I LOVE CAPRI di E.Flumeri e G. Giacometti ( Sperling & Kupfer ) - Recensione

Autrice:  Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti 
Genere:  Contemporaneo
Ambientazione:  Capri
Pubblicazione: Sperling & Kupfer,coll. Pandora, pp.265, 8 aprile  2014, €12,90
Livello sensualità MEDIO
Ebook disponibile:  Sì

TRAMA: Tra gli schiamazzi dei turisti in visibilio di fronte allo spettacolo dei faraglioni, il traghetto sta per attraccare all'isola Azzurra. Ma Mel Ricci, giovane blogger di cucina, quasi non ci bada assorta com'è nei suoi pensieri. Una vaga sensazione di disagio si sta infatti facendo spazio in lei. Mel ha appena ricevuto da una piccola casa editrice un'offerta favolosa: diventare la ghost-writer dell'autobiografia di Fabrizio Greco. Famosissimo e affascinante chef, che ha raggiunto il successo grazie…


La primavera è scoppiata sulla riviera ligure dove abito, profumi di macchia mediterranea, rosmarino e basilico aleggiano nell’aria e il sentore di salsedine impregna le narici. Non ho avuto quindi molte difficoltà ad immergermi in questa nuova storia raccontata dallo spumeggiante duo  da me ribattezzato F & G, anche senza avere mai avuto il piacere e l’occasione di visitare i luoghi del romanzo.
I love Capri, io amo Capri, come si può non amare la perla della costiera amalfitana? Le pareti scoscese di nuda roccia dei faraglioni che precipitano nel profondo azzurro del mar Tirreno, baciato dalla luce accecante
del sole del mezzogiorno d’Italia.
In questa cornice idilliaca Melania Ricci blogger culinaria, amante dei bambini e cake designer per passione, sbarca dal traghetto sballottata tra bande di turisti armati di macchine fotografiche. Mel è in missione per conto di una casa editrice, dovrà lavorare come ghostwriter a stretto contatto con Fabrizio Greco, idolatrato e famoso chef di livello internazionale. Il libro dovrà essere un'autobiografia che racconterà la vita del cuoco che ha importato in Italia il Sexy Food, nuova e seguitissima moda d’oltreoceano.
Per un colpo di fortuna Mel, appena scesa dalla funicolare che dal porto l’ha portata nella famosa piazzetta, incontra in un’agenzia immobiliare Antonio, simpatico rampollo della famiglia D’Ascenzo, che le propone di risiedere per la durata del lavoro in un piccolo appartamento nella proprietà della sua vivace, colorata e chiassosa famiglia, che sarà la grande coprotagonista di questo frizzante romanzo.
L’incontro con Fabrizio Greco non è certo di quelli che si possono scordare con facilità: un uomo istintivo e passionale, che vive seguendo i propri istinti, che crea mise en place erotiche ed invitanti, che sperimenta accostamenti azzardati di sapori, con il solo scopo di soddisfare i sensi. Un vero epicureo l’affascinante cuoco, Mel si rende subito conto che non riuscirà a immedesimarsi nella vita e nelle azioni di Fabrizio, lei così semplice e cerebrale, che ha bandito uomini e sesso dalla sua vita. Come potrà arrivare a capire le ragioni delle scelte del nostro chef?
Dal canto suo Mel viene nel frattempo viziata, nell’atmosfera calorosa di villa D’Ascenzo, dalle zie di Antonio, deliziata tra le sfogliatelle e pizze con la scarola di zia Rosa, accompagnate dai racconti di amori perduti e di una Capri passata,  patria di attrici e ricchi armatori e  della sorella, la zia Maria.
Tutta la famiglia D’Ascenzo  ruota intorno alla storia che lentamente nasce tra Fabrizio e Mel. La nostra protagonista inizia a comprendere, ma non approvare, le scelte fatte in passato da Fabrizio il quale, sfruttando il suo fascino sfrontato e la sua maestria in cucina, partendo da una vecchia barca riverniciata con cui portava le ricche turiste americane a visitare le calette incontaminate nei dintorni dell'isola, è arrivato agli allori internazionali e a conquistare i favori del grande pubblico. Il successo fine a se stesso può bastare? Fabrizio non se lo è mai chiesto, soddisfatto come sembra dalla vita divisa tra Capri e Sausalito e dalle sue notti affollate da belle donne. 
Mel, giorno dopo giorno, smonta pezzo per pezzo la facciata dell’uomo, arrivando a conoscere il
suo animo tormentato e cede al suo fascino, rendendosi conto subito dopo, che anche lei è stata da lui usata, come tutte le altre donne, per raggiungere i propri scopi...
Continua in questo romanzo il percorso iniziato in precedenza dalle autrici con il romanzo “L’amore è un bacio di dama” (vedi qui) , in cui  cibo e eros sono indissolubilmente legati tra loro. Il peccato di gola e quello di lussuria, si sa, sono un abbinamento che stuzzica la fantasia. Il romanzo presenta la 'tentazione' attraverso i suoi aspetti più articolati, i sensi e il loro appagamento, la fame di cibo e quella d' amore che accompagna la storia dell’umanità dai suoi albori.
Lo stile che caratterizza F & G, sin dal primo libro che comprai edito da Emmabooks, è immediato, essenziale, senza prolissità fastidiose, con dialoghi coinvolgenti che molte volte strappano un sorriso, e descrizioni accurate che aiutano la lettrice a vedere con gli occhi dei loro personaggi l’ambiente e i colori come in una commedia cinematografica fatta per ridere e sognare.



E dopo aver finito questa bella commedia romantica vi consiglio di leggere...

Dopo aver conquistato le classifiche italiane e spagnole con i gustosi consigli di "L'amore è… un libro di ricette", le due scoppiettanti autrici tornano con un nuovo ebook che, tra grandi classici e piatti di famiglia, raccoglie 100 ricette della tradizione partenopea. Ma non solo. In esclusiva, anche un divertente e romantico spin off per conoscere o ritrovare i protagonisti del romanzo "I love Capri", una frizzante commedia romantica tra stelle Michelin e paesaggio da sogno. 
Alcune ricette presenti nel libro? Sfogliatelle frolle, Pasta cresciuta, Pizza di scarola, Insalata di limoni, Torta caprese (come poteva mancare?), Panzerotti, Supplì, Verdure pastellate, Zeppulè, Parmiggiana di melanzane, Sartù di riso, Rombo alla salernitana, Babà, amarane sotto sciroppo,Graffe, Coniglio al limone...






DA LEGGERE DI FLUMERI & GIACOMETTI
L'amore è un bacio di dama (2013) - Sperling & Kupfer
L'amore è ...anche un libro di ricette (2013) - Sperling & Kupfer (solo ebook)
Scrivilo sulla mia pelle (2013) - novella- Sperling Privè  ( solo in ebook)
Ti domerò (2013) - novella- Sperling Privè  ( solo in ebook)
Per amore  e per magia (2013) - Emmabooks ( solo in ebook)
Voglio un amore da soap ( 2012) - Emmabooks (solo in ebook)
LE AUTRICI
Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti sono da anni una collaudata coppia creativa. Esordiscono come autrici di romanzi rosa e fotoromanzi, per poi passare a scrivere per la radio, la pubblicità e le riviste per ragazzi. Pubblicano anche diverse guide per gli Oscar Mondadori e successivamente lavorano come sceneggiatrici televisive di lunga serialità, affrontando generi diversi, dalla commedia al sentimentale, dal legal al dramma in costume. Nello stesso tempo operano come editor e supervisori di fiction tv e tengono corsi di scrittura creativa per insegnanti e alunni delle scuole elementari e medie superiori.

TI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? TROVI DIVERTENTE UN LIBRO CHE UNISCE LE 'PASSIONI' DEL MOMENTO: CUCINA E EROS?

3 commenti:

  1. Trama molto frizzante e allegra e tanta tanta energia percepita a La Vie En Rose quando le autrici l'hanno presentato in anteprima (e le fragole con il cioccolato chi se le scorda!), e tanta energia nelle recensione di Sam!
    C'è solo un amletico dubbio: ebook o cartaceo? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cartaceo. Io voglio l'autografo!

      Elimina
  2. Anna Banfi26/04/14, 01:02

    Mi spiace care bibliotecarie ma questa volta non sono d'accordo con voi. A "I Love Capri " non darei più di tre cuori. Da queste due autrici mi aspettavo di meglio. Il testo scorre ma ha trama è banalissima e noiosa. Dialoghi scontati, a volte ridicoli (non in positivo...).
    Lui: un tacchino tronfio che non fa che autoincensarsi tra cucina e successo con le donne.
    Lei: inesistente sciacquetta, con “reazioni scomposte del proprio corpo” e “in balia di un impulso sconosciuto ed esigente”, che dopo un po’ confondi con il paesaggio.
    Le descrizioni: alla fine rendono banale pure il mare blu di Capri.
    Come lo definirei? Un libro di ricette con attaccata una storia d’amore.
    Scritto senza passione, a tavolino, pensando che basti usare parole come sesso, sensualità, voluttuoso, sensuale per accattivarsi l’attenzione del lettore.
    Non c’è passione in quello che hanno scritto e si vede e poi personaggi e situazioni un po' troppo sulla scia dei vecchi film di Totò/Loren/DeSica degli anni '50. Questo tipo di Italia ' da macchietta' ( che non c'è più) forse puo' piacere all'estero, perciò non mi stupirei se il libro fosse stato pensato proprio per poter essere venduto bene in altri paesi.
    AnnaB.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!