Miriam Formenti presenta...AMABILE CANAGLIA ( I Romanzi Mondadori )


Tra i Romanzi Mondadori Classic di dicembre esce AMABILE CANAGLIA, il nuovo romanzo storico di Miriam Formenti, che questa volta ha scelto di ambientarlo nell'Inghilterra di metà Settecento, come già Il destino di una stella di cui questo romanzo è il sequel. Abbiamo chiesto all'autrice di venire a presentarlo nella nostra biblioteca.

Inghilterra, 1756.
Una corsa contro il tempo,
un amore che resiste a ogni avversità


Di fronte alla ragazza dai capelli rossi come il fuoco, che sostiene di essere la nipote del proprietario della casa da lui presa in affitto, il conte Giovanni Calozzi non è affatto convinto. Eppure ne è affascinato, perché Amabel Lynch è bella, con la grazia e le pretese di una lady. E davvero è una nobildonna, seppur caduta in disgrazia e bisognosa di aiuto per liberare la sorella Pearl, ingiustamente accusata di furto e rinchiusa in prigione. Giovanni accetta di darle una mano se in cambio Amabel gli concederà un bacio, ignorando che ne scaturirà una passione capace di superare anche l’ostacolo più imprevedibile.
Buongiorno a tutte.
Dopo un anno, è in pubblicazione il mio nuovo romanzo “Amabile canaglia”. Un altro settecentesco dopo “Il destino in una stella”, ambientato, però, in Inghilterra. 
Chi mi ha letto, sa che amo molto gli scenari italiani; scegliere quindi Londra e i suoi dintorni, non è stato tanto per cambiare, ma una necessità, così da poter sviluppare una trama che girava nella mia mente da un po’ di tempo. 
Aggiungo che ho fatto molte ricerche, perché molte vie di Londra, come quelle nella zona di Mayfair, per esempio, nel 1756 stavano ancora sviluppandosi. Mi serviva anche sapere qualcosa sul sistema carcerario inglese, e ho scoperto che le carceri erano gestite da privati, in un modo molto diverso dal nostro; e anche se sappiamo bene che in qualsiasi parte del mondo bastava pagare per ottenere qualche favore, in Inghilterra il prigioniero, o comunque i suoi familiari, dovevano sborsare una quota d’ingresso e persino un affitto. Non parliamo poi del cibo, che dagli amministratori di quei posti affollatissimi era forse ritenuto superfluo. Non ho avuto alcun dubbio riguardo la buona società inglese, molto simile a quella di cinquanta o cento anni dopo, e non certo diversa da quella degli altri paesi. Direi indubbiamente ipocrita. Gli scandali venivano nascosti, e se non era possibile farlo, le persone coinvolte subivano l’ostracismo dei loro pari.
In “Amabile canaglia” ho giocato un po’ con tutto questo. Ipocrisie, inganni, scelte giuste e sbagliate e, soprattutto l’amore, che se è grande può vincere sempre in qualsiasi secolo. 
Non posso dire molto della trama, poiché, credo, rovinerei la lettura del romanzo. Quello che posso raccontare è che la storia è incentrata su Amabel Lynch, una giovane irlandese di nobili origini, che come tante altre debuttanti è stata mandata a Londra per trovare un marito degno del suo rango. La sua situazione è tuttavia molto diversa da quella di altre giovani signore. Tanto per cominciare, insieme alle sorelle è giunta in città senza che gli zii, lord e lady Weston, che dovrebbero ospitarle e presentarle, ne siano stati messi al corrente; e poi, lei un marito vuole. Quantomeno non vuole che gliene venga affibbiato uno qualsiasi, e non è nemmeno disposta a sposare qualcuno che le piaccia appena, perché l’unica cosa che desidera è l’amore con la A maiuscola. 
E’ una ragazza molto decisa, qualche volta bugiarda, e fa sempre quello che vuole. Ogni sua scelta, tuttavia, giusta o sbagliata, nasce soprattutto per aiutare chi ama, e quando la sorella Pearl verrà accusata ingiustamente di furto, e per questo arrestata, non si fermerà davanti a niente e farà tutto il necessario per aiutarla, anche quello che una signorina perbene di quel tempo non dovrebbe fare. 
In quanto al protagonista, chi ha letto “Il destino in una stella” certamente ricorderà il conte milanese Giovanni Calozzi, a suo tempo costretto a lasciare la sua città a causa di un brutto scandalo. A Londra , dove si è trasferito, se pur tormentato dal passato, fa una bella vita, e nonostante le chiacchiere mai confermate che lo hanno seguito, e che lo rendono misterioso e affascinante, il bel mondo lo ama. Non crede quindi di poter meritare altro, soprattutto l’amore vero; ma lo scoprirà con quella ragazza ostinata, che in un primo tempo crederà pretenziosa e maleducata e non certo la nipote di un Lord. 
Il personaggio di Giovanni mi piaceva in modo particolare, e senza incertezze l’ho scelto perché diventasse un protagonista. Aggiungo che nel romanzo c’è un’altra vecchia conoscenza, che era piaciuta a molte lettrici. 
Ci tengo a dire che, comunque, leggere “Amabile Canaglia” non costringe nessuno ad acquistare quello precedentemente pubblicato, anche se, ovviamente, mi piacerebbe. Le storie non sono legate, ma considero entrambe far parte delle mie cronache settecentesche, così come quella che sto scrivendo e che è ancora per buona parte nella mia mente. 
Ringrazio con affetto Francy e tutte le gentili blogger di La Mia Biblioteca Romantica per avermi ospitato, come del resto hanno sempre fatto.
Un caro abbraccio anche a tutte le lettrici. 

Miriam Formenti


 PER LEGGERE UN CAPITOLO DEL ROMANZO 
CLICCA QUI
GUARDA IL BOOKTRAILER


L'AUTRICE DICE DI SE'...
Sono nata Brescia, ma all’età di vent’anni mi sono trasferita a Milano e lì mi sono sposata.
Ho sempre avuto molta fantasia e fin da ragazzina immaginavo storie che per la verità non mettevo mai su carta. Amavo molto leggere ma non avevo mai creduto, né sognato, che un giorno sarei potuta diventare una scrittrice. Questo fino a quando, quasi per gioco, ho scritto le mie prime pagine.
Ho scoperto che era divertente scrivere e lo facevo ogni volta che potevo, rubando magari anche un po’ di tempo alla famiglia.  Non ho mai considerato quanto scrivevo solo mio,  quindi, terminati  quasi contemporaneamente due romanzi,  ho fatto il mio tentativo con una casa editrice e  ho avuto la sorpresa, ma anche la soddisfazione, di vederli accettati.
Da quel momento ho pubblicato altri romanzi contemporanei, romance storici  e più di quattrocento fra racconti e romanzi brevi per due fra le più importanti  riviste di narrativa femminile.
Sarò felice di ricevere le vostre visite sul mio sito: 
www.miriamformenti.altervista.org  ,  e per chi lo desidera può contattarmi su Facebook o al  mio indirizzo di posta miriam.formenti@fastwebnet.it  .

VI E' VENUTA VOGLIA DI LEGGERE QUESTO LIBRO? L'AVETE GIA' LETTO? COSA NE PENSATE? VI PIACIONO I ROMANZI STORICI DI MIRIAM FORMENTI?

32 commenti:

  1. Vi seguo da tantissimo prima ancora di diventare follower senza mai commentare, perciò approfittando di questa meravigliosa opportunità butto giù due righe per dirvi quanto mi piacciano le vostre recensioni... adoro i romanzi rosa perchè alimentano la romanticona che è in me, mi fanno emozionare e battere il cuore come nessun altro genere sa fare nonostante io legga un po' tutto ^_^ perciò non posso che partecipare per provare a vincere questo magnifico libro che dalla trama promette bene *__*

    RispondiElimina
  2. Grazie amiche blogger. Sono tornata da un giretto in banca, pagamento spese condominio e varie, e ho trovato il post. Mi sono quindi tirata un po' su.

    Un abbraccio a tutte, anche a Debora.
    Miriam Formenti

    RispondiElimina
  3. Cassandra Rocca03/12/13, 15:08

    Partecipo volentieri, la trama mi piace molto!
    Ho acquistato il precedente romanzo, anche se purtroppo non sono ancora riuscita a leggerlo, e prenderò di sicuro anche questo. Ma se lo vincessi autografato, sarei più felice! ;-)
    In bocca al lupo a Miriam Formenti!
    Cassie

    RispondiElimina
  4. Trama interessante! Un po' sul genere harmony, ma dove c'è passione e romanticismo non posso mancare ;) partecipo, sperando di essere fortunata ;)

    RispondiElimina
  5. Ma quanti regali questo mese!!! <3<3<3<3<3<3<3<3
    La trama mi intriga molto, sono un'inguaribile romantica e non posso non tentare! E poi è una delle pochissime autrici italiane che ho visto pubblicare dalla harmony, quindi ho ancora più voglia di leggerlo!
    Ho condiviso su facebook qui---> https://www.facebook.com/valentina.dasta.3?ref=tn_tnmn
    Incrociamo le dita! XD

    RispondiElimina
  6. Buonasera a tutte/i
    premesso che adoro i romanzi romantici, premesso che adoro Londra e la Gran Bretagna in genere, premesso che adoro il contesto storico, premesso che ho letto e amato " IL DESTINO IN UNA STELLA", come potrei non leggere ed amare " AMABILE CANAGLIA"???? Se poi lo avessi pure autografato sarebbe il massimo....INCROCIO LE DITA!!!
    Silvana

    RispondiElimina
  7. Partecipo molto volentieri a questo Giveaway!!
    Sono molto incuriosita dall'ambientazione insolitamente "straniera" di questo libro di Miriam Formenti.
    Avendo avuto il piacere di conoscerla a Milano in occasione di BOOKCITY, sarei veramente felice di avere un suo libro autografato.
    Luisa

    RispondiElimina
  8. Mi piacerebbe vincere questo libro. Della sugnora Formenti ho letto Capelli di luna e ancora lo ricordo per la sua unicità nel panorama del romance. L'ambientazione inglese mi incuriosisce... Incrociamo le dita

    RispondiElimina
  9. partecipo anche io non si sa mai!!!! Un uomo da odiare è il mio libro di Miriam preferito!!!

    RispondiElimina
  10. Dopo aver letto il precedente e questa presentazione sono curiosissima per questo nuovo romanzo! Incrocio le dita e in bocca al lupo a MIriam!

    Libera

    RispondiElimina
  11. Bello! !! Adoro questa scrittrice e soprattutto adoro i romanzi storici. ...dita incrociate.

    RispondiElimina
  12. fraghi88 follower
    su twitter https://www.twitter.com/fraghi88
    fb https://www.facebook.com/fraghi88
    su g+ francesca ghiribelli
    https://plus.google.com/u/0/113267964871389608540/posts
    condiviso su tutto
    fraghi88@alice.it

    voglio leggere quest'autrice che ancora non conosco! leggendo la trama mi incuriosisce molto ed è uno dei miei generi preferiti da eterna romantica!

    RispondiElimina
  13. Direi che la trama è indubbiamente affascinante, l’ambientazione storica a Londra è uno dei periodi della storia inglese che più amo leggere nei romanzi… quindi non mi resta che correre in libreria, ma se potessi vincerlo, autografato per giunta, sarei davvero onorata…
    Ringrazio per le Vs recensioni, che sono sempre molto precise e stuzzicanti, senza, sarebbe imbarazzante scegliere fra questo o quello!

    RispondiElimina
  14. Carina la trama, mi farebbe piacere leggerlo ;)

    RispondiElimina
  15. Grazie dei commenti e dei complimenti, care amiche. Fanno sempre tanto piacere. piacere.

    Un abbraccio a tutte.
    Miriam Formenti

    RispondiElimina
  16. bellissimo e averlo autografato.....UAO!!!!!!! alla faccia degli edicolanti di napoli che non sanno cosa siano i romanzi mondadori e mi costringono a perdere tutte le stupende uscite che escono in edicola:-)

    RispondiElimina
  17. Miriam tu non deludi mai!!!

    RispondiElimina
  18. Romance romance e ancora romance
    sono ormai addicted e ancora meglio se scritto da una italiana per le italiane
    Non ti conosco Miriam ma ho scaricato "il destino di una stella" e se vincessi questo sarebbero due!
    Baci a te e tutte/i i bloggers

    RispondiElimina
  19. Mi sembra che sia la prima ambientazione estera per la Formenti, vero??? sono davvero curiosa di leggere il romanzo, grazie per questa anticipazione
    ciao
    Maristella

    RispondiElimina
  20. Mi piacerebbe tanto partecipare :) sembra davvero interessante :P e poi averlo autografato è decisamente un'occasione da un perdere :P
    grazie ancora per l'opportunità
    :P

    RispondiElimina
  21. @ Maristella. A dire la verità, una decina d'anni fa ho scritto un breve romance storico pubblicato su un giornale femminile: una storia ambientata in Francia prima della rivoluzione. E all'inizio della mia carriera , ho fatto parecchi voli di fantasia all'estero, quando scrivevo romance contemporanei per le collane rosa Bluemoon e Rose blu, firmandomi con pseudonumi diversi, poiché queste erano le esigenze di redazione.
    Grazie di essere intervenute . Un caro saluto a tutte e un abbraccio alle bravissime blogger che curano così bene queste pagine.
    Miriam Formenti

    RispondiElimina
  22. Non ho ancora letto nulla di questa valente autrice, ma già la sua breve introduzione mi ha stuzzicato. Speriamo bene

    RispondiElimina
  23. Adoro leggere autrici italiane e aspettavo con ansia le vostre opinioni o recensioni, che dire imperdibile.
    incrociamo le dita
    https://www.facebook.com/simona.pugliese.7

    RispondiElimina
  24. Eccomi qua: i libri di Miriam mi piacciono molto. Fino ad ora non mi ha mai delusa e penso proprio, leggendo anche la recensione, che l'ultima opera sia valida come le precedenti. I romanzi "storici" mi piacciono generalmente più dei contemporanei, specialmente se ben scritti come quelli della Formenti.
    Incrocio le dita e spero in un colpo di fortuna . Grazie per l'opportunità offerta. Ciao!

    RispondiElimina
  25. I romanzi di Miriam sono tutti da godere pagina per pagina. Essendo un'esperta, potete crederci. Paola Picasso

    RispondiElimina
  26. Partecipo! Adoro i romanzi storici, soprattutto quelli pieni di passione, in ogni sua sfumatura. Alexa

    RispondiElimina
  27. Partecipo molto volentieri! La trama mi incuriosisce molto... Penso che lo comprerò anche se non dovessi vincerlo, ma sarei ovviamente felice di avere quello autografato dall'autrice! Miriam

    RispondiElimina
  28. partecipo perchè il romance storico è un genere che preferisco tra tutti e le autrici italiane le leggo sempre molto volentieri!!!

    RispondiElimina
  29. Romanzi storici, Inghilterra, avventure in quel di Londra... come non essere curiosi di leggere questo romanzo? Spero presto, magari con la vincita del Giveaway!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!