IRRESISTIBILE di Rachel Gibson - Recensione

Autrice: Rachel Gibson
Titolo originale: Simply Irresistible
 Traduttore: Maria Luisa Carenini
 Genere: Romance contemporaneo
Ambientazione :  Seattle 1989­- 1998
 Pubbl. Originale: Avon, 1998,  pp.375 
 Pubbl. Italiana :  Mondadori, I Romanzi  Emozione, nr 26,  aprile 2014
Parte di una serie: Si,  primo libro serie “Chinooks Hockey Team”  
Livello Sensualità  : MEDIOALTO
 Disponibile in Ebook  : Sì

TRAMA: A causa di un’infanzia infelice Georgeanne Howard ha cercato la protezione di un marito ricco, molto più vecchio di lei. Ma al momento delle nozze si rende conto di non poter sposare un uomo che non ama. Così lo abbandona all’altare e per fuggire chiede l’aiuto di uno degli invitati, John Kowalsky, superstar dell’hockey. E troppo tardi questi si accorge di aver dato un passaggio proprio alla promessa sposa del proprietario della sua squadra. Ora vuole liberarsene, ma non prima di aver sfogato l’improvvisa passione che li sta travolgendo. Sette anni più tardi, John incontra di nuovo Georgeanne a una cena di beneficienza, scoprendo che da quella lontana notte è nata una figlia. Determinato a divenire parte della loro vita, dovrà però affrontare il boss e mettere a rischio la propria carriera…

                               
Irresistibile è il primo romanzo della serie Chinooks , le cui vicende ruotano attorno alla squadra di hockey della citta di Seattle e che vedrà come protagonisti via via i componenti della squadra.
Questo romanzo  narra la storia di Georgeanne e di John che dopo un fortuito incontro ed  una breve ed infuocata notte di passione in cui concepiranno una figlia, si rincontreranno a distanza di sette anni e dovranno
fare i conti con quello che accadde quella notte e con le sue conseguenze.
Pensavo che questo romanzo della Gibson fosse un contemporaneo di puro intrattenimento e che essendo ambientato nel mondo dello sport avesse un taglio spensierato e leggero e che tutto, o almeno la maggior parte delle vicende, ruotasse intorno a questo argomento. Non avrei potuto supporre niente di più sbagliato! La Gibson si è rivelata un’ottima narratrice, capace di dare spessore ed introspezione ai suoi personaggi descrivendoli pieni di difetti e contraddizioni ma anche vulnerabili ed umani. 
John che impariamo a conoscere fin dalle prime battute come un uomo egoista e calcolatore, ha un passato segnato da Due  lutti famigliari importanti che l’hanno portato ad inasprirsi e condotto  sull’orlo dell’alcolismo da cui pian piano è riuscito ad  uscire.
La stessa Georgeanne, rifiutata dalla madre ed  affidata alla nonna da piccolissima, è affetta da dislessia (all’epoca era considerata una malattia mentale) e si è sempre considerata diversa, stupida, perché tale l’hanno fatta sentire e poiché bellissima ha sempre puntato su questo aspetto per emergere e per cercare di conquistare affetto. Con due personalità così diverse, e sotto certi versi opposte,  il rapporto che si instaura tra loro  si rivelerà un autentico terremoto.
Dopo la notte che li renderà genitori e dopo il mattino in cui John scarica brutalmente Geogeanne, la narrazione  fa un balzo avanti di 7 anni.  Georgeanne è ormai una donna realizzata con una figlia, Lexie, simpatica e spiritosa  e mai si sarebbe immaginata che John ricomparisse nelle loro vite. E invece….
John scopre l’esistenza della figlia e ne rimane estasiato e devastato allo stesso tempo, Georgeanne ha paura che lui possa portargliela via, il loro sarà un lungo cammino di perdono reciproco di conoscenza e di comprensione, prima che possano diventare una famiglia. Difficile all’inizio il rapporto tra i due, venato  dalla diffidenza e  complicato inoltre da un’attrazione fortissima che non è mai scemata. Se Georgeanne sarà la prima a riconoscere i sentimenti che ha sempre provato per John ,lui è sempre ambivalente verso di lei, riconoscendo sì  il desiderio ma non le emozioni  ad esso sottese . La Gibson ben descrive attraverso i dialoghi e le riflessioni l’evoluzione del loro rapporto, la crescita umana di John che alla fine sarebbe disposto a rinunciare alla passione di una vita l’hockey, pur di averla. 
La  fine è sicuramente un inno al romanticismo dato che ci sarà una sorpresa spettacolare ! Straordinaria a mio avviso la caratterizzazione della figlia dei due Lexie, che riesce con la sua allegria e tenacia a far fare al ritrovato padre ciò che vuole( esilarante la scena di lui che grande e grosso gioca con i vestiti delle Barbie) e ci fa conoscere attraverso i suoi occhi il lato tenero di John.
Menzione speciale  per la  storia secondaria che si sviluppa nel romanzo e vede protagonisti  Mae  la migliore amica e socia di Georgie e Hugh “La Bestia” Miner, compagno di squadra di John , ben inserita nel plot ma che sicuramente avrebbe meritato una maggior visibilità, visto la particolarità dei due personaggi.
Il mondo dell’hockey  fa da sfondo a questo romanzo ma non ne è protagonista, le scene di sport non sono numerose e ciò che viene più evidenziato  è il cameratismo tra compagni e le dinamiche di potere all’interno di una squadra.
La lettura di questo libro è stata piacevole, divertente, a tratti commovente, con delle tematiche importanti ben sviluppate e in maniera tutt’altro che  frivola, con queste premesse la serie “Chinooks” si prospetta veramente interessante.





DA LEGGERE NELLA SERIE CHINOOKS HOCKEY TEAM
1. Simply Irresistible (1998) - Ed. italiana: IRRESISTIBILE, I Romanzi Mondadori Emozione, aprile 2014 - John Kowalsky e Georgeanne Howard  
2. See Jane Score (2003) - 
 Luc Martineau e Jane Alcott - prossima pubblicazione in italiano
3. The Trouble With Valentine's Day (2005)- Rob Sutter e Kate Hamilton- prossima pubblicazione in italiano
4. True Love and Other Disasters (2009) - Ty Savage e Faith Duffy
5. Nothing But Trouble (2010) - Mark Bressler e Chelsea Ross
6. Any Man of Mine (2011) - Sam Le Clare e Autumn Haven

L'AUTRICE
Rachel Gibson, originaria di Boise nell'Idaho,  è  autrice di contemporary romance, i suoi romanzi hanno spesso raggiunto le classifiche dei bestsellers negli Stati Uniti. Due dei suoi libri , True Confessions e Not Another Bad Date, hanno vinto il premio RITA come migliori romance contemporanei dell'anno. L'autrice ha ricevuto molti altri riconoscimenti per le sue storie sempre vivaci e caratterizzate da ritmo incalzante  e dialoghi scoppiettanti. Il suo primo romanzo, Simply Irresistible è stato pubblicato nel 1998 e da allora la Gibson si è conquistata un posto d'onore fra le penne del contemporary romance made in USA. Sposata giovanissima a 25 anni era già madre di tre figli.
L'autrice continua  a vivere nella sua città natale e quando non è impegnata a scrivere, le piace andare in barca con il marito sul lago Payette o a fare shopping di scarpe.
VISITA IL SUO SITO: http://www.rachelgibson.com/


TI PIACEREBBE LEGGERE QUESTO ROMANZO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? TI INTRIGA UN GIOCATORE DI HOCKEY COME ROMANTIC HERO?

4 commenti:

  1. l'ho letto anche io e non mi aspettavo molto da questo libro, ma sono rimasta piacevolmente stupita, è stata veramente una bella lettura e non così frivola come mi aspettavo. Lo consiglio e sicuramente leggerò gli altri della serie se e quando li pubblicheranno in italiano

    RispondiElimina
  2. 5 cuori anche per me! Veramente un bel romanzo!

    RispondiElimina
  3. E brava Keiko... così mi fai venir voglia di rileggerlo. Veramente un bel libro. uno dei pochi che ti fa sognare ad occhi aperti!

    RispondiElimina
  4. l'ho appena finito di leggere è fantastico

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!