SCRIVILO SULLA MIA PELLE di Flumeri & Giacometti (Sperling Privé) - Recensione

AutriciElisabetta Flumeri  e Gabriella Giacometti
Titolo italiano: Scrivilo sulla mia pelle
Pubblicazione: Sperling & Kupfer,  collana digitale Privè,novembre 2013, disponibile solo in ebook, € 1,99
Genere:   Erotico - Contemporaneo
Ambientazione: Roma, Italia
Livello sensualità:  HOT!

TRAMA:  A volte le parole possono sedurre. E, forse, farti innamorare. La donna Gemelli sogna l'amore romantico e la sua fervida immaginazione vive di mille fantasie. Ma Livia Camusi è una Gemelli sui generis: giovane ricercatrice precaria e storica dell'arte, ha detto basta alle emozioni e ai sentimenti. Soprattutto uno, l'amore. Tanto - si è detta - quello capace di toglierti il fiato esiste soltanto nei libri, non certo nella vita vera. E infatti è solo leggendo i suoi amati romanzi che Livia riesce a sognare davvero. Finché, un giorno, la fondazione per cui lavora le chiede di fare da guida al famoso Viktor Ivanov, carismatico autore russo di bestseller, arrivato in Italia con l'intento di fare ricerche di archeologia per il suo prossimo libro. E quel giorno per Livia cambia tutto. Vitale, passionale e dotato di un fascino irresistibile e magnetico, lo Scorpione Viktor rappresenta tutto ciò che l'eterea, cerebrale e schiva Gemelli Livia vorrebbe evitare. Eppure, l'affascinante scrittore tesse intorno a lei una ragnatela di seduzione cui è impossibile sottrarsi. Così Livia scoprirà non solo i molti segreti che Viktor Ivanov nasconde, ma soprattutto l'altra faccia di sé, quella più inconfessata, fatta di emozioni e desideri cui forse, per la prima volta, avrà il coraggio di abbandonarsi.


La tranquilla vita di Livia Camusi, appassionata ma precaria storica dell’arte, sta per essere messa seriamente in discussione. La nostra protagonista viene praticamente precettata dal direttore della fondazione per cui lavora, come guida turistica, a beneficio del famoso autore di best seller Viktor Ivanov, in arrivo a Roma. Il fascinoso e sexy scrittore vuole trovare un’ ispirazione per il suo nuovo libro, una miscellanea di generi: thriller, mistery ed erotico e Livia a suo giudizio, è l’unica in grado di soddisfare la sua curiosità avendo scritto un esauriente saggio sulle antiche città saturnie del basso Lazio.
Sin dal primo incontro all’aeroporto la tensione tra i due è palpabile, ma Viktor non è assolutamente il tipo di uomo che Livia crede di desiderare. Affascinata dalle sue letture, la ragazza sogna un altro tipo di protagonista per le sue fantasie segrete: un “principe azzurro” gentile, premuroso e dolce.
La prima meta di questo tour è Alatri, una città ricca di mistero con le sue mura megalitiche che, come Viktor ha indagato e studiato, ricordano quelle di molte città dell’Asia minore. Intrigato da queste commistioni leggendarie e quasi magiche, chiede a Livia di non essere solo una sterile guida turistica, ma di fargli vedere attraverso le sue emozioni, l’amore per questi luoghi e paesaggi ricchi di storia.
Livia all’inizio fugge da questa densa e oscura marea di sensazioni che rischiano di far annegare il suo cuore e la sua mente, ma obbligata dal suo direttore e spronata dalla sua più disinibita amica Luisa, decide di proseguire i suoi pellegrinaggi con l’autore russo. Durante una seconda visita all’acropoli di Alatri, circuita dalle suadenti parole di Viktor e inebriata dalle proprie emozioni, Livia si ritrova contro un muro di un angusto corridoio a consumare un travolgente e breve amplesso con lo scrittore.
Durante il prosieguo della storia , ci accorgiamo che Viktor non è solo il belloccio playboy, il Mr Bestseller erotico che Livia credeva di avere inquadrato, ma un uomo poliedrico, sfaccettato, dai molteplici interessi, un passionale autore che riesce a sedurre con le parole prima che con le sue azioni.
Il punto più bollente della novella, a mio parere,  non è da ricercare nelle scene di sesso, peraltro raccontate con molta eleganza, ma nello scambio notturno di sms tra i due protagonisti, questo botta e risposta serrato e appassionante, con frasi che trasudano un erotismo e una poesia incredibile.
La novella è breve (non sarebbe una novella altrimenti ) questo è un vero peccato, ed è anche la causa del cuoricino mancante nel giudizio,  infatti, mentre mi stavo immergendo nella vicenda, ecco che malauguratamente giunge la fine del racconto.  Livia e Viktor, Roma e la Ciociaria, sarebbero stati secondo me, dei protagonisti perfetti per un romanzo. Lo stile è quello già visto e apprezzato nei precedenti scritti delle due autrici sia di quelli pubblicati dallo stesso editore, che dei primi libri editi da Emmabooks, coinvolgente a tratti ironico, ed emozionante.
Questo ebook è vivamente sconsigliato a chi cerca scene di ginnastica da camera e istruzioni per l’uso di nuovi gadget a batteria. L’erotismo presente nel racconto  parte dal cervello e si arma delle parole, dei luoghi presentati e dei misteri,  per arrivare dritto all’anima della lettrice. Vedrete non resterete deluse.

Per approfondire la conoscenza dei luoghi:







DA LEGGERE DI FLUMERI & GIACOMETTI
VOGLIO UN AMORE DA SOAP! (2012) - edito da Emma Books -Leggi Qui la ns presentazione
  • PER AMORE E PER MAGIA (2013) edito da Emma Books -Leggi Qui la ns recensione
  • TI DOMERO' (2013) edito da Sperling Privè -Leggi Qui la ns presentazione
  • L'AMORE E' UN BACIO DI DAMA (2013) edito da Sperling & Kupfer -Leggi Qui la ns presentazione
  • L'AMORE E' UN LIBRO DI RICETTE (2013) - edito da Sperling & Kupfer - ebook gratuito legato al romanzo L'amore è un bacio di dama. Si può scaricare qui

  • LE AUTRICI
  • Elisabetta Flumeri & Gabriella Giacomettisono una collaudatissima coppia creativa. Autrici di romanzi rosa e fotoromanzi, hanno scritto per la radio e la pubblicità, fino all'approdo al piccolo schermo come sceneggiatrici di note fiction quali Incantesimo,Carabinieri e Orgoglio.
  • VISITATE LA LORO PAGINA FACEBOOK:
  • https://www.facebook.com/flumeri.giacometti?fref=ts

AVETE LETTO QUESTA NOVELLA? CONOSCETE I ROMANZI DI FLUMERI & GIACOMETTI? QUAL E' IL VOSTRO PREFERITO?


7 commenti:

  1. Grazie davvero di cuore a Smanthalarossa e non solo per le sue splendide parole, ma per essere entrata in sintonia con lo spirito della storia e con la nostra idea di erotismo...uno stimolo a proseguire su questa strada!
    Elisabetta&Gabriella

    RispondiElimina
  2. Ammetto che gli eoritici mi hanno un pò stufato, ma questo gioiellino l'avevo già adocchiato da tempo. Mi invoglia proprio alla lettura. Prima di tutto è ambientato in Italia, secondo i protagonisti sembrano uscire dagli schemi, insomma non c'è la solita sfigata e il riccone millionario e tormentato. La recensione di Laura mi ha colpita e spinto all'acquisto... "un uomo che seduce rima pcon le parole invece che con le azioni" è una frase che colpisce.... ora sono curiosa!!

    RispondiElimina
  3. Appena terminato: bellissimo! Ho saltato il pranzo per finirlo e ne sono contentissima, ne hanno guadagnato la linea e lo spirito ;) Un racconto che definirei sensuale più che erotico e che nonostante non sia lunghissimo ti lascia con un senso di completezza e un bagaglio di emozioni . Erano settimane che saltavo da una lettura noiosa all'altra ed essere travolta da questo racconto è stata una piacevolissima sorpresa. Grazie alle autrici che avevo già amato ne L'amore è un bacio di dama, aspetto il prossimo :D

    RispondiElimina
  4. Letto tra giovedì sera e venerdì in pausa pranzo,mi è piaciuto moltissimo. Mi sento molto vicina al personaggio di Livia,sarà perchè sono una gemelli,sarà perchè sono laureata in storia dell'arte,sarà perchè sogno anch'io il principe azzurro,sarà per il suo carattere e il fatto di chiudersi alle emozioni e non aspettarsi granchè nei rapporti di coppia,fatto sta che mi sono sentita molto coinvolta,a volte sembrava che il racconto parlasse di me.D'accordo con Laura con il fatto che l'erotismo presente nel racconto parte dal cervello,e che non si tratta di una storia di "ginnastica da camera".Così come nel racconto precedente pubblicato dalla stessa casa editrice "Ti domerò" mi era piaciuto molto lo stile delle nostre autrici nel descrivere rapporti e storia,anche qui ho trovato un racconto erotico raffinato e per nulla noioso o ridicolo(perchè secondo me se l'erotico non è scritto bene diventa ridicolo e comico)come invece mi era capitato in altri casi . In questo inoltre ho amato davvero tanto i riferimenti alle città saturnie,le descrizioni di Alatri,Anagni,il castello di Vicalvi ecc luoghi che mi è venuta voglia di visitare (o in alcuni casi rivisitare).
    Mi piace staccare ogni tanto dai romanzi lunghi e dedicarmi a scritti più brevi,ma il più delle volte mi era capitato di chiudere il libro (o e-book) con la sensazione di aver perso tempo. In questo caso non è stato così ;)
    Brave e complimenti alle simpaticissime Gabriella ed Elisabetta ;)
    Chiara

    RispondiElimina
  5. Prenderò il libro x due ragioni: la rece, molto sentita e partecipata, da parte di Samantha, che, è evidente, ha apprezzato il racconto, e l'ambientazione, decisamente originale, è una vita che sogno un viaggetto ad Alatri, dev'essere un posto magnifico e poi ho una mania particolare x le opere megalitiche. In effetti, è obiettivamente un po' difficile che un'autrice, diciamo americana, scovi un luogo di pari fascino x le proprie storie. Mi viene in mente un'escursione di qualche annetto fa a Mantova: anche lì, ovviamente, c'era il suo bel McDonald, uguale a milioni di altri sparsi x il mondo, qs però era ospitato al piano terra di un palazzo rinascimentale, unico! :-)

    RispondiElimina
  6. bella recensione invoglia all'acquisto! ma vi pagano?

    RispondiElimina
  7. magari mi pagassero sarei felice! non dovrei più lavorare 15 ore al giorno!!!! cmq lieta che ti sia piaciuta!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!