Novità in ebook: SPERLING PRIVE' - EROTISMO DIGITALE MADE IN ITALY


E' IN CALENDARIO PER OGGI IL LANCIO DELLA NUOVA COLLANA SPERLING & KUPFER TUTTA DIGITALE DEDICATA ALL'EROTISMO: SPERLING PRIVE'.
L'EDITOR GIULIA DE BIASE CI INFORMA CHE  I RACCONTI DI QUESTA COLLANA, SCRITTI TUTTI DA AUTRICI ITALIANE ( ALCUNE NOTE, SOTTO PSEUDONIMO), NON SUPERANO LE 100 PAGINE E SONO SCARICABILI A 1,99 EURO L'UNO. CARATTERISTICA COMUNE DEI RACCONTI, SOTTOLINEA L'EDITOR,  DUE INGREDIENTI: IL SESSO E L'AMORE. "QUINDI UN EROTISMO NON ESTREMO, SOFT, UNITO AL ROMANTICISMO E ALLA STORIA D'AMORE CLASSICA: LO STESSO CONNUBIO CHE HA DECRETATO IL SUCCESSO DELLE SFUMATURE."

Questa nuova uscita ci riconferma, se ce ne fossse bisogno, che l'erotico,  è il genere di punta del momento. Nel caso di SPERLING PRIVE' , la scelta dell'editore è stata quella di privilegiare un'edizione solo digitale che prevede racconti scritti solo da autrici italiane , anche esordienti ( e questo ci piace molto!). "Un bacino di voci da far crescere e alimentare", dice De Biase, " e un modo per scoprirne sempre nuove e sperimentare, ma anche per essere più vicine alle lettrici con autrici e storie di casa nostra".
Per il lancio delle nuova collana è stata scelta la data del 14 maggio perchè coincide con l'apertura del SALONE DEL LIBRO di Torino. Alle prime quattro uscite ne seguiranno altre quattro a settembre, e un’altro gruppo a fine anno.
Fra le autrici dei primi quattro racconti ci sono anche due autrici amiche del nostro blog, che abbiamo già imparato a conoscere ed apprezzare, Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti, che in TI DOMERO' presentano una storia ambientata nella campagna toscana dove una ragazza di città incontra un uomo in grado di stupirla in molti modi. Elisabetta e Gabriella saranno presenti al SALONE DI TORINO  presso lo stand Sperling venerdì 17 e sabato 18, un'occasione per tutte le lettrici che visiteranno la mostra di incontrarle e sapere qualcosa in più su questo nuovo ebook.
 I PRIMI QUATTRO RACCONTI 
DI SPERLING PRIVE'
'Un innocente peccato' di Beatrice De Carli
Da una giovane autrice che lavora nell’editoria (e che scrive sotto pseudonimo), un racconto infuocato che vede protagonisti un’avvocatessa romana e un giovane e viziato rampollo della Roma bene.
TRAMA: Bella e determinata, Antonella, a trentotto anni è un avvocato di successo e da poco è diventata socia di un importante studio legale di Roma. D’altronde, nella sua vita, Antonella ha sempre messo al primo posto la carriera concedendosi solo pochi amanti, e nessun coinvolgimento sentimentale. Fino al giorno in cui il suo studio è chiamato a occuparsi un caso di un furto in villa. Coinvolto nella vicenda è Leone De Lellis, il figlio giovane, viziato e scostante di un’importante famiglia della Roma bene. Il classico ragazzo di buona famiglia, che pensa di poter avere tutto e che tutto gli sia dovuto. Eppure con quell’aria torbida e misteriosa, e quel suo fare strafottente, Leone riuscirà a turbare l’inaccessibile Antonella facendo crollare le sue barriere e vacillare tutte le convinzioni. Poco importa se è molto più giovane di lei. Per Antonella è l’inizio di un perverso gioco di abbandoni, ritorni, attese snervanti e passione sconvolgente e sensuale, che la porterà a perdersi scoprendo una nuova, inedita, parte di sé. E, forse, a capire finalmente cos’è l’amore.

'Ti domerò'
di Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti

Da una brillante coppia di sceneggiatrici e scrittrici che il nostro blog conosce e apprezza da un po', una storia ambientata nella campagna Toscana, dove due ex nemici – lei bionda e molto alla moda, lui atletico e dal sorriso irresistibile - improvvisamente si scoprono amanti…
TRAMA: È ottobre e la campagna toscana è avvolta dai colori autunnali. Carla - bionda, occhi azzurri, fasciata nel suo tailleur firmato - è una donna in fuga da un passato che non è stato esattamente clemente con lei. Sta correndo con la sua spider sulla strada un po’ accidentata quando all’improvviso si scatena un temporale. La pioggia scende fitta, la visibilità è praticamente nulla e Carla perde il controllo della sua auto. Inutili i tentativi di chiamare aiuto: il cellulare non prende. A soccorrerla finalmente arriva un uomo alto, atletico, capelli arruffati e occhi scuri sorridenti. È un sogno. Fino a quando Carla non lo riconosce: è Matteo. La causa dei tutti i suoi guai. L'uomo che le ha fatto perdere ogni cosa: il lavoro, l’amore e la dignità... Non c'è nessuno al mondo che Carla odi di più. Ma si sa, chi si odia si ama. Complice il destino e una serie di imprevisti, i due si troveranno più vicini e complici che mai. Una piccante storia d’amore scritta a quattro mani per ricordarci che la passione può sorprenderci quando meno ce l’aspettiamo.

'Ti stavo aspettando' di Laura Martini
Laura Martini, pseudonimo di una giovane scrittrice napoletana, é da sempre appassionata di arte e scrittura.Ti stavo aspettando è il suo primo racconto erotico.
Una moglie giovane e annoiata, un vicino di casa artista che comincia a farle dei ritratti sempre più spinti… Da un’autrice esordiente napoletana che sta per pubblicare il suo primo romanzo e che, questa volta, scrive sotto pseudonimo.
TRAMA: Lucia, trentacinque anni, si sente in gabbia. Per seguire suo marito, Antonio, ha lasciato Roma, la sua città, e si è trasferita in un piccolo paese nel cuore del Sud, dove si sente un pesce fuor d’acqua. Senza contare che lui, dirigente di una multinazionale, è tutto il tempo fuori casa, e negli anni di matrimonio si è rivelato un compagno freddo, distante, che non le ha mai regalato alcuno slancio emotivo. Per fortuna, Lucia ha il suo rifugio: i libri. Passa le giornate con le storie raccontate da altri per sfuggire a quella realtà vuota e fonda come un pozzo. Fino al giorno in cui nella casa di fronte arriva Giorgio, un giovane artista in cerca di pace e ispirazione. Per Lucia quel misterioso e creativo vicino di casa diventa quasi un’ossessione: lo controlla, lo spia, le basta viverlo a distanza per sentirsi di nuovo viva. Finché un giorno Giorgio si accorge di lei, e decide di usarla come modella per i suoi quadri: e così, tra sessioni di pittura e incontri clandestini, la passione prenderà il sopravvento. Fino a sconvolgere le vite di entrambi.

'La seduzione dell’amore' di Sara Tessa
Dall’autrice di un bestseller erotico autopubblicato su Amazon, L’uragano di un batter d’ali, una storia ambientata tra Londra e Stoccolma in cui una giovane donna è disposta a tutto pur di avere il suo capo, in procinto di sposarsi. 
TRAMA: Audrey, trent’anni, lavora nel recupero crediti di una grande società a Londra, anche se nella vita avrebbe voluto fare tutt’altro. Ha una laurea in letteratura inglese e porta sempre con sé un libro di aforismi di Shakespeare. Sua mamma è svedese e lei è perfettamente bilingue. Ecco perché il suo capo, Adam Bennett, in partenza per Stoccolma, pensa a lei per salvare le sorti dell’azienda sull’orlo del fallimento. Audrey si troverà così a fare da interprete in una contrattazione milionaria ma soprattutto a dover sopportare i modi arroganti di Adam, inaccessibile e intransigente nelle parole e nei fatti. Con il passare delle ore nella fredda Stoccolma, Audrey e Adam si spoglieranno dei loro ruoli per abbandonarsi a una travolgente passione. Come in sogno. Un sogno che però è destinato a svanire quando la verità li accoglierà appena atterrati a Londra: Adam è fidanzato e sta per sposarsi. Audrey pur di averlo è disposta a tutto, anche a diventare la sua ora d’aria, la sua evasione. Fino al giorno in cui quell’amarsi fugace e clandestino non basterà più a nessuno dei due… Perché le fiamme gemelle quando si accendono non possono spegnersi.

La collana sperlingPRIVÉ prevede la pubblicazione di dodici titoli nel corso del 2013 e che saranno in vendita sugli store inMondadori, iTunes, Kindle Store, Google Play, IBS, Libreriarizzoli, LaFeltrinelli, Cubolibri, Simplicissimus.it, Net-ebook.it, Bookrepublic, Webster.

 
VI INTERESSANO I PRIMI EBOOK DELLA COLLANA SPERLING PRIVE'?
 LI POTETE SCARICARE SUBITO CLICCANDO SULLE COPERTINE


COSA PENSATE DELLA NUOVA COLLANA SPERLING PRIVE'? QUALE DI QUESTI EBOOK SCEGLIERESTE DA LEGGERE? VI PIACE IL FATTO CHE SIANO STORIE EROTICHE SCRITTE DA AUTRICI ITALIANE CON AMBIENTAZIONI ITALIANE?


8 commenti:

  1. Non mi convincono questi racconti " su commissione" che si sviluppano su poche pagine e si concentrano sul sesso come trasgressione.Ormai sembra più una moda che voglia di esprimersi. Che poi siano delle donne - autrici a farsi manipolare così...boh. Sono super scettica. Un abbraccio. Filomena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido completamente con te. Dov'è la fantasia?, dove'è la vera passione....?
      Sono stanca delle mode letterarie.....perché sono solo mode.
      Raffaella

      Elimina
  2. A me piace l'idea del connubio eros- sentimento. Mi piacerebbe che magari, oltre al digitale si potesse creare una raccolta cartacea, una sorta di antologia. Poi il fatto che le autrici siano tutte italiane mi incuriosisce molto!

    RispondiElimina
  3. L'unica cosa che mi viene in mente da dire è.....ancora? Questi erotici nascono come i funghi, poi che siano scritti da italiane o da autrici di altre nazionalità non fa differenza almeno per me. Spero che prima o poi l'editoria investa in altri generi di letture.

    RispondiElimina
  4. Come al solito si segue la moda del momento. Salvo poi inflazionare il tutto e finire -come per la collana Dark della Mondadori - con la chiusura perchè non vende più. Temo che succederà anche all'erotico.
    Vedremo ciao Maristella

    RispondiElimina
  5. Anche a me convincono poco. Nn so, mi dà tutto l'impressione di essere qcs di studiato a tavolino x cavalcare l'onda. D'accordo che l'editore è anche un imprenditore e cerca il massimo profitto, però, insomma, è un imprenditore nel campo culturale, ove ci si potrebbe aspettare di trovare un filo di coraggio e di lungimiranza in più. D'altro canto, a chi dovrebbe spettare di scoprire percorsi nuovi, se nn a chi si occupa professionalmente di cultura? Dovrebbero aprire la strada, nn seguire a ruota, o mi sbaglio? Qualcuno, almeno.

    RispondiElimina
  6. L'unica cosa positiva credo che sia che almeno hanno scelto autrici italiane.
    Per il resto io non amo i racconti brevi, sia erotici che non, quindi per me questa nuova collana se la potevano risparmiare ,e la penso come voi durerà poco magari il tempo di passar di moda.
    Ciao

    RispondiElimina
  7. ho appena finito di leggere "TI STAVO ASPETTANDO".. posso dire solo che è un peccato che sono solo 20pag avrei preferito più dettagli, però penso anche che è una bella iniziativa, qualcosa di fugace, di scorrevole, qualcosa (x me) affascinante!!!!
    ChIaRa

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!