OLTRE I LIMITI di Katie McGarry (DeA) - Recensione

Autrice: Katie McGarry 
Titolo originale: Pushing the Limits
Traduttrice: Alessia Fortunato
Genere: New Adult/ Contemporaneo
Ambientazione: Usa
Pubblic. originale: Harlequin Teen; Reprint edition (April 30, 2013)
Pubblic. italiana: DeAgostini , coll. Le Gemme, 21 gennaio 2014, pp.432,€ 14,90
Parte di una serie: 1° della serie Pushing The Limits
Livello sensualità: Basso
Disponibile in ebook? Sì
                              

TRAMA : Nessuno sa cosa sia successo a Echo Emerson, la ragazza più popolare della scuola, la notte in cui le sue braccia si sono ricoperte di cicatrici. Nemmeno lei ricorda niente, e tutto ciò che vuole è ritornare alla normalità, ignorando i pettegolezzi e le occhiate sospettose dei suoi ex-amici. Ma quando Noah Hutchins - il "bad boy" del quartiere - irrompe nella sua vita con la sua giacca di pelle, i suoi modi da duro e la sua inspiegabile comprensione, il mondo di Echo cambia. All'apparenza i due non hanno nulla in comune, e i segreti che custodiscono rendono complicato il loro rapporto. Eppure, a dispetto di tutto, non riescono a fare a meno l'uno dell'altra. Dove li porterà l'attrazione che li consuma e cos'è disposta a rischiare Echo per l'unico ragazzo che potrebbe insegnarle di nuovo ad amare?


Ci sono storie che da una parte ti travolgono con la ferocia della realtà, mentre dall’altra ti incantano con la potenza dei sentimenti. Oltre i limiti” di Katie McGarry è un romanzo che, pur trattando temi importanti e delicati come il disagio minorile, i problemi psichiatrici e l’uso di droghe( seppur leggere), riesce a trovare spazio per  narrare l’amore di due giovani ragazzi marchiati dal destino, che solo insieme potranno ritornare a sorridere alla vita. Echo Emerson è una diciottenne segnata da un’esperienza traumatica che non riesce a ricordare, pur avendo quotidianamente sotto gli occhi la prova evidente che qualcosa di orribile le sia accaduto . La ragazza, infatti, ha le braccia segnate da profonde cicatrici, che si preoccupa ossessivamente di coprire, ma che non sono nulla rispetto a quelle che la divorano dentro, al punto da impedirle di dormire. Come se non bastasse, soffre atrocemente per la scomparsa dell’adorato fratello maggiore, rimasto ucciso in Afghanistan e ha un rapporto conflittuale con il padre e con l’odiata matrigna. Echo conosce da tempo Noah Hutchins, considerato da tutta la scuola un disadattato, quello da evitare per non intaccare la “popolarità” fondamentale per sopravvivere nella giungla del liceo. Noah ed Echo prima della misteriosa tragedia capitata ad Echo, vivevano in mondi talmente paralleli, da risultare invisibili reciprocamente, almeno fino a quando, durante l’ultimo semestre del liceo, si troveranno ad affrontare difficoltà che li avvicineranno inesorabilmente, accendendo la fiamma dell’attrazione e, poco dopo, dell’amore. Noah è un gran bel personaggio, e abbiamo modo di conoscerlo fino in fondo grazie alla narrazione a punti di vista alternati che ci regala l’autrice, permettendoci di entrare nella mente e nel cuore di questi due adolescenti tanto in gamba quanto sfortunati. Proprio come Echo, anche Noah ha dei traumi che gli impediscono di vivere, il ragazzo infatti, ha perso gli amati genitori in un incendio, da cui è riuscito a salvare solo i fratellini minori che  adesso vivono in una famiglia affidataria. A causa di
alcuni comportamenti violenti, Noah ha il permesso di vederli solo a giorni prestabiliti e con la presenza costante di un’assistente sociale. Il ragazzo è amareggiato da questa situazione ma riesce a continuare a combattere grazie all’obiettivo che raggiungerà una volta ottenuta la maggiore età, quando chiederà la custodia esclusiva dei piccoli. La vita di questi due ragazzi subisce una radicale svolta quando entra nella loro esistenza, la dottoressa Collins, un’arguta e rassicurante psicologa che li spinge, non senza difficoltà, ad analizzare il loro passato e le loro paure più profonde. Grazie alla terapia e alla reciproca frequentazione, Echo e Noah scoprono che la vita si può sempre ricostruire, e che spesso il pezzo mancante va ricercato prima dentro sé stessi e, in seguito, in chi ci ama. 
Ho amato follemente questa storia d’amore, perché mi ha dimostrato ancora una volta che l’amore è una comunione fra spirito e cuore e che la mancanza di “normalità” talvolta è una benedizione, perché racchiude coraggio e desiderio di mettersi in gioco. Se lo leggerete vi rimarranno impressi tanti insegnamenti, tra i quali il più importante di tutti: bisogna sempre avere il coraggio di combattere per la propria felicità.










ebook                  cartaceo

DA LEGGERE NELLA SERIE PUSHING THE LIMITS
1. Pushing the Limits (2012) - ED. italiana: OLTRE I LIMITI, DeAgostini editore, gennaio 2014 - Echo Emerson e Noah Hutchins
1.5. Crossing the Line (2013) - NOVELLA - 
Lila McCormick e Lincoln Turner 
2. Dare You To (2013) - Beth Risk e Ryan Stone
3. Crash Into You (2013) - Rachel Young e Isaiah Walker
4. Take Me On (2014) - Haley  e West Young


ENJOY THE FAN TRAILER!


L'AUTRICE

KATIE MCGARRY era un'adolescente all'epoca del grunge e delle boy bands e si rocorda quegli anni come i migliori e i peggiori della sua vita. Ama la musica, gli happy end e la TV verità ed è una fan in incognito della squadra di baseball dell'università del Kentucky.

VISITA IL SUO SITO: http://www.katielmcgarry.com/




QUESTA RECENSIONE VI HA MESSO VOGLIA DI LEGGERE QUESTO LIBRO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE?

10 commenti:

  1. Che bella recensione, Rita! Mi hai proprio invogliato a leggerlo! :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie Laura!
    secondo me è un romanzo che merita di essere letto e dentro ti lascia tantissime emozioni!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. come sai io l'ho letto sia in rumeno che italiano non potrei essere più d'accordo con te per ogni singola parola che hai detto riguardo Oltre i limiti,devo dire che come te mi sono innamorata di questo libro.......bella recensione

    RispondiElimina
  4. Bellissima recensione Rita!!ho letto questo libro in un solo giorno,lasciando da parte tutte le cose da fare pur di arrivare alla fine,non sono riuscita a smettere di leggere e l'ho amato dalla prima all'ultima riga.E' un libro incredibile che ti lascia dentro moltissime emozioni,ho pianto e ho riso con Echo e Noah,le scene con i fratellini di Noah poi sono di una tenerezza incredibile...Silvia

    RispondiElimina
  5. Paula, grazie per il tuo commento!
    anche io me ne sono innamorata e come mi ha ricordato Silvia, con il suo commento, spero di poter leggere anche le storie dei fratelli...penso che l'autrice lo meriti :)

    Un abbraccione!

    RispondiElimina
  6. Penso proprio che lo leggerò, grazie per la recensione Rita
    ciao Maristella

    RispondiElimina
  7. Bellissimo! l'ho divorato! questo è un genere che mi attrae! Io l'ho adorato! dalla copertina!

    RispondiElimina
  8. Ciao sono Enrico, non so già ne siete a conoscenza, ma il 30 Dicembre 2014 uscirà negli States e nei paesi anglosassoni il sequel di "Oltre i limiti", chiamato "Breaking the Rules", speriamo di non dover aspettare due anni per la traduzione in italiano. In attesa vi posto il link preso direttamente dal sito della McGarry: http://www.katielmcgarry.com/post/2014/04/08/Breaking-the-Rules.aspx#id_fa423b11-0942-4f96-a5e3-e3fe516f8c28

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della dritta Enrico. Speriamo che questo nuovolibro della McGarry possa presto essere tradotto in italiano. Se così non fosse...un consiglio, us ail tuo inglese scolastico per leggere il libro in originale. Questo tipo di libri non sono mai difficili da leggere in inglese, perchè non provi?
      Francy

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!