Abbiamo letto: UN AMORE OVALE di Sabrina Parodi ( A.Car)

Autrice: Sabina Parodi
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Inghilterra e Galles
Pubblicazione: A.CAR, Coll. Brividi&Emozioni, giugno 2012, pp.336
Parte di una serie: No
Livello sensualità: Alto
Ebook: per ora non disponibile

LA STORIA: Dopo un lungo matrimonio, Fosca si separa dall’affermato e ricco avvocato Leonard Kenneth che ha sposato giovanissima: dieci lunghi anni in una gabbia dorata ed ora, finalmente libera, riprende le fila della sua vita per ricominciare tutto d’accapo. Lascia, così, la sua città natale, Londra, e si trasferisce a Newbridge (Galles) dove vivono i suoi amici di sempre, Anna e Matt. Fosca è una trentenne goffa, la cui sfrenata propensione alle brutte figure la catapulta spesso in situazioni di una comicità imbarazzante. Suo malgrado e quasi a forza si ritroverà proiettata nel mondo del rugby dove c’è Leif ad attenderla: un giocatore professionista dalla personalità decisa e diretta – un semidio agli occhi di Fosca – che si innamorerà irrimediabilmente di lei. Questa è la loro storia fatta di momenti comici, di situazioni esilaranti, ma anche di un’intensa passione.
Dopo la favolosa e spumeggiante Susan Elizabeth Phillips e i suoi affascinanti giocatori di football americano, a farci sospirare per i campioni dello sport arriva l’italianissima e talentuosa Sabina Parodi che, con l’aitante Leif Owens 1,98 m di scultorea mascolinità, azzererà le vostre papille gustative.UN AMORE OVALE” oltre a descrivere una bollente e romantica storia d’amore, racconta la rinascita fisica/spirituale di una giovane donna che dopo un matrimonio miseramente fallito non crede più all’amore e, cosa ancor più grave, non ha più fiducia nella propria femminilità. Grazie ad Anna e Matthew, un’affiatata coppia di coniugi nonché suoi amici fraterni, Fosca abbandona la caotica Londra per rifugiarsi nell’accogliente e suggestiva campagna del Newbridge dove il suo cuore si risveglia alla passione grazie al tenebroso e muscolosissimo giocatore di Rugby, sport a cui la poverina si avvicina paurosamente e che suscita in lei ilarità ma anche una sorta di suggestivo romanticismo. Il primo incontro con Leif è un vero e proprio colpo di fulmine per entrambi, i due infatti, si piacciono subito e l’attrazione non si limita ad un livello superficiale ma va oltre e permette loro di instaurare un rapporto di profonda complicità emotiva. Leif nota in Fosca molto più di quello che lei stessa riesce a vedere, la stuzzica, la incoraggia e fa sbocciare la sua sensualità sopita; d’altro canto, anche Fosca comprende che oltre l’evidente bellezza Leif nasconde anche una profonda arguzia e un rassicurante senso di responsabilità. Lo stile della Parodi è estremamente frizzante e coinvolgente e con seducente maestria riesce a mostrare il lato tenero ma allo stesso tempo virile del rugby, uno sport piacevolmente avvincente e ambizioso, ma anche leale e dinamico
I personaggi sono assolutamente adorabili, compresi quelli di contorno che arricchiscono la storia di buoni sentimenti. A conquistarmi irrimediabilmente, però, (forse perché è così simile a me) è stata l’impacciata Fosca che ho amato per il suo essere adorabilmente goffa ma anche combattiva e ironica. Leif invece, è entrato prepotentemente nella classifica dei miei uomini ideali, perchè oltre ad essere bello come un Dio greco si dimostra anche attento e premuroso con la sua donna e soprattutto non ha paura ad ammettere i propri sentimenti a voce alta. Le scene d’amore sono davvero deliziose; oltre ad essere piccanti sono anche molto romantiche e dolci e mi hanno lasciato con una piacevole sensazione di appagamento. Come ciliegina sulla torta abbiamo anche un commovente happy end che, per le romantiche come la sottoscritta, non può assolutamente mancare in un romance che si rispetti. Insomma, estimatrici della Phillips questo libro è per voi, non lasciatevelo sfuggire!





LEGGI UN ESTRATTO DEL ROMANZO... 
...  Fosca si voltò pronta ad affrontare l’ennesima stretta di mano menomante.
Se non fosse stato perché indossava la polo azzurra dei Cardiffs, avrebbe detto che le si fosse materializzato davanti agli occhi un guerriero mitologico strettamente imparentato con gli dei, sceso dall’Olimpo per fare un giretto fra gli umani.
L’essere soprannaturale che se ne stava in piedi davanti a lei la sovrastava di quaranta centimetri ed aveva le spalle più larghe che avesse mai visto in un uomo, inoltre, secondo lei, sotto la maglia portava una qualche armatura di metallo con i pettorali sagomati perché era impossibile che quei muscoli fossero fatti di materiale organico umano. Attaccato ad un collo stile Superman c’era un volto che la lasciò basita.
I capelli erano di un bel castano dorato ed anche se tagliati molto corti si capiva che erano ricci. Le basette, lunghe e sottili, scendevano ai lati della mandibola forte e squadrata; gli occhi… oddio gli occhi! Erano di un verde chiarissimo, grandi, sovrastati da sopracciglia folte e quasi bionde; sullo zigomo vicino all’occhio sinistro aveva un’escoriazione che donava al viso una nota di rude mascolinità… se mai ne avesse avuto bisogno.
Quegli occhi fantastici la stavano fissando. Erano gli occhi di un
puma. Erano occhi pericolosi.
«Leif Owens» disse il semidio tendendo una mano.
OH. MIO. DIO! Quello era l’amico che aveva procurato i biglietti! Quello era il rugbysta che doveva essere spaventoso ed orrendo!
Fosca si rese conto, anche perché Anna stava sghignazzando, di essere rimasta immobile senza dire una parola
rimediando una discreta figuraccia.
Abbassò lo sguardo intimidita ed infilò la mano in quella di lui certa che a quel punto ne avrebbe perso definitivamente l’uso. ...
Volete vedere chi ha ispirato all'autrice il personaggio di Leif Owens? Si chiama Jérome Thion ed è un rubysta francese... Enjoy! ;-)







L'AUTRICE

Sabrina Parodi vive e lavora a Genova. Appassionata di rugby, cura due rubriche su www.fulmicotone.com e www.nprugby.com dove scrive del suo amato sport in modo certamente non tecnico, ma molto personale. Nell'aprile 2011 la sua prima pubblicazione: "Sitael angelo oscuro" parte dell'antologia "Favole della mezzanotte" (Ciesse ed.). Nel giugno dello stesso anno pubblica "Oltre", un racconto M/M formato ebook, con la Lite Edition sia come singolo che come parte della raccolta "Nell'antro di Eros"; infine a maggio 2012 il suo esordio con il romanzo "Un amore ovale" (A.Car Ed.), una storia d'amore divertente, appassionata e romantica ambientata nel mondo del rugby. Sabrina è al momento impegnata nella stesura del suo secondo romanzo, questa volta un chick lit con una spruzzatina di romanticismo.
VISITATE LA SUA PAGINA FB: http://www.facebook.com/UnAmoreOvale

VI HA INTRIGATE LA TRAMA DI QUESTO ROMANZO? VI PIACCIONO LE STORIE CONTEMPORANEE AMBIENTATE NEL MONDO DELLO SPORT? VI PIACEREBBE LEGGERENE DI PIU'?


45 commenti:

  1. La trama mi è subito piaciuta visto che ricorda molto i libri della Phillips che io adoro.
    E' il genere di romanzo che amo leggere perchè c'è sempre quella punta di ironia e una buona risata mentre si legge un libro ci sta sempre bene.

    RispondiElimina
  2. partecipo!
    su fb francesca ghiribelli ho condiviso
    https://www.facebook.com/fraghi88
    fraghi88 come follower!

    davvero originale la trama!

    RispondiElimina
  3. Partecipo volentieri!
    Sia per la trama intrigante e la protagonista divertente, ma soprattutto grazie alla bellissima recensione.

    Condivido su FB e G+

    RispondiElimina
  4. Ma che bella questa trama, lei goffa che ha la propensione alle figuracce...e lui l'esatto opposto...e poi a me il rugby piace....chissà perchè!!!ahahahah
    minicicciola
    happysmile@live.it

    RispondiElimina
  5. Seguirò il consiglio non me lo lascerò sfuggire
    assolutamente!!!
    maria

    RispondiElimina
  6. Scusate che sbadata sono, il commento 3 era mio (Libera), non mi prende l'account google :(

    Libera

    RispondiElimina
  7. Io non so se posso commentare, ma lo faccio ugualmente :P Non potevo evitare di scrivere: grazie a tutte con tutto il cuore!!!!!
    E, credetemi, i rugbyman sono splendidi!
    Sabrina Parodi

    RispondiElimina
  8. un altro libro bello, romantico e frizzante il palio...?? con le vostre bellissime recensioni come si fa a non esserne attratte?
    provo! ;)

    condivido

    https://twitter.com/Stellangy/status/309257902781251585

    http://chicchidipensieri.blogspot.it/ banner

    https://www.facebook.com/angela.iacoviello/posts/347089218734757

    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=220177481455310&id=285177551521048

    RispondiElimina
  9. Avevo già letto la trama di questo libro e già messa nella lista desideri di bookmooch.
    Non è che impazzisca all'idea del protagonista sportivo, però ad un contemporaneo che sembra frizzante, di una autrice italiana a me sconosciuta (così coraggiosa da aver scritto un racconto M/M, però!!!) do sicuramente una possibilità.
    Non so perchè ma i presupposti del romanzo (lei goffa e lui superbello) mi ricordano il romanzo della Phillips Match me if you can: ci assomiglia??? grazie per la recensione
    Maristella

    RispondiElimina
  10. Non vinco mai ...ma provar non nuoce. Io non amo particolarmente le utrici italiane ma devo dire che la recensione di questo libro ha solleticato la mia curiosità. E' da leggere.

    RispondiElimina
  11. Mamma mia se nel romanzo la scrittrice riuscirà ad " umanizzare" il dio greco a cui si è ispirata prevedo SCINTILLE! E poi è un'autrice italiana, che come molte altre si candida ad essere super seguita!
    LO VOGLIOOOOOOOOOOOO.
    Ciao FILOMENA

    RispondiElimina
  12. il libro lo lessi l'anno scorso quando venne pubblicato lascio il premio alle altre concorrenti!
    Brava alla mia concittadina Sabrina Parodi con la quale condivido anche lo stesso liceo e la stessa sezione!!!!! il mondo è veramente piccolo!!!!

    RispondiElimina
  13. Non ho mail letto di storie d'amore ambientate nel mondo dello sport. Però il libro sembra scorrevole.

    RispondiElimina
  14. Eccomi!
    Ho letto alcuni passaggi e diversi commenti, qui e altrove, e sono davvero curioso: riuscirò a prenderlo, prima o poi.
    Brava, Stella! Davvero un "amore ovale", il tuo!
    Keep on rUckiin'!

    Ecco la mia condivisione su FB, Twitter e Google+:

    http://www.facebook.com/luca.j.olivari/posts/170260123122510

    https://twitter.com/catmankee/status/309350197803249664

    https://plus.google.com/u/0/117272734693367645409/posts/XcxS5Sb2ic1

    Complimenti ancora!

    RispondiElimina
  15. gia da tempo i ero proposta di leggerlo, perchè le storie con connubio amore/sport mi piacciono tantissimo.Sfortunatamente un paio di grandi librerie a cui ho chiesto di recente ne sono ancora sfornite, ma non demordo.Dall'estratto ha tutta l'aria di essere un romanzo che non delude.Saluti

    RispondiElimina
  16. Val la pena di leggerlo anche solo per cercare il sexy tatuaggio tribale sul corpo di Leaf.... eh, eh,eh, Sabrina tratteggia dei personaggi così irresistibili che poi è impossibile non guardare il rugby con tanto d'occhi.... ho adorato questo libro, e spero di leggere presto di un altro sexy-orso in divenire...

    RispondiElimina
  17. Molto curiosa=)
    La trama mi piace e la recensione spinge alla lettura=)
    Stefy

    RispondiElimina
  18. Già dipendente da SEP non posso non leggere questo libro.
    Grazie Rita per averlo proposto in una recensione davvero invitante! E grazie a Sabrina Parodi per averlo scritto.
    Saluti a tutta LMBR.
    Anna B

    RispondiElimina
  19. Sulo stile della Phillips, che io adoro, sono rimasta estasiata dalla trama e dall'estratto del romanzo della Parodi.
    Partecipo volentiei.
    A me i rugbysti piacciono molto!!!!

    PATTY

    RispondiElimina
  20. Questo libro mi attira molto. Dopo essere diventata S.E.Phillips dipendente e con un papà allenatore di rugby, non posso perdermi anche questa storia nel mondo dello sport... e poi, alla faccia dei calciatori, i giocatori di rugby sono molto meglio... :-) ;-)
    Ho messo il banner nel mio blog!
    Stefy
    http://inchiostrocioccolato.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Spero di poterlo leggere presto.
    Certo l'autrice ha avuto una bella ispirazione nello scrivere il personaggio di leif. E CHE ISPIRAZIONE...

    RispondiElimina
  23. Quasto libro mi attira davvero molto, partecipo volentieri al concorso sperando in una vincita...altrimenti farò una visita in libreria!!

    RispondiElimina
  24. Da quando Susan Elizabeth Phillips è sbarcata in Italia con la sua serie Chicago Stars gli sportivi hanno assunto un fascino tutto nuovo ai miei occhi, quindi il romanzo della Parodi mi ispira parecchio. Ricordo che ne avevate parlato già tempo fa pubblicandone un delizioso e sensuale estratto in cui la protagonista rimane appesa ad una trave e l'aitante Leif accorre in suo soccorso, in quello che definirei un salvataggio al bacio ^__^
    Un sincero apprezzamento anche nei confronti del rugbysta ispiratore, che dire...l'autrice ha proprio buon gusto :P

    RispondiElimina
  25. Io nn faccio testo x l'eventuale vincita, ma, 'stavolta, un commento lo devo lasciare lo stesso, nn fosse altro che x una semplice ragione: l'eroe di turno è il ritratto di mio nipote. Giocatore di rugby, con la faccia sempre un po' pesta ("Eh, zia, c'era allenamento...", come dire che qualche botta è imprescindibile), capelli castani, occhi verdi, bello da mangiare, una "pezza", come si dice dalle mie parti (affettuosamente noto in famiglia come "Bisonte"). Calma, calma, nn litigate, la creatura ha 10 anni, è ancora fuori dai giochi. :-) Concordo con Rita e l'autrice, il rugby è uno sport bellissimo che forgia splendidamente il carattere di bambini e ragazzi. Nn posso far altro che procurarmi il libro.

    RispondiElimina
  26. @Ava L.
    Grazie di cuore Ava. Spero tu vinca la copia ma nel caso non fosse prova da Feltrinelli (non so dove vivi) oppure online su IBS e Amazon. Un bacio
    Sabrina Parodi

    RispondiElimina
  27. L'estratto promette bene!
    Adoro il mix ironia-goffaggine- sex attraction-sport per uomini "oltre al macho c'è di più"!Romina Grimaldi (romigri80)

    RispondiElimina
  28. La trama mi attira molto e poi mi piacciono queste trame che fanno sognare e con protagonisti maschili da sogno!! Partecipo e speriamo di vincere.
    Baci...
    Linda

    RispondiElimina
  29. La trama è troppo carina per non provare a vincerlo!
    Evviva le autrici italiane che si cimentano in ogni genere senza paura e con grandi risultati.

    RispondiElimina
  30. Che carino!
    Un romanzo italiano divertente ma anche romantico: come si fa a non amarlo ancora prima di averlo letto?
    Partecipo con interesse e condivido in Twitter:
    https://twitter.com/micaelacat/status/309667037536464896

    micaelac@tin.it

    RispondiElimina
  31. Che carino!!
    mi piacciono proprio i romanzi che mescolano ironia e romance. E perché no anche un'eroina un po' pasticciona!!
    Juliet

    RispondiElimina
  32. Ciao a tutte! Il titolo non mi ispirava ma leggendo la trama e soprattutto il commento direi che non è male, il rugby poi è lo sport preferito di mio padre quindi perchè no :) magari lo faccio leggere anche a lui! Poi ormai leggendo le recensioni sui libri ho visto che ho gli stessi gusti letterari di Rita quindi mi fido ciecamente! :D partecipo!:)

    ho pubblicato anche il link sul mio profilo: https://www.facebook.com/simona.piras.982

    RispondiElimina
  33. Il rugby con questi omoni grandi e grossi è uno sport affascinante basti pensare agli All Blaks e alla loro danza.....mi piacerebbe molto leggere questo libro e conoscere la storia di Fosca e Leif.

    RispondiElimina
  34. Sembra una trama divertente oltre che sensuale. Spero sia la volta buona di ricevere una bella notizia dal 'Giveaway'... Altrimenti lo aggiungerò alla lista dei desideri su Amazon! Alexa

    RispondiElimina
  35. Nocciolina/Chiara10/03/13, 15:32

    E' bello leggere storie che coinvolgano come protagonisti degli sportivi ... quindi, perché non provare?
    Condivido su FB: Chiara Dis.
    Ciao a tutte!

    RispondiElimina
  36. Bella storia sono curiosa di leggerlo!
    Dall'estratto promette scintille!!!
    A presto

    RispondiElimina
  37. io lo ho letto e veramente coinvolgente ti sembra di essere fosca (magari) e poi non si puo non innamorarsi di Leif e del mondo del rugby

    RispondiElimina
  38. Questo romanzo ha davvero una trama intrigante. Leif sembra un bel personaggio e non solo dal punto di vista fisico. Mi piacerebbe leggerlo. Intanto, provo a vincerlo. Tengo le dita incrociate.
    Ho condiviso sulla mia pagina di FB (Tina Picciocchi)
    Grazie.

    Tina

    RispondiElimina
  39. Io adoro i libri ambientati nel mondo dello sport, adoro quelli della Phillips, e da poco ho letto "Una particolare specie di tentazione - Savanna Fox" bellissimiii!!
    Non vedo di leggere qualcosa di italiano.
    Ho condiviso qui:
    https://twitter.com/Mary1993_/status/312195529717215232

    http://www.facebook.com/allstar.converse.16/posts/171405563010366

    Mary.mary1993@yahoo.it


    GRazie per questa occasione!!

    RispondiElimina
  40. La trama promette bene e il mio gemellaggio con la goffaggine di lei è innegabile. Ma soprattutto il rugby merita, eccome se merita!

    RispondiElimina
  41. Ho provato ad ordinare il libro nella mia libreria di fiducia perchè dopo aver letto la trama e i commenti lo voglio leggere assolutamente, ma dopo cinque settimane ancora no è arrivato. Credo ci sia qualche problema perchè di solito dopo due i libri arrivano. Consigli? Ciao Elena;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elena, sono Sabrina P. Mi spiace per le difficoltà che stai incontrando, purtroppo le piccole case editrici sono difficilmente reperibili nelle librerie. Online (amazon o ibs) è facilmente reperibile anche se bisogna attendere a volte 15 gg., ma non so se tu sei solita ad acquistare su internet. Ti lascio il mio indirizzo mail, highlands61@virgilio.it, fammi sapere e vediamo di risolvere la cosa. Ti va? Un grazie enorme per la voglia di leggerlo! Sabrina

      Elimina
  42. Cinzia e Marialaura02/07/13, 16:59

    UN AMORE OVALE
    “Lief hai fatto tre”
    Stringendolo fra le braccia sotto lo sguardo dell'intera
    nazione, Fosca sentì scivolare una goccia fra le loro labbra
    stretta mente unite: era salata, era di Leif.
    Con un sorriso sulle labbra e gli occhi lucidi chiudiamo l’ultima pagina di un amore ovale.
    Leif ha fatto sicuramente più di tre.. Ha conquistato un posto nella classifica degli uomini da sogno!
    Leif è un gigante, un semidio ma con i piedi ben piantati per terra. Adora la semplicità, un sorriso, una birra con gli amici e il suo mondo: il rugby, ma più di ogni altra cosa vorrebbe una famiglia,una compagna e dei figli che lo accolgano al rientro a casa. quando un giorno si imbatte in Fosca
    tutti questi sogni sembrano realizzarsi poco alla volta!
    Fosca, separata da un anno, vuole voltare pagina.
    È una donna in cui facilmente possiamo riconoscerci. molto molto carina ma non una top model, è imbranata, molto schietta ed è incredibilmente divertente. La sua goffaggine si accentua in presenza del dio greco H 1.98 per 110 kg di muscoli( e chi non avrebbe la mascella cascante davanti ad un monumento del genere?)A Lief però quella spontaneità piace e Fosca,dal canto suo, desidera rifugiarsi tra quelle grandi braccia che le infondono sicurezza e senso di protezione. A parte un interesse spiccato per il mondo del rugby(che è nato in tutte noi ), la storia di Fosca e Leif scalda il cuore. leggere una storia d'amore senza demoni,senza tormenti e complicazioni di ogni sorta, ma un semplice sentimento che sboccia tra il semidio Leif e la più che terrena Fosca,ci ha fatto davvero apprezzare questo libro. perché non c’è niente di più bello della semplicità e di un amore vissuto giorno per giorno,senza patemi d’animo,si sono conosciuti piaciuti all’istante e si sono amati! Il quarto tempo di Leif
    ci rimarra sempre impresso, così come le emozioni che entrambi hanno saputo trasmetterci! Finalmente un libro da leggere senza l'ansia di girare pagina e scoprire l'inevitabile rottura e la scontata riconciliazione! Sabrina Parodi vogliamo la serie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissime Cinzia e Marialaura, sono Sabrina. Beh mi avete fatto venire le lacrime agli occhi. E sapete perchè? Perchè ho capito che leggendolo avete provato le stesse identiche emozioni che ho provato io e tutto ciò non solo è il fine ultimo di chi scrive, è un sentimento che condividiamo al di là di tutto. Avete colto nel segno, avete capito perfettamente Fosca e Leif, che per me, sembrerà assurdo, sono vivi. Grazie ancora! Sabrina Parodi

      Elimina
  43. Un libro bellissimo !!! Sapreste consigliarmi un libro con una storia d'amore di questo genere? (Dove lei riscopre l'amore dopo una relazione andata male) grazie

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!