UN AMORE SU MISURA di Sugar Jamison ( Leggereditore ) - Recensione

Autrice: Sugar Jamison
Titolo originale: Dangerous curves ahead
Traduzione: Vanessa Valentinuzzi
Genere: contemporaneo
Ambientazione: Stati Uniti, oggi
Pubbl.originale: St. Martin's Paperbacks, agosto 2013, pp.357
Pubbl.italiana: Leggereditore, 26 settembre 2013, pp.373, €10
Parte di una serie: 1° serie Perfect Fit
Livello sensualità: MEDIO
Disponibile in ebook?
TRAMA: Ellis Garrett è una ragazza che non teme sfide. Insoddisfatta della sua vita è fuggita da New York, lasciando un lavoro prestigioso e un fidanzato ipercritico, per rifugiarsi nella cittadina natale dove ha aperto un negozio dedicato a tutte quelle donne che come lei non rientrano nelle taglie ufficiali. Al Size Me Up le clienti non si sentono strane, ma solo piacevolmente diverse: Ellis infatti è convinta che non sia necessario essere una Barbie taglia 40 per sentirsi felici e che ci si debba godere un pasticcino (o due) ogni tanto, senza troppi sensi di colpa. Ma tutto il suo coraggio si dilegua quando per caso incontra il sexy poliziotto Mike Edwards, vecchio flirt della sorella per cui lei si era presa una strepitosa cotta. Mike non la riconosce, ma è immediatamente attratto dalle sue curve... decisamente pericolose. Più Ellis lo respinge, più lui è deciso a conquistarla, con qualunque mezzo. Che entrambi abbiano trovato la loro taglia perfetta?
 

Dal blog di Ellis
Cicciona e altre parole per grassa

Taglia forte

Paffuta
Tonda
Sovrappeso
Rubiconda
Corpulenta
Robusta
Procace
Giunonica
Pesante
Rubensiana

Ecco una bella commedia romantica scarsamente pubblicizzata, ma che meriterebbe senza ombra di dubbio una maggiore attenzione. Spero che questa recensione vi invogli all’acquisto perché in mezzo ad una serie infinita di miliardari giovani e dannati, protagoniste simil modelle vergini e bellissime, Ellis è come un’oasi nel deserto delle pubblicazioni fotocopia. Mike invece, non mi dilungo troppo a descriverlo, è un poliziotto “ultragnokko”. Mi è piaciuto molto questo libro, divertente e impertinente, ma con momenti di vera emozione. Aggiungo inoltre, che essendo io non esattamente una fotomodella, sarei felice di trovare un negozio come quello della protagonista nella mia città.
Ellison Garrett, giovane avvocato di successo laureata ad Harvard, lascia New York e un fidanzato orribile, per tornare a vivere nella cittadina di provincia dove è cresciuta. Qui la ritroviamo blogger e proprietaria di un negozio dove si vendono abiti per donne dalle taglie non conformi al gusto imperante. Lei stessa guardandosi allo specchio, vede una bellissima donna con qualche chilo in più, dovuti al suo amore per dolci e biscotti, ma con tutte le curve al posto giusto. Purtroppo a causa del ex fidanzato e del suo tradimento, non riesce ad avere la piena consapevolezza di tutto il meraviglioso potenziale sia come donne che come stilista.
Michael Edwards è un poliziotto recentemente tornato dalle strade di New York City, ora operante nella polizia della cittadina di Durant, dove ha frequentato il college. Mike e Ellis hanno un divertentissimo incontro-scontro all’inizio della storia, mentre sono in coda in un caffè per l’acquisto di alcuni goduriosi dolci. Nonostante una reciproca e istantanea attrazione, Ellis considera Mike “off limits”, sente cioè che non va affatto bene per lei. Anni prima, Mike era uscito alcune volte con sua sorella maggiore e aveva fama di “collezionista” . Il nostro detective non si ricorda di Ellis, non la riconosce, ma si sente subito attratto dalle sue morbide labbra e dal suo corpo voluttuoso. Dopo giorni i due si incontrano nuovamente in un pub. Mike tenta Ellis con del peccaminoso cibo spazzatura che però lei, seguendo una sua speciale dieta, ha giurato di non mangiare. I rispettivi amici assistono attoniti al battibecco tra i due. Facciamo conoscenza così delle amiche e colleghe di Ellis: Belinda e Cherry e di Colin, un simpatico restauratore di origine irlandese, intimo amico del nostro poliziotto e sua irresistibile spalla comica. Ho trovato Colin uno dei personaggi secondari migliori del libro in coppia con Walter, padre della protagonista un bizzarro professore, con sindrome di Asperger, sposato con una femminista ex figlia dei fiori. La nostra protagonista, però,non riesce a fidarsi degli uomini, e la causa è da ricercare nel comportamento negativo e denigratorio del suo ex, che a lungo andare ha minato la sua autostima. La sua ironia e le sue battute taglienti tengono per parecchio tempo a distanza Mike che invece si sente più maturo che in passato; forse finalmente pronto per affrontare una relazione seria.
Ellis e Mike formano una grande coppia. Mi è piaciuto molto il fatto che Ellis, anche se a tratti qualche complesso tende ad affiorare, sia orgogliosa del proprio corpo e che non cerchi di cambiarlo, ma che invece lo esalti con vestiti e completi mozzafiato. Mike del resto adora le sue curve, continua a rassicurarla su questo e alla fine riuscirà a convincerla, oltre che del suo amore, del fatto che lui non la cambierebbe mai per nessuna taglia 40. I dialoghi arguti, ironici e spiritosi sono irrinunciabili, ma non hanno dominato troppo la scena a discapito della trama o dei personaggi che sono incredibilmente ben delineati.
Un esordio scoppiettante e promettente, per questa giovane autrice che ha già in programma una novella natalizia sulla sorella maggiore Dina e un secondo capitolo della serie, con protagonisti Colin e Cherry, previsto per il prossimo anno.
Ho dato cinque cuori a questo libro, benché non lo si possa considerare un vero e proprio capolavoro, perché sono rimasta piacevolmente sorpresa da questa opera prima di una giovane autrice sconosciuta che, a mio parere, limando alcune sbavature forse dovute all’inesperienza, potrebbe salire sul podio della commedia romantica d’oltreoceano.

Dal Blog di Ellis:
Perché gli uomini preferiscono segretamente le ragazze grasse
Cucinano meglio.
Non sono schizzinose quando le porti a cena fuori. 
C’è più ciccia al fuoco al momento giusto (decisamente la mia preferita, e  chicka chicka bum! )
Sono calde anche nelle notti più gelide. 
Da un punto di vista biologico, gli uomini sono attratti istintivamente dalle ragazze con i fianchi larghi, il sedere morbido e il punto vita sottile. Andate  in  un  museo  e  osservate  dei  dipinti  di  un  centinaio  di  anni  fa.  Le  ragazze  nei  ritratti  assomigliano  più  a Adele  o  a Jennifer Aniston?




                                                                        
 

“Se vuoi essere felice, devi abbassare la guardia e rischiare”

*Attenzione spoilers!*



“Un amore su misura” di Sugar Jamison è un libro che, a una fuggevole occhiata, potrebbe passare inosservato. Non solo perché l’autrice è sconosciuta, ma anche perché la sinossi è un po' vaga e non si capisce a che genere appartenga il romanzo. Per fortuna però, mi sono detta: la protagonista ha molte affinità con la sottoscritta, quindi perché non provare?! E mai tentativo fu più soddisfacente. Non solo ho amato profondamente la storia ironica e brillante, ma sono stati i protagonisti e, in particolare, il supersexy detective Mike Edwards a conquistarmi totalmente. Ellis è una giovane donna dalle curve mozzafiato, è bella e sexy ma in molti, fra i quali il suo orrendo ex ragazzo, le fanno pesare i chili di troppo e la additano come grassa. Ellis se ne frega altamente, ormai si è abituata alle malelingue della gente e per dimostrare quanto sia fiera del proprio corpo, decide di aprire un negozio specializzato in abiti extralarge. Ed è proprio durante uno dei suoi abituali“strappi” alla dieta che si imbatte nel bel Mike che la difende contro la lingua tagliente di una conoscente dall’aspetto rinsecchito. Mike non è una nuova conoscenza, perché Ellis lo aveva incontrato ben quattro anni prima, e si era perfino presa una colossale cotta, salvo poi scontrarsi contro la cattiveria della sorella che, per puro spirito di competizione, se l’è portato a letto, spegnendo i sentimenti della povera Ellis. In realtà, scopriamo quasi subito, il rapporto sessuale con l’acida sorella maggiore (solo anagraficamente) non è mai avvenuto e poi Mike, dopo quell’imbarazzante episodio, è maturato molto, non cerca più storie di una notte, bensì una compagna con la quale trascorrere il resto della vita. Mike è un giovane uomo segnato dall’abbandono paterno, e si è ripromesso di non affidare mai più il suo cuore a nessuno in grado di spezzaglielo. Ellis, dal canto suo, è molto reticente perché non riesce a capire come mai un uomo tanto prestante, possa interessarsi a una ragazza come lei. Ma, anche se la testa le dice di stargli lontano, il cuore non può ignorare la forte corrente erotica che si sprigiona fra loro appena si incontrano e, un po’ alla volta, inizia ad ammorbidirsi,
accettando Mike inizialmente come compagno di letto e, in seguito, non senza molte difficoltà e buffe peripezie, come compagno di vita. Mike ed Ellis sono due personaggi esilaranti, insieme incendiano le pagine e non solo a livello fisico, la loro è un’attrazione potente che nasce a livello mentale e li spinge a stuzzicarsi verbalmente in maniera così squisita che, ad un certo punto, mi è sembrato di assistere alle loro scenette dal vivo. La scrittura della Jamison è estremamente fluida, mi è piaciuto il modo in cui ha affrontato le insicurezze di Ellis, il suo personaggio è strutturato in maniera splendida, è eccentrico ma anche comprensivo e brillante, e lo dimostrano i consigli taglienti presenti nel suo blog, che rallegrano ogni capitolo. A questo proposito, vi assicuro che sono talmente spassosi e utili, che se esistesse nella realtà, mi iscriverei di corsa alla mailing list. Inoltre, l’autrice mi ha permesso di abbracciare diversi stati d’animo, in alcuni momenti non potevo smettere di ridere, in altri mi sono profondamente commossa e ho compreso ancora una volta che la bellezza è una questione puramente mentale e che si trova sempre negli occhi di chi ha il coraggio di guardarla. Da quello che ho capito, questo libro fa parte di una serie attualmente in scrittura, mi auguro vivamente di leggere gli altri libri che la compongono, perché, vi assicuro, sono un vero toccasana per il buon umore e l’autostima. Un ultima cosa: viva le donne morbide!







DA  LEGGERE NELLA STESSA SERIE PERFECT FIT

1. Dangerous Curves Ahead(2013)- ed. italiana: UN AMORE SU MISURA, Leggereditore, 26 settembre 2013 - Ellis e Mike
2. Have Yourself A Curvy Little Christmas ( 2013) - novella -Dina e Ben
3. Thrown for a Curve (2014) - Colin e Cherry

L'AUTRICE

Sugar Jamison, si definisce una bellezza del Sud intrappolata nel corpo di una newyorkese. Ama le pettinature vistose e i tacchi alti. Di giorno fa il suo normale lavoro, mentre le notti sono dedicate a sognare e poi mettere su carta dolci ma scoppiettanti storie d'amore.

Visitate il suo sito: http://www.sugarjamison.com/



QUESTE RECENSIONI TI HANNO INVOGLIATO A LEGGERE IL LIBRO? L'HAI GIA' LETTO? COSA NE PENSI? TI PIACCIONO I ROMANZI CON PROTAGONISTE NORMALI, NON PERFETTE FISICAMENTE CHE PERO' ALLA FINE SONO VINCENTI SIA NELLA VITA CHE IN AMORE?

28 commenti:

  1. Alessandra01/10/13, 14:17

    Con due recensioni così posso fare solo una cosa... comprarlo!

    RispondiElimina
  2. Condivido il parere di Alessandra....con due recensioni così devo assolutamente leggerlo!

    RispondiElimina
  3. Ragazze complimenti !!! Bellissime recensioni! Sinceramente non avevo mai sentito parlare di quest'autrice, ma la trama e soprattutto le vostre analisi mi hanno assolutamente convinto a recuperare questo libro e leggerlo !!! Un abbraccio care!

    RispondiElimina
  4. alessandra01/10/13, 15:10

    lo sto leggendo e so già che mi piacerà... Rita, hai spoilerato un pò! mi sono fermata e non ho finito di leggere la tua rece al primo spoiler che ho trovato. la leggerò quando l'avrò finito :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, Alessandra, mettiamo un 'attenzione spoiler' così anche quelle che non vogliono saper troppo delle trama vengono avvertite.
      Ciao.

      Francy

      Elimina
    2. Ciao Alessandra!
      In realtà il mio più che uno spoiler, è parte integrante della trama. Quella determinata cosa viene rivelata quasi subito. Per il resto non ci sono altre rivelazioni, puoi continuare a leggere tranquillamente.

      Elimina
  5. Curiosa come non mai... le recensioni mi hanno convinto perchè avevo l'impressione che fosse più in women fiction..
    Perfetto. Domani corro in libreria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. romance contemporaneo in piena regola

      Elimina
  6. Davvero indimenticabile! Ammetto di essere in un ceto senso di parte visto che sono in taglia con la protagonista :D , ma la storia è bella e scritta bene.L'ho divorato in un pomeriggio, l'ironia di Ellis e la dolcezza di Mike mi hanno conquistata alle prime battute.
    Ricordo che mi era piaciuto molto anche Una scommessa per amore di Jennifer Crusie e un pò temevo una sorta di replica, invece la storia e soprattutto caratterialmente i protagonisti sono diversi e questo ha reso la lettura anche più interessante.
    Leggerò volentieri il prossimo su Colin, per quanto riguarda Dina sono incerta, l'ho veramente detestata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una scommessa per amore era piaciuto molto anche a me!

      Elimina
  7. Ma non era tramontata questa moda di protagoniste ciccione? Fa solo male, gli uomini preferiscono quelle ben fatte, aprite gli occhi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al di là delle mode imperanti e degli asettici stereotipi imposti dalla pubblicità, la realtà è che la donna di tutti i giorni è così! In lotta perenne con la linea, morbida, con i brufoli e la cellulite e, quindi, visto che con i romance vogliano sognare, perché non farlo con il nostro vero io, oppure dobbiamo nasconderci anche lì, per non apparire sempre e comunque inadeguate ? Viva Dio accettiamoci anche nei romance!

      Elimina
    2. Anonimo, vedo che ti sei abituata a buttare quà e la commenti sarcastici nel blog! Apri tu gli occhi e rispetta di più le persone .Hai stufato e te lo dico democraticamente!

      Elimina
    3. alessandra02/10/13, 15:38

      ha ragione filomena, la donna non è quella stereotipata, modello stragnocca, sempre in tiro, tacchi 15 ore al giorno e alla sera piedini perfetti. le donne, la maggior parte, combattono con la bilancia 364 giorni su 365 all'anno. hanno la ricrescita ai capelli perchè non hanno trovato il tempo di passare dal parrucchiere, hanno le smagliature post parto e le occhiaie quando sono stanche. in casa non si truccano e stanno in tuta e ciabatte. anche noi donne guardiamo gli uomini perfettamente curati e ultrastupenderrimi (non esiste la parola, lo so, ma rende l'idea) ma alla fine cerchiamo colui che ci fa stare bene. e che importa se ha la pancetta o non è come David Gandy (uno a caso...)...perciò, anonima, dacci un taglio. le provocazioni sono utili se intelligenti.
      alessandra

      Elimina
  8. Leggendo la trama non pensavo fosse un romanzo così bello.
    Mi avete convinta, lo metto in wish list :)

    RispondiElimina
  9. Sembra divertente, mi avete invogliata a leggerlo! Lo cercherò... ma so già che mi piacerà, perché adoro i battibecchi e i dialoghi brillanti!
    Brave ragazze!
    Cassie

    RispondiElimina
  10. Ciao :)
    Io l'avevo già in lista ma con le vostre recensioni mi avete decisamente entusiasmata! Non vedo l'ora di leggerlo *-*
    Baci e complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  11. Buongiorno Rita,
    anch'io lo sto leggendo e mi sto divertendo moltissimo.
    La tua recensione ha colpito nel segno e concordo ogni parola che hai detto sia sul libro che sull'autrice.
    Saluti a tutte e Ciao Rita!
    Anna B

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rettifico: Concordo con entrambe le recensioni!
      Saluti a Samanthalarossa e Rita

      Elimina
  12. Invece di leggere queste sciocchezze arricchendo la furbona le ha scritte e anziché crogiolarvi nelle vostre mancanze datevi piuttosto da fare per migliorare,sia intellettualmente che fisicamente !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anonimo/a di questo tuo accorato consiglio, ne faremo tesoro!

      Elimina
    2. La mia cultura potrà sempre migliorare e la mia taglia diminuire, ma l'ipotesi invece che cara anonima tu possa guarire dalla tua ignoranza e maleducazione, mi pare alquanto remota e improbabile.

      Elimina
  13. Alessandra03/10/13, 12:38

    Era un po' di tempo che ero ferma con le letture perchè nonostante le bellissime recensioni del blog, non riuscivo a staccarmi dagli ultimi contemporanei letti... quindi come da primo commento ho acquistato l'ebook e... l'ho appena finito! La lettura è così piacevole e scorrevole - qualche errore di battitura qui e là ma niente di incomprensibile - che fatichi a lasciar andare il libro. I dialoghi sono frizzanti, le risposte argute e spesso divertenti: più di una volta mi è venuto di scoppiare a ridere come faceva Mike alle risposte di Ellis. L'evoluzione e la crescita dei protagonisti è descritta accuratamente e ogni personaggio di contorno entra nella storia con facilità e al momento giusto (sia nel bene che nel male). Ho amato "una scommessa per amore" ed ora questo libro si trova sulla stessa scia: non è perchè anch'io come le protagoniste sono "morbida" e ho un marito strafigo (anche se è così), ma perchè si respira quell'alchimia magica tra due persone tanto diverse eppure chimicamente attratte, che nel tempo si scoprono molto di più interessanti dell'apparenza iniziale, di una bellezza interiore che oscura ogni altro aspetto.
    E poi una volta si raccontava la favola di Cenerentola che diventa principessa grazie al suo principe azzurro, oggi racconteremo la favola della ragazzina tutta ciccia e brufoli che diventa bellissima perchè amata da uno strafigo!

    RispondiElimina
  14. Un po' di romance, un tocco di chick-li ed ecco un buon libro per passare del tempo in modo piacevole! E' a tratti inverosimile? Sì! Echissenefrega! Fa bene all'umore! Se anche un Mike non potrà mai esistere nel mondo reale, meglio continuare a sognarlo e accettarsi per quello che si è, che cercare di cambiare per i rompico****ni che ci vogliono più magre/belle/strafighe e poi loro girano con la panzetta da birra...
    Mi pare che le nostre "recensore" abbiano colto lo spirito del romanzo: tanta autoironia, tanta brillantezza e quel tanto di saggezza nel voler passare il messaggio dello star bene con se stesse, un consiglio da ripetere insistentemente.
    Alcune ingenuità da limare il romanzo le ha: per esempio la vicenda della madre di Mike (parlo dell'incidente), poteva essere trattata in modo più verosimile, ma in un romanzo di questo tipo lo considero un particolare trascurabile.
    La cosa che mi è piaciuta di più alla fine è che il passaggio più profondo di tutto il romanzo venga dalla bocca del personaggio più immaturo, la sorella Dina: alla fine aveva capito tutto di Ellie ed è commovente come tenti di rimediare ai suoi casini. Perché a volte vorremmo essere un po' inseguite...

    RispondiElimina
  15. Grazie per la bella recensione, lo terrò in considerazione, anche se il fatto che venga accostato a quello della Crusie non mi induce molta fiducia perchè io quello lo avevo trovato un pò troppo "sciocchino" per i miei gusti. Ciao Maristella

    RispondiElimina
  16. Io l'ho letteralmente divorato. Ho riso, tanto, e mi sono emozionata. Veramente una bella lettura tranquilla, piacevole e divertente. Cosa volere di piu'? leggendo tra i commenti mi avete fatto venire voglia di leggere "una scommessa per amore" che ho gia' acquistato. Qualcuna di voi saprebbe consigliarmi qualche altro romanzo su questo genere? Complimenti per il blog. Ciao Angela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela benvenuta! Grazie per i complimenti al nostro blog, spero tornerai a trovarci. Per scoprire altre letture di contemporanei vivaci ti consiglierei tutti quelli di Susan Elizabeth Philllips, li hai letti? Per trovarli basta che digiti il nome nel nostro spazio CERCA NEL BLOG sulla banda laterale destra in alto del blog e ti salteranno fuori le recensioni dei suoi libri. Altri li puoi trovare cliccando sul logo WE LOVE CONTEMPORARY ROMANCE che trovi sulla banda laterale sinistra del blog appena sotto le copertine dei racconti estivi. Chiaro che i libri con giudizi di lettura alti sono letture che ti sta consigliamo!

      Francy

      Elimina
  17. Ragazze, che dire , a me è piaciuto abbastanza questo Romanzo, ho apprezzato la simpatia della protagonista sempre pronta ad ironizzare su tutto e tutti in primis su se stessa e ho semplicemente adorato il corteggiamento serrato che le fà quel discreto tocco di uomo di Mike .
    Viene data molta importanza all'aspetto estetico di Ellis, forse troppa per miei gusti, infatti penso o perlomeno ho avuto questa sensazione , che se lei soffre cosi' tanto per il suo status fisico , ragazza mia mettiti a dieta.
    Lei sottolinea piu' volte che le ragazze paffuttele come lei non escono con i Belli come Mike, beh io non credo sia cosi', ma se a Ellis dà cosi' fastidio , tesoro cerca di fare qualcosina .
    Ed inoltre avrei apprezzato un maggiore approfondimento nel rapporto tra le due sorelle .
    Questo è solo un mio piccolo pensiero , ma ve lo consiglio perchè mi ha regalato anche diversi sorrisi e sonore risate, quindi leggetevelo se credete nell'amore che và oltre l'aspetto esteriore .!!
    :)

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!