ANTEPRIMA RECENSIONE: LA FELICITA' A PICCOLI PASSI di Leanne Banks ( Harlequin)

Autrice: Leanne Banks 
Titolo originale: Underfoot
Traduttore: Fabio Pacini
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: USA
Pubblic. originale: HQN Books; First edition (March 1, 2006), pp. 377
Pubblic. italiana: Harlequin, coll. Harmony Romance, nr.123, in uscita su Harlequin shop il 18 /7/13, nelle edicole  il 9/8/13 
 Parte di una serie: 2° della trilogia Bellagio
Livello sensualità: ALTO
Disponibile in ebook? Non ancora 


TRAMA: Be' come souvenir per una notte di follia non si è certo limitata Trina Roberts, genio delle pubbliche relazioni alla Bellagio Calzature. A due mesi di distanza da quel momento di passione travolgente e inaspettata con Walker Gordon, si ritrova incinta e determinata a cavarsela da sola. Anche perché Walker nel frattempo, per riprendersi dalla delusione di essere stato abbandonato all'altare dalla fidanzata, si è trasferito nella romantica Parigi. Al suo ritorno, la scoperta di aspettare un figlio lo lascia frastornato e sconcertato. Ma non può permettere che quella creatura cresca senza un padre, assolutamente no! Non è certo, però, di voler essere proprio lui a far da genitore alla piccola, e quindi presenta a Trina diversi uomini. I panni... anzi, le scarpe del genitore, al momento, non è sicuro di poterle calzare...
Una storia d'amore divertente e sensuale. Leanne Banks ci catapulta per la seconda volta nel mondo della Bellagio Calzature offrendoci una lettura davvero indimenticabile.



Leanne Banks, con questo secondo episodio della trilogia Bellagio, supera sè stessa e grazie alla sua scrittura raffinata, arguta e avvolgente, ci regala un delizioso e imperdibile romance che si divora fin troppo presto. Trina Roberts è un’affascinante giovane donna in carriera che, in seguito a una bollente e imprevedibile avventura di una notte, scopre di aspettare un figlio da Walker Gordon, suo collega di lavoro presso la rinomata “Bellagio Shoes”. La bella manager, coraggiosamente, decide di mettere al mondo la creatura e di crescerla da sola, accettando di ridimensionare le sue priorità lavorative e personali; tutto sembra procedere verso una routine conclamata, fatta di pappe, pannolini da cambiare e coccole a profusione. Poi, un bel giorno, l’affascinante Walker Gordon , rientra da Parigi e Trina se lo ritrova prima sul posto di lavoro e, ben presto, persino in casa. Per Trina, Walker rappresenta una peccaminosa tentazione, in quanto non ha scordato l’effetto delle sue carezze sulla pelle e la straordinaria intimità che li ha portati a concepire insieme un figlio, ma è restia a lasciarsi andare al piacere e all’amore. La Banks è sempre molto abile nel tracciare i caratteri dei protagonisti, il loro abbandonarsi alla passione con impeto e genuinità mi lascia sempre piacevolmente incantata. Anche i personaggi secondari trovano spazio e ci regalano dei momenti colmi di commozione e ironia, ma soprattutto, contribuiscono ad avvicinare emotivamente Trina e Walker che, all’inizio, ottusamente pensano di non poter stare insieme per una non precisata incompatibilità. Walker, è il classico uomo di potere disilluso dall’amore che, grazie alla sconvolgente scoperta di essere diventato padre, si prefigge il compito di trovare un degno sostituto per sua figlia, in quanto non si ritiene all’altezza del ruolo di genitore e di compagno. Come al solito però, il destino ci mette sempre lo zampino, soprattutto se ha la dolcezza e la vivacità di una bambina di sei mesi alla quale Walker, sente già di appartenere anima e corpo; davvero dolcissimi i momenti di “imprinting” padre - figlia che mi hanno commossa e fatta sorridere beatamente. Il romanzo scivola leggero senza troppi colpi di scena, e a tenere viva la fiamma della storia è l’incendiaria attrazione che di lì a poco si riaccende fra Trina e Walker, regalandoci momenti pregni di romanticismo e sensualità esplosiva. Leanne Banks è riuscita ancora una volta a emozionarmi e mi ha riempito il cuore di dolcezza e buon umore. Finalmente un romanzo in cui regna leggerezza, ironia e semplicità, dove le lacrime sono bandite e l’unico rischio che si corre è quello di non riuscire a staccarsi dalle pagine se non a lettura ultimata. A questo punto spero che per l’episodio conclusivo della trilogia non manchi ancora molto, perché non sono ancora disposta a salutare definitivamente la “Bellagio Shoes” e i suoi appassionanti dipendenti!





DA LEGGERE NELLA STESSA SERIE BELLAGIO
1. Feet First (2005)  - ed. italiana : CUORE E CIOCCOLATO , HarlequinMonadori, coll. Harmony Romance, nr 119, Vedi QUI la ns. recensione - Jenny Prillaman e Marc Waterson
2 . Underfoot (2006) - ed. italiana: LA FELICITA' A PICCOLI  PASSI, HarlequinMonadori, coll. Harmony Romance, nr 123, e - Trina Roberts e Walker Gordon
3. Footloose (2006)  - ed. italiana: TACCO 12, ADDIO! Harlequin/Mondadori da libreria nr.7,  - Vedi QUI la ns. recensione, Amelia Parker e Jack O'Connell

L'AUTRICE
LEANNE BANKS è un'affermata autrice di romance statunitense, vincitrice di due premi alla carriera della rivista Romantic Times nelle categorie Sensuality e Love and Laughter (amore e risate) per i suoi romanzi di collana,oltre che di altri numerosi premi. Leanne sa che le sue lettrici sono nella maggior parte dei casi lavoratrici ,sia in casa che fuori, per questo scrive storie che possano alleggerire un po' la loro vita di tutti i giorni con trame divertenti e al contempo ricche di emozione e passione.Come le scrisse un giorno una sua lettrice con gravi problemi di salute:   " Hanno fatto più i tuoi libri per la mia salute che tutte le medicine del mondo; potrà suonare melenso ma i tuoi eroi mi fanno pensare valga davvero la pena vivere."
Leanne risiede con la famiglia in Virginia. Ama la musica, il cioccolato, gli aforismi e le nuove avventure.

VI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? VI PIACEREBBE LEGGERLO? AVETE LETTO IL LIBRO PRECENDETE DELLA SERIE BELLAGIO? 

8 commenti:

  1. Il primo mi era piaciuto di più, ma la Banks è bravissima a mantenere alta la tensione fra i protagonisti anche in questo romance.La scrittura fluida e appassionante rende i suoi romanzi perfetti per i pomeriggi estivi.
    Non vedo l'ora di leggere l'ultimo della serie ;)

    RispondiElimina
  2. Che bella recensione, Rita! Penso proprio che lo leggerò. :-)

    RispondiElimina
  3. Nimu76 anche io aspetto con ansia l'ultimo della serie, e spero non manchi ancora molto.
    Laura grazie!!! sei un tesoro come sempre, fidati è un libro stupendo!

    RispondiElimina
  4. Ciao Rita
    Come sempre l'entusiasmo che trasmetti nelle tue recensioni e contagioso!
    Con me piove sul bagnato, perché la Banks mi diverte e mi piace molto, questo non l'ho ancora letto...perchè cercando qua e la sul web ho trovato altri libri più " vecchi" della Banks, e ti devo dire che alcuni,anche se brevi hanno già
    marcato lo stile che caratterizza questa
    scrittrice. È un autrice che consiglio.
    Un saluto a tutta LMBR e un abbraccio a te,Rita.
    Anna B

    RispondiElimina
  5. Ciao Anna B,
    grazie per le tue parole, i tuoi commenti mi mettono sempre di buon umore!
    Anche io ho letto quasi tutti i libri della Banks, per intenderci le classiche sottilette e devo dire che mi piace tantissimo. Ha uno stile estremamente avvincente, riesce sempre a caratterizzare al meglio i suoi protagonisti e ci regala delle chicche imperdibili.
    Quando lo avrai letto, mi farebbe piacere conoscere la tua opinione...però secondo me lo adorerai.
    Un abbraccio anche a te!

    RispondiElimina
  6. Finito di leggere proprio ora, molto carino!
    Fino a metà pensavo che mi sarebbe piaciuto più del primo, ma il finale un po' troppo frettoloso li ha riportati in parità. Avrei voluto vedere un maggior avvicinamento tra Walker e la figlia, ma è stata comunque una lettura piacevole. Lo stile di quest'autrice mi piace... spero di leggere presto anche il terzo capitolo della serie!
    Cassie

    RispondiElimina
  7. Ciao Cassie!
    Speriamo non manchi molto al terzo che avrà per protagonista l'assistente di Trina. L'unica certezza è che verrà pubblicato.

    RispondiElimina
  8. Molto divertente! Mi è piaciuto più del precedente. Trina è una donna fantastica che gestisce la maternità da single senza inutili tragedie o vittimismi, consapevole delle sue azioni e delle impreviste quanto benedette conseguenze. Approda anche all'amore con lo stesso fatalismo, partecipando attivamente a tutti i piacevolissimi intermezzi.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!