5° COMPLEANNO DEL BLOG: BUON SAN VALENTINO A TUTTE!


CARISSIME, CINQUE ANNI FA COMINCIAVA LA MIA AVVENTURA IN RETE CON UN BLOG SU CUI VOLEVO PARLARE DELLE MIE LETTURE ROMANTICHE. DA ALLORA TANTE COSE SONO CAMBIATE: IL BLOG SI E' ARRICCHITO, A ME SI SONO UNITE ALTRE BLOGGER CON LA MIA STESSA PASSIONE PER QUESTO GENERE DI LETTURE E I CONTATTI AL SITO SONO SEMPRE DI PIU'. 
A QUESTO PROPOSITO,  CHE DIRE DI VOI, LETTRICI DEL MIO CUORE ?  VOI SIETE IL NOSTRO FIORE ALL'OCCHIELLO! APPASSIONATE, FEDELI, CURIOSE, PREPARATE, SIMPATICHE, PRONTE AL CONFRONTO, ALLA CRITICA, ALL'INCORAGGIAMENTO... COME SI FA A NON TROVARVI IRRESISTIBILI? CI PIACE QUELLO CHE FACCIAMO ANCHE ( E SOPRATTUTTO) PERCHE' CI SIETE VOI DALL'ALTRA PARTE A LEGGERE E A SOSTENERCI ! 
GRAZIE A TUTTE PER SEGUIRCI COME FATE. SPERIAMO DI POTER PASSARE ANCORA TANTI COMPLEANNI INSIEME!






 PER FESTEGGIARE BLOG E  SAN VALENTINO 
UNA PROPOSTA GOLOSA DALLA   NOSTRA LILY 



Una romantica cenetta
Atteso con ansia dai cuori innamorati e detestato da quelli spezzati, il giorno di San Valentino non può essere ignorato da nessuno, complice anche la pubblicità che nei giorni precedenti ci bombarda con i suoi messaggi.

Non è che l’amore si dimostri soltanto con rose e cioccolatini, tuttavia… un piccolo gesto è sempre apprezzato.
Vivendo con uno uomo oberato dagli impegni, che dimentica inevitabilmente date e ricorrenze, e non ricorda un appuntamento neanche a inciderglielo a lettere di fuoco sulla fronte, non mi resta che coinvolgerlo in una cenetta romantica a sorpresa la sera della vigilia.
Innanzi tutto ho pensato al menu. Dunque mi sono documentata: gli esperti raccomandano frutti di mare ricchi di zinco e a quanto dicono afrodisiaci. Ahia! Il mio amore detesta tutto il pesce in generale e i frutti di mare in particolare. Scordiamoci pure ostriche e coquilles Saint Jacques. Allora che fare? Ricorrere ai soliti affettati? Nooooo.
Ecco l’asso nella manica: il salmone, col suo sapore deciso, in genere è apprezzato anche da coloro che non amano il pesce.
Ne ho scelto uno affumicato, più perché mi piaceva il colore e la consistenza che per altro. Le etichette sono poco trasparenti e non esiste una correlazione qualità-prezzo. Per non passare ore ai fornelli preparerò piatti semplici e per antipasto, ecco sì, ho deciso: un bel carpaccio.

Dispongo le fettine di salmone in un vassoio da portata e le irroro col succo di un limone, un filo d’olio e una macinata di pepe. Ricopro e metto in frigo a marinare. Intanto pelo a vivo qualche spicchio d’arancia e affetto il cuore tenero di un finocchio. Li aggiungo al salmone: lo renderanno più leggero.
Il primo piatto sarà uno di quelli preferiti dal mio maritino: farfalle in salsa rosa. Soffriggo 50 g di salmone con poco olio in una casseruola antiaderente e lo sbriciolo con la forchetta. Una spruzzata di vino bianco che lascio sfumare e giù tre cucchiai di passata di pomodoro. Lascio cuocere a fuoco lento per qualche minuto e infine verso 100 ml di panna da cucina. A questo punto assaggio. A volte il salmone è così saporito che non serve aggiungere sale. Il colore del sugo è di un rosa bello e invitante, non mi resta che spegnere il fuoco.
È presto per cuocere la pasta così mi dedico al secondo. Voglio preparare qualcosa di speciale: i gamberoni in camicia. Ho comprato quelli argentini che sono belli grossi; li sguscio, elimino il filino nero e li metto a marinare per mezz’ora con un bicchiere di vino bianco secco, olio, sale e pepe. Accendo il forno a 200°. Scolo i gamberi e li avvolgo uno per uno in una fettina di pancetta dolce. Li dispongo in una teglia, li bagno con la marinatura e li lascio cuocere per cinque minuti.
Adesso è il momento di dedicarmi al dolce. Ho pensato di preparare una mousse al cioccolato e peperoncino. Mmh … quello sì che è afrodisiaco.
Metto in un pentolino 200 g di cioccolato fondente e mezzo bicchiere d’acqua. Lo faccio sciogliere su fuoco minimo, mescolando ogni tanto. Nel frattempo prendo due uova freschissime e separo i tuorli dagli albumi.
Il cioccolato si è sciolto completamente e spengo subito il gas. Lascio raffreddare. Nel frattempo monto i tuorli con due cucchiai di zucchero a velo e una puntina di peperoncino in polvere, li aggiungo al cioccolato fuso. Mescolo molto bene. Monto a neve fermissima i due albumi e li aggiungo delicatamente al composto di cioccolato. Verso tutto in due coppette che spolvero con la cannella. Le infilo in frigo.

E voilà la cena è pronta.

Non mi resta che apparecchiare la tavola.

So che poi mi toccherà lavarla e soprattutto stirarla (orrore!) ma tiro fuori dal cassetto un’elegante tovaglia bianca, di Fiandra. Bicchieri di cristallo. Posate d’argento. Il servizio di piatti in porcellana cinese. Lo so, lo so: non siamo più nell’Ottocento! Però la festa richiede qualcosa di speciale, no?
A questo punto voglio creare una calda atmosfera. Candele dunque. Non proprio a profusione come si vedono in certi film che mi ricordano tanto i riti del voodoo. No, no. Meglio essere sobri … 
Una ciotola di vetro trasparente con dell’acqua e candele galleggianti sarà l’ideale come centro tavola e poi mi ricorda tanto quella chiara sera d’estate in cui ci siamo sposati … anche allora c’erano guizzanti fiammelle fra bianchi petali e tenui bagliori riflessi sull’acqua. 
Bene, è tutto pronto. Manca soltanto il mio maritino che come al solito brilla per la sua assenza. Ah, Penelope, come ti capisco! Sempre lì, in attesa del tuo Ulisse che non ritorna.
Per ingannare il tempo, afferro uno dei miei libri preferiti che ogni tanto mi piace rileggere: “Mai fidarsi del cuoco” di Katie Fforde. 
La protagonista si chiama Penny, (ovvio no?) e coltiva ortaggi ed erbe aromatiche nell’azienda di prodotti biologici che ha messo in piedi dopo il naufragio del suo tempestoso matrimonio, dieci anni prima.
Passata dal ristorante della zona per una consegna, si ritroverà faccia a faccia con Lucas Gillespie, l’ex marito, che ha abbandonato il lavoro nella City londinese per diventare uno stimato chef e condurre una serie di programmi televisivi di successo.
Lui è bello, tenebroso e soprattutto ha un caratteraccio impossibile. Lei non è più la timida diciannovenne di un tempo, ma una donna attraente e sicura di sé che ha imparato a stare bene con se stessa. E questa volta Lucas troverà pane per i suoi denti. Fra piantine di cerfoglio e tenera insalata, liti burrascose e pranzi tragicomici, la vicenda scorre piacevolmente verso l’inevitabile lieto fine.
Sono così immersa nella lettura, che una scampanellata decisa mi fa sobbalzare sulla poltrona dove me ne sto accoccolata, intenta ad assaporare una delle mie scene preferite. 
Corro ad aprire. Ed eccolo, finalmente! Il signore della dimora è ritornato.
Ha l’aria stanca, ma non tanto da ignorare che mi sono messa in ghingheri per lui. Lancia un’occhiata d’apprezzamento al tubino nero e alle scarpe eleganti. Non sono proprio una da tacco 12, ma dato che solitamente vivo in jeans e sneakers, la differenza è notevole.
Mi fissa. Nel suo sguardo c’è tanto calore da sciogliere un iceberg. Io faccio finta di nulla e sto per lanciarmi in una delle mie solite tirate infarcite di “non torni mai” e “sei sempre in ritardo” ingredienti fondamentali di ogni buon bisticcio che si rispetti, quando, non so come, mi ritrovo fra le sue braccia, le labbra sigillate da un bacio e … uh … oh … sì.
Credo proprio che la cena aspetterà …







ENJOY THE MEAL !

24 commenti:

  1. Credo che prenderò qualche ricetta!!Faccio tantissmi auguri a tutte per questo giorno pieno d'amore come piace a noi!Sono orgogliosa di fare parte di questo blog!E' il primo anno che festeggio con voi e brindo a tanti altri!!!AUGURI AUGURI AUGURI

    RispondiElimina
  2. Dai così festeggia qualcosa anche questa cinica e disillusa single!!!!! Auguri Francy!!!!

    RispondiElimina
  3. Tanti tanti auguri e complimenti per lo splendido lavoro svolto!!! :) credo proprio che ascolterò il consiglio e leggeró Mai fidarsi del cuoco che attende in libreria :)

    RispondiElimina
  4. tanti auguri a te e al bellissimo blog che hai creato insieme alle altre!

    RispondiElimina
  5. Brava Francy, avanti così!

    Tanti auguri al blog, alle blogger e alle lettrici - è vero, se non ci foste voi a leggere gli articoli e i racconti, che scriveremmo a fare?

    Un abbraccio!
    Monica

    RispondiElimina
  6. Cinque anni, Francy, possibile che sia passato già tanto tempo?
    Grazie per ognuno di questi cinque anni passati insieme. E' stato bello, importante per me.
    Un grazie affettuoso anche a chi ci legge, da cinque anni o da cinque giorni, e un abbraccio alle altre devote bibliotecarie.

    Bibliotecaria Romantica Vivienne

    RispondiElimina
  7. nocciolina14/02/13, 17:40

    Buon S. Valentino a tutte le romanticone del blog! Chiara

    RispondiElimina
  8. AUGURI a tutte,
    e in particolare a te Francy.

    Rachele

    RispondiElimina
  9. Buon blog compleanno e buon San Valentino a tutte!

    RispondiElimina
  10. Buon blogoversary a tutte le bibliotecarie!!! E grazie per i romantici, divertenti e appassionati post con cui allietate le lettrici come me. Continuate così e non smettete mai. Auguriiiiiii ^_^

    RispondiElimina
  11. Un bel giorno x festeggiare il compleanno.
    Auguroni al blog e a tutte le ragazze che ne fanno parte.
    Siete formidabili.
    PATTY

    RispondiElimina
  12. Adele V. Castellano14/02/13, 23:17

    Buon Compleanno al blog!!! E un caro, affettuoso abbraccio alla mia carissima Francy della Rosa. Se non fosse stato per il nostro incontro, forse nessuna di voi avrebbe mai letto le avventure di Rufo & C! E' stata la creatrice di questa meravigliosa vetrina sul Romanzo Rosa a darmi il primo, entusiastico incoraggiamento per continuare a scrivere e a provarci con fiducia e costanza. Così come mi ha dato l'occasione di scrivere articoli e recensioni e partecipare insieme a lei a questa avventura. Buon compleanno a La Mia Biblioteca Romantica e grazie alla super-cuoca Lily che ci ha offerto delle appetitose ricette che stimolano l'appetito anche alle single! A me non sfuggirà di certo la mousse di cioccolato al peperoncino...

    Un abbraccio sincero a Francy e a tutte voi lettrici!

    La bibliotecaria Adele V. Castellano

    RispondiElimina
  13. Tanti auguri al blog e alla sua creatrice! Ottima idea! :-)
    Grazie a Lily x le ricette, sempre da copiare religiosamente.
    Quanto a me, sono supercontenta di avere lanciato su Google la ricerca "romanzi d'amore", un giorno di circa quattro anni fa che in negozio c'era poco movimento e mi annoiavo un po'...

    RispondiElimina
  14. Giungo in ritardo, ma ieri ero malata :(
    Tantissimi auguri al blog, a Francy che l'ha creato, a tutte le altre bibliotecarie e a chi legge. Sono contenta di avervi scoperte, e da quando vi conosco il mio sogno ha iniziato a ingranare nella giusta direzione. Grazie per i consigli, l'incoraggiamento e la forza che questo blog regala al genere che tanto ci appassiona!
    Un bacio a tutte,
    Cassie

    RispondiElimina
  15. Caspita, sono già passati 5 anni???tanti auguri al blog e complimenti a Francy e alle altre, ciao
    Maristella

    RispondiElimina
  16. Puff, pant, puff.... arrivo in ritardo ma arrivoooo...
    Tanti tantissimi sinceri e affettuosi AUGURI DI BUON COMPLEANNO a uno dei primissimi blog da cui ho tratto e traggo tanta ispirazione.... il mio blog terapeutico. Grazie perchè con la vostra passione e affetto fate sentire le lettrici parte del vostro spazio rosa.
    A te Francy un ringraziamento particolare per aver "spronato" Adele, e a tutte le altre per la passione che ci trasmettete. Continuate così!!!! Un abbraccione a tutte!

    RispondiElimina
  17. Un ringraziamento particolare alle lettrici che hanno lasciato un loro saluto e anche a quelle che non lo hanno lasciato...siete pigre ma vi vogliamo bene lo stesso, perchè lo sappiamo che ci leggete e vi appassionate al nostro blog! ;0)

    A tutte le collaboratrici di questo spazio 'felice' che vorrebbe essere 'terapeutico' per chi lo fa e per chi lo frequenta: siete diventate delle care amiche, UN GRAZIE di cuore a tutte!

    FRANCY

    RispondiElimina
  18. Bravissima Francy. Cinque anni che hanno portato al blog un grande successo.
    Miriam

    RispondiElimina
  19. Cara Francy,
    molte lettrici non sono pigre ma semplicemente timide. Io ho impiegato un anno per decidermi a lasciare un commento. E pensare che ora scrivo pure i post ... come vedi il tuo blog cambia la vita della gente. Grazie di cuore.
    Mille auguri a LMBR e un abbraccio a tutte le bibliotecarie romantiche.
    LILY

    RispondiElimina
  20. Tanti cari auguri di buon compleanno, e come si dice: cento di questi giorni alle bibliotecarie romantiche.
    Anna B.

    RispondiElimina
  21. Cara Lily,
    no, è che la Francy è prof proprio dentro, nell'anima (come i marines, che rimangono marines tutta la vita, anche dopo il congedo), ergo se uno nn fa i compiti a casa nn è che nn ha capito, è che nn c'ha voglia di fare una cippa (oddio, spesso, la verità nn è poi così lontana, ma tant'è) ;-)

    RispondiElimina
  22. @ladymacbeth Ehehehe, Lady, hai ragione! deve proprio essere deformazione professionale! ;0)

    Un bacio carissima
    Francy

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!