ANTEPRIMA RECENSIONE: SOGNANDO PARK AVENUE di Tinsley Mortimer ( Tre60 )


Autrice: Tinsley Mortimer 
Titolo originale: Southern Charm
Traduttore: F.Frulla
Genere: Contemporaneo / chicklit
Ambientazione: New YorkUSA 

Public originale: Simon & Schuster
Pubblicato in Italia: Tre60 , 18 aprile 2013,  pp. 342, euro 9,90
Parte di una serie: No
Livello sensualità: Molto Basso
Disponibile in ebook? Sì,euro 4,99



TRAMA: Bella, solare e spigliata, Minty Davenport è la tipica brava ragazza del Sud degli Stati Uniti. Ma la vita di provincia le è sempre stata stretta e, fin da piccola, ha sfogliato montagne di riviste di moda e di gossip, immaginando di vivere nella sfavillante New York – il cuore pulsante del mondo fashion –, di passeggiare lungo Park Avenue, di fare shopping nei negozi alla moda della 5th Avenue e di dormire al mitico Plaza Hotel. E, ora che il suo ragazzo le ha chiesto una maledetta «pausa di riflessione», lei ha deciso: è giunto il momento di provare a realizzare il suo sogno. Non appena si trasferisce a New York, grazie a una sua vecchia conoscenza dell’università Minty viene invitata a una cena di beneficenza e, all’improvviso, la sua vita diventa esattamente come l’aveva voluta: incantevole, frenetica, caotica e senza respiro. Infatti, in quell’occasione così esclusiva, i paparazzi la immortalano e le sue fotografie finiscono sulle prime pagine delle più importanti riviste di gossip, lanciandola come una nuova icona di stile. Nel giro di poco, il suo nome è sulla bocca di tutti, diventa l’assistente della PR più potente – e dispotica – di New York e conquista persino il cuore di Tripp, lo scapolo più desiderato della città. Ma dove risplende la luce, si nasconde anche l’ombra: quando iniziano a circolare strane voci su un oscuro segreto che riguarda Tripp, Minty capirà di dover scegliere che tipo di donna vuole davvero diventare…

                                             
Sognando Park Avenue” di Tinsley Mortimer è un romanzo effervescente e leggero che mi ha conquistata a colpi di ironia e mondanità. 
Vi dico subito che non si tratta di un romance, è vero che c’è una storia d’amore ma è lontanissima dalla classica favola romantica che fa sognare ad occhi aperti le ragazze tenere di cuore. La trama all’inizio mi aveva lasciata un po’ perplessa perché la moda non mi hai mai entusiasmata anzi, ad esser sinceri, l’ho sempre trovata un po’ noiosa e inutilmente pomposa, infatti ci ho messo un po’ per entrare nel cuore della narrazione ma, dopo una breve riflessione, ho compreso che la moda è soltanto lo sfavillante contorno del sogno di una ragazza che, fin da piccola, ha sempre desiderato sentirsi parte di un mondo tanto esclusivo ed eccitante. La protagonista si chiama Mary, da sempre
conosciuta come Minty per la sua passione travolgente per le caramelle che, dopo aver rotto con lo storico fidanzato del liceo, lascia senza rimpianti un’anonima cittadina di provincia della California per approdare nella suggestiva e gloriosa New York dove finalmente potrà dedicarsi anima e corpo alla realizzazione della sua passione/ professione. Dopo un’iniziale e destabilizzante momento di sconforto, grazie ad un’amicizia di vecchia data, Minty riesce ad entrare (dalla porta di servizio) nel mondo dorato del jet set fatto di fascino e calore ma, inevitabilmente, di freddezza e altezzosità da parte di chi, dopo aver raggiunto una professione di prestigio, si arroga il diritto di calpestare i sentimenti degli altri. La ragazza però, è forte e talentuosa e, passo dopo passo, successo dopo successo, riesce a sbaragliare gli scettici che la volevano perdente; Minty inoltre, ha la fortuna ( o sfortuna) di rincontrare un vecchio amore, la cui fiamma non si è mai definitivamente spenta, alimentata da anni di promesse adolescenziali mai esplorate. Come era prevedibile dietro la sfavillante lucentezza di un sogno, si nascondono sempre tante ombre e incertezze, Minty infatti, scoprirà che il successo è un’arma a doppio taglio che se da un lato regala lustro e visibilità, dall’altro espone a pettegolezzi e crudeli malignità . Lo stile dell’autrice è approfondito senza essere tedioso, leggero senza essere frivolo e, soprattutto, glamour senza risultare finto. Sono sicura che adorerete la cara Minty che ha un bagaglio inesauribile di determinazione e la forza granitica di chi desidera disperatamente qualcosa e grazie alla perseveranza (e un pizzico di fortuna) riesce ad ottenerlo, a dispetto di tutti e tutto. Poi però, arriva un momento in cui, dopo aver raggiunto un traguardo tanto ambito, si ha bisogno di ritornare alle proprie banali certezze e la ragazza troverà un appoggio fondamentale nella propria famiglia e, forse, in un rinnovato amore. Insomma, se volete assaporare una storia deliziosamente scorrevole, divertente e mai banale, questo romanzo è per voi!







VI INTRIGA LA TRAMA DI QUESTO LIBRO? VI PIACCIONO I ROMANZI CHICK LIT ? QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DI QUESTO TIPO DI STORIE CHE PREFERITE?


7 commenti:

  1. Totalmente d'accordo con Rita che la moda sia un argomento piuttosto noioso, anche se mi rendo conto che genera un bel giro d'affari, x cui, insomma, bisogna scialare un po'. Infatti la trama nn mi attira x niente, però la rece è scritta molto bene, complimenti! :-)

    RispondiElimina
  2. Anche a me il romanzo è piaciuto e Minty è stata una protagonista simpatica e autentica... Ho adorato il fatto che non si sia lasciata cambiare da tutto ciò che la circondava restando sempre fedele a sé stessa! Peccato per la fine un pochino troppo rapida, ma in fondo lascia a noi il compito di immaginare il dopo ^_^

    RispondiElimina
  3. Grazie Ladymacbeth!!! mi fa piacere che la mia recensione ti sia piaciuta. @ Lorenza hai ragione, Minty è una protagonista che ha molto da dare, ed è umana con tutti i suoi errori e sogni da realizzare.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. Bella recensione! Tuttavia, la trama di questo romanzo mi sembra un po' troppo simile a "Il diavolo veste Prada". Non è la solita scopiazzatura, vero?

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima Laura!!! mi sa di si purtroppo. Il fulcro della storia è la moda, e ancora la moda. I sentimenti vengono messi un pochino in secondo piano, direi che è più per chi crede nella potenza dei propri sogni ed è affascinato da questo mondo.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Dev' ammettere che - pur non essendo fanatica della moda - questa trama m' ha preso parecchio !!! E' uscita anche in cartaceo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Mirella è uscito anche in cartaceo, trovi il link sulla pagina che ho appena aggiornato.

      Elimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!