Abbiamo letto: QUELLO CHE MI PIACE DI TE di Beth Kery ( Sperling&Kupfer)


 Autrice: Beth Kery
Titolo originale: When I’m Whith you
Traduttrice:  R. Prencipe 
Genere: Erotico
Ambientazione: USA / Chicago
Pubblic. originale:  Berkley Trade (September 3, 2013)
Pubblic. italiana: Sperling & Kupfer, collana Pandora, 11 giugno 2013, pp.370, €14,90

Parte di una serie: 2° serie Because you are mine
Livello sensualità: MOLTO ALTO
Disponibile in ebook? Sì

TRAMA: Lucien Sauvage, francese, è un uomo imprendibile: bello, ricchissimo, pieno di donne e di fascino, è uno degli imprenditori più affermati di Chicago. È anche un amante dei piaceri della vita, tant'è che il "Fusion", il ristorante più alla moda della città, costruito in cima allo spettacolare grattacielo della Noble Enterprises, è una sua creazione, dall'arredamento minimal chic alla scelta dell'impeccabile personale. Forse è per questo che, quando Lucien scopre in cucina il suo chef che flirta spudoratamente con una giovane apprendista, va su tutte le furie. Ma c'è una sorpresa: la ragazza carina che si fa corteggiare non è altri che Elise Martin, che Lucien aveva conosciuto quando viveva a Parigi, e di cui aveva perso le tracce. Elise è a sua volta una ricca ereditiera, col pallino della cucina: è chiaro che la sua presenza a Chicago, nel ristorante di Lucien, non è un caso. Più che altro è una provocazione. Furente di rabbia (o si chiama forse gelosia?), Lucien farà di tutto per rendere impossibile l'apprendistato culinario di Elise. Comincia così, tra estenuanti scaramucce e solenni dichiarazioni di reciproco odio, una guerra senza esclusione di colpi, fino a quando verrà a galla il segreto che lega Lucien ed Elise dai tempi di Parigi. E che rischia di essere molto pericoloso per entrambi. Pericoloso quasi come l'amore.


                                               
Beth Kery si conferma una delle autrici più popolari e bollenti sulla scena narrativa mondiale e ci regala l’ennesimo romanzo ad altissimo tasso erotico spruzzato di soave romanticismo. Ian Noble cede lo scettro di bello e dannato a Lucien Sauvage, indomito e affascinante libertino francese neutralizzato a Chicago, dove si è costruito un impero economico notevole grazie a una rete di alberghi e ristoranti. Lucien è meno oscuro di Ian ma non meno tormentato, il bel francese infatti, cova nell’ombra qualcosa che riguarda proprio l’amico che, ignaro di tutto, ripone massima fiducia in Lucien. Ad interrompere bruscamente i piani dell’imprenditore arriva, o meglio, ritorna Elise, una ragazza dal fascino provocante e vecchia conoscenza di Savage con il quale la giovane ha condiviso teneri momenti quando entrambi erano poco più di adolescenti. Elise è una ricca ereditiera abituata a dare scandalo in società che, dopo aver rifiutato un matrimonio di convenienza impostole dal padre, perde l’accesso al suo denaro ed è costretta a vivere alla stregua della povertà nei sobborghi più malfamati di Chicago. Il sogno di Elise però, è quello di lavorare come Chef e caso vuole che il ristorante presso il quale debba completare il suo stage, sia di proprietà dell’ombroso francese che appena scopre i piani della giovane fa di tutto per mandarla via. Il loro primo incontro è un concentrato di diffidenza e lussuria, resa ancor più audace dallo stile incalzante dell’autrice che dimostra ancora una volta il suo indiscutibile talento narrativo. Elise però, è molto determinata e grazie ad un abile escamotage si riappropria del lavoro che le spetta e ciò la porta a uno scontro aperto con Lucien che decide di prendersi dalla ragazza tutto quello che si era negato negli anni: il suo corpo e la sua anima. Elise è un personaggio caratterialmente dominante che più di una volta mi ha stupita e divertita e ho apprezzato notevolmente anche la sua empatia nei confronti del prossimo, nata dal dolore provato per la morte del suo migliore amico vittima della droga; un dolore che l’ha segnata al punto da ideare un progetto per permettere a chi soffre di dipendenze di rilassarsi attraverso la buona cucina e l’ottima compagnia. Lucien ed Elise hanno riempito la narrazione grazie alla loro fortissima e devastante attrazione fisica che ha letteralmente incendiato le pagine, la Kery non lesina le scene d’amore talvolta estreme ma sempre nella piena consensualità dei personaggi che le vivono con un abbandono sensoriale sincero e appassionato.  Con lo scorrere della narrazione Lucien scopre una Elise inedita e capisce che dietro la facciata di “femme fatale” che si è costruita, si nasconde una ragazza fragile e a tratti un po’ ingenua che ha avuto una vita ricca di agi ma poverissima di affetti sinceri. Dal canto suo Elise, scorge in Lucien un concentrato di adorabili contraddizioni che a poco a poco le riempiono il cuore di un sincero e profondo sentimento, andando a colmare quella lacuna affettiva che la rendevano donna a metà. Nel romanzo ritroviamo anche Ian e Francesca in procinto di sposarsi e che, tra qualche mese, ritroveremo in un nuovo romanzo dedicato interamente al loro amore. Ebbene, di sicuro questo romanzo è adatto alle amanti del genere che non si scandalizzano facilmente a leggere torridi amplessi e che apprezzano la presenza di un personaggio maschile autoritario e tenebroso che adora marchiare il territorio attraverso l’arte del comando.




CARTACEO            EBOOK

DA LEGGERE NELLA STESSA AUTRICE
Because You are Mine: The Complete Novel (2013)Ed italiana: QUELLO CHE MI LEGA A TE, Sperling & Kupfer, gennaio 2013 - Vedi QUI  la ns. recensione
Explosive (2010) - Ed italiana: UN'ESPLOSIONE DI DESIDERIO, Harlequin, coll.Passion, nr.55, marzo 2012
Release (2010) -  Ed italiana: TOCCO PROIBITO, Harlequin, coll.Passion, nr.59, luglio 2012
Wicked Burn ( 2012) - Ed italiana: OPERA DI SEDUZIONE, Harlequin, coll.Passion, nr.65, luglio 2012

L'AUTRICE
Beth Kary, che scrive erotic romance anche con il nome di Bethany Kane, è un'affermata autrice americana di romance con oltre trenta romanzi al suo attivo. Quando scrive il suo focus principale è la storia d'amore, ma non secondarie sono pure la caratterizzazione dei personaggi, una trama ricca di colpi di scena e trame poco convenzionali. Amante del genere fantasy fin da piccola, diventata adulta e scrittrice ha unito quella sua iniziale passione al romance e all'erotismo. I suoi eroi sono sempre Alpha ma presentano personalità sfaccettate e le sue eroine sono spesso complementari ai suoi protagonisti; alla forza fisica dell'eroe l'eroina compensa con la personalità e le forza di carattere.
VISITA IL SUO SITO: http://www.bethkery.com/


AVETE LETTO QUESTO ROMANZO? COSA NE PENSATE? VI PIACEREBBE LEGGERLO? VI PIACCIONO GLI EROTIC ROMANCE SCRITTI DA BETH KERY?


7 commenti:

  1. Rita noooooooooooooooooo!!! E' un romanzo tremendo! Fruste, legacci, manca il collare e la cuccia per il cane maltrattato e seviziato!
    Trovo che la Kery stia peggiorando e che abbia ormai raschiato anche il fondo del barile. Comunque i gusti sono gusti.
    Per me - 5 cuori. Un saluto. Filomena.

    RispondiElimina
  2. Ciao Filomena,
    ricordiamoci che stiamo parlando di un romanzo erotico con riferimenti BDSM e che la Kery ha proprio la peculiarità di scrivere erotici che utilizzano "giocattoli" per il piacere, di conseguenza se ti avvicini a una lettura del genere te lo aspetti. Indubbiamente, a differenza di molte autrici, la Kery ha una netta propensione per il genere e ha un talento narrativo indiscutibile. Ovviamente de gustibus,
    Un saluto :)

    RispondiElimina
  3. Per me, la mia dea del romance erotico non sbaglia mai un colpo ♥ Adoro le sue opere! E Lucien... ahaojojfdojfekn >.< ormoni in tilt xD

    RispondiElimina
  4. Ciao! Si questo l'ho trovato migliore del primo...Lucien è già più aperto di Ian e la storia è un po' più romantica e tutto sommato di gradevole lettura. Ormai sono molto curiosa di leggere il seguito...a presto!

    Saluti :)

    RispondiElimina
  5. Quando esce il 3 e con ke titolo grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Antonietta, al momento non ci risulta nessuna nuova uscita relativa a questa serie.




      Elimina
  6. MI spiace ma confermo la mia critica spietatamente negativa sull'intera produzione della Kery, pur non disdegnando il genere erotico. Anticipo la mia crudezza illustrativa: lo stile ed i contenuti dei romanzi della Kery mi provocano non solo indignazione, non di natura moralistica, bensì per la visione della donna ridotta a bambola di donna, ma soprattutto il voltastomaco!

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!