponibilissima a condividere con lei il suo strabiliante guardaroba.
Era inoltre risoluta a sposare un ricco francese e, con questo obiettivo in mente, passava parecchie notti fuori lasciandole un po’ più di spazio in quel buco di alloggio.
Era stata appunto Sylvia a trovarle il suo attuale lavoro: traduzioni di libri per bambini. Sylvia lavorava alle Frères Laurent da due anni ed era andata a letto con tutti e tre i frères garantendosi la stabilità dell’impiego e uno stipendio decente come traduttrice di romanzi gialli e di spionaggio per la piccola casa editrice. I libri per bambini non rendevano molto e di conseguenza...
Chloe era pagata meno ma se non altro non doveva chiedere denaro ai suoi o toccare il fondo fiduciario che i nonni le avevano lasciato. Non che i genitori gliel’avrebbero permesso: quel denaro era destinato ai suoi studi e svolgere un lavoro modesto a Pariginon poteva essere considerato un’alta specializzazione.
Se non ci fossero state certe pastoie burocratiche avrebbe potuto trovare un’occupazione più interessante. Conosceva perfettamente il francese e discretamente l’italiano, lo spagnolo e il tedesco, aveva un’infarinatura di svedese e russo e persino qualche nozione di arabo e giapponese. Adorava le parole quasi quanto la cucina, ma pareva che desse il suo meglio lontano dai fornelli. Così almeno le avevano detto quando, a metà del programma, era stata congedata dalla famosa scuola Cordon Bleu. Troppa fantasia per una principiante e inadeguato rispetto della tradizione, avevano dichiarato.
Chloe non aveva mai mostrato molto rispetto per la tradizione, compresa quella di famiglia, circoscritta alla medicina: i genitori erano internisti, i due fratelli maggiori chirurghi, la sorella maggiore anestesista.
Si era lasciata alle spalle, nel North Carolina, tutti e cinque gli Underwood che ancora non si capacitavano che Chloe non morisse dalla voglia fare il medico, e questo senza considerare che l’ultimogenita assolutamente non tollerava la vista del sangue.
* * *
No, Chloe non avrebbe intaccato quella somma fino a che non si fosse iscritta a Medicina.Lei! Mai si sarebbe iscritta a quella dannata facoltà. Neanche morta. Nel frattempo elaborava meraviglie con vari tipi di pasta e verdure fresche, e con lunghe camminate impediva ai carboidrati di avere la meglio, anche se questi mostravano una certa preferenza per il suo fondoschiena. A ventitré anni non aveva la linea da gazzella di un’adolescente, si capisce; né avrebbe mai conquistato l’allure di una francese. Poteva indossare gli abiti di Sylvia ma non avrebbe mai avuto la classe dell’amica inglese: quell’atteggiamento tra l’arrogante e il divertito a cui tanto ambiva. Tanto valeva quindi avere un posteriore... a tutto tondo.La casa editrice Frères Laurent aveva sede al terzo piano di una costruzione piuttosto vecchia vicino a Montmartre. Chloe, come sempre, fu la prima ad arrivare e si preparò con piacere il caffè all’europea di cui aveva scoperto le delizie.Di notte il riscaldamento non veniva lasciato in funzione e lei aveva imparato che era opportuno tenersi un maglione di scorta nel piccolo ufficio che le era stato assegnato. Non aveva molta voglia di mettersi al lavoro: era una splendida giornata di cielo terso e le vicende di Flora, l’intrepido furetto, non l’ispiravano affatto. Troppo poche avventure erotiche e situazioni avventurose.Solo lezioni morali impartite in tono cattedratico da uno smilzo roditore in tutù rosa. Avrebbe voluto che una volta tanto Flora si strappasse via quel tutù per saltare addosso alla donnola malandrina che le faceva l’occhietto. Ma Flora non sarebbe mai scesa così in basso.Prese un sorso di caffè: forte come la fede, dolce come l’amore, nero come il peccato. Per diventare un’autentica parigina avrebbe dovuto cominciare a fumare, ma neanche per fare dispetto ai suoi poteva giungere a una simile decisione.Gli altri non sarebbero arrivati prima di un’ora e quindi nessuno si sarebbe risentito se lei si fosse concessa qualche minuto d’ozio prima di dedicarsi a quella barba di Flora. Comprensibile, in fondo, che
quel personaggio di fantasia l’annoiasse tanto: era la sua vita che aveva bisogno di un po’ più di erotismo e di avventura.Fai attenzione a quel che desideri perché potresti ottenerlo, le mormorò una vocina interiore. Ma Chloe la mise tacere. Da dieci mesi il sesso brillava per la sua assenza e quell’ultima relazioneera stata così piatta da toglierle la voglia di fare altri tentativi. Non che Claude fosse un cattivo amante. Era molto convinto delle sue capacità e si aspettava che l’ingenua americana ne restasse debitamente soggiogata.Il che non era avvenuto.L’avventura per altro, quella pericolosa, non faceva per lei: di solito era accompagnata da spargimenti di sangue la cui vista le causava conati di vomito. Non che si fosse trovata spesso di fronte a fatti cruenti: i suoi l’avevano tenuta al riparo dalle brutture del mondo e, personalmente, nutriva un sano rispetto per la propria incolumità. Non andava a zonzo di notte nei quartieri malfamati, chiudeva solidamente porte e finestre, guardava a destra e sinistra prima di sfidare il terrificante traffico di Parigi. ...

PER CONTINUARE A LEGGERE L'ESTRATTO



GHIACCIO NERO E' IL PRIMO LIBRO DELLA FANTASTICA SERIE 'ICE'. PER SCOPRIRE DI PIU' DI QUESTA SERIE, DI CUI SI POTRA' PRESTO LEGGERE IN ITALIANO ANCHE LIBRI SUCCESSIVI,


****
Anne Stuart ha pubblicato il suo primo romanzo a soli venticinque anni e ora è una scrittrice di fama mondiale. Ha vinto numerosi premi, tra cui il prestigioso RITA. Vive nel Vermont con il marito, tre gatti e uno springer spaniel. Ghiaccio nero è il primo di una serie di sei romanzi irrinunciabili per tutte le appassionate del genere romantic suspense... e non solo.


VI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? SIETE CONTENTE CHE LA SERIE ICE SIA ARRIVATA FINALMENTE IN ITALIA? AVETE GIA' LETTO QUESTO ROMANZO? COSA NE PENSATE?


11 commenti:

  1. Sono felicissima!! Non vedo l'ora!! Aspetterò gennaio per il cartaceo e sarà un'agonia!
    Marti

    RispondiElimina
  2. Già messo in wishlist. Lo aspettavo da un sacco di tempo! :-)

    RispondiElimina
  3. Sono in estasi per questa notizia, ho avuto la fortuna di leggere già questo romanzo ma ricomprerò la nuova edizione. Ho trovato che la storia fosse davvero molto particolare e travolgente. Sarà mio in cartaceo!

    RispondiElimina
  4. Cartaceo sicuramente, copertina discutibile!

    RispondiElimina
  5. E-book, sicuro! Dopo aver letto l'estratto non posso aspettare l'edizione cartacea, anche se suppongo sarebbe una bella collezione, sempre se continueranno a pubblicare, non come purtroppo accade per altre saghe sospese...

    RispondiElimina
  6. Interessantissimo :-) lo prendero'

    RispondiElimina
  7. Lo aspettavo da molto. Lo prenderò in ebook appena esce.

    RispondiElimina
  8. Scusate, forse sono distratta: sarà una ri-traduzione o una nuova edizione? Io l'ho letto in edizione Harlequin, ma non ce l'ho, quindi lo comprerò comunque, ma mi sembra corretto che chi acquista sappia per cosa spende il proprio denaro!

    RispondiElimina
  9. Sono contentissima! Aspettavo questo momento da almeno tre anni.
    Mi butterò sul cartaceo :)

    RispondiElimina
  10. Non penso sia una ritraduzione noco per buio non era nuova edizione

    RispondiElimina
  11. È la mia prima esperienza nel romantic suspense. Direi molto suspense e decisamente poco romance. Il libro come thriller è interessante, ma x una assetata di romanticismo è stata una piccola delusione. Sapevo del finale brusco, ma è quasi un eufemismo, diciamo che è del tutto assente e mi ha lasciato l'amaro in bocca anche se conosco l'epilogo xchè ho letto subito anche il seguito.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!