SIAMO SEMPRE STATI NOI ( Falling #2) di Jasinda Wilder (Sperling&Kupfer) - Recensione

Autrice: Jasinda Wilder
Titolo originale: Falling Into Us
Traduttrice: Valentina Zaffagnini
Genere: New Adult/ contemporaneo
Ambientazione: Usa
Pubblic. originale: Jasinda Wilder , 2013,  pp. 515
Pubblic. italiana: Sperling & Kupfer, 15 luglio 2014 (ebook,€9.99)pp. 325
Parte di una serie: 2° della trilogia Falling
Livello sensualità:  ALTO
Disponibile in ebook? Sì 

TRAMA: La morte di Kyle a soli sedici anni è stata uno shock per tutti. Neil, la ragazza che lo amava, è sconvolta e nemmeno la sua migliore amica, Becca, sa come aiutarla. Perché, in quello stesso momento, anche la vita di Becca è percorsa da un terremoto. E ogni cosa, per lei, è destinata a cambiare. Tutta colpa di Jason Dorsey, il ragazzo del quale Becca è innamorata da sempre. Dalla quarta elementare, per l'esattezza. Da quando Danny Morelli l'aveva presa in giro e Jason gli aveva dato un pugno. Per lui però Becca non è mai esistita: l'ha sempre considerata solo e soltanto l'amica imbranata di Neil. Fino al loro primo appuntamento, capitato per caso poco prima che Kyle morisse. Un invito inaspettato, non cercato, eppure destinato ad accadere. Giorno dopo giorno, Becca, timida e silenziosa, con quella cascata di riccioli neri, ha saputo conquistare il cuore di Jason. Ma può la felicità sbocciare così vicina al dolore? Hanno diritto Jason e Becca a innamorarsi, ed essere sfacciatamente felici, mentre Neil è a pezzi e Kyle non c'è più? E il loro nuovo amore sarà in grado di volare sopra le loro paure? Solo vivendo fino in fondo il loro sentimento, Becca e Jason capiranno chi sono davvero e che cos'è la felicità. Perché a volte amare vuol dire aver il coraggio di oltrepassare la linea rossa.


A volte capita di rimanere travolte da un romanzo che non prevedevi nemmeno di leggere. A me è successo con “Siamo sempre stati noi” di Jasinda Wilder, un’autrice lanciata qualche mese fa dalla “Sperling e Kupfer” che si è ufficialmente affacciata al mercato dei New Adult. Avevo letto il
primo romanzo di questa trilogia, ma non mi aveva convinta più di tanto: troppo simile a tante storie già lette, improbabile in alcuni punti e forzatamente tragico. Per cui mi sono avvicinata in punta di piedi alla storia di Becca e Jason, ma è bastata una manciata di pagine per comprendere che non ne sarei uscita con il cuore indenne, già perché questo libro mi ha travolta al punto che ho passato la notte in bianco pur di finirlo e quando ciò è avvenuto avevo gli occhi a cuoricino ed ero talmente esaltata da tremare. Lo so, sono un po’ esagerata quando mi innamoro di un romanzo, però vi assicuro che le mie emozioni sono assolutamente giustificate, perché raramente mi capita di non trovare nessun difetto in una storia, eppure è questo il caso: la Wilder non ha sbagliato una virgola!
La storia ricopre uno spazio temporale di sei anni, Becca e Jason sono due liceali che escono insieme per la prima volta a causa della cosiddetta “buca” rifilata al povero Jason, mollato all’ultimo minuto da Nell che comprende di essere innamorata del suo amico di infanzia Kyle. Becca è una ragazza timida, ma brillante a scuola, i suoi genitori hanno delle regole molto severe per cui la giovane è costretta a seguire una rigida disciplina che non prevede la frequentazione di ragazzi. Quando Becca riceve la telefonata di Jason, del quale è perdutamente innamorata dalla quarta elementare, accetta titubante di vederlo anche se è convinta di essere solo un ripiego, dato che il giovane sembra da sempre innamorato di Nell. Becca e Jason non lo sanno, ma quel primo appuntamento sta per cambiare per sempre il corso delle loro vite, perché l’arco di cupido li colpirà all’unisono, sprigionando una magia eterna che li legherà in modo indissolubile. Raccontata così, sembra la solita storia d’amore, ma non è questo il caso, perché Becca e Jason con le loro personalità e le piccole e grandi tragedie familiari, fanno la differenza, trasformando
l’ordinario in straordinario. La Wilder è brava, perché anche se racconta il dramma della violenza domestica perpetrata dal padre di Jason nei confronti del figlio, che è costretto a subire percosse e violenze psicologiche, lo fa senza atteggiarsi a giudice, limitandosi a narrare episodi di ordinaria follia con sorprendente abilità emotiva. Jason e Becca crescono La cosa che ho apprezzato maggiormente è stata la solidità del loro rapporto, perché nonostante le tragedie e lo sgretolarsi inaspettato del loro mondo, Becca e Jason non mettono mai in discussione la loro relazione, che è solida come la quercia dove si rifugiano per fare l’amore.
insieme, condividono le delusioni, il loro primo bacio e il desiderio a stento contenuto che di lì a poco erutta in un’incontenibile passione, che si alimenta anno dopo anno.
Non credo che dimenticherò tanto presto l’infinita dolcezza di questo romanzo dall’intensità rara, che racconta un amore celestiale in un mondo terreno fatto di imperfezioni  e crudeltà. Il libro è autoconclusivo, quindi potete leggerlo tranquillamente, sono sicura che vi  innamorerete dell’indulgenza di Jason, delle tenere balbuzie di Becca e apprezzerete il dolcissimo finale, semplicemente perfetto!







cartaceo             ebook

DA LEGGERE NELLA TRILOGIA FALLING

1. Falling Into You (2013) - ed. italiana: SEI SEMPRE STATA MIA, Sperling&Kupfer, giugno 2014 - Nell e Colton
2. Falling Into Us (2013) - ed. italiana: SIAMO SEMPRE STATI NOI, 
Sperling&Kupfer, luglio 2014 - Becca e Jason
3. Falling Under (2014) - Kylie (figlia di Nell e Colton ) e Oz


GUARDA IL BOOKTRAILER


L'AUTRICE
Jasinda Wilder è originaria dello stato americano del Michigan e ha una passione per le storie intriganti con eroi sexy e donne forti. Quando non scrive, le piace fare shopping, preparare torte e leggere. Alcune delle sue autrici preferite sono Nora Roberts, JR Ward, Sherrilyn Kenyon, Liliana Hart and Bella Andre.  Le piace viaggiare e alcuni dei suoi luoghi preferiti dove passare le vacanze sono Las Vegas, New York City e Toledo, Ohio. Un altro suo piccolo piacere è bere vino rosso dolce con aggiunta frutti di bosco ghiacciati.

VISITA IL SUO SITO: http://jasindawilder.com/


TI HA COLPITO LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? TI PIACEREBBE LEGGERLO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI?  TI PIACE LO STILE DI SCRITTURA  DI JASINDA WILDER? 


1 commento:

  1. Ciao! Non ho letto il primo della serie e il fatto che sia presente una tragedia non mi invoglia a leggerlo...ho ancora il ricordo del libro "innamorata di un angelo" che mi aveva scosso cosí tanto che ricordarlo mi fa ancora un brutto effetto. Mi ero rifiutata di leggere il seguito, per me la storia finiva lí, niente avrebbe potuto consolarmi. Quindi non so che fare a proposito di questa serie, perché questa recensione mi piace molto! Credo che ci proveró...perché sembra che ne valga la pena…
    Saluti,
    Simo

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!